Fertility Day, ecco dove la Lorenzin ha preso le foto per la campagna

L'immagine "positiva" proviene da uno studio dentistico dell'Inghilterra, mentre quella "negativa" da un sito che vende foto

Le polemiche sul Fertility Day continua. Dopo le prime criticate slide del minstero della Salute, adesso a destar polemica ci pensa l'opuscolo informativo per sponsorizzare "le buone compagnie da promuovere" e sconsigliare "i cattivi 'compagni' da abbandonare".

Mentre tra "le buone compagnie da promuovere" ci sono soltanto ragazzi bianchi, tra "i cattivi 'compagni' da abbandonare" ci sono ragazzi neri che si drogano. Ma chi ha trovato e dove queste foto?

La prima è stata presa da un sito di uno studio dentistico del sud dell'Inghilterra, mentre la seconda da un sito che vende foto prive di copyright, per la precisione la foto è intitolata: "Gang of young people taking drugs" (gruppo di giovani ragazzi che si drogano) e presenta un costo di 9,50 euro.

Commenti
Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 21/09/2016 - 19:15

Questo ministro non serve a niente. vuole che gli italiani facciano i figli e promuove economicamente la fertilità dei clandestini importati da Renzi e Alfano.

Lotus49

Gio, 22/09/2016 - 11:44

Una campagna pubblicitaria basata su foto rubacchiate su internet... Roba da dilettanti assoluti. Vorrei sapere che agenzia l'ha fatta e quanto è costata al contribuente