Degrado a Roma, coppia beccata a fare sesso in centro

Si tratt di una romana di 23 anni e di un rumeno di 27 anni

Nuovo episodio di degrado a Roma. Una coppia di giovani è stata scoperta a fare sesso all'aperto nel pieno centro della Capitale, in via Margutta, a pochi metri di distanza da piazza del Popolo.

Si tratt una romana di 23 anni e un romeno di 27 che, dopo la mezzanotte di mercoledì, hanno sorpreso i passanti mentre si "davano da fare" e un residente ha anche immortalato la scena con il suo cellulare. "Non potevo crederci - ha spiegato l'uomo che si è improvvisato 'paparazzo' - di una strada così trafficata nel cuore della capitale a fare sesso, incredibile". La coppia ha continuato come se niente fosse e, solo quando sono arrivati i carabinieri, i due, completamente ubriachi, si sono parzialmente ricomposti.

Commenti

BiBi39

Gio, 07/04/2016 - 01:23

Si mettono in pratica gli appassionati consigli di Francescone e questa e' un vera lezione di integrazione con l'immigrato.In strada per dare agli altri ancora incerti, un fulgido e benedetto esempio di accoglienza.

justic2015

Gio, 07/04/2016 - 02:24

In via margutta o bella quella via mi ricorda una canzone famosa della mia giovinezza allora si canticchiava arrivederci roma credo che si faceva sesso nella stessa via pero` non ubriachi e non esposti al publico ,poi che coppia strana una romana con un rumeno come siamo andate a finire cosi in basso e uno schifo.

grazia2202

Gio, 07/04/2016 - 13:26

ma perchè farlo in periferia avrebbe cambiato? I Romani sono anni che ripetono che Roma è un casino. nessuno ci vuole credere ed allora i signori lo hanno dimostrato. in fondo poi, Palazzo Chigi non è che disti tanto