Per fermare la legge elettorale tornano in campo gli anti-Cav del Pd

Prodi, Bindi, Orlando: i campioni dell'anti-berlusconismo ritornano in campo pronti a tutto pur di affossare la legge elettorale e bloccare ogni accordo Pd-Fi

Dopo Romano Prodi, Rosy Bindi. E dopo Rosy Bindi, Andrea Orlando. Si allunga di ora in ora la lista dei big del Pd contrari al progetto di legge elettorale e che affronterà domani l'esame dell'Aula della Camera. Contrari al nuovo Tedeschellum e contrari soprattutto ad un accordo - i cui contorni, naturalmente, sono ancora tutti da definire - con Forza Italia e Silvio Berlusconi.

Il fuoco amico contro il segretario Matteo Renzi è iniziato questa mattina con l'intervista dell'ex premier Prodi al Fatto Quotidiano, in cui il professore emiliano spiega la propria opposizione a un accordo con Forza Italia, criticando anche una legge elettorale definita foriera di "alleanze fra partiti con diversità inconciliabili".

Bindi: "L'alternanza destra-sinistra è irrinunciabile"

Quindi l'altra intervista di Rosy Bindi, questa volta a Repubblica. L'ex ministro e presidente del partito, ora presidente della commissione Antimafia, esorta la segreteria a "fermarsi"per evitare "alleanze innaturali". E minaccia: "Un partito che rinuncia all'alternativa fra destra e sinistra, a fare da argine ai populismi, che manda in soffitta la democrazia dell'alternanza, non mi appartiene. È una rinuncia al futuro."

Certo, spiega, non ha intenzione né di lasciare né di andarsene, ma se il partito diventa "quello che rischia di diventare, tutto sarà più difficile".

Orlando: "Così il Paese è ingovernabile"

In mattinata sono arrivate anche le critiche del ministro della Giustizia Pd Andrea Orlando, fresco sconfitto alle primarie che hanno incoronato segretario ancora una volta proprio Matteo Renzi: "Questa legge rende più difficile la governabilità del Paese - ha dichiarato il Guardasigilli ai microfoni di Radio24 - Potevamo cercare un accordo che salvasse elementi di maggioritario: il 'Rosatellum' poteva esser una strada da seguire, oppure c'era una strada per un premio alla coalizione".

"Che ci sia un accordo tra forze diverse è un bene - conclude Orlando - ma il problema è l'accordo". Ancora una volta, un veto ad ogni intesa con il centrodestra.

Commenti

VittorioMar

Lun, 05/06/2017 - 16:14

....FINTANTO CHE GOVERNA(?) LA SINISTRA : VA BENE; SE TEMONO CHE POSSA VINCERE UNA FORZA DIVERSA:SI SENTONO I LAMENTI DELLE PREFICHE !...MI MANCA IL "SUGGERIMENTO DEL PROF. ZAGREBELSKY ...SAREBBE CONFORTANTE !!

arkangel72

Lun, 05/06/2017 - 16:24

L'ingovernabilità che deriverà dalle urne grazie a questa legge elettorale è ben voluta dall'alta finanza e dai "mercati" (parola magica dei politicanti italioti) perché garantirà l'instaurarsi di governi tecnici... Un Monti bis è sempre più vicino!!

abocca55

Lun, 05/06/2017 - 17:03

La rottamazione di Renzi non è finita, molto altro c'è ancora da ripulire. Con le liste elettorali Matteo completerà la sua operazione, senza difficoltà. E' tutto previsto. Cercheranno di far cadere il Governo prima della legge elettorale, ma Berlusconi e Salvini non lo permetteranno, e questo gli alfaniani lo hanno capito.I tre blocchi politici hanno interesse ad andare alle urne con una nuova legge, poi si vedrà.

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Lun, 05/06/2017 - 17:05

È possibile che questi personaggi non vedano intorno a loro lo sfacelo da loro procurato? Le idiozie che escono dalle loro bocche che sommate ai M5S DIVENTANO ENORMI VERAMENTE ENORMI. Avete privato gli italiani di un governo regolarmente eletto usando Napolitano per 5 anni siete andati avanti arricchendovi con le coop migranti ora BASTA toglietevi di mezzo basta con la solita musica avete scassato

nordest

Lun, 05/06/2017 - 17:17

Cosa potranno insegnare questi 2 falliti meditate prima di parlare rendetevi conto questo è un vostro fallimento.

MARIO43

Lun, 05/06/2017 - 17:23

questa persona ha contribuito a rovinare l'Italia dovrebbe stare in galera

mezzalunapiena

Lun, 05/06/2017 - 17:27

per la bindi molto più intelligente che bella e fin qui niente da dire ma che il fatto quotidiano intervisti prodi conoscendo quello che ha combinato insieme a ciampi per entrare nell'euro mi lascia basito quindi consiglio a Travaglio di leggere il libro di Angelo Polimeno "non chiamatelo euro"

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 05/06/2017 - 17:30

Cav. o no se stiamo ad ascoltare ancora questi qua ne facciamo poca di strada

Ritratto di Cali85

Cali85

Lun, 05/06/2017 - 17:33

Mi spiace per Lei ,Sig. Francese , ma se vuole vedere l'andamento degli " umori " del PD basta che guardi " Blob " alle 20,00 su Raitre !! E' da più di una settimana che dedicano circa 1/2 ORA per volta a sbertucciare Berlusconi!!! Chiaro sintomo che i fantasmi della "Gloriosa macchina.... " non gli sono ancora passati!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 05/06/2017 - 17:50

Quelli in foto hanno già dato. Ora basta.

accanove

Lun, 05/06/2017 - 17:55

..a dir la verità con la nuova legge (ma anche con la vecchia) questi sanno che dovranno togliersi dagli zebedei, l'attacco a Berlusconi è una reazione recondita dell'area scura del cervello quella primordiale (come gli zombie). Nessuna costituzione prevede che da una votazione esca una maggioranza, solo con il sistema maggioritario lo si poteva fare ma sembra che non piaccia quindi .....

carpa1

Lun, 05/06/2017 - 17:57

Per loro una legge elettorale non serve, perchè fosse per loro, le elezioni non si dovrebbero proprio fare.

Scirocco

Lun, 05/06/2017 - 17:59

Ma per togliersi questi due una volta per tutte, cosa bisogna fare?Ormai sono da gerontocomio e continuano a cercare di rientrare nei palazzi del potere per non mollare la presa.

massmil

Lun, 05/06/2017 - 18:07

questa gente dovrebbe non rompere più le palle e cercare di costruire qualcosa di interessante e produttivo

mariod6

Lun, 05/06/2017 - 18:10

Questa cattocomunista per alternanza vede quella tra PCI e DC, basta che sia sempre il PD o L'Ulivo o i DS o il PDS. Questa è l'alternanza che le va bene, usando poi il potere assoluto di Re Giorgio per far cadere il governo eletto dai cittadini ed instaurare una dittatura di sinistra. Stiamo subendo la N° 4 e cercano di far finta di nulla !!!

maurizio50

Lun, 05/06/2017 - 18:12

Ovvio! Ai due nulla facenti in fotografia vanno bene i Pisciapia e Madama Boldrini. Tra sciagurati si in tendono a menadito!!!!

roberto.morici

Lun, 05/06/2017 - 18:15

La strana coppia! Quella "più bella che intelligente" (Cossiga dixit) e il "Mago di Gradoli"...

il sorpasso

Lun, 05/06/2017 - 18:19

Ma non mettete più queste fotografie: sono debole di cuore e di stomaco!

Giorgio1952

Lun, 05/06/2017 - 18:21

La differenza tra i tre è che Prodi ha detto cose sagge, la Bindi invece ha detto una stroxxata "Un partito che rinuncia all'alternativa fra destra e sinistra, a fare da argine ai populismi, che manda in soffitta la democrazia dell'alternanza, non mi appartiene. È una rinuncia al futuro." Di quale futuro parla lei che è espressione della peggiore DC della prima repubblica, forse aveva ragione chi disse “E’ più bella che intelligente”, anche se è una frase poco carina nei confronti di una donna. Orlando semplicemente rosica per la fresca sconfitta nelle primarie, dire che il sistema tedesco rende più difficile la governabilità è falso, vedi proprio la grande coalizione della Merkel o anche di Macron; l’accordo che salvasse elementi di maggioritario oppure una strada per un premio alla coalizione, non avrebbe avuto l’ok dal M5S. "Che ci sia un accordo tra forze diverse è un bene ma il problema è l'accordo" è verità lapalissiana!

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 05/06/2017 - 19:22

Sono sconvolto dalla scoperta ferale ...... ma allora Prodi è ancora vivo !! Nooooooooo!!

mareblu

Lun, 05/06/2017 - 19:23

Avete tradito le idee di tanta povera gente italiana . SPARITEEEEE! ANCORA NON VI BASTA DI QUANTO CI AVETE DEPREDATO!? PERO' I CAxxI VOSTRI VANNO SEMPRE BENE E I VOSTRI PORTAFOGLI NON SI TOCCANO MAI!STIRPE DI GENTAGLIA ALTRO CHE ANTI POLITICA E POPULISMO .

vottorio

Lun, 05/06/2017 - 19:23

temo che sia tutta una farsa con la partecipazione di tutti compreso il fu cavaliere. lo scopo? quello di far credere alla gente che si vuole le elezioni anticipate per poi, all'occorrenza, far saltare anche quelle alla scadenza cosiddetta naturale. intanto la "gatta morta" in stretta collaborazione con il "cervellone dell'economia" ci massacreranno di nuove tasse nel mentre le ONG continueranno a sbarcare sempre più "nuove risorse".

leopard73

Lun, 05/06/2017 - 19:37

COSA VOGLIONO QUESTI DUE SAURI DELLA POLITICA SI DOVREBBERO VERGOGNARE Perché LA GENTE NON LI VOTA Più.

rokko

Lun, 05/06/2017 - 20:01

Hanno ragione, la legge elettorale è uno schifo unico, e lontanissima da quell'uninominale secco che permetterebbe ai cittadini di scegliere i parlamentari e mandare a casa gli scaldasedie. Renzi e Berlusconi sono semplicemente due banditi, non c'è altro dq aggiungere.

restinga84

Mar, 06/06/2017 - 01:43

Ma questi ruderi della politica distruttrice,sono ancora in circolo? La befana Bindi non e`in pensione??!!.Mortadella poi,dice,che se ci sara`un accordo spostera`altrove la sua tenda.Magari!!!Questa gente non ancora compreso che gli Italiani li hanno dimenticati da molto tempo?