Ecco tutti i patti che Salvini infrange con i suoi elettori

Aveva giurato sul programma del centrodestra: ma ha tradito le sue promesse su flat tax, Tav e federalismo

«Ho dato la mia parola. Abbiamo un contratto. Abbiamo tante riforme da completare». Il mantra di Matteo Salvini viene ripetuto dopo ogni elezione locale nella quale il centrodestra riporti una vittoria e anche il post-Sardegna non ha fatto eccezione: la principale preoccupazione è non infierire sull'alleato in evidente calo di consensi e preparare una sorta di ristrutturazione della coalizione con Forza Italia e Fdi.

Matteo Salvini, tuttavia, dimentica qualcosa. Nei fatti ha già tradito quel popolo di centrodestra che continua a decretarne il successo tenendo in vita un esecutivo che per il Paese ha prodotto più danni che benefici. «Di Maio cambia idea su tutto, dice una cosa la mattina, una la sera, una il pomeriggio», affermava solo un anno fa aggiungendo che «non c'è nessuna possibilità di dialogare con chi cambia idea ogni quarto d'ora». Un concetto ripetuto più volte. «Di Maio è solo un democristiano, ormai parla come Cetto La Qualunque», aveva poi dichiarato alla Stampa escludendo in prima persona «ogni accordo con il M5s». Oggi, invece, è tutto un ripetere «ho dato la mia parola e la mia parola vale cinque anni e non certo cinque mesi», «Di Maio non è più debole, si vince e si perde».

Ma in nome di che cosa sta combattendo il Capitano? Non certo per la flat tax, vero caposaldo del centrodestra, che nella legge di Bilancio è stata rivisitata sotto forma di estensione del regime dei minimi per partite Iva e professionisti sotto i 65mila euro di reddito. «La tassa unica, la tassa piatta, ridotta al 15%, ovunque sia stata applicata, ha ridotto il pagamento delle tasse di tutti e nel giro di tre anni ha garantito allo Stato maggiori introiti», proclamava Salvini a febbraio 2018 sostenendo che «se abbassi le tasse a tutti, evidentemente tornano in circolo dei soldi che poi si trasformano in posti di lavoro». La Lega sta provando a inserire una flat tax sui redditi incrementali nel 2020 (oltre al previsto rialzo della soglia dei minimi a 100mila), ma con 23 miliardi di clausole di salvaguardia da sterilizzare, abbassare la pressione fiscale è solo una pia illusione visto che bisognerà rifinanziare quota 100 e, soprattutto, il reddito di cittadinanza, una misura che con il centrodestra non ha nulla a che fare.

Anche in tema di federalismo, ragione sociale della Lega delle origini, il Carroccio ha parzialmente ammainato la bandiera in attesa di tempi migliori. La nostra proposta di riforma costituzionale prevede «l'inserimento in Costituzione del ruolo delle autonomie locali, dei Comuni e delle Regioni col principio del federalismo», sottolineò il vicepremier solo l'anno scorso premettendo che «se Luca Zaia e Roberto Maroni vanno a firmare il pre-accordo sull'autonomia di Veneto e Lombardia è perché la Lega è forte». Oggi la Lega è ancor più forte nei numeri e negli eletti, eppure quelle intese non hanno ancora trovato spazio in un ddl delega da far approvare al Parlamento perché l'alleato M5s che alle politiche ha fatto il pieno nel Mezzogiorno non vuol saperne del «progetto di una Italia federale». Eppure Matteo solo 365 giorni fa spergiurava che il federalismo «è scritto nero su bianco, e io conto di metterlo in atto: a me interessano i risultati». Evidentemente i risultati di interesse erano altri.

«Penso che collegarci al cuore dell'Europa per le nostre imprese sia fondamentale». Matteo Salvini durante le campagne elettorali 2017-2018 non ha mai parlato esplicitamente di Tav per una sorta di tatticismo. L'Alta Velocità Torino-Lione interessa in primo luogo il Nord, mentre altre Regioni aspettano altri interventi infrastrutturali. Il sì, tuttavia, era dato per scontato. Ieri in quanto ministro dell'Interno era addirittura in imbarazzo a replicare al governatore Chiamparino sull'opportunità di indire un referendum consultivo.

A proposito di referendum, anche la Lega voleva una riforma costituzionale che prevedesse «la possibilità per gli italiani di votare sui trattati europei e l'elezione diretta del capo dello Stato». Tutto rimasto nel cassetto così come le idee per «rilanciare la natalità, una priorità assoluta» per il Carroccio in versione patriottica. E meno male che Salvini aveva giurato sulla Costituzione e sul Vangelo di onorare questo contratto. La separazione delle carriere dei magistrati con l'istituzione di due Csm è finita in naftalina, troppo berlusconiana forse. Eppure a dire «mi fido di Berlusconi, l'unica maggioranza possibile è quella di centrodestra» è stato proprio Matteo Salvini.

Commenti

buri

Mer, 27/02/2019 - 08:35

Salvini è un traditore, ma presto o tardi gli elettori glielo faranno pagare, allora vedremo se sarà ancora così sicuro di sé

trasparente

Mer, 27/02/2019 - 08:36

E' facile criticare Salvini stando seduti a guardare, mai lui sta combattendo contro tutti: sinistra, immigrati, magistrati, cinque stelle di sinistra e l'Europa. Tutto questo lo blocca, lo rallenta e gli impedisce di andare avanti come vorrebbe, diamogli tempo, perché è l'unico a fare qualcosa per il popolo italiano.

INGVDI

Mer, 27/02/2019 - 08:37

Troppo buono, De Francesco. La realtà dice che Salvini ha tradito su tutti i fronti. Senza vergogna continua imperterrito nella distruzione del Paese con il compagno Di Maio. Ma è una situazione che i suoi estimatori, accecati dal culto della personalità, si meritano.

Chanel

Mer, 27/02/2019 - 08:40

Salvini sta giocando con il fuoco e il mantra di ripetere allo sfinimento la parola data al contratto di governo sta stancando. Prima del contratto di governo viene la parola data agli elettori e se è vero che le elezioni politiche non avevano dato a nessuno la maggioranza per governare oggi dovrebbe chiedersi se tenere in piedi questo esecutivo giova al paese. Visto poi che sottolinea il 6 a zero alla sinistra nelle elezioni amministrative dovrebbe altrettanto riflettere che senza il contributo degli altri elettori del Centrodestra non potrebbe vantarsi di questo risultato e ogni tanto ricordare quando la sua Lega era al 4%

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 27/02/2019 - 08:49

premesso che non sono leghista ma Salvini mi è simpatico,ha 5 anni davanti per portare a termine il suo programma,sono passati solo pochi mesi e gli avete già sbrandesato i cabassisi!!Nei 7 anni di sgoverni pdioti siete e vi hanno fatto stare MUTI e RASSEGNATI a tutte le prevaricazioni ed estorsio..prelievi dalle vostre tasche,ora alzate quella cosa che avete sopra il collo???

zuma56

Mer, 27/02/2019 - 08:49

Quindi si rimprovera Salvini di aver messo nel cassetto i patti con gli elettori che Berlusconi non ha mantenuto per vent’anni quando era presidente del consiglio. Per decenni ho fatto l’errore di votare Berlusconi, turandomi il naso, ma oggi, ogni volta che vedo la Carfagna, la Gelmini, la Prestigiacomo,Nunzia ecc. ecc. mi chiedo come ho fatto.

19gig50

Mer, 27/02/2019 - 08:50

Attento Matteo..«chi troppo in alto sal cade sovente precipitevolissimevolmente».

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 27/02/2019 - 08:54

Il sodalizio di Salvini con Di Maio per ora sta portando voti a Salvini. Purtroppo per continuare Salvini dovrà rinunciare ad: autonomie locali, infrastrutture, legge sulla legittima difesa, Tav. Siccome anche quota 100, pensata come più strutturale al nord che al sud, si sta rivelando più sfruttata al sud e da parte degli statali, prima o poi i leghisti si domanderanno che vantaggi ha portato alla Lega il legame con i M5S e abbandoneranno Salvini al suo destino!

Beaufou

Mer, 27/02/2019 - 08:54

Matteo Salvini è il tipico "napoletano del Nord": furbetto, leale a parole e con chi vuole lui, interessato alla sua sete di potere più che alle sorti del suo Paese.Ha ottenuto un solo risultato degno di nota: la lotta all'invasione per mare. Troppo poco, e a un prezzo troppo alto. Quando gli Italiani capiranno forse passerà loro l'ubriacatura per il "capitano" (di che? capitano di fregata, forse?). Ahahah.

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Mer, 27/02/2019 - 08:56

Farà la fine dei vari Fini, Follini, ed altri fascistelli.... anche Renzi aveva il 40% e poi si vede che fine ha fatto. Lui pensa di essere il migliore.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 27/02/2019 - 09:15

SALVINI, traditore, ti resta solo un'ultima cosa da fare: prendere la tessera del M5S! Ma ricordati di Renzi che era arrivato al 40% e oggi non è più nessuno. Tu sei sulla stessa strada.

cgf

Mer, 27/02/2019 - 09:17

Alla luce di quanto detto ieri, comincio a pensare che Salvini presto si farà le stesse domande che ultimamente si son fatti nel PD e nel M5S.

schiacciarayban

Mer, 27/02/2019 - 09:20

Bugiardo, voltagabbana e furbetto da quattro soldi, in più con una marcata propensione per il fascio! Peggio di tanti altri! Ha fermato 140 ppoveracci in mare e con questo pensa di essere un mito! Si è montato la testa senza ragione.

flip

Mer, 27/02/2019 - 09:23

ritorno con iòberlusca anche se non mi soddista più di tanto. forse meglio la meloni

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 27/02/2019 - 09:26

Siete caduti per l'ennesima volta nel tranello dei sinistri... non si parla di sconfitta delle sinistre, che in sardegna hanno perso le elezioni, ma di crisi del centrodestra. E voi, come degli allocchi, abboccate.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 27/02/2019 - 09:39

in gioventù frequenta il Leoncavallo poi la Lega dove al Parlamento della Padania lista comunisti padani disse nel 2008 che veniva prima della sua Laurea (ne una ne l’altra). si sposa giura eterna fedeltà fa un figlio e voilà divorzia dopo solo 2 anni, va a convivere (amore, amore) altro figlio altro “divorzio” poi altro e “ieri” new matrimonio Isoardi, anzi no, cambia connotati e colore alla Lega, probabilmente rideva quando Bossi diceva che la bandiera dell’Italia la usava al cesso poi con il vangelo il rosario la costituzione e citando Pasolini (omosessuale) infatti è stato tra i promotori delle Unioni Civili a no questo no e la RUSPA noto simbolo d’amore cristiano, giura fedeltà all’Italia. Parlamentare europeo e Europa NO! Casa Pound Si anzi No, con i 5* Stelle no anzi si, i napoletani (terroni) puzzano ma la 1° moglie è pugliese, poi “mai con i 5* solo con il CDX. GIUDIZIO: fedele e convinto da sempre. ah ah ah.

spigolatore

Mer, 27/02/2019 - 09:42

HO DATO LA MIA PAROLA....ma che? la parola di un coniglio?

rudyger

Mer, 27/02/2019 - 09:43

NOI ITALIANI SIAMO RIMASTI ALLA POESIA DEL RE TRAVICELLO (G.Giusti 1841). NON CI VA BENE NIENTE. E VOLETE CHE IN 7 MESI QUESTO GOVERNO DOVEVA RIPARARE I DANNI FATTI IN 7 ANNI DALLA SINISTRA CHE SI E' VENDUTA L'ITALIA AL PEGGIOR OFFERENTE ! A NOI VA BENE SOLO IL BASTONE.

Duka

Mer, 27/02/2019 - 09:44

MAI FIDARSI DI CHI TRADISCE: lo farà sempre!!!!!

bartnoel

Mer, 27/02/2019 - 09:46

Salvini ha detto che non vuole tornare con i dinosauri del vecchio centrodestra... ora puntualmente scatta la campagna denigratoria. Siete ridicoli. Mi spiace per voi ma la Lega si sta dimostrando il più coerente tra i partiti visti finora. Alcuni vorrebbero tutto e subito...ma qui si omette che stanno al governo da appena 8 mesi. E stanno mangiando i risi in testa ai 5S che hanno il doppio dei parlamentari. Porteranno a casa la TAV e l'autonomia prevista dalla costituzione, poco ma sicuro visto che tengono i 5s con il cappio al collo. Ma poi.. ci vogliamo dimenticare dei disastri fatti dal B. quando aveva una maggioranza schiacciante o il patto del nazareno con PD?

GGuerrieri

Mer, 27/02/2019 - 09:49

Ma a me sembra chiaro che Salvini sta trasformando la Lega nel "nuovo" PDL. Ha capito che la leadership di Berlusconi nel centrodestra è giunta al capolinea, per motivi anagrafici ma anche per tante aspettative mancate, e sta cercando di prenderne il posto. Per la verità nella stessa Lega il primo a parlare di "progetto nazionale", definendo il sogno padano una bella utopia irrealizzabile, fu Flavio Tosi, che per questo finì nell'angolo... (per carità nulla giustifica le scelte successive del predetto ex sindaco di Verona).

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 27/02/2019 - 09:54

Salvini ha fatto un accordo, e gli accordi soprattutto con chi e' distante arrivano a compromessi, vogliamo parlare dei compromessi di FI con il Pd?? Nazzareno docet? per gli elettori di Fi cosa erano? tradimento! e si e' visto nel contesto elettorale! Mattarella ha fatto fare il gov di cdx? NO!!! e allora? Salvini ha chiesto lo svincolo per sbloccare la situazione altrimenti era troika un'altra volta, e non sarebbe dispiaciuto, tanto per cambiare al Berlu del Nazzareno! detto cio e' sono passati 9 mesi! calma! altrimenti poi cosa rimane del programma?

Paolo17

Mer, 27/02/2019 - 09:56

Un traditore del Centrodestra peggio di Fini ed Alfano. Sono felice di poter constatare che molti elettori se ne stanno accorgendo dopo un'iniziale ubriacatura per il "Capitano".

steluc

Mer, 27/02/2019 - 09:57

Patti infranti? Calare le braghe davanti a Napolitano per due volte, sostenere Monti , Letta , votare la Fornero, fare inciuci al Nazareno , cosa era se non un tradimento costato caro al paese? comunque , nulla osta a che Fi corra da sola... ah , la Sardegna ha cambiato colore, chissà di chi è il merito....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 27/02/2019 - 10:03

Fi da quando è nato questo governo,soffia e risoffia,sbuffa,ripete le solite cose,ridotta ad un 8-9% di "affezionati"...Hanno capito che hanno perso il "treno del potere",e sono disperati per la prospettiva di vedere la Lega "trainante" di fatto una coalizione contrattuale,partita con il rapporto(Marzo 2018) 17/33,e dopo un anno,al 33-35/20-22...("rovesciato" il rapporto),che alla luce dei fatti,con un M5s in via di "depurazione" della sua componente "simil PD & soci",si appresta a continuare un'epesperienza di Governo,che a questo punto potrebbe coinvolgere FdI,e confinare FI definitivamente all'opposizione in compagnia di PD & soci(più congegnale,viste le continue critiche a Salvini e la distanza abissale su tanti aspetti politico-economici,portati avanti dalla Lega)

venco

Mer, 27/02/2019 - 10:10

Dopo l'annuncio di ieri di Salvini che non vuol più a che fare con il vecchio centrodestra con oggi inizia la guerra contro di lui pure dai berlusconiani.

venco

Mer, 27/02/2019 - 10:14

Anche se non riesce a far tutto quel che ha promesso basta che dimostri quel che vuol fare, ed è quel che fa.

Palumbo

Mer, 27/02/2019 - 10:14

Mi dispiace ma non appoggerò Salvini alle prossime elezioni. Il mio voto andrà alla Meloni e chi se visto se visto.

renato39

Mer, 27/02/2019 - 10:25

Sig. Salvini, qualcosa di buono lo hai fatto (migranti) ma ora ti stai rimangiando tutte le altre promesse elettrorali fatte per prendere i voti degli elettori del centro destra. Sei diventato un opportunista inaffidabile come gli altri tuoi compagni di governo e contribuisci alla rovina dell'Italia. Ce ne ricorderemo bene alle prossime elezioni.

il_Caravaggio63

Mer, 27/02/2019 - 10:26

parlare del tradimento di Salvini, ad oggi mi sembra un pò azzardato, visto che lo ritengo prematuro; ma che dire del tradimento di berlusconi del 2011 che ha lasciato il governo ed ha sostenuto i vari monti e fornero (per salvare le proprie aziende), che dire poi dei figuri in forza italia, tajani è un euroburocrate al pari di juncker, poi quando si vedono la gelmini e la carfagna in tv o sentirle parlare sembrano delle marionette, e anche guardare forza italia sposare il pd su molte cose, di cosa stiamo parlando? forza italia con qs personaggi ha fatto pure peggio dei tempi di alfano,prima parlare di Salvini traditore pensi forza italia ai suoi tradimenti nei confronti degli italiani.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 27/02/2019 - 10:26

Se Salvini non avesse fatto l'accordo con M5S, ci avrebbe pensato il PD... a quando un titolone: SINISTRE SCONFITTE ANCHE IN SARDEGNA...

ziobeppe1951

Mer, 27/02/2019 - 10:39

Sono d’accordo con STELUC...09.57...Zagovian..10.03

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 27/02/2019 - 10:39

si vede che il potere ubriaca anche i sobri salini è stato eletto anche con il mio voto anche se non sono mai stato leghista lo so conterà poco ma non lo beccherà più è vero che il politica dire una cosa e farla è un altra cosa ma sbandierare sempre il contratto e poi disattenderlo lo rende più traditore di fini e alfano messi assieme e ai detrattori di BERLUSCONI dico che appoggiare il comunista napolet(ano) è stato costretto perche la proposta rodota era se possibile peggiore del napole e le sue aziende rischiavano il fallimento da li l'accordo del nazzareno

ROUTE66

Mer, 27/02/2019 - 10:39

CERTO CHE è UN OTTIMO SISTEMA BASTONARE OGNI GIORNO SALVINI,CHIEDERE LA CRISI DI QUESTO GOVERNO,DIRE CHE IL CENTRODESTRA è MAGGIORANZA E DIMENTICARE CHE DATI I VOTI NON è QUESTO CENTRODESTRA CHE PUò GOVERNARE. SIETE CERTI CHE IL PRESIDENTE VI FARà FARE NUOVE ELEZIONI? E SE SCEGLIESSE UN BEL RIMPASTO? MAGARI COL PD VI ANDREBBE BENE?

Divoll

Mer, 27/02/2019 - 10:47

La Lega fara' molto meglio a sganciarsi da FI (un partito ondeggiante, sempre pronto ad allearsi col PD in caso di convenienza). Meglio soli che accompagnati da un partner che ti puo' tradire in qualsiasi momento.

Ross60

Mer, 27/02/2019 - 10:48

Non è detto che se Salvini fa cadere il governo si vada alle elezioni anticipate, ma è più facile che ci troveremo un governo 5 star col PD i numeri ci sono tutti. Volete forse che si ritorni a 1.000.000 clandestini x i prossimi 4 anni? RAGIONATE GENTE RAGIONATE

Divoll

Mer, 27/02/2019 - 10:49

Salvini si batte da solo contro praticamente tutti, ricevendo continuamente critiche e pugnalate alle spalle da Forza Italia che, ricordiamolo, sta molto giu' nei sondaggi. E se Salvini non si fida piu' di FI, dei motivi ci saranno, fose anche piu' di quanti ne conosciamo.

scapiddatu

Mer, 27/02/2019 - 10:49

To be, or not to be.Matteo Salvini (Giuda Iscariota) e Di Maio (grillomutante), i due si spalleggiano a vicenda, pur di riuscire nel loro scopo, dopo essersi insultati a vicenda e profusamente per più di ? Personalmente trovo le persone che tradiscono (amici, soci, alleati, etc.) di uno squallore assurdo. Io ho votato per un governo CDX, non Lega, Fratelli d'Italia,Forza Italia. Personalmente mi sento ingannato. Salvini, lei agisce con astuzia e risolutezza, Di maio, agisce con astuzia e arguzia. Mi pare doveroso ricordare una nota frase di Bettino Craxi... "prima o poi tutte le volpi finiscono in pellicceria". Molto resterebbe da aggiungere, mi limito a un'ultima riflessione. Attenzione,L'esaltazione demagogica (populismo), non è la medicina giusta! l'hanno "sperimentato" in Italia illo tempore ed in Deutschland nel 33, e sappiamo tutti com'è andata.... «Ahi serva Italia, di dolore ostello,nave sanza nocchiere in gran tempesta,non donna di provincie, ma bordello!» (Dante)

Happy1937

Mer, 27/02/2019 - 10:52

Rinsavisci Salvini perche’ ti vedo molto avanti sulla strada di Fini e Renzi.

Xplr

Mer, 27/02/2019 - 10:52

Fare un contratto dopo le elezioni (quindi nullo) e farlo poi con il suo nemico di campagna elettorale è un insulto alla democrazia oltre che un tradimento. E' sicuro di se perchè ha capito che il sistema vuole questo, nel senso che è un uomo facilissimo da abbattere e scaricare una volta finito il suo ruolo. L'obbiettivo primario cioè distruggere il CDX e il suo leader è cosa di vitale importanza e Salvini ha questo ruolo. Babbei sono quelli che gli vanno dietro.

Divoll

Mer, 27/02/2019 - 10:54

Salvini non infrange proprio niente, fa tutto quello che puo' e, fino ad ora, gli elettori gli hanno dato ragione. Piuttosto, da FI arrivano continuamente critiche invece del sostegno. Un motivo per cui Salvini non vuole piu' legarsi a FI ci sara' e forse non se ne fida piu' (a buona ragione).

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 27/02/2019 - 10:56

Salvini, come Grillo, è la creatura di un paese preda di un pluri decennale shock civile e culturale, terrorizzato dall'arrivo degli afro islamici proprio come dallo sbarco in Sicilia degli alleati nel 1943 e connotato dalla sua endemica "scaltrezza". Contano i voti ogni giorno e fanno bene visto che le idee non possono né contarle né pesarle. Prendiamo il nostro 6% e facciamoci da parte. Questi non sono politici, sono monatti.

Duka

Mer, 27/02/2019 - 10:58

Diamogli atto d'aver fatto il poliziotto di quartiere in modo sguaiato molto poco intelligente con il risultato d'aver inimicato 3/4 d'Europa. Dal punto di vista più concreto per i cittadini NON dimentichiamo che la lega NON è titolare di nessun ministero economico. Un vero pollo sprovveduto

schiacciarayban

Mer, 27/02/2019 - 11:01

La politica è uno sporco lavoro, ma lercio come in questo ultimo anno non lo è mai stata! Sembra che dell'Italia non freghi più nulla a nessuno, si fanno solo le loro beghe interne, piccole lotte di potere, scambi di favori, sgambetti, piccoli tradimenti, bugie ridicole, una vera schifezza!

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Mer, 27/02/2019 - 11:02

Salvini ha appena dichiarato "Mai più col centrodestra". Forse dovrà ripensarci. Di Maio NON può essere l'alternativa.

VittorioMar

Mer, 27/02/2019 - 11:02

...SALVINI NON E' UN TRADITORE....FI SI !!...SALVINI COL SUO 17% continua a realizzare i suoi PROGRAMMI promessi in Campagna Elettorale...che con FI non gli sarebbero PERMESSI !!.....SALVINI E' AL GOVERNO DA SOLI 9 MESI...FI vi è stato 7 anni col PD..!! continuate a battere su un chiodo...che non scalfisce i MERITI E I RICONOSCIMENTI DOVUTI A SALVINI...!!..alla PROSSIMA...!!!

Ritratto di skuba2017

skuba2017

Mer, 27/02/2019 - 11:03

Salvini ormai a perso il lume e stà percorrendo una strada molto pericolosa. Se pensa di rovinare gli italiani ha però sbagliato. Lui può fare i suoi azzardi, ma a breve ci sarà il tagliando e vederemo i risultati , che spero per gli Italiani siano buoni che la Lega stavinca e qualcuno dia una botta in testa a Salvini facendolo rinsavire e abbandonare i 5 stelle una massa di arraffoni ignoranti e stolti.

Cantor

Mer, 27/02/2019 - 11:11

Berlusconi che urla e strepita implorando Salvini di tornare "a casa" come una moglie cornuta, è uno spettacolo fra il vergognoso ed il patetico. Ma lo capisce o no che la musica è cambiata??

peterpan00

Mer, 27/02/2019 - 11:13

Ho gia' detto che non votero' piu' per la lega (volutamente con la l minuscola !!!!!)

antonioarezzo

Mer, 27/02/2019 - 11:26

siete ridicoli la TAV ha detto che si farà,,,e vedrete il federalismo ci sarà, e a breve.... e la flax tax ha solo bisogno di tempo.. il fatto è che è l'unico politico che FA CIO CHE PROMETTE, cose che ai compagnucci è sconosciuta, vi capisco poveracci, non ci siete abituati, siete abituati alle chiacchiere a vuoto dei compagni...mi fate pena. per fortuna vi state estinguendo.....provate col WWF.

antonioarezzo

Mer, 27/02/2019 - 11:27

mi fa ridere una cosa,....tutti i fessacchiotti che qui urlano al traditore sono zecche comuniste.... in cosa ha tradito voi ?????????????. ah ah ah ah ah ah aha ....poveretti,...

lafinedelmondo

Mer, 27/02/2019 - 11:32

Un saluto a dversi microcefali qui presenti...allora invocate il ritorno del faccendiere renzi e tanti "porti aprti" mafie africane musulmani giustizialisi e continuerete a pagare per milioni di lavativi che più di voi avranno sovvenzioni cure case gratis. Mal comune non è mezzo gaudio ma vi auguro di vivere tappati in casa contribuendo col vostro lavoro o pensione a far godere i nuovi italiai

antonioarezzo

Mer, 27/02/2019 - 11:33

rosicate zeccheeeeeeeeeeeeeeeeeeeee........ah ah ah ah ah ah ah ah

antonioarezzo

Mer, 27/02/2019 - 11:41

peterpan00 Mer, 27/02/2019 - 11:13 Sai che perdita....da un komunista che non ha mai votato lega. pagliaccio.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 27/02/2019 - 11:47

@rapax (Mer, 27/02/2019 - 09:54) e @tutti gli altri che stravedono per Salvini – Anzitutto noto con piacere che il numero dei commentatori pro il leoncavallino si riduce progressivamente. I «nei secoli» fedeli al «Capitano» insistono col parallelo tra il tradimento di Salvini agli elettori del CDX e L’adesione esterna del Cavaliere ai governi del presidente, QUEL PRESIDENTE e poi al patto del Nazzareno. Mostrano la stessa ignoranza dei grillini su i meccanismi della politica. Piaccia o non piaccia, il Italia esiste un elettorato di destra, uno di sinistra e uno moderato definito di «centro». Possono esiste governi sostenuti dal centro e dalla destra, di CDX – tutti i governi Berlusconi erano tali – Possono esistere, e sono esistiti, governi do CSX (DC socialisti p e) o governi di sinistra sostenuti esternamente dal centro (moderato); quello che i salviniani rimproverano al Cavaliere.

Rossana Rossi

Mer, 27/02/2019 - 11:48

Salvini sta prolungando un gioco pericoloso che fino ad adesso ha pagato ma tirarlo troppo in lunga può costargli caro.......e poi non deve dimenticare che lui è lì perchè eletto coi voti del centro-destra.......

Ritratto di abutere

abutere

Mer, 27/02/2019 - 11:50

Il mondo sta cambiando a grande velocità e i gialli verdognoli vogliono stare attaccati per 5 anni al famigerato contratto senza cambiare nulla, fregandosene totalmente di cosa la loro stagnazione cerebrale può costare al popolo e interessandosi solo del loro potere. Di Toninelli credevo che ce ne fosse uno, invece anche quelli che sembrano un poco poco più furbi sono a quel livello

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 27/02/2019 - 11:51

(SEGUE) niente a che vedere col tradimento di Salvini. Quando B diede sostegno esterno ai governi del presidente e soprattutto col patto del Nazzareno, il CDX non esisteva più grazie al tradimento di Fini. Impossibile porre la fiducia... Salvini tradì molto prima di fare il governo con i 5stelle. Tradì, durante la campagna elettorale, facendo propaganda, non contro il M5s, ma contro FI e personalmente contro B. Come si era impadronito della Lega, per fare la sua Lega – Salvini premier, aveva già progettato di fare il suo PDL, estromettendo B. Il suo sorpasso su FI avvenne anche con voti dell’estrema sinistra grillina. Il rifiuto del PDR di affidare a lui l’incarico di formare il governo era più che scontato, come era scontato che i grillini non avrebbero accettato di fare un governo includento anche «il pregiudicato». Il leader di Lega – Salvini premier non esitò a diventare vice premir a mezzadria e sotto iil controllo di Di Maio. E lì resta.

Popi46

Mer, 27/02/2019 - 12:00

Salvini dovrebbe ricordare che (saggezza popolare) “chi troppo in alto sal cala,sovente, precipitevolissimevolmente”.... ( e quel “troppo”, nel caso, è riferito alla capacità politica, non alla ruspa)

Ogliastra67

Mer, 27/02/2019 - 12:12

MI DOMANDO: PERCHE' DA SALVNI PRETENDETE TUTTO E SUBITO ?!!! ABBIATE PAZIENZA E TUTTO QUELLO CHE E' STATO PROMESSO, SONO SICURO SARA' REALIZZATO. MAGARI ANZI CHE SEI MESI CI VORRA' UN PO DI PIU'..MA ATTENDIAMO.. NON SI PUO',ALLA PRIMA OCCASIONE, BUTTARE GIU DAL CARRO, CHE ABBIAMO SEGUITO SINO AD ORA, IL VINCITORE, MA BISOGNA DARGLI MANFORTE ANCHE NEI MOMENTI IN CUI ESITA. PROPRIO IN QUEI MOMENTI VI E' IL BISOGNO DEL SOSTEGNO DI CHI LO HA ELETTO. DAIII RAGAZZI... non so perché ma sono del parere che tanti dei commenti qui esposti sono espressi da persone di fede politica diversa dalla Lega o di Centro Destra in generale. Il troppo odio espresso nei confronti di Salvini mi ricorda tanto quello della maestra che gridò ai poliziotti: "dovete morire". Chi vuol capire ...capisca.

Pluto 2012

Mer, 27/02/2019 - 12:13

Stando ai sondaggi peraltro confermati dalle recenti consultazioni regionali, Salvini ha raddoppiato la percentuale dei consensi passando dal 17% conseguito alle politiche sulla base del programma del centrodestra a circa il 35% dei consensi sulla base di cio che sta facendo che gli danno i sondaggi. Sarebbe un pazzo se tornasse sui suoi pazzi!!!!!!!! Mi pare questa una conclusione indiscutibile a meno che qualcuno non mi convinca del contrario

Ritratto di adl

adl

Mer, 27/02/2019 - 12:14

Il Capitano è vittima di un pregiudizio evoluzionista, che lo porta a credere che il nuovo, ovvero il M5S, sia meglio del vecchio, ovvero il Centro destra. Non considera che molte posizioni del M5S, non sono affatto nuove ma vecchissime, e radicate in una concezione della società statalista e giustizialista tipiche della peggiore sinistra. Le sparate di Giggino sulle manette agli evasori ed ai presunti furbetti del reddito di cittadinanza, mentre vuole reclutare migliaia di NAVIGATO0RS per il lavoro che NON C'E', non le faceva neanche BERTINOTTI.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 27/02/2019 - 12:20

io non mi faccio incantare da voi. forza Matteo avanti così

federico marini

Mer, 27/02/2019 - 12:24

Sono contento che questo grande giornale, che Silvio Berlusconi ha voluto come arma di libertà,dopo essersi per troppo tempo chiuso in un, quasi suicida, sostegno acritico di Matteo Salvini,oggi ci ripensi e rifletta su questo falso sedicente alfiere del centro destra,dalle molte divise, le cui uniche imprese hanno avuto connotati di bieco razzismo.. Oggi, per andare avanti, dobbiamo, paradossalmente., volgere lo sguardo all'indietro, per trovare l'orizzonte del futuro ch'é una Europa migliore e per traguardare questo orizzonte Forza Italia è il nostro sestante,,

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 27/02/2019 - 12:26

Il prossimo goal sarà il reddito di cittadinanza che non si vede perché dovrebbe fallire in quanto accompagnato da una detassazione shockante per il datore di lavoro.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 27/02/2019 - 12:26

@VittorioMar. Quali sarebbero i programmi realizzati dalla lega con questo governo? La flat tax no, la tav no, la legittima difesa no, l'eliminazione della burocrazia no, le autonomie no. Ha mandato a casa solo due immigrati (ma proprio due di numero). Se ti basta questo vuol dire che i sostenitori leghisti non sono titolari di neuroni.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 27/02/2019 - 12:30

@lurabo. Contento te.

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Mer, 27/02/2019 - 12:42

Salvini sta mantenendo la rotta: ha solo rallentato il ritmo di navigazione. Ma la politica è fatta anche di tattica e strategia. C'è il momento in cui vanno affondati i colpi,ed il momento in cui è necessario far girare la palla, gestire il risultato, far stancare l'avversario. Ed in questo Salvini è un regista, un filosofo, uno scultore.

graffias

Mer, 27/02/2019 - 12:43

Non ci si può proprio più fidare di nessuno !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

schiacciarayban

Mer, 27/02/2019 - 12:48

Salvini si è vramente montato la testa. Cos'ha fatto di concreto oltre a lasciare in mare un centinaio di poveri cristi? Ah già, si è inimicato tutte le istituzioni europee, si è reso ridicolo davanti a loro, ha contribuito in modo fattivo insieme al suo socio a far aumentare lo spread e diminuire il PIL e la produzione industriale... Veramente un politico di cui non possiamo fare a meno!

roberto zanella

Mer, 27/02/2019 - 12:54

Con un governo con Berlusconi sarebbe stata la stessa cosa perchè mister B non avrebbe accettato molte cose del contratto elettorale con Salvini e Meloni. Solo un bamba può credere che Berlusconi avrebbe accettato le politiche anti Bruxelles e le scelte economiche indipendenti da Francia e Germania, Berlusconi sarebbe andato in ginocchio con il cappello in mano. Lo abbiamo visto nel 2011, quando con coraggio, scappò lasciandoci in mano a Napolitano-Monti, uno suo amico voluto da lui a Bruxelles.

Belzebu'

Mer, 27/02/2019 - 12:55

FORZA ITALIA ha tradito nel 2012 i cittadini votando l'esproprio della proprietà privata del comunista Mario MONTI. Non voteremo MAI PIU' Forza Italia.

Ernestinho

Mer, 27/02/2019 - 13:00

Ed anche delle accise non se ne parla più!

investigator13

Mer, 27/02/2019 - 13:07

Salvini è sotto ricatto del 5s. il 5s ha bisogno di Salvini per avere un pò di credibilità. Salvini appoggia il 5s per effetto del giustizialismo del 5s dietro l'angolo. Un bel casino questo governo, non si capisce dove andrà a parare. Il vuoto della politica dei giallo verdi sta producendo il vuoto di Potere. Qualcuno o prima o dopo, mettiamolo in conto si solleverà contro questo governo.

frabelli1

Mer, 27/02/2019 - 13:14

Caro Salvini, invece di pensare troppo a Gattuso, pensa all'Italia. È ferma immobile, non c'è un progetto industriale, infrastrutturale, di modifica alla legislatura. Tutto fermo, bloccato. Quanto pensi durerà la fiducia se non fai nulla? Ora serve una vera svolta altrimenti cadrai nell'oblio come i grillini. Parlano parlano, promettono poi non fanno nulla se non rovinare il poco che funzionava.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 27/02/2019 - 13:16

Silvio lo ha autorizzato a provarci e lui lo ha fatto, riuscendoci. Il programma non copre tutti i punti previsti nel prg di cdx (è un compromesso ma una legislatura dura 5 anni: ndr). Silvio avrebbe dovuto opporsi subito invece di fare concessioni che presumeva non avrebbero trovato accoglimento. Troppo comodo ora richiamare il vecchio alleato a rompere tutto senza peraltro pensare ai passi successivi. Crede lui che il P.d.R. manda tutti a votare forse? Farlo subito dopo le elezioni europee è molto poco probabile: a luglio/agosto non si sono mai fatte elezioni politiche. Salta fuori il governo di "salute pubblica" con un simil Monti alla guida? E no, Silvio: quella volta ti hanno piegato, stavolta non ci casca più nessuno.

istituto

Mer, 27/02/2019 - 13:24

Trasparente @08:36 commento perfetto fotografa la situazione al 100%. E questo purtroppo tanti non lo hanno capito. Aggiungo inoltre che non è cosi scontato che se cadesse il governo si andrebbe a nuove elezioni, ed inoltre con grande gioia di qualcuno si potrebbe formare un nuovo governo tecnico alla Monti oppure l'alleanza di governo più catastrofica per l'italia: M5S+PD....

greg

Mer, 27/02/2019 - 13:25

TU HAI DATO LA TUA PAROLA AL 5S?, ma prima ancora nel marzo 2018 la desti agli elettori che hanno premiato la Lega come partito del Centrodestra, e che in Abruzzo e Sardegna ti hanno votato sperando che tu prendessi la strada giusta per una nuova libertà in Italia, liberandola dal dramma dei grillini, solo assetati di potere e soldi pubblici. Ed ora tu ti leghi ancora di più a quegli sciagurati perchè hai paura che se ti stacchi da loro crolli il governo e tu possa perdere le prossime europee? Io tantissimi amici in Italia, farò propaganda per il centro destra, ma evidenziando che, se ci sarò da scrivere un nome nel riquadro della alleanza CENTRODESTRA, sia Meloni, sia Berlusconi, sia chiunque , ma non il tuo nome: Bossi aveva ragione a non fidarsi di te, tu sei solo un opportunista, perchè come politico sei esattamente un grillino con la felpa da Salvino

brunicione

Mer, 27/02/2019 - 13:26

Salvini, attento a non "GRILLINIZZARTI",

pinux3

Mer, 27/02/2019 - 13:30

Certo che voi del Giornale siete fantastici. Vi "stupite" del successo di Salvini e poi ospitate su queste pagine dei blog ultrapopulisti e ultrasovranisti come "gli occhi della guerra" e prima quelli di Foa e Rossi...Direi che è proprio il caso di dire che chi è causa del suo mal...

Duka

Mer, 27/02/2019 - 13:30

Al prossimo turno la batosta deve andare alla LEGA non per distruggerla ma per aprire gli occhi ai leghisti- Salvini non è una risorsa tanto meno un leader, tutt'al più un capo-banda; ma finisce qui.

Ritratto di pietrom

pietrom

Mer, 27/02/2019 - 13:45

Caro De Francesco, sono due i motivi per i quali Salvini non puo' rispettare il suo programma elettorale: 1) Non e' riuscito ad ottenere il 50%+1 dei voti. 2) Forza Italia non ha preso abbastanza voti per fare una coalizione di maggioranza con la Lega. Salvini sta facendo quello che puo' in questo contesto. Accontentiamoci di cio' che vi e' di positivo, e che il centro-destra si prepari per le prossime elezioni per cercare di costituire un gruppo di vincente. O avrebbe preferito un governo M5S-PD?

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Mer, 27/02/2019 - 14:01

x INGVDI Signore suvvia!

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Mer, 27/02/2019 - 14:03

x buri Gentile signore fatti fatti! Le opinioni senza fatti son chiacchiere di ...

bama685

Mer, 27/02/2019 - 14:12

Tutto giusto e tutto condivisibile , ma ….. chi per prima ha dato fuoco alle polveri è una certa Sra Prestigiacomo ( eletta nelle file di FI o sbaglio ? ) che è andata a portare il solidale conforto della politica ( ovviamente quella in cui è stata eletta) ai migranti fermi sulla ONG. Sbaglio ..oppure ce ne siamo dimenticati ?

Jesse_James

Mer, 27/02/2019 - 14:15

Sono totalmente d'accordo con il commento di Bandog delle ore 08:49. Dottor De Francesco, aggiunga però che se non ci fosse stato Salvini, dal maggio 2018 mese di insediamento dell'attuale Governo, ad oggi avremmo avuto perlomeno altri 200 mila immigrati da mantenere.

sgarbistefano

Mer, 27/02/2019 - 14:21

1 di 3... Berlusconi si ripropone su tutti i canali possibili, ripetendo un copione di frasi fatte, sempre uguali, come se avesse imparato la lezioncina a memoria. Ripete le stesse cose che diceva 25 anni fa: il grande nemico è ancora una volta il comunismo, questa volta in in salsa cinese. Berlusconi esalta l'alleanza con coloro (Merkel e i Francesi) che otto anni fa lo sbeffeggiarono con una pubblica risata, definendo la Merkel una "grande statista" e la Francia un paese "amico ed alleato". SEGUE....

sgarbistefano

Mer, 27/02/2019 - 14:21

SEGUE 2 di 3... Berlusconi si lamenta, dicendo che la democrazia è stata usurpata da otto anni di governi "non eletti", ma non dice che Lui stesso, con il suo partito, nel 2012 votò la fiducia al governo Monti-Fornero. Non dice che che nel 2013 il suo partito si alleò con i comunisti di Enrico Letta, entrando in quel governo con quattro ministri e otto sottosegretari. Non dice che in cambio delle poltrone nel governo Letta egli votò per la rielezione a P.d.R di quello stesso Napolitano, che due anni prima lo aveva cacciato dal governo. Berlusconi racconta di non avere mai messo le mani nelle tasche degli Italiani, ma non dice che nel 2012 votò le stangate fiscali di Monti e la Legge Fornero. SEGUE...

sgarbistefano

Mer, 27/02/2019 - 14:21

SEGUE 3 DI 3... Berlusconi ci parla del suo grande "senso di responsabilità", ma quando nel 2010/11 la crisi stava entrando nella sua fase acuta, lui diceva che "tutto va bene, perchè le pizzerie e i ristoranti sono pieni" e che "le banche italiane sono sane e sotto controllo". Berlusconi insulta noi elettori perchè non gli abbiamo dato la maggioranza assoluta in parlamento, come se noi non ci ricordassimo che nel 2008 il centrodestra aveva una maggioranza "bulgara" in entrambe le camere. Berlusconi attribuisce la colpa dei suoi fallimeti ad una legge elettorale "incostituzionale", dimenticando che quella legge fu da lui stesso voluta ed approvata dalla sua maggioranza nel 2005. Morale: NEL 2008 HO VOTATO BERLUSCONI PER L'ULTIMA VOLTA! Da allora non ho più neppure votato, fino al marzo scorso. Di sicuro, NON VOTERO' MAI PIU' F.I. .

agosvac

Mer, 27/02/2019 - 14:22

Forse FI dovrebbe capire che sparare addosso a Salvini non fa che tarpare le ali proprio a FI. Infatti, oggi come oggi, non è FI che ha i voti per , eventualmente, governare: i voti li ha Salvini che è nelle stesse condizioni in cui era FI diversi anni fa, ha un sacco di voti. Peccato che FI questi voti non è MAI riuscita a capitalizzarli , non per colpa sua o di Berlusconi, ma di alcuni alleati traditori come prima Casini e poi Fini. Se Berlusconi fosse riuscito a tenere a bada i suoi miserabili alleati, oggi l'Italia sarebbe diversa e non avrebbe bisogno di Salvini: non è Salvini da considerare traditore, ma gli errori fatti a suo tempo da Berlusconi.

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mer, 27/02/2019 - 14:24

Salvini non ha mai tradito i suoi elettori, ecco perché viene votato. FI ha appoggiato Monti, Letta... Salvini ci salva dal PD, punto.

idleproc

Mer, 27/02/2019 - 14:28

Il tentativo del "pacchetto unico, tutto compreso" col Piddì per l'OPA di Bruxelles, deve essere andato storto per le solite baruffe sui dividendi. Mi sa che il Capo si sia stufato e vi metterà in vendita su ebay come per le magliette. Il Piddì è in vendia da quasi un secolo ma lo affittano e basta, nemmeno il leasing funziona, non sembrano funzionare neanche gli scorpori, in linea teorica nel porocesso di disintegrazione dovrebbero dissolversi.

Masci gina

Mer, 27/02/2019 - 14:29

Ma siamo seri. Come potete immaginare che Salvini torni in compagnia di Berlusconi? Chi e' causa dei suoi guai pianga se stesso. Berlusconi non e' stato capace di rinnovare Forza Italia. Come puo' Salvini tornare con Berlusconi, persona di ottant'anni che non e riuscito a combinare nulla, nonostante avesse avuto a disposizione un intero Parlamento. L'Italia ha gia' sperimentato Berlusconi con un nulla di fatto. Adesso basta. Bravo Salvini continui pure con Di Maio, che quel che e' rimasto di Forza Italia arrivera' da te senza forzature. Un vero leader capisce quando e' il momento di farsi da parte. Berlusconi no. Ecco perche' non lo e',non lo e' mai stato e ancor di piu' non lo sara'mai un leader.

peter46

Mer, 27/02/2019 - 14:38

greg...salvy ha tweettato poco fa per dire che pur di non vedere il segno del tuo,e quello dei tanti millantati c come te che hanno bisogno d'indicazione di voto,e tuoi amici ed amici dei tuoi amici,non avendo 'cognizione' politica alcuna....stasera se ne farà 4 tutte d'un colpo. NB:Non capitargli tu davanti che 'tirato' com'è saranno...piacevolmente amari.

mainardi2000@gm...

Mer, 27/02/2019 - 14:43

mainardigiacomo E' un CIALTRONE, non ha alcuna preparazione scientifica: immigranti, immigranti e poi immigranti (è un problema, ma non c'è solo quello, il lavoro e l'economia sono più grossi) non poteva che fare la brutta figura che sta facendo. Fra qualche mese vedrà la fine come l'altro Matteo, bene le europee e poi?

Adespota

Mer, 27/02/2019 - 15:06

Nell'articolo e nei vari commenti visti fin'ora mi pare che si sia dimenticato di colpevolizzare Salvini con il suo patto piu' importante, almeno secondo l'interpretazione di una nota rivista cattolica..il patto col diavolo!!...

greg

Mer, 27/02/2019 - 15:28

PIETROM - Ma lei dove crede che abbia guardato, nel marzo del 2018, il partito grillino, per mettere assieme i voti che gli consentissero di entrare nella stanza dei bottoni. Guardò al PD, perchè la natura stessa del movimento era da quella parte. E lei si ricorda che gli incontri portarono solo al rifiuto, perchè un partito, il PD, che è prevaricatore di natura, aveva tentato di conciliarsi con un movimento, M5S, che della prevaricazione e la presa in giro delle idee degli altri, e del voto dato ad altri, ha sempre fatto la sua bandiera, oppure non si ricorda qual'è il grido di battaglia dei grillini? Vaffan....Salvini, e non è un mistero per nessuno, ha la sbrusa di comandare (non per nulla in gioventù era un comunista convinto). Cosa abbia per la testa ora lo solo lui, ma io che ho conosciuto Bossi tanti anni, 80/90, mi ricordo ancora cosa disse ad un comizio: la Lega è un partito di popolo formato di popolo, non è un partito di "avanti popppolo"

LucaR.

Mer, 27/02/2019 - 15:51

Salvini si è fatto eleggere con il centrodestra, e sta governando con i nuovi comunisti del M5S, facendo una politica economica sfacciatamente comunista e statalista se questo non è tradire... Che vada alle urne con la coalizione dei pentecatti...

gedeone@libero.it

Mer, 27/02/2019 - 16:26

L'unico politico lungimirante e veramente liberale dedito al bene del Paese dopo De Gasperi è Berlusconi. Non per niente i traditori dell'Italia gli hanno fatto una guerra ventennale senza esclusione di colpi e non è detto finora l'abbiano sconfitto. Accostare o peggio, paragonare un gigante simile ad un Salvini è una bestemmia!

peterpan00

Mer, 27/02/2019 - 16:40

AntonioArezzo. Probabilmente ho votato lega piu' volte di te. Ma va ..... tu ed il tuo komunista.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 27/02/2019 - 16:56

MyriamZ. La lega sta tradendo gli elettori su tutto (flat tax, tav, infrastrutture, legittima difesa, eliminazione burocratica, autonomie ecc.). Ma quale film stai guardando? Ha ragione Berlusconi, la maggioranza degli italiani si sta rimbecillendo.

peterpan00

Mer, 27/02/2019 - 17:08

AntonioArezzo. Dimenticavo. Probabilmente quando hai commentato il mio scritto ti guardavi alla specchio !!!!

mozzafiato

Mer, 27/02/2019 - 17:09

SCHIACCIARAYBAN ancora una volta mi chiedo che cosa ci faccia qui, un no global microcefalo come te ? Cosa c'entri tu KOMUNISTA INCARTAPECORITO in una discussione fra Forzisti e salviniani ? Fammi capire kompagno: tu SEI DIVENTATO UN BERLUSCONIANO ? Attendo (invano) risposta...

mozzafiato

Mer, 27/02/2019 - 17:12

PETERPAN00 se tu hai mai votato per la Lega il sono il figlio di mao tze tung ! Quando giri in strada, stai attento a dove ti giri ! Potresti infilzare qualcuno CON IL NASO !!!

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 27/02/2019 - 17:13

Nostalgia di alfano? :)

mozzafiato

Mer, 27/02/2019 - 17:24

DUKA(10,58) il problema qui E'CHE MOLTI BACCAMORTI CHE SI FINGONO FORZISTI TADITI DA SALVINI, in realta' sono miserabili komunisti che partecipano alla discussione per far sembrare numerosi coloro che nel CDX non approvano la scelta di Salvini di mollare il cav. per i 5 st. GUARDA TU QUANTO NICK NUOVI CI SONO A COMMENTO DI QUESTO ARTICOLO ... e dei consueti no globa NEMMENO L'OMBRA ! A parte il povero SCHIACCIA !

mozzafiato

Mer, 27/02/2019 - 17:40

VENCO (10,10) guada che i berlusconiani veri HANNO SEMPRE FATTO LA GUERRA A SALVINI QUI! quelli che scrivono a commento di questo sciagurato articolo, IN MASSIMA PARTE SONO PEZZENTI KOMUNISTI TRAVESTITI DA BERLUSCONIANI

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mer, 27/02/2019 - 18:52

@deep purple Il film giusto. Berlusconi ha tutelato solo le sue aziende e ha consegnato l'Italia agli odiati komunisti. Mai più il mio voto.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 27/02/2019 - 23:00

Come è stato per i grulli con il 'reddito di cittadinanza', anche Salvini ha imbesuito i suoi fans con sole tre parole: 'chiudo i porti'... tutto il resto è un optional.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 27/02/2019 - 23:43

@MyriamZ. Evidentemente ti ricordi poco di quei tempi (e sì che è passato solo qualche anno) informati meglio sul contesto storico che c'era. I leghisti sono i nuovi Gianfranchi Fini.

rudyger

Gio, 28/02/2019 - 08:51

ricordiamoci tutti che in italia comanda il Presidente della Repubblica. egli fa e disfà. può fare danni o aggiustare le cose. Questa è la nostra democrazia. gli altri hanno le loro democrazie, vedi quelle ex democratiche.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Gio, 28/02/2019 - 09:20

x 19gig50 Gentile signore, lei scrive per dire cosa?

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 28/02/2019 - 11:27

@rudyger... stando alla Costituzione, il PdR non dovrebbe comandare affatto! Aveva cominciato a farsi sentire Cossiga con le sue picconate.. per poi arrivare all'epilogo più becero che potessimo auspicare: uno stalinista dalle lunghe mani, anche adesso, da quasi morto!

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Dom, 03/03/2019 - 23:46

@deep purple Ricordo benissimo e interpreto bene i fatti. Mai votato Fini. Contesto storico de che? Si chiama ricatto con le aziende quotate in borsa