Il fallimento dei rottamatori

Erano rottamatori, quindi hanno sfasciato tutto. Peccato che si siano dimenticati di costruire qualcosa di decente al posto delle rovine. Renziani e grillini in questo sono accomunati. Dopo aver fatto piazza pulita dei loro predecessori, però, si sono trovati alle prese con le difficoltà dell'amministrazione locale. E sono affondati. Enrico Rossi (governatore della Toscana), Debora Serracchiani (governatore del Friuli Venezia-Giulia) e Federico Pizzarotti (sindaco di Parma), ora sono tutti alle prese con debiti mostruosi, aziende in fuga e inchieste giudiziarie che fanno tremare le ginocchia. Peccato, perché dovevano essere «il nuovo che avanza», le «amministrazioni modello». Tutti sogni. Infrantisi sulla dura realtà di bilanci che piangono. L'unica soluzione comune a tutti? Tagliare su sanità e welfare. Ed ecco che i cittadini ora sono sul piede di guerra.

alle pagine 11 e 12-13