Faccia a faccia Tosi-Salvini. Il sindaco di Verona: "Frattura profondissima"

I due si sono visti a pranzo in un ristorante di Milano. Stasera la Liga veneta decide cosa fare

Nervi sempre tesi nella Lega. Anche se al termine dell'incontro con Tosi il segretario Matteo Salvini getta acqua sul fuoco: "Sono soddisfatto, anche perché ho in mano gli ultimi sondaggi che dicono che Luca Zaia vince qualunque sia la coalizione che lo sostiene". E sul sindaco di Verona osserva: "Continuo a essere convinto che Tosi possa essere una risorsa per il futuro della Lega, se rimarrà in Lega". Il problema è tutto in quel "se". L'incontro tra i due si è svolto, a Milano, in un ristorante del centro. E' durato circa un'ora. Una veloce pausa pranzo per chiarirsi (o rompere?). I due sono usciti separatamente. Il commissariamento deciso dal Consiglio federale, prosegue, "ha lasciato il segno nella Liga Veneta. Stasera ragiono con il Consiglio nazionale (che tradotto dal gergo leghista vuol dire regionale, ndr), vediamo quali idee emergono e poi mi risentirò con Salvini".

Intervenuto al programma di Rai Radio2, "Un Giorno da Pecora", Tosi lascia presagire che il momento è molto difficile: "Sono appena uscito dall’incontro di Salvini, è stato un incontro interlocutorio, sono incazzato ma lucido. Abbiamo ragionato e ci siamo confrontati per capire se ci può essere margine per ricucire una frattura profondissima".

"Se si presentassero le liste per le regionali ora - hanno chiesto i conduttori a Tosi - lei come si comporterebbe?". Tosi ha usato la diplomazia: "Per fortuna non si presentano ora. Vediamo se c’è margine per ricomporre oppure no, il problema nasce da quel provvedimento di lunedì dov’è stata commissariata la Liga Veneta. Noi lo riteniamo assolutamente immotivato, non sta né in cielo né in terra". Quindi andrebbe ritirato? "Questo lo aggiungete voi. Ma è chiaro che è una cosa inaudita e mai accaduta che la Liga Veneta venga commissariata ad hoc per elezioni". Tosi aggiunge anche che "può darsi che qualcuno, non so se Salvini o un altro, si sia reso conto che la forzatura di lunedì poteva avere degli strascichi". Un modo come un altro per far intendere che, forse, nel Carroccio c'è stato (o ci sarà) un ripensamento, sia pure in extremis. Ma per averne certezza bisogna aspettare ancora un po'.

L'intervista vira poi sull'aspetto culinario del faccia a faccia: "Io ho mangiato un filetto con carciofi e bevuto uno schioppettino, Salvini ha preso una frittura di pesce". Chi ha pagato il pranzo? "Di solito paga chi invita, no?".

Commenti
Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 05/03/2015 - 16:15

Da un lato un amministratore capace e comprovato come Tosi dall'altro un parolaio da tv

Libertà75

Gio, 05/03/2015 - 16:19

Se Tosi esce dal cdx, Zaia perderà le elezioni e finirà come in Friuli che a divedersi si consegnerà la Regione al PD. Il quale manterrà il suo programma di inasprimento fiscale e distruzione della microimprenditorialità (perché difficilmente gestibile elettoralmente). Una volta distrutto il Veneto non ci saranno neanche più voti per la Lega Nord. Faccia attenzione Salvini e si prenda pure il transfuga in una lista collegata a Zaia. Tosi è uno dei pochi sindaci in Italia che è riuscito a fare accoglienza senza scadere nel tipico razzismo di sinistra.

amecred

Gio, 05/03/2015 - 16:45

La lega deve imparare a predere le decisioni dal basso. Anziche' imporre fatwe dall'alto, convochi il consiglio nazionale della liga Veneta e metta le questioni sul tavolo ai voti. Magari si arriva alla stessa decisione, ma almeno hanno la legittimita' per essere accetate da tutti.

pedrosa

Gio, 05/03/2015 - 17:09

Ma il "pelandrone di Strasburgo" pagato prufumatamente da noi quando si degna di essere presente,per l'incarico avuto.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Gio, 05/03/2015 - 17:10

Se Salvini è veramente un 'bulldozer che schiaccia tutti sul suo cammino' (come l'ho definito io), allora deve altamente fregarsene di un Tosi qualsiasi. Un vero leader si vede principalmente in questi aspetti. Avanti così Salvini! Sei predestinato al 30% di consensi a livello nazionale!

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Gio, 05/03/2015 - 17:13

L'inconsistenza politica di Salvini comincia ad emergere.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 05/03/2015 - 17:20

Salvini caccialo subito. Non permettergli di fare danni maggiori. Non fare come il Cavaliere che per fare il "buono" ha mandato in malora il Partito.

magnum357

Gio, 05/03/2015 - 17:33

Caro Matteo, lascia andare Tosi per i fatti suoi in regione !! Tanto la gente sta con te, xchè ha capito che qui le cose si stanno mettendo male !!!

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Gio, 05/03/2015 - 17:51

Salvini = SfasciaCentrodestra!

Ritratto di roberto sarzi

roberto sarzi

Gio, 05/03/2015 - 18:06

Tosi è un finto leghista, una vero "balanocefalo" che si è infilato nella Lega come il famoso serpentello della favole di Esopo. Invito gli amici leghisti del Veneto a snobbarlo e a dargli una bella lezione elettorale non votando più questo "Traditore" e venduto ai partiti "romanocentrici!" Roberto Sarzi (rosarzi@libero.it)

Ritratto di roberto sarzi

roberto sarzi

Gio, 05/03/2015 - 18:12

Caro Salvini faresti cosa bnuona e saggia lasciando perdere Tosi un vero serpente insediatosi nella Lega per fare gli interessi dei partiti "romanocentrici" ai danni dei suoi stessi concittadini veronesi che nellas maggiornsnza aspiravano dopo tanti anni di lotta a ottenere un minimo di autonomia dai centraliasti romani che ci succhiano il sangue! Lascialo perdere questo "BALANOCEFALO" traditore! Con tutto il mio appoggio e la mia disponibilità Roberto Sarzi (rosarzi@libero.it)

giottin

Gio, 05/03/2015 - 18:36

Frattura profondissima: speriamo non sia anche scomposta, altrimenti oltre all'ingessatura per 40 giorni ci vorrà anche un intervento chirurgico.

giottin

Gio, 05/03/2015 - 18:41

Ieri in un commento non pubblicato ho scritto che anche la lega come f.I. ha il suo alf-ANO, ma non ci si deve preoccupare, bisogna solo azionare il rullo compressore e poi sia l'uno che l'altro faranno la fine di un certo fli-ni!!!

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 05/03/2015 - 18:49

ForzaSilvio 1 ha ha penso che il vizir Tutore del Cav Gianni Letta, Verdino, dudu, Pascal, Rossi e Totti..non hanno bisogno di sfasciar la Destra..basta la loro "presenza" a liquefarla..

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 05/03/2015 - 18:52

grippina il suo "parere" sulla questione lega e' credibile come le barzellette di mister Bean..e Vendola che fa l'attivo in un film "porno".. ah ah si vede che Tosi e' passato in zona vostra..

Anonimo (non verificato)

poli

Gio, 05/03/2015 - 19:46

Cosa vuole farci....il "moderato" Tosi, 12 anni fa faceva discorsi che di moderato non avevano nulla, molto più duri sia nei toni che nelle proposte di Salvini e con essi è diventato sindaco. Ora i sinistri lo santificano come il volto buono delle Lega, ma non ricordano nulla di Tosi e dei suoi discorsi di prima. I sinistri correrebbero dietro anche al diavolo, se riuscisse a dividere la Lega e il suo popolo. Ma non ci riusciranno, Tosi se se ne va, porterà via con se lo o,5% dell'elettorato leghista.

Anonimo (non verificato)

vale.1958

Gio, 05/03/2015 - 20:15

Per AGRIPPINA..non so dove vivi tu magari sei terrone ..ma Zaia ha fatto benissimo in Veneto e noi veneti torniamo a votarlo sicuro.Se Tosi vuole andare con l infame terrone ,magari come te ,Alfano, anche lui entra nella categoria dei traditori....come Fini e finira' uguale!!Anche a verona sono stupiti da cosa stia facendo Tosi!!

vale.1958

Gio, 05/03/2015 - 20:17

Forza silvio 1 ESEMPIO DI UN CHE HA AVUTO LA MAMMA SEMPRE INCINTA...TRADUCO DI UN IxxxxxxxE!!

vale.1958

Gio, 05/03/2015 - 20:19

POLI concordo in pieno su quello che hai scritto soprattutto sui sinistri vero cancro dell italiamloro e chi li vota che normalmente sono i dipendenti statali fancazzisti eni giovani pensionati altri fancazzisti!