E i grillini si rifugiano in Moldavia...

I grillini fanno progressi costanti, ora vogliono esportare l'onestà anche in Moldavia. Hanno scoperto, leggendo un sito internet, che l'eurodeputato di Forza Italia Fulvio Martusciello «avrebbe appoggiato Ilan Shor, in corsa per le elezioni in Moldavia nonostante la sua condanna a sette anni e mezzo per frode» in primo grado, mentre Shor sostiene di essere innocente in attesa della sentenza in appello. Non sa però di avere alle calcagna anche i grillini italiani, pronti a chiedere spiegazioni a Forza Italia perché un suo eurodeputato si sarebbe espresso a favore di un politico di un Paese dell'Est. Urge al più presto la creazione del Movimento Cinque Stelle Moldavo.