Fertility day, ancora polemica: i "cattivi compagni" sono giovani di colore

Nella campagna del ministero della Salute le "cattive abitudini" sono ragazzi di colore. Il governo sotto accusa: "Quell'opuscolo è razzista"

Le polemiche contro il Fertility day non finiscono mai. Dopo il feroce scontro sulla campagna per sensibilizzare gli italiani a fare figli, voluta dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, un opuscolo informativo per sponsorizzare "le buone compagnie da promuovere" e sconsigliare "i cattivi 'compagni' da abbandonare" ha rintuzzato il braccio di ferro. Perché, mentre tra "le buone compagnie da promuovere" ci sono soltanto ragazzi bianchi, tra "i cattivi 'compagni' da abbandonare" ci sono ragazzi di colore che si drogano.

Dopo le polemiche di agosto sulla campagna della Lorenzin, il ministero della Salute aveva deciso di cambiare l'impalcatura dell'iniziativa. Così, dal promuovere la natalità in Italia, invitando i cittadini a fare più figli, si era passati a un appuntamento sulla prevenzione e sugli stili di vita sani. In uno degli opuscoli del Fertility day, con tanto di imprimatur del dicastero, i sani e i cattivi stili di vita sono stati iconograficamente rappresentati in un confronto tra ragazzi bianchi e ragazzi neri. Sui social è esplosa uno scontro senza precedenti. Su Twitter fioccano cinguettii che accusano il ministero della Lorenzin e, più in generale, il governo Renzi di razzismo. "Qualcuno ha deciso di sabotare il ministero della Salute - tuona Enrico Mentana su Facebook - la contrapposizione tra coppie da spot del dentifricio (a colori) e nero con drogate (virati seppia) per contrapporre gli stili di vita è da tribunale di Norimberga della pubblicità regresso".

"Ditemi se non è razzista- scrive Abbatto i muri - perchè mai si attribuiscono le cattive abitudini a gente nera, riccia, bad girls che fumano erba? Le coppie bianche ed etero invece sono fantasticissime?". Sulla stessa linea la maggior parte dei commenti che riempiono le timeline dei social network. "Quando la toppa è peggiore del buco", scrive Michela. E Luca aggiunge: "Se sei ariano e eterosessuale va bene? Grazie ministro, quella è la porta". "Se il ministero continua con queste campagne - ironizza Cosimo - ci estingueremo presto". "Roba da ventennio", scrive Daniele. E fioccano anche i fotomontaggi: in uno ci sono le stesse due immagini, con in mezzo la scritta maiuscola "La difesa della razza". Quest'estate la prima versione della campagna di comunicazione era finita nell'occhio del ciclone per i suoi messaggi (e immagini) considerati poco rispettosi della libertà delle donne. E così dopo le numerose proteste è arrivata la decisione della Lorenzin che ha deciso di ritirare l’opuscolo. Il ministero spiega di "avere dato mandato ai propri Uffici di accertare perchè l’immagine visionata e vidimata dal Gabinetto non corrisponda esattamente a quella apparsa sul sito. Il Ministro ha dato disposizioni affinchè l’immagine venga sostituita e ritirato l’opuscolo informativo". Inoltre il ministro ha "già attivato il procedimento disciplinare e quello per la revoca dell’incarico dirigenziale nei confronti del responsabile della direzione generale della comunicazione istituzionale del suo Dicastero che ha curato la redazione e la diffusione del materiale informativo". Insomma una clamorosa retromarcia dopo la gaffe.

Commenti
Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mer, 21/09/2016 - 16:30

il razzismo è prerogativa della destra populista (no?), se lo fa un esponente della sinistra riformatrice deve essere per forza vero (no?).

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 21/09/2016 - 16:45

E' molto semplice, quelli raffigurati sono il prototipo degli spacciatori, nulla più.

Libertà75

Mer, 21/09/2016 - 16:58

a parte che sappiamo tutti che il razzismo è patrimonio culturale della sinistra, ma oggi voglio spezzare una lancia a favore del Ministro Lorenzin. L'opuscolo non inneggia a stereotipi razzisti, semplicemente dice che è meglio sviluppare relazioni eterosessuali con persone culturalmente simili piuttosto che perdere tempo a drogarsi con persone che poi non saranno stabilmente presenti nella nostra vita futura... poi posso capire che chi si droga preferisce la seconda invece della prima, ma il razzismo è altra cosa

Totonno58

Mer, 21/09/2016 - 17:12

Quando si smetterà di parlare di questa idiozia?!?...la Lorenzin ha davvero fatto il botto con questa iniziativa davvero surreale...

wistonreno

Mer, 21/09/2016 - 17:17

Certo che gridare allo scandalo perchè una foto a supporto della campagna in favore della fertilità ritrae coppie eterosessuali è veramente da sballo, altro che spacciatore di colore ih ih ih ih

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 21/09/2016 - 17:22

Insomma... questa campagna della Lorenzin è un fallimento completo.

cecco61

Mer, 21/09/2016 - 17:26

Solite sparate delle zecche rosse. Personalmente non ci vedo nulla di razzista ma solo un invito a vivere evitando vizi e stravizi che, alla lunga, possono fare gran male. Personalmente ho apprezzato pure la campagna dell'estate scorsa e, ancora una volta, chi li ritenne poco rispettosi della libertà della donna fece solo la figura del mentecatto.

Ritratto di host8965

host8965

Mer, 21/09/2016 - 17:35

Incommentabile, sembra un manifesto di Casapound.

Zizzigo

Mer, 21/09/2016 - 17:41

Ma dopo le figuracce precedenti, non poteva piantarla lì? aveva proprio già promesso dei soldi a qualcuno? (per la campagna) chi? (indagate giornalisti, indagate). Comunque, il bianco e il nero, con il pieno di...

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mer, 21/09/2016 - 18:02

Lo approvo al 100% questo spot

linoalo1

Mer, 21/09/2016 - 18:06

Se l'Italia fosse abitata solo da ITALIANI VERI e le Tasse fossero EQUE,cari ed Incapaci Sinistrati,vedreste che,anche noi,faremmo tanti figli!!!!Il Terzo Mondo,ossia,il Polpolo Dei Conigli,invece,fa figli a ripetizione,perchè,a differenza di Noi Occidentali,è affetto da Ignoranza Acuta nel merito!Non per niente,da loro,le Donne non vengono per niente considerate se non solo con le gambe aperte!!!

Ritratto di Valance

Valance

Mer, 21/09/2016 - 18:31

Non ci poso credere! La Lorenzin è riuscita a mettersi contro l’intera quinta colona accogliona-gay. Sara che cerca di riguadagnarsi un posto nella comunità umana?! Pero se è cosi dovrà faticare ancora parecchio, dopo l’ignobile tradimento compiuto.

hectorre

Mer, 21/09/2016 - 18:43

vorrei sapere quant'è costata questa pagliacciata e chi ha preso i soldi!!!...chiedo troppo???.....chissà quanti italiani,dopo aver letto l'opuscolo, vorranno un figlio!!...forse i soliti sinistrati, che seguiranno le direttive del governo!!!..mah, povera italietta

123214

Mer, 21/09/2016 - 19:25

chi si inalbera tanto ci lascerebbe la propria figlia fatta di droghe in mezzo ad uno dei tanti quartieri suk che stanno nascendo nelle periferie italiane? no eh? ecco già smascherata la falsità di chi grida al razzismo.

Linucs

Mer, 21/09/2016 - 19:51

Nell'ultima campagna "antiviolenza" i cattivoni compagni erano tutti stranamente pallidi, e i luridi attivisti ovviamente non hanno fiatato. Capisco dover obbedire alla linea editoriale dei propri padroni, ma cerchiamo di essere meno sfacciati. In Europa ci sono ancora persone pallide: è così, datevi pace, fate una doccia fredda al naso che magari vi passa la fregola.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 21/09/2016 - 20:01

Date una casa e un reddito decente ai ventenni di nazionalità italiana e vedrete che di tutta questa pubblicità per trombare non ce ne sarà bisogno ne per chi è bianco latte ne per chi è scuro cioccolato.

venco

Mer, 21/09/2016 - 20:19

La società multietnica se la tengano in America del nord e del sud.

Tamagorà

Mer, 21/09/2016 - 20:33

Possibile che non ci si renda conto che meno gente nasce meglio si sta? Lo stesdo, ovviamente, vale per gli invasori: di qualunque colore siano meno ne vengono meglio si sta... non ci sono alternative !

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 21/09/2016 - 20:53

dilettanti allo sbaraglio, un governo di inadeguati e senza spessore.

Alessio2012

Mer, 21/09/2016 - 23:56

Conoscendo i "compagni" questa cosa puzza di trabocchetto...

rossini

Gio, 22/09/2016 - 07:45

Ma perché dire quello che tutti quanti pensano deve essere considerato politically incorrect? Ciò che è rappresentato nel manifesto lo pensiamo tutti, o almeno lo pensa la maggioranza degli italiani. I negri e i drogati ... beh lasciamo perdere!

PorcaMiseria

Gio, 22/09/2016 - 08:12

Ministra Lorenzin, senza voler disquisire sulla ragione o sul torto, quanto ci costano a noi italiani queste due campagne sul Fertily Day? Da quel che mi appare non sono solo mediatiche ma anche cartacee e il cartaceo ha un costo. Su c'è lo dica per favore?

Beaufou

Gio, 22/09/2016 - 08:15

Lorenzin ama alimentare polemiche. Se al posto dei neri che fumano avesse messo la foto dei black blocks che spaccano tutto, forse la polemica sarebbe stata anche più virulenta (però sarebbe mancata la componente "razzista", che è già un bel colpo). A quando il prossimo manifesto con retromarcia precipitosa, Lorenzin? Ahahah.

umberto nordio

Gio, 22/09/2016 - 08:17

Spesso sono spacciatori,stupratori,terroristi .Che c'entri un po' Freud a far commettere la "svista"'

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 22/09/2016 - 08:25

A me piace ma il messaggio predominante è "abbandonare le cattive abitudini" mentre dare piùspazio al buon stile di vita sarebbe stato meglio. Certo è indelicata con un nero, una bianca che fuma e il capoccione riccio però dai, concentrarsi sull'immagine è da paranoici.

al59ma63

Gio, 22/09/2016 - 08:28

nessuno ha mai accusato gli islamici di essere razzisti, ma considerano i fedeli di altra religioni INFEDELI....giornalisti RIPIJATEVE! ne va della vostra credibilita'...(se ancora esiste nel vostro caso!)

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 22/09/2016 - 08:34

La ministra è una talebana, è ossessionata dal fumo sia nero che bianco, altri soldi buttati al macero per aumentare ancora di più le TASSE, il vero e più potente anticoncezionale inventato dal centro-sinistra idiota.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 22/09/2016 - 08:44

Io mi chiedo se la Lorenzin ci è o ci fa. Se hai già toppato una prima volta come minimo ti prendi la briga di controllare quello che viene fatto per rimediare. A quanto pare non è così ed ora è caccia al colpevole. Ridicola e dire anche molto pressapochista.

Totonno58

Gio, 22/09/2016 - 08:45

Il patetico opuscoletto è stato ritirato, anche dopo che è stata svelata la provenienza di quelle foto...bene, sono ancora in tempo per farne un altro, visto che oggi è la santa ricorrenza del Fertility day e posso immaginare le raccomandazioni che,a questo punto, restano da elencare da parte di questi buontemponi..."mettete la maglia di lana", "non accettate caramelle dagli sconosciuti", "attenti ai capelloni ed alle ragazze in minigonna...a tutte quelle coppie che stanno appiccicate, che vogliono le luci spente e le canzoni lente...."...

chebarba

Gio, 22/09/2016 - 08:53

francamente non avrei fatto neanche caso foto al mare contro foto nello stanzino droga

nopolcorrect

Gio, 22/09/2016 - 09:40

Il solito sempre banalissimo Mentana con il suo sempre banalissimo e prevedibilissimo "politically correct"....

luly.luly

Gio, 22/09/2016 - 09:48

E io vado controtendenza e dico che il problema sta nella parte superiore del volantino. Vedi giovani, sorridenti, felici, evidentemente in vacanza quindi senza pensieri. Beati loro... Probabilmente faranno figli e li daranno in mano alle baby sitter e poi via... di nuovo in vacanza (speriamo a trombare e a fare altri figli)

routier

Gio, 22/09/2016 - 09:59

Chiunque parteggi per una società multietnica si documenti su quello che succede negli USA o dovunque sia presente un meticciato esteso. Poi, se ha un minimo di sale in zucca, si ricrederà. Ma ci credo poco, perché chi antepone posizioni ideologiche al comune buon senso, rinuncia aprioristicamente alle scelte corrette.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 22/09/2016 - 10:26

Non provo alcuna simpatia per la Lorenzin, ma voglio darle un consiglio: la prossima campagna la faccia sulla procreazione per le coppie gay e sulla necessità che i neonati abbiano un padre biologico di colore e siano educati alla fede islamica. Vadrai che successo!

antonmessina

Gio, 22/09/2016 - 10:27

con sommo dispiacere devo stavolta stare dalla parte della lorenzina :D

venco

Gio, 22/09/2016 - 10:40

Io sto con la Lorenzin, e basta dar atto alle polemiche dei balordi e drogati.

gazzaroby@libero.it

Gio, 22/09/2016 - 11:07

E smettere di buttare il nostro danaro in queste "cavolate" no! Non ho neppure guardato quest'ultima parte della campagna, la prima mi è bastata, ma mi pare che i problemi prioritari del Paese siano ben altri. A chi ha dato da guadagnare tutto questo?

chebruttaroba

Gio, 22/09/2016 - 11:12

E quindi, secondo i contestatori, i "ragazzi di colore che si drogano" sarebbero "le buone compagnie da promuovere"... Ahahah. I sinistri sono proprio idioti!

giovanni235

Gio, 22/09/2016 - 11:18

Ma questa Lorenzin fa la finta tonta o è tonta per davvero?In un mese ne ha combinate due pazzesche,cosa la tengono a fare?Aspettano forse la terza.la quarta ecc.stupidata per accorgersi che è tonta davvero?

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 22/09/2016 - 11:20

Verissimo, la verità fa male eheheh !!!!

hectorre

Gio, 22/09/2016 - 11:58

se vi fosse il simbolo della lega sull'opuscolo come reagirebbero i pidioti e i sinistrati tutti????????.... sit in,manifestazioni,cortei,fiaccolate,speciali tv e giornali con chilometri di parole sul razzismo dei rozzi leghisti......pd al 30%, un dato che certifica la stupidità sinistra.

routier

Gio, 22/09/2016 - 13:02

Se il "politicamente corretto" fosse bandito per legge, temo che Mentana non avrebbe più nulla da dire.

rokko

Gio, 22/09/2016 - 21:53

bonoitalianoma, sì poi gli diamo anche la barchetta, la moto, l'auto, le.vacanze termali gratuite E quelli quando lavorerannk!?mai!!