Renzi contro Fassina: "Lascia? Affari suoi". La minoranza non ci sta

Da Cuperlo e Speranza critiche al premier, che sminuisce le dichiarazioni di Fassina, indeciso su cosa fare dopo l'abbandono di Civati. Spostata l'assemblea dei deputati

Matteo Renzi e Roberto Speranza

Giuseppe Civati non era l'unico a cui il Partito Democratico andasse stretto. Dopo il suo abbandono, si continua a discutere all'interno del gruppo e malumori arrivano da Stefano Fassina, che a Left ha parlato di un passo che "lascia dei segni profondissimi". "Credo che siamo giunti a un punto che vedo difficilmente reversibile", ha detto l'esponente della minoranza democratica.

Una posizione in bilico quella di Stefano Fassina, che il presidente del Consiglio ha accolto con apparente calma serafica, sperando che non abbandoni, ma aggiungendo che "se non rimane però è un problema suo, non nostro". "Dobbiamo portar avanti il Paese", ha messo in chiaro. A Fassina, Renzi rimprovera anche il giudizio critico nei confronti dei risultati delle elezioni amministrative. "Forse Fassina non ricorda quando si perdeva davvero con il 25%...".

Non tutti però sono d'accordo con la valutazione di Renzi. In primis Gianni Cuperlo, secondo cui, "se Cofferati e Civati hanno lasciato il Pd e una personalità come Fassina riflette a voce alta se rimanere o meno, la risposta non può essere 'è un problema suo'". Il problema "è nostro", ribatte, attaccando poi il premier e "suggerendo cautela" a chi definisce "sinistra perdente o masochista chi non la pensa in un certo modo". E come lui fa Roberto Speranza.

Non si è fatto mancare l'occasione per infilarsi nella polemica Pippo Civati, che a Renzi dice che i parlamentari non sono "come fustini, due entrano e due escono" e che scaricare su di loro, sulla "sinistra masochista", le colpe per una possibile sconfitta che potrebbe arrivare dalla Liguria è troppo facile. "Forse non ha trovato l'assetto giusto e una candidata che vince".

L'ex uomo del Pd dice al presidente del Consiglio anche che "se siamo così importanti ci doveva pensare prima" e che le cose stanno così forse i numeri di chi non è più con lui non sono più così "residuali".

Intanto è stata annullata la assemblea dei deputati del Pd, che era prevista per domani. All'ordine del giorno c'era soltanto l'elezione del nuovo capogruppo dopo le dimissioni di Speranza. Ma "sarà convocata in data successiva alle elezioni regionali".

Commenti
Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Mar, 12/05/2015 - 16:39

L'hanno già notato altri. Perché tutti i sinistri si parlano come congiurati nascondendo la bocca dietro la manina? Forse perché se qualcuno gli leggesse le labbra sarebbero guai, o perché hanno un alito fetido?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 12/05/2015 - 16:39

RENZI SE NE SBATTE DI TUTTO E DI TUTTI, E' UN DITTATORE CHE STA ILLUDENDO PARECCHIA GENTE....

vale.1958

Mar, 12/05/2015 - 17:12

Illude solo i rimbambiti e purtroppo sono parecchi in Italia!!

unosolo

Mar, 12/05/2015 - 18:32

praticamente è un ducetto , mi scuso per il Duce che cose buone ne ha fatte e anche tante , ma il ducetto ci frega soldi , spende 170 euro per un pranzo , adopera elicotteri cosi tanto per scialare, adopera ,usa , insomma fa quello che gli dice la testa senza risparmiare e vuole tutto il meglio , sarà il fatto che nessun rosso vede oltre il suo naso altrimenti gli scioperi sia politici che sindacali come contro il CDX si sprecavano , ciechi e anche masoghisti.

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Mar, 12/05/2015 - 18:48

Sono solo telecomandati da lontano e i voli aerei cosi' frequenti per definire gli ordini non ci lasciano speranze. Inutile fare commenti lucidi e realistici sui mmotivi di come siamo messi. Tutto gia' deciso. E poi per sdebitarsi non possono che votare PD poverini.Capiteli! tengono famiglia e cercare un nuovo lavoro e' impossibile. Se isis arriva davvero mettete i cartelli stradali con indicati i palazzi dove si abboffano.grazie mile

citano39

Mar, 12/05/2015 - 19:18

E' un commento fuori posto, o fuori articolo, ma bisgna cominciare a farsi sentire. A noi "quelli del 94'" ci va bene il "PARTITO REPUBBLICANO". forza Silvio, saremo tantissimi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

tRHC

Mar, 12/05/2015 - 20:16

Azzzzzzzzzzz fregati da un venditore di pentole da 80 euro!!!! Bersani e company il peccato di esservi concentrati solo ed esclusivamente nel tendere trappole vigliacche a Berlusconi, al punto di brindare come dei miserabili Pirla,dopo le "dimissioni del Cav),vi ha portato alla penitenza di farvi trombare da un ballista sputtachino,che del qualei vi vantavate di avere tra le vostre fila,complimenti a non aver voluto l'alleanza con Berlusconi, ora vi sentite meno cogl..oni?

Ritratto di Quasar

Quasar

Mer, 13/05/2015 - 00:38

Renxi il DUCE che ruba i soldi agli italiani.

jeanlage

Mer, 13/05/2015 - 08:24

Fassina chi?