Direzione Pd, Renzi: "Landini e Salvini soprammobili della tv"

"Smettetela di lamentarvi di Salvini in tv: più va in tv e più gli italiani lo conoscono". Ad affermarlo è Matteo Renzi durante il suo intervento alla direzione del Pd. Il premier parla di Salvini ma anche di Landini e sottolinea: "Questi personaggi sono soprammobili da talk televisivo"

"Smettetela di lamentarvi di Salvini in tv: più va in tv e più gli italiani lo conoscono". Ad affermarlo è Matteo Renzi durante il suo intervento alla direzione del Pd. Il premier parla di Salvini ma anche di Landini e sottolinea: "Questi personaggi sono soprammobili da talk televisivo". "Quando vedo Maurizio Landini in una trasmissione televisiva mostrare di non conoscere, da sindacalista, la legge di Stabilità mi rendo conto che la politica diventa una rappresentazione mediatica che non ha alcun rapporto con la realtà", ha aggiunto Renzi.

E ancora: "Quando vedo Landini che è una persona che stimo, in una trasmissione tv, l'ottava della settimana perché doveva lanciare una manifestazione, non sapere che nella legge di stabilità abbiamo messo norme fondamentali per consentire le assunzioni a tempo indeterminato, penso che così tutto diventa una grande rappresentazione mediatica. Se non hai letto la legge stabilità sul lavoro pur facendo il sindacalista, ti sei trasformato in un soggetto da talk show". Infine Renzi risponde anche a Grillo che lo aveva paragonato a Lubitz affermando che il premier avrebbe fatto "schiantare l'Italia". "Il Pd oggi ha recuperato forza, centralità e fiducia", afferma il premier. "Chi ha visto rafforzare il proprio peso è il Pd. Grillo da spauracchio è divetato sciacallo, anche con dichiarazioni di indecoroso gusto su ciò che avviene all’estero", ha concluso Renzi.

Commenti

@ollel63

Lun, 30/03/2015 - 17:42

l'ha detto lui il soprammobile da tv per eccellenza!

brunicione

Lun, 30/03/2015 - 18:24

Landini e Salvini, fanno solo Casini

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 30/03/2015 - 20:15

vergognoso, non ha fatto niente per abbattere la pressione fiscale, le aziende, che sono fonte della vita economica del paese stanno chiudendo una dopo l'altra per questo motivo, e lui si permette di fare del sarcasmo sugli oppositori.....è un idiota!!!!

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Lun, 30/03/2015 - 20:31

....l'ex sindaco di una città piena di monumenti e cultura lasciata allo sbando....il Louvre in un anno numeri alla mano da solo 8 milioni di visitatori...in tutta Firenze a male pena 2 milioni....chiaccherone e null'altro.....dimenticavo...nemmeno sa vestirsi il pallone gonfiato