E Salvini detta la priorità: "Subito a casa i clandestini"

Il leader della Lega fissa l'agenda per Palazzo Chigi. "Rischio altissimo, serve un controllo ferreo dei confini"

Lo ha detto lui stesso, entrando al Senato per partecipare a una riunione del gruppo della Lega: «La battaglia delle vicepresidenze di Camera e Senato non mi appassiona». Sono altri i temi su cui si concentra l'attenzione di Matteo Salvini. Come l'allarme lanciato ieri da Torino, con l'arresto di un sospetto militante dell'Isis. Allarme che riattiva il dibattito politico su uno dei temi più caldi dell'ultima campagna elettorale. Gli arresti di Foggia e di Torino dimostrano che la situazione è delicata.

Mentre continua il battibecco col suo «antagonista» grillino per chi sarà il futuro inquilino di Palazzo Chigi, Salvini lancia uno slogan semplice e definitivo: «Controlli dei confini ed espulsioni dei clandestini, spero di avere presto il potere di farlo». Non c'è tempo da perdere e soprattutto c'è da raddrizzare una situazione che ha tutta l'aria di essere quantomeno scombinata: «Terroristi islamici arrestati e poi scarcerati, gente che va, ammazza e ritorna».

Ancora non è stato individuato il successore di Gentiloni ma la sua agenda è già fitta di urgenze da risolvere. Prima fra tutti proprio quella legata all'immigrazione clandestina e al terrorismo di matrice islamica. «Il rischio di terrorismo è altissimo - commenta il leader della Lega -: dopo gli arresti e la denuncia di Frontex sulla possibilità che ci siano infiltrati tra chi sbarca, chiediamo un intervento immediato, un controllo ferreo di tutti i nostri confini via mare e terra e la sospensione di qualsiasi ulteriore sbarco sulle nostre coste». In un'intervista alla Stampa il ministro dell'Interno Marco Minniti getta acqua sul fuoco: non ci sarà un aumento degli sbarchi con la bella stagione («è infantile solo pensarlo»). Dice che funziona il sistema del «blocco» su terra libica, dove insieme con il governo di Tripoli, Oim e Unhcr si sono creati corridoi umanitari per far entrare in Europa i richiedenti asilo. Però, aggiunge il ministro, i fatti di Foggia dimostrano «che il quadro della minaccia di attentati terroristici a firma Isis rimane immutato». «In un paese normale le dichiarazioni di Minniti - replica lo stesso Salvini, intervistato da Nicola Porro su Radio 105 - sarebbero preoccupanti. Io da cittadino un po' lo sarei ma non mi pare che ci sia questo dibattito».

Sul fronte immigrazione il centrodestra si ricompatta velocemente. Non c'è soltanto Salvini a chiedere e, nel suo caso a promettere, un severo giro di vite sull'accesso nel territorio italiano. Il suo collega di partito Paolo Grimoldi sostiene per esempio che servano leggi ad hoc contro il terrorismo di matrice islamica. «E maggiori poteri e strumenti - aggiunge - alla Polizia postale per i controlli sul web e sui social dove il proselitismo e il reclutamento dei giovani dilaga». Quanto avvenuto a Foggia, poi, riporta poi d'attualità il problema delle moschee abusive camuffate da centri culturali. «Le attività che si svolgono là dentro - dice l'eurodeputato di Forza Italia Stefano Maullu - devono essere tenute costantemente sotto controllo, perché il rischio che tali spazi vengano utilizzati da estremisti o da militanti dell'Isis è alto». «Il numero di immigrati islamici sul nostro territorio - gli fa eco il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Regione Lombardia Riccardo De Corato - è ormai fuori controllo. Basta coi clandestini e irregolari. Basta con l'immigrazione selvaggia».

Commenti
Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 29/03/2018 - 09:00

Al solito. Il babbeo e le sue minkiate irrealizzabili.

DRAGONI

Gio, 29/03/2018 - 09:04

FARE, FARE, FARE!! ANCORA CI SONO NELL'ARIA I "RUMORI" DELLE BOLDRINI VARIE E DELLE KYENGHE!!!

ginobernard

Gio, 29/03/2018 - 09:06

meno male che c'è rimasto qualcuno sano di mente ed sinceramente preoccupato per il paese. In questo mondo di folli ... e di ladri.

Ernestinho

Gio, 29/03/2018 - 09:18

Giusto. ma coloro che hanno osato complottare devono andare in galera per almeno 20 anni con una immagine perenne del Cristo nella cella!

Fjr

Gio, 29/03/2018 - 09:52

Si ma facciamolo però o quantomeno usiamo le navi della Marina non come fossero dei taxi

Leonardo Marche

Gio, 29/03/2018 - 09:58

Se un Paese non può difendere i propri confini, significa che non è più uno Stato e non ha più sovranità sul proprio territorio. Spero proprio che non sia così e che non siamo arrivati a tanto. Quindi ho fiducia che il Cdx + M5* ricreino le condizioni per uno Stato sovrano, anche non accettando più certe leggi del diritto marittimo internazionale, se queste sono in contrasto con la nostra sovranità. La demagogia PD (PCI moderno) è stata rspinta dai + e ha fatto (come sempre) solo danni. Dovrebbe #babbei...provare ad entrare negli Stati Uniti per studiare o lavorare. Si renderebbe conto cosa vuol dire uno Stato che funziona e difende i propri cittadini. Il resto sono chiacchere da centri sociali.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 29/03/2018 - 10:03

Visto i titoli dei giornali e i fatti che si stavano delineando Salvini ha l'appoggio degli italiani. Bisogna vedere se avrà la forza politica di attuare le espulsioni che, se non si modificano le leggi, sarà assai arduo attuare. Naturalmente è assordante il silenzio dei difensori ad oltranza dei clandestini targati PD.

Ritratto di Barry2017white

Barry2017white

Gio, 29/03/2018 - 10:10

Perche' irrealizzabili? Intanto una bella trattenuta del 30% sullo stipendio dei cattocomunisti,per cominciare a pagare le spese dei finti profughi. E vedete come si ribellano subito. Loro fanno la solidarieta' con i soldi degli altri. Lo sapete che tutti i condomini dove entra un extracomunitario sono al collasso. Dove arrivano loro subito non pagano le spese di condomnio. Poi non pagano sanita',assicurazione auto,bollo,mezzi di trasporto,revisone,scuola..... questi non pagano niente,e allora facciamoli pagare ai loro amici cattocomunisti

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 29/03/2018 - 10:41

Abbiano capito che vanno espulsi, capito e condiviso al punto che abbiamo votato anche per questo, ma adesso vorremo andare oltre e avere qualche dettaglio: come? quando? dove? In quanto tempo? Esiste già un piano un minimo dettagliato e riscontrabile? Sarebbe utile conoscerlo.

perseveranza

Gio, 29/03/2018 - 10:48

Assolutamente d'accordo copn Salvini. Chi é illegalmente in iTALIA deve ESSERE RIMPATRIATO AL PIU' PRESTO. E chi commette un atto illegale, anche se ha permesso soggiorno, se ne deve andare. Chi scrive che sono "minkiate irrealizzabili" evidentemente sta bene così e é contento dei risultati della società aperta, multietnica, multiculturale, dove si vive tutti felici perfettamente integrati .....queste sono minkiate! E babbeo lo dica a sua sorella caro "babbeipersempre".

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 29/03/2018 - 10:58

BASTA VIA O ADEGUATEVI , ANZI VIA E BASTA.

giovanni951

Gio, 29/03/2018 - 11:08

mi sembra una cosa talmente logica che non capisco chi nin é d’accordo. Qui deve entrare SOLO chi ha un contratto di lavoro e basta. Come avviene in Norvegia, Polonia e altri paesi.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 29/03/2018 - 11:10

Si , campa cavallo che l'erba cresce . Se qualcuno spera che con il nuovo Governo gli entrati saranno cacciati , aspetta e spera : se invece qualcuno spera che con il nuovo Governo gli entranti saranno respinti , anche aspetta e spera . Yeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 29/03/2018 - 11:11

---dite a salvini che la campagna elettorale è finita ---e si è votato quasi un mese fa----a meno che non sia già in campagna elettorale per le prossime elezioni---swag ganja

Una-mattina-mi-...

Gio, 29/03/2018 - 11:28

FINO A CHE CI SARA' UN SOLO DISOCCUPATO PER STRADA OGNI IMMIGRAZIONE VA FERMATA AD OGNI COSTO

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 29/03/2018 - 11:29

#elkid- 11:11"...a meno che non sia già in campagna elettorale per le prossime elezioni..." E' altamente probabile che sia proprio così. E, questa volta, vedrai, non ci sarà più trippa per sedicenti grillini e autentiche quinte colonne dei kompagni. Swag trenette al pesto.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 29/03/2018 - 11:30

#elkid- 11:11"...a meno che non sia già in campagna elettorale per le prossime elezioni..." E' altamente probabile che sia proprio così. E, questa volta, vedrai, non ci sarà più trippa per sedicenti grillini e autentiche quinte colonne dei kompagni. Swag trenette al pesto, tovarish!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 29/03/2018 - 11:51

Barry2017white irrealizzabile cvd

ginobernard

Gio, 29/03/2018 - 11:56

un gesto che avrebbe anche un significato simbolico ... ristabilire il concetto di confini e quindi di nazione. Ma metà italiani pensa piuttosto a come sopravvivere da parassiti. Senza capire che se muore la pianta muoiono anche i parassiti. Sono dei sottosviluppati. C'è poco da aspettarsi.

Jesse_James

Gio, 29/03/2018 - 11:57

Ma è possibile che voi di sinistra quando non sapete cosa rispondere dite sempre che una cosa è irrealizzabile? E' realizzabile eccome. Intanto non facciamoli sbarcare più ed è già qualcosa. L'Ungheria e gli altri paesi del patto di Visegrad non fanno entrare nessuno di costoro nei propri paesi. In tutta la Repubblica Ceca ci sono 150 immigrati, in odore di espulsione tra l'altro. Mi spiegate perchè questi paesi ci riescono e noi non dovremmo riuscirci? E' tutta una questione di volontà, se una cosa vuol essere fatta si fà.

ginobernard

Gio, 29/03/2018 - 11:59

"---dite a salvini che la campagna elettorale è finita ---" mi sa che votiamo prestissimo. E sarà un male perché se non si cambiano le regole potremmo trovarci in una situazione molto simile. Non capisco la riluttanza generalizzata verso il ballottaggio tra i due con più voti. Sicuramente meglio di questa impasse. O M5S o CDX ... una scelta secca. Ma solo per 4 anni ... 5 sono troppi. 4 anni sono più che sufficienti per dare dei risultati.

ginobernard

Gio, 29/03/2018 - 12:03

"mi sembra una cosa talmente logica che non capisco chi nin é d’accordo" semplicemente perché lei non è nel business della accoglienza che muove ormai miliardi di euro. Oro per associazioni varie e albergatori ... ed un costo notevole per i contribuenti. E poi le scuole elementari non sono in sicurezza. Mi chiedo se quei genitori amano veramente i loro figli. Non credo se no si incazzerebbero di più.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 29/03/2018 - 12:09

Perfettamente d'accordo ! Priorità assoluta ,insieme alla chiusure delle moschee " pericolose" e al blocco sull'apertura di nuove moschee.

Chiara Mente

Gio, 29/03/2018 - 12:12

Visto che ora è di moda per i politici viaggiare sui mezzi pubblici o in treno in seconda classe, magari potrebbero farlo anche a Milano. Vedrebbero che oramai su un normale autobus gli italiani rappresentano scarsamente il 60% dei passeggeri, in media. E, in tanti, viaggiano a sbafo, italiani compresi naturalmente. Se non riescono a rimandare nei loro Paesi gli irregolari, almeno evitare con puntiglio vero che non ne entrino più alcuno. E non solo con gli sbarchi, ma pure iniziando a selezionare le richieste di ingresso non supportate da capacità di mantenimento nel nostro Paese.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 29/03/2018 - 12:49

PISTOLERO, forse perchè siamo realisti? prova a tradurmi "eccome" se ne sei capace

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 29/03/2018 - 12:52

@lPISTOLA piuttosto domanda a ginobernard come è possibile che quando voi babbei non sapete cosa dire tirate in ballo il "business"?

fedeverità

Gio, 29/03/2018 - 12:52

SUBITO!!!!!

venco

Gio, 29/03/2018 - 12:58

Ottimo Salvini, gli italiani ti hanno votato per questo.

david71

Gio, 29/03/2018 - 13:02

La frequenza con cui salvini ripropone la minchiata del rimpatrio dei clandestini è direttamente proporzionale alla vicinanza delle elezioni. Come le elezioni si avvicinano ecco ricomparire il mantra. Per contro, più si avvicina la poltrona di premier e più (saggiamente) fa cadere le cosa nell’oblio aiutato anche della scarsa memoria dell’elettore medio di CDX.

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 29/03/2018 - 13:16

Ho già avuto accasione di scriverlo ma repetite iuvant: non è necessario che spendiate soldi per riportarli indietro. Basta togliergli tutti i benefici voluti da governi inetti e ladri. Niente posti letto, cibo, schede telefoniche, paghetta etc. Si trovino un lavoro se no digiuno e dormire sotto i ponti e una magistratura seria che condanni duramente tutti i reati. BASTA CON LO SVUOTACARCERI. I bastardi di Macerata vanno giustiziati. Mao Li Ce Linyi Shandong China

david71

Gio, 29/03/2018 - 13:17

La frequenza con cui salvini ripropone la minchiata del rimpatrio dei clandestini è direttamente proporzionale alla vicinanza delle elezioni. Come le elezioni si avvicinano ecco ricomparire il mantra. Per contro, più si avvicina la poltrona di premier, più (saggiamente) fa cadere le cosa nell’oblio della scarsa memoria dell’elettore medio di CDX.

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 29/03/2018 - 13:32

X giovanni951 per andare a lavorare in Cina ho dovuto in viare i seguenti documenti: Certificato di nascita, titolo di studio, certificato penale, Lettera di un mio precedente datore di lavoro attestante le mie capacità e inoltre mi chiamarono all'Ambasciata cinese per dimostrare che avrei arricchito il paese che mi avrebbe ospitato. La visita medica è stata reiterata una volta arrivato nella città di RIZHAO ed è consistita analisi del sangue e delle urine, Visita dentistica,radiografia toracica, controllo delle mie capacità visive, elettroencefalogramma ed ecografia addominale al costo di 380 yuan che ha pagato il datore di lavoro e nel pomeriggio del giorno dopo trovai la mia tessera sanitaria all'ufficio risorse umane del datore di lavoro distante circa 300 Km da RIZHAO. Cè qualche differenza con quel lurido paese vero? Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 29/03/2018 - 13:34

babbeipersembre,09:00 il nik le se addice.Regards

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 29/03/2018 - 13:38

ma questi rintronati di sx non capisco...e'ovvio che non si puo'....ma se si vuole si puo'(volere potere) pirlotti!!

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 29/03/2018 - 13:41

Dite al saputello elpirl,che chi non e'desiderato a casa mia non entra.

Pinozzo

Gio, 29/03/2018 - 13:51

Qualcuno gli spieghi che no ne' piu' tempo di slogan ma di piani concreti. Cosa significa controllo dei confini e fuori i clandestini? come intende identificare arrestare e trasportare i clandestini presenti in italia? in che paese li riportera'? con quali forze dell'ordine, gia' sovraccariche, intende dare la caccia ai clandestini? come li identifichera'? insomma dal punto di vista pratico ha un progetto o solo degli slogan in testa?

venco

Gio, 29/03/2018 - 14:01

elkid 11,11 solo gli anarco-sinistroidi fanno promesse elettorali che non mantengono.

salvatore40

Gio, 29/03/2018 - 14:03

Forse è troppo tardi, oppure non è mai troppo tardi! Il problema : se avessimo uno Stato Forte,Muscolare, con gli Invasori; e dolce con i deboli.

Jesse_James

Gio, 29/03/2018 - 14:15

@babbeipersempre - Il tuo nickname ti calza a pennello! Classico dei sinistri: io ti stò snoccialando discorsi reali e concreti, e tu che non sai cosa rispondermi mi fai la "supercaxxola" modello Amici Miei. Voi non siete realisti, siete semplicemente nemici del popolo italiano.

Ritratto di ..£inciuccio.

..£inciuccio.

Gio, 29/03/2018 - 14:16

RIPULIRE l'italia

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Gio, 29/03/2018 - 14:27

@babbeipersempre meglio essere babbei e sparare minchiate che essere idioti ed esserne compiaciuti. non vedo l'ora di vedere la marmaglia islamica che prende il volo. 5/7 miliardi di euro risparmiati da investire sulle famiglie italiane. 600/800mila sanguisughe mantenute in meno. e sicuramente drastico crollo di malattie infettive, reati e proselitismo islamico. come avrai spero letto @babbeiper sempre, preferisco essere alla stregua di salvini quindi babbeo che un idiota boldriniano.

Jesse_James

Gio, 29/03/2018 - 14:42

@babbeipersempre - Penso di aver capito che sei riccio.lino che ha cambiato nickname. Come al solito educatissimo, eh? Invece di rispondere concretamente, offendi. Guarda che se i miei commenti non ti piacciono non sei obbligato a leggerli. Come brucia la sconfitta elettorale, eh? Coraggio, te ne farai una ragione.

Malacappa

Gio, 29/03/2018 - 14:42

Bravo Salvini e insieme a loro tutti i traditori che hanno permesso l'invasione,mi pare che per babbei ce n'e' uno col commento delle 9.00 vince l'oscar,ricordo che USA nella 2 guerra chiuse tutti i giapponesi residenti in campi di concentramento vedi che si puo' fare

Scirocco

Gio, 29/03/2018 - 14:44

Perché solo i clandestini?? A casa quindi fuori dall'Italia ci vanno tutti quelli che non dimostrano di essere Italiani fin dal 1861.

Gianni11

Gio, 29/03/2018 - 14:53

Bravo Salvini! Tutti coloro che hanno favorito le frontiere aperte e l'invasione del nostro territorio vanno chiamati quello che sono: traditori. Favorire un'invasione non e' politica; e' tradimento.

necken

Gio, 29/03/2018 - 14:56

100% daccordo Salvini! questa deve essere la priorità del prossimo governo quindi è proprio questa l'azione che mi aspetto (prendetegli le impronte digitali prima di rimandarli a casa loro x evitare che rientrino di nuovo mi sembra il minimo è ovvio...) intervenite drasticamente anche in merito a moschee e centri islamici che vanno costantemente monitorati per prevenire i rischi considerando il disprezzo verso la ns cultura mentre vorrebbero che l'islam si affermasse nel mondo

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Gio, 29/03/2018 - 15:13

A me sembra che per "babbeipersempre", "elkid", e altri fenomeni di sinistra,il problema dell'immigrazione per loro non esista. Anzi ne sono contenti e se possono,remano contro a chi vorrebbe ordine e lagalità nel proprio paese. Tutte le altre parole sono inutili. BEN VENGA SALVINI,CHE SONO ANNI CHE SI BATTE CONTRO L'IMMIGRAZIONE VOLUTA DAI LUMINARI DI SINISTRA AL GOVERNO CHE NESSUNO HA MAI VOTATO. PER ME SI DOVREBBERO FUCILARE TUTTI.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 29/03/2018 - 16:03

thunder, MAI VANTARSI FRATELLO.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 29/03/2018 - 16:04

pistoletta tu di concreto hai scritto solo nomi di paesi esteri, se vuoi ti dico bravo perchè conosci la geografia.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 29/03/2018 - 16:07

Rudolph65, sei solo un quaquaraquak . il problema esiste ma salvini non lo risolverà.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 29/03/2018 - 17:31

elkid, il problema di Salvini al governo sarebbe grave. Perché farebbe esattamente quello che sta facendo Trump, mantenere gli impegni presi in campagna elettorale. La Francia cosa sta facendo ? Non li manda forse a casa o comunque li respinge ?

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 29/03/2018 - 17:43

grande classico della politica: siamo impantanati in una palude dalla quale fatichiamo ad uscire, allora per distrarre ecco il problema dei migranti=clandestini=terroristi=li cacceremo... e i pecoroni bananas subito pronti ad annuire confidando che così l'Italia improvvisamente tornerà ad essere quell'eden che non è mai stata...

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 29/03/2018 - 17:51

con questo concetto,, Salvini, esprime ciò che pensa la maggioranza degli italiani con eccezione di alcune frange della sinistra dove contano molto di piu i profitti che le cooperative fanno sui migranti sia quelli regolari che quelli irregolari: pertanto checché ne pensino molti deficenti ex marxisti stalinisti, gli irregolari devono essere tutti respinti !

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 29/03/2018 - 18:35

Gpl io prego perchè mai nessuno possa decidere che i tuoi documenti sono carta straccia. Irregolare chi è?

Divoll

Gio, 29/03/2018 - 23:17

Bravo! E in piu', un bel giro di vite sulla concessione di nuovi permessi e nuove cittadinanze. Un grosso giro di vite.

Jesse_James

Ven, 30/03/2018 - 12:47

@babbeipersempre - Si....va bene. Anche se non vivo a Roma, sai cosa dicono a Roma in questi casi? "addio core!". Ti parlo di lucciole e mi rispondi lanterne. Ma hai ragione: il babbeo sono io che ancora perdo tempo ad interagire con te.