Il parcheggio creativo del sindaco di Siena

Il renziano Valentini pizzicato in divieto di sosta

Il sindaco Pd di Siena Bruno Valentini imita quello di Roma Ignazio Marino. Cambia il modello dell'auto, ma il parcheggio resta vietato. Il primo con una Land Rover nera, il secondo con una Panda rossa. Ma il risultato non cambia. Il renziano convertito Valentini ha deciso che va bene parcheggiare in sosta vietata per il corso principale di Siena ( nella foto ). D'altronde come negare un parcheggio creativo al seguace di colui che ha fatto della creatività il suo programma di governo? In fin dei conti Siena ha ben altri problemi a cui pensare in questo periodo. Con una squadra di calcio fallita (finita in serie D), con la Mens Sana Basket passata dai trionfi alla polvere e Mps in rovina, si può anche perdonare un divieto di sosta. E se un vigile zelante gli facesse la multa il modo per toglierla si trova sempre...