Ecco l'ultima di Grillo: "La fedina dei politici? Va pubblicata on line"

Beppe Grillo lancia la sua nuova proposta: la fedina penale dei politici on line. Come in Francia

Beppe Grillo lancia la sua nuova proposta: la fedina penale dei politici on line. Il garante del Movimento Cinque Stelle prova a "inseguire" la Francia e così propone una sorta di casellario giudiziario da esporre sul web: "In Francia l'obbligo del casellario giudiziario per gli eletti in parlamento era una delle misure di punta del progetto di legge per la trasparenza del governo Macron. Tuttavia è risultato essere assente dal testo promulgato dal presidente il 15 settembre 2017".

Insomma dopo i gilet gialli, i 5 Stelle fanno ancora la corsa sulla Francia e provano ad "imitarla": "Perchè non realizzare lo stesso strumento (ufficiale) collegato direttamente con la procura delle Repubblica Italiana, per i nostri eletti in parlamento? I cittadini sicuramente ringrazierebbero". A questo punto cita proprio l'esempio d'oltralpe: "Alcuni giornalisti francesi hanno realizzato un sito 'Politics Whatch' (uno strumento ufficioso) che tiene traccia delle attività passate o attuali degli eletti in Francia. È il frutto del lavoro di circa venti giornalisti, spinti dal desiderio di unire la propria attività professionale a un interesse pubblico: la diffusione di informazioni sull'illegalità nella vita pubblica". Infine aggiunge: "Come si legge sul sito, tutte le informazioni presentate provengono da archivi di stampa generali o legali. Tutte fonti incluse nel database Factiva. Invece i database legali selezionati sono: Dalloz , Lexis360 e Lamyline".

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 08/01/2019 - 15:40

Mi pare una cosa giustissima. Chi ha la fedina penale sporca non può amministrare la "res pubblica".

aleppiu

Mar, 08/01/2019 - 15:56

visto che chi ha la fedina sporca fa fatica a trovare un lavoro dignitoso.....sarebbe giusto che anche chi ci governa sia incensurato e con la fedina penale linda (di destra o di sinistra che sia)

8

Mar, 08/01/2019 - 18:43

Valga anche per i cosiddetti "probiviri"

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 08/01/2019 - 18:48

Non ci vedo niente di straordinario, anzi sarebbe molto apprezzabile. Io ho sempre pensate che un politico dovesse essere incensurato, senza rinvii a giudizio o indagato per fatti non colposi.

maurizio.fiorelli

Mar, 08/01/2019 - 18:55

Anche la sua spero!

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mar, 08/01/2019 - 18:56

sono perfettamente d'accordo anche se non ho mai votato 5 stelle !!!

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 08/01/2019 - 19:06

bravissimi nella lotta alle caste ma inclassificabili in materia economia.....ben detto, ma è meglio per gli italiani se ve ne andate così la piantate di fare danni.

kobler

Mar, 08/01/2019 - 19:09

Chi è pulito non ha da recriminare o temere! Io cittadino italiano voglio sapere se il tale è per caso un abituè delle truffe e fa il poilitico. E' mio diritto! Il precedente governo ha tirato dentro la peggior specie di truffatori e malfattori che ora dovranno solo stare fuori. Bene così!!! @8: naturale che vale anche per loro!

papik40

Mar, 08/01/2019 - 19:24

Son d'accordo ma facciamo anche il casellario delle promesse non mantenute da ogni singolo partito e principalmente le fesserie dette e fatte dagli eletti Basterebbe limitarsi ai 5S per scompisciarsi dalle risate!

greg

Mar, 08/01/2019 - 21:09

Cominciamo con la tua, Grillo grullo. Cosa ne dici di un triplo omicidio a tuo carico?

greg

Mar, 08/01/2019 - 21:10

Leggo qui sotto i commenti dei probiviri di Grillo. Nauseanti

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 09/01/2019 - 00:49

Anche l'omicidio plurimo di Grillo andrebbe chiarito on line: non è stato un comune incidente ma la manovra di un vanesio. Molto simile a quella di Schettino. Chi ha commesso un reato e scontato la pena non può amministrare? E perché? La pena è stata scontata, i conti sono pareggiati, che altro volete? Avete bisogno di sembrare onesti. Che avete combinato?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 09/01/2019 - 07:04

Pubblica la tua, che sei condannato per omicidio colposo. Emerito buffone da baraccone.

Ritratto di pedralb

pedralb

Mer, 09/01/2019 - 08:14

ASSASSINOOOOOOO

mcm3

Mer, 09/01/2019 - 08:34

Sarebbe una decisione giustissima, tutti dobbiamo sapere chi ci amministra, penso che la proposta si dovrebbe applicare anche e sopratutto a chi si candida, chiaramente proibendo candidature a chi ha la fedina penale sporca,