Di Maio e Di Battista sulla neve: "Dopo le pensioni tagli a stipendi della Casta"

I leader del M5S insieme sulle piste da sci in Trentino: "I privilegiati ci stanno combattendo, taglieremo lo stipendio a tutti i parlamentari"

"Un mondo di auguri per un grande 2019". Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista salutano gli elettori insieme dal Trentino dove erano in "ritiro" per mettere a punto la strategia del M5S per il nuovo anno.

"Vi auguro per il 2019 di fare le cose che più vi piacciono e vi rendono felici", ha scandito il vicepremier che si fa riprendere davanti alle piste da sci, "A noi è sempre piaciuto combattere quei signori che godevano di qui diritti di cui non dovevano godere". Accanto a lui un Alessandro Di Battista appena rientrato dal Sudamerica "imbacuccato" in giubbotto da neve e berretto di lana. "Come vedete, siamo in un luogo segretissimo...", ha detto l'ex deputato, "Come direbbe Fantozzi, questo è un posto che non lo conosce nessuno.... Anche io vi auguro di fare le cose con passione. Sono contento di rivedere Luigi dopo 7 mesi. Tanti auguri di buon anno a tutti, un grande abbraccio".

"È stato un 2018 in cui abbiamo combattuto quella classe di italiani privilegiati che si è opposta al cambiamento e che ci sta combattendo, anche in questi giorni, perché gli stiamo bloccando le pensioni d'oro", ha aggiunto nel suo discorso di inizio anno Di Maio, "Stiamo bloccando un sacco di cose che vi avevamo promesso avremmo tagliato e che stiamo tagliando". Sono stati anni difficili perché abbiamo dovuto fare battaglie grosse, ma sicuramente c'è sempre piaciuto combattere quei signori che usavano i soldi pubblici o le leggi dello Stato per privilegiarsi di diritti di cui non dovevano godere. C'è ancora tanto da fare, siamo solo all'inizio e abbiamo ancora tante cose da portare a casa: ieri sera vi abbiamo promesso che vi regaleremo una bella legge per tagliare gli stipendi a tutti i parlamentari della Repubblica. Ma dovremo fare tante cose anche sull'ambiente e sulla politica estera tante cose che nei prossimi mesi faremo insieme perchè è sempre un percorso partecipato"

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 01/01/2019 - 17:44

Giusto. Sforbiciate ai parrucconi. Ora si leveranno i cori di protesta dei soliti sinisrti, parlamentari e non.

Libero 38

Mar, 01/01/2019 - 17:55

Speriamo che entrambi rimangano a vita con i lupi sulle nevi del trentino.

sparviero51

Mar, 01/01/2019 - 18:02

STATISTI DE STA CEPPA ,AL POSTO DEL SANGUE AVETE DEL VELENO SCADUTO !!!

zingozongo

Mar, 01/01/2019 - 18:23

intanto loro sono a sciare quando altri non arrivano a fine mese.. ugo

steacanessa

Mar, 01/01/2019 - 18:26

Orrore! Poveri noi nelle mani di questi due belinotteri.

emigrante48

Mar, 01/01/2019 - 18:27

I Cip e Ciop del partito degli O-nesti!! Due falliti, evasori fiscali, che non hanno mai lavorato onestamente ma hanno commesso abusi edilizi e appreso dai loro paparini come si imbroglia la gente!! PAGATE I DEBITI, LADRI!!

ceo50

Mar, 01/01/2019 - 18:28

hanno combattuto i privilegiati che si oppongono al cambiamento....siamo in Cambogia? in un paese serio e democratico non si combatte nessuno, al massimo chi evade le tasse o chi commette crimini, certo no chi la pensa diversamente. i buffoni sulla neve, contro i privilegi

Aleramo

Mar, 01/01/2019 - 18:31

Ma perché non vanno a lavorare?

batpas

Mar, 01/01/2019 - 18:32

Ci credete ? perchè non lo hanno fatto prima? gli stipendi d'oro con buona parte esentasse se la sono tenuta. Dimaio, non ti credo.

cgf

Mar, 01/01/2019 - 18:41

facciamo anche che i contributi debbono essere pagati, il nero non esiste, gli stipendi SONO dei dipendenti e non servono per finanziare viaggi/vacanze

mozzafiato

Mar, 01/01/2019 - 20:04

OHIBO' quanti parassiti privilegiati si danno appuntamento qui quando si tratta di dare addosso alle persone che lavorano per rendere giustizia alla povera gente togliendo privilegi e regalie ai citati famelici parassiti ! Quanto sopra, caro CEO50 EVIDENTEMENTE NON PUOI CAPIRE CHE CHI RUBA SOLDI ALLA COLLETTIVITÀ' GRAZIE AI PRIVILEGI DI CUI GODE, VA POSTO ALLA STESSA STREGUA DI CHI NON PAGA LE TASSE E DI CHI COMMETTE CRIMINI... SPECIE QUANDO SI OSTINA A DEFINIRE TALI PRIVILEGI, GIUSTI ANZI, DA RAFFORZARE E PROTEGGERE !

Trefebbraio

Mar, 01/01/2019 - 20:06

Beh, non si può dire che non ci sia logica. Prima tagliamo ai pensionati e poi pensiamo ai privilegiati. Giusto! Sacrosanto! Questi due rinverdiranno i fasti di Stanlio e Ollio. Ho visto il filmato, non comprerei nemmeno un gelato da questi due.

APPARENZINGANNA

Mar, 01/01/2019 - 20:20

Demagogia. Vedremo alla fine il risultato della politica di questi "vetero-comunisti" (detto con rispetto per i veri vetero-comunisti).

Teobaldo

Mar, 01/01/2019 - 20:29

in confronto a questi due tizietti senz'arte né parte verrebbe quasi da rimpiangere la Democrazia Cristiana; completamente d'accordo con ceo50. Aggiungo: possiamo solo pregare Padre Pio che ce li tolga dagli zibidei prima possibile

gabriel maria

Mer, 02/01/2019 - 05:01

Mandate questi due a lavorare!!...

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 02/01/2019 - 08:34

Mi sembrano " Il Gatto e la Volpe " povera Italia pinoccchietta.