"Evidenti pregiudizi anti rom". E il giudice castiga Borghezio

Il giudice contro il leghista: "Evidente pregiudizio razziale nei confronti di un’intera etnia, giudicata inferiore culturalmente e socialmente rispetto agli italiani"

"Le opinioni espresse da Mario Borghezio denotano inequivocabilmente un sentimento di avversione". Per questo motivo, lo scorso 26 giugno, i giudici della decima sezione penale del tribunale di Milano hanno condannato l'eurodeputato del Carroccio a pagare una multa di mille euro. "L'idea di fondo - si legge nelle motivazioni - evidenzia un evidente pregiudizio razziale nei confronti di un’intera etnia, giudicata inferiore culturalmente e socialmente rispetto agli italiani".

Nel mirino dei giudici sono finite alcune frasi contro la comunità rom pronunciate l’8 aprile del 2013 nel corso del programma La Zanzara su Radio24. Nell’intervista Borghezio si scagliò contro la visita di otto giovani rom alla Camera, invitati dalla presidente Laura Boldrini. Dopo averli definiti "facce di c... che qualche presidente della Camera riceve" l’eurodeputato aveva aggiunto, tra l’altro, di sperare "che non portino via gli arredi della Camera". Aveva anche detto che "una buona percentuale" dei ladri "sono rom" e che rispetto al lavoro sono "come l’acqua con l’olio".

Secondo i giudici di Milano "deve essere riconosciuta la valenza discriminatoria delle dichiarazioni rilasciate dall’imputato" in un "momento storico" in cui "i rom sono una delle minoranze più discriminate e colpite da pregiudizi, come è provato anche dai numerosi articoli prodotti dalla difesa relativi allo sdoppiamento di una linea di autobus da parte del Comune di Borgaro, in provincia di Torino, che (...) ha destinato un autobus a servire i cittadini 'integrati' e l’altro i rom". Nelle motivazioni della sentenza il collegio giudicante, presieduto da Mariarosa Busacca, sottolinea che le frasi di Borghezio sono "oggettivamente lesive della reputazione delle persone offese" anche perché "in tema di diffamazione non solo le persone fisiche, ma anche le collettività", in questo caso la comunità rom, "possono rivestire la qualifica di persona offesa dal reato".

Commenti
Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 02/11/2015 - 15:21

Evidente pregiudizio contro la libertà di pensiero, la libertà di parola,e la incontrovertibile realtà-

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 02/11/2015 - 15:24

E mica ha torto BORGHEZIO!! bravo il "giudice". Questo si che è un esempio di LEGALITA'. NE ABBIAMO BISOGNO. Condannare il PENSIERO o le PAROLE per lasciare DELINQUERE a proprio piacimento!!!! E bravo il giudice!!

unz

Lun, 02/11/2015 - 15:29

borghezio non è simpatico ma messa cosi è stato condannato per reato di opinione. senza entrare nel merito delle sue opinioni il problema è che un opinione nkn dovrebbe essere reato, come chiaramente dimostrato dalle centinaia di frasi ad oggetto gli "italiani di merda" e "italia paese di merda" ripetutamente espresse da stranieri entrati senza permesso per motivi inerenti la qualità del nostro cibo offerto, o l'alloggio offerto, o la marca delle acarpe e dei telefonini. in sintesi o si perseguono le offese tutte o si lascia offendere anche borghezio. saluti.

paci.augusto

Lun, 02/11/2015 - 15:39

E secondo questi fresconi della decima sezione penale del tribunale di Milano, per quale ragione TUTTE le persone civili hanno un giudizio negativo sugli ZINGARI????!!! Denuncino anche la Svizzera che, da SEMPRE, li respinge alla frontiera!!! Gentaccia sudicia e disonesta che ritiene il lavoro ' una pratica umiliante ' e vivono SOLO di furti e accattonaggio, educando anche i bambini a queste pratiche infami!! Si raggruppano in campi abusivi nel totale sudiciume e rubano anche acqua e luce!! Viaggiano in auto di grossa cilindrata non assicurate e, dunque, su quali caratteristiche dovremmo avere stima di gente simile, ce lo dicano i frescono togati!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 02/11/2015 - 15:43

Allora dovrebbero condannare qualche milione di Italiani. Risulta dalle inchieste giornalistiche spesso apparse in TV. Personalmente non ho adeguate esperienze dirette, solo sensazioni, ma il giudizio al riguardo sembra essere largamente condiviso tra la gente comune, di strada, e non verso l'etnia, che non è fisicamente identificabile, ma per il comportamento antisociale di moltissimi singoli individui. Non solo rom naturalmente.

tersicore

Lun, 02/11/2015 - 15:54

L'attuale sporca dittatura e' peggio del fascismo, perche' e' contro l'Italia e gli italiani, E anche contro il buon senso comune e la logica, visto che punisce quelli che affermano verita' universalmente riconosciute. Mi hanno raccontato questa barzelletta: "Sai perche' non ti conviene investire uno zingaro in bicicletta? Perche' la bicicletta potrebbe essere la tua!

Ritratto di pedralb

pedralb

Lun, 02/11/2015 - 15:55

Va bene.....ALTRI VOTI PER LA LEGA!!!!!!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 02/11/2015 - 15:56

Qualcuno tempo fa sosteneva che i magistrati dovrebbero essere sottoposti periodicamente a perizia psichiatrica. Beh non aveva assolutamente torto.

MEFEL68

Lun, 02/11/2015 - 15:57

Se io dico che tutti i fascisti sono ladri, nessuno mi dice niente. Forse diranno pure che ho ragione. Però se dico che tutti gli zingari sono ladri, vengo accusato di essere razzista, xenofobo, fascista e altro. Ma la nostra Costituzione non garantisce la libertà di espressione? Pertanto, se non c'è violenza credo che ognuno abbia il diritto di pensarla come crede. Quindi ha il diritto, se vuole, di essere razzista. Sarà brutto, ma è un diritto. Ma quello non è un modo di pensare, quello è un insulto, mi diranno. Può darsi. Ma allora lo è anche se dico che tutti i fascisti sono ladri. Mettetevi d'accordo; non si possono fare due pesi e quattro/cinque misure.

bancorex

Lun, 02/11/2015 - 15:59

Borghezio ha ragione, il "giudice" be', lasciamo perdere .

giosafat

Lun, 02/11/2015 - 16:02

Sentenza politica. Non potendo confutare l'inconfutabile affermazione ricorrono all'intimidazione.

giovanni951

Lun, 02/11/2015 - 16:12

è inutile....dei rom (e clandestini vari) non si può che parlare bene. Sono una specie protetta dalla magistratura nostrana. Se qualcuno ruba o rapina....è un caso.

routier

Lun, 02/11/2015 - 16:15

Una sentenza che mi ricorda i "reati psichici" di orwelliana memoria. Comunque sia, credo non esista un giudice al mondo che possa impedire alla gente di avere tutti i pregiudizi che vuole. "Incatenare il mio corpo non è difficile, farlo con la mia anima è impossibile". (parafrasato da Dody Antonelli)

DIAPASON

Lun, 02/11/2015 - 16:19

Li chiamano pregiudizi, in realtà non è altro che saggezza popolare Questi giudici stan tentando con i loro principi ideologici di arginare una volonta popolare.Alla lunga ogni tentativo sarà vano.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 02/11/2015 - 16:20

Questa è la vera giustizia che fa onore all'itaglia.!!!!

silvano45

Lun, 02/11/2015 - 16:20

con il metro di questo giudice la libertà di parola pensiero e la democrazia stessa è morta ma si sa i magistrati sono diventati militanti politici dentro e fuori tra politica e magistratura alla faccia della costituzione

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 02/11/2015 - 16:25

"...evidente pregiudizio razziale nei confronti di un’intera etnia, giudicata inferiore culturalmente e socialmente rispetto agli italiani.". Ovvio, mica vorremo comparare la nostra cultura con quella rom e dire che la nostra è superiore. Ma quando mai. Sarà vero che noi abbiamo Leonardo, Galilei, il "diritto romano", Dante, Cesare, Lorenzo il Magnifico, Volta, Marconi, Fermi, Verdi, Rossini, Michelangelo (continuate voi)...sarà vero che Roma ha creato un impero e dominato il mondo, portando cultura e civiltà ai barbari, ma anche i rom hanno contribuito in maniera determinante alla civiltà occidentale...per esempio, hanno grandi scienziati, musicisti, letterati, poeti, architetti, filosofi, come…ehm…come…come…beh, ora ci penso, poi ve lo dico.

kayak65

Lun, 02/11/2015 - 16:29

Siamo tutti Borghezio noi che non siamo scortati

Libertà75

Lun, 02/11/2015 - 16:30

Borghezio è responsabile anche dei provvedimenti che fa Claudio Gambino (sindaco di area PD che amministra Borgaro) di discriminazione verso i Rom. Poi dicono che la magistratura non è politicizzata! Ma se lo scrivono in sentenza! Verognatevi tutti!

Grix

Lun, 02/11/2015 - 16:32

Anche io ho pregiudizio nei confronti di un’intera etnia, quella ROM, che giudico inferiore culturalmente e socialmente rispetto agli italiani. Alla stessa maniera considero gli arabi e gli africani. Parole caute e moderate, dette sempre con il massimo rispetto. Attendo il processo.

emigrante

Lun, 02/11/2015 - 16:35

Esiste qualche statistica che rapporti il numero dei reati eseguiti da appartenenti ad una certa etnia al numero totale della componente etnica? I Giudici dovrebbero conoscerla. Dovrebbe essere pubblicata e su questa base fatto un confronto interetnico. Senza quanto sopra credo che l'opinione del Signor Borghezio non possa essere smentita, visto che è quella della maggioranza degli Italiani. I Giudici a quale Etnia si sentono affini?

Fjr

Lun, 02/11/2015 - 16:47

Rispetto al lavoro sono come l'acqua con l'olio, quell'uomo è' un genio

Antares-60

Lun, 02/11/2015 - 16:52

Erdogan se confrontato con i magistrati italiani sembra Padre Pio!

roberto.morici

Lun, 02/11/2015 - 16:59

Si potrà dire che i Rom (e assimilabili) sono dei grandissimi geni ma ancora non sono riusciti a dimostrarlo?

Giampaolo Ferrari

Lun, 02/11/2015 - 17:00

qUESTI GIUDICI SONO LA FECCIA DEL NOSTRO PAESE ,ANNO LA RESPONSABILITà DEL DECLINO ASSIEME AI POLITICI CHE CI STANNO AMMINISTRANDO SENZA IL CONSENSO DEL POPOLO,LA VERITA LA SANNO TUTTI,LORO LA CANTANO BENE PERCHE SOTTO CASA ANNO LA SCORTA CHE PAGHIAMO NOI.STATE TRANQUILLI CHE FINIRA PRESTO.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 02/11/2015 - 17:40

Ma quando si comincia a castigare i giudici ?

elena34

Lun, 02/11/2015 - 17:43

Posso solo dire che sono dei grandi lavoratori . Saro' giudicata e multata anche per questo pensiero ironico?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 02/11/2015 - 17:51

Bene ricapitolando si evince che ,QUESTI GIUDICI HANNO EVIDENTI PREGIUDIZI NEI CONFRONTI DEGLI ITALIANI!!!!Quindi Italiani preparate le valigie. Pace e bene dal Nicaragua FELIZ

lamwolf

Lun, 02/11/2015 - 17:56

Andassero a lavorare onestamente, avere una residenza e una casa. Pagate le tasse e le bollette e evitate di delinquere. Allora se ne può parlare. Ah! ma certo finche questa sporca giustizia vi tutela e questo Governo di sinistra incapace vi supporta ma prima o poi deve finire questa vergognosa assistenza da noi retribuita.

claudioarmc

Lun, 02/11/2015 - 18:02

Certo sig giudice come è bravo lei sono proprio evidenti pregiudizi come : la pioggia è bagnata, il sole brilla e la notte è buia

il veniero

Lun, 02/11/2015 - 18:16

...non amo borghezio ...ma ho netti ed evidenti ( e motivati )pregiudizi verso i rom ... e non sono il solo . Andiamo Tutti in galera ?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 02/11/2015 - 18:19

E' proprio vero di imbecilli c'è pieno il mondo. Complimenti.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Lun, 02/11/2015 - 18:21

L'unico evidente pregiudizio razziale è quello della casta contro gli italiani onesti. La casta rossa ama i ladri, i rapinatori, i clandestini, i tangentari, ma gli italiani onesti NO. L'ISIS è certamente una minaccia, ma potrebbe anche essere una risorsa se insieme ai clandestini e ai rom cominciassimo a paracadutargli anche qualche magistrato, qualche cxxxxxo toscano e qualche ex presidente.

semprecontrario

Lun, 02/11/2015 - 18:24

ma certo poverini loro sono le vittime e noi italiani i colpevoli

risorgimento2015

Lun, 02/11/2015 - 18:31

Publicate indirizzo nummero di telefono nummero della targa di questi traditori dell`Italia. E chi ne conosca l'indirizzo dei giudici prenda dei provvidementi.

zen39

Lun, 02/11/2015 - 18:33

Mi chiedo: in America è stato mai punito qualcuno perchè aveva espresso pregiudizi sugli italiani ? E poi c'è qualcuno che li ama questi rom ? C'è solo tanta ipocrisia. E' inutile che questa sinistra si sforzi di apparire buonista. Non lo è. Conserva nel suo dna la doppiezza tipica del comunismo originale anche se fa di tutto per rinnegarla. E' nata così. Il bello è che anche qualcuno di destra pur di conservare il careghino finisce di diventare come loro. Che schifo che è questa politica.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 02/11/2015 - 18:43

Adesso il semplice fatto di dire la verità diventa pregiudizio. Il giudice (!!!!) fa finta di ignorare che il cosiddetto pregiudizio i ROM se lo sono guadagnato sul campo rubando rapinando spacciando e via dicendo. Quindi le parole di Borghezio dicono solo la verità altro che pregiudizio. Complimenti vivissimi al giudice che sicuramente è di sinistra. Chissà se anche questo mio è un pregiudizio.

ritardo53

Lun, 02/11/2015 - 18:47

Forse il giudice è uno ROM travestiso da giurista. E se il giudice si lamenta di questo mio giudizio mi fa una pippa. Vai a cager giudice dei miei stivali.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 02/11/2015 - 19:00

Condannato perchè ha detto la VERITA'...

Seawolf1

Lun, 02/11/2015 - 19:03

Caaalmaaa... Aspettiamo che qualche giudice capiti a tiro dei rom e poi vediamo...

mutuo

Lun, 02/11/2015 - 19:05

Quali siano i pregiudizi nei confronti dei rom i giudici dovrebbero specificarlo meglio. Non si può dire la verità questo è il dramma dell'italia. I rom sono come l'edera, il vischio per restare ad un paragone del mondo vegetale e questo non è pregiudizio è la semplice verità.

mutuo

Lun, 02/11/2015 - 19:09

La dittatura del proletariato impera in italia. Attenti a non fare commenti in presenza dei figli, potreste finire in un gulag a seguito della loro denuncia. In Italia finalmente si è realizzato il paradiso comunista!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 02/11/2015 - 19:28

"I rom sono una delle minoranze più discriminate e colpite da pregiudizi......" E poi si dovrebbe avere ancora fiducia nella Giustizia. Mi viene il voltastomaco poter essere giudicato da certi personaggi!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 02/11/2015 - 19:44

La comunità italiana ha fondati giudizi su chi lavora attorno alla "giustizia".

ziobeppe1951

Lun, 02/11/2015 - 20:19

Ormai, stupidi giudici, la maggioranza discriminata e colpita da pregiudizi è quella italiana, un giorno dovrete rendere conto al popolo italiano delle vostre ingiustizie e nefandezze

moshe

Lun, 02/11/2015 - 20:31

Borghezio, continua così e non ti curar di loro ...

ilbelga

Lun, 02/11/2015 - 20:58

la realtà è questa, fin da piccolo e ho 65 anni i miei genitori mi dicevano di star in guardia quando vedevo zingari o rom, ci saranno stati dei motivi validi per farmi queste raccomandazioni? non li voglio neanche elencare ormai quello che fanno per vivere è sotto gli occhi di tutti.

angeli1951

Lun, 02/11/2015 - 22:08

Mi sono trovato tre volte gli zingari o rom (chiamateli come volete) in casa, non invitati ma fruganti nei cassetti: quindi per gli strapagati dipendenti del ministero della giustizia (si fa per dire) se dichiarassi di ritenerli mella maggior parte ladri sarei condannato per pregiudizio?

Edmond Dantes

Lun, 02/11/2015 - 22:10

Io sono Borghezio.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 02/11/2015 - 23:12

Non sono pregiudizi, ma pura constatazione della realtà. Vivono di furti e rapine (la più grossa quella perpetrata ai nostri danni dallo stato che li mantiene coi nostri soldi), sono totalmente impuniti, sfornano figli peggio dei conigli, al solo scopo di crearsi alibi e manovalanza non perseguibile. Ci ridono in faccia e ci prendono anche in giro, perché noi siamo costretti a lavorare per vivere. Rifiutano qualsiasi forma di integrazione e di civilizzazione e demoliscono sistematicamente tutte le strutture che noi poveri cxxxxxxi mettiamo gratuitamente a loro disposizione. E dovremmo apprezzarli e ringraziarli per questo? Vadano a mirire ammazzati tutti loro, giudice compreso!

ilraccontafiabe

Mar, 03/11/2015 - 00:28

DITTATURA CATTOCOMUNISTA...LIBERIAMOCI

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 03/11/2015 - 00:42

Un magistrato che si comporta in modo così palesemente di parte, ovvero politicamente schierato contro un esponente politico di destra, È UN MAGISTRATO CHE ANDREBBE ESPULSO DALLA MAGISTRATURA PER INCAPACITÀ A RICOPRIRE CON LA NECESSARIA IMPARZIALITÀ IL RUOLO ISTITUZIONALE AFFIDATOGLI. Basta con questi magistrati di sinistra padroni abusivi del nostro paese.

Ritratto di mambo

mambo

Mar, 03/11/2015 - 00:50

Tutti comunisti questi giudici.

rossini

Mar, 03/11/2015 - 07:26

Condannato per aver detto la verità! I ROM non lavorano e questo è un fatto. Come fanno, allora, a procurarsi le grosse auto con cui vanno in giro, gli elettrodomestici di ultima generazione di cui sono zeppi i loro campi, i monili di oro di cui si ricoprono? Per la loro cultura il furto di ogni tipo, la rapina e, quando tutto manca, l'accattonaggio, sono fatti socialmente accettabili. In questo si differenziano da tutte le altre etnie. Tutti lo sanno, tutti lo pensano, ma nessuno può dirlo. Questa è l'Italia della libertà di pensiero.

patrenius

Mar, 03/11/2015 - 07:38

I Rom rubano?? Ma è evidente che si tratta di un pregiudizio. Sporcano? ma che dite, basta guardare i loro accampamenti che sono un gioiello di pulizia.

pagu

Mar, 03/11/2015 - 07:51

Zingari schifosi, fannulloni e ladri, andreste deportati in massa, viva Borghezio, e adesso datemi l'ergastolo.

linoalo1

Mar, 03/11/2015 - 08:54

Mi sembra che abbia solo espresso il pensiero della Gente Comune!!!!

routier

Mar, 03/11/2015 - 16:23

Nell'Italia libera, democratica, antifascista e nata sui valori della resistenza, (ed anche al primo posto nel mondo per obiettività di informazione e per una giustizia veloce e ineccepibile), il pensiero politicamente scorretto, ancorché portatore di verità, si deve sottacere per non turbare il buon andamento del "regime" (pardon, errata corrige, volevo dire "democrazia")