Fertility Day, la Lorenzin: "Non ho sbagliato nulla"

Il ministro Lorenzin rivendica le scelte e attacca: "Sono polemiche strumentali, in Italia il tasso di infertilità è al 30% e io mi occupo dell'aspetto sanitario"

"Stupefatta e amareggiata" sono le parole con cui il ministro della Salute Beatrice Lorenzin sceglie di descrivere il proprio stato d'animo all'indomani delle furibonde polemiche che hanno accompagnato il lancio della campagna per il "Fertility Day" sponsorizzato dal suo dicastero.

In un'intervista apparsa oggi sulla Stampa, il ministro si difende contro quella che definisce una "polemica strumentale". "Il tasso di infertilità in Italia è al 30% - spiega - Non ho mica fatto scrivere che le donne devono per forza fare bambini". E insiste sulla necessità di "distinguere l'aspetto sociologico da quello sanitario".

Un modo per scansare le critiche di chi accusa il governo di dimenticarsi che molto spesso le coppie di giovani italiani non fanno figli perché mancano il lavoro e il welfare. "In Italia c'è un allarme demografico - si difende la Lorenzin - Se continuiamo così, nel 2050 rischiamo la crescita zero. E so che sul tema della natalità influiscono politiche del lavoro, fiscali, sociali. Ma io sono il ministro della Salute e mi occupo dell'aspetto sanitario".

Il ministro rivendica anzi il merito di aver inserito la fecondazione assistita e gli screening fra i servizi gratuti". Con candore, confessa che "da parte del Pd c'è stata grande condivisione su questa iniziativa. E comunque, rispetto alle solite campagne ministeriali che nessuno ricorda, questa almeno ha avuto il merito di accendere l'attenzione sul tema."

Commenti
Ritratto di Civis

Civis

Gio, 01/09/2016 - 13:40

Beatrice, il problema non è semplicemente sanitario , anzi di sanitario ha molto poco. Esigi dal tuo governo che metta gli asili nido gratis, riduca di un anno il corso degli studi e renda questi più adatti ad immettere i ragazzi nel mondo del lavoro di oggi, riduca gli sprechi e così liberi risorse per incentivare il rinnovamento di questo Paese e opportunità ai giovani.

Invisibleman

Gio, 01/09/2016 - 13:42

IPPOCRITAAAAAAA!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 01/09/2016 - 13:43

Come son bravi a cambiar versione, sembra di veder commentare un quadro astratto, ognuno ci vede quel che vuole.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 01/09/2016 - 14:11

Una cosa sbagliata, l'ha fatta signora Ministro. Era da una parte della barricata ed è andata dall'altra (rinnegando tutto, per la cadrega?).

Ritratto di NEVERLAND

NEVERLAND

Gio, 01/09/2016 - 14:44

Visto che si parla di problema sanitario, il ministro dovrebbe avere i dati riguardanti l'infertilità, in forte aumento tra i giovani, e sarebbe giusto conoscere/risolvere il probblema. Per quanto riguarda il 'servizio gratuito' sono a conoscenza di persone che spendono cifre come 5.000 euro 'a botta' come da loro riportato. Il ministro dovrebbe pubblicizzare il 'servizio gratuito' se esistente e la sua funzionalità, come ad esempio tempi di attesa, visto che oggi per una visita oculistica di controllo si prenota oggi x luglio/agosto 2017.

antipifferaio

Gio, 01/09/2016 - 14:52

Ha fatto più danni questa nullità alla sanità in Italia che i bombardamenti della II guerra mondiale alla croce rossa....

joecivitanova

Gio, 01/09/2016 - 14:52

..mah, per una volta che ne ha azzeccata una..'italiane, fate figli, e fateli da giovani', credo (anche se poi ci possono essere dei problemi conseguenti, per carità..), è stata massacrata, è diventata una 'fascista'; ed è probabile che coloro che l'hanno letteralmente insultata, siano gli stessi o le stesse (più probabile) che difendono a spada tratta la 'femminilità' musulmana..!! g.

caramella22

Gio, 01/09/2016 - 14:55

Sono decenni che sogno la crescita zero, possibilmente estesa a tutto il pianeta: l'unica speranza di salvare questo povero mondo. Anzi: l'ideale sarebbe una bella decrescita. Ma siamo ancora al medioevo del crescete e moltiplicatevi, oppure del numero è potenza, a quanto pare.

Tuvok

Gio, 01/09/2016 - 14:56

1 di 2 “In realtà quello della riduzione delle nascite è un problema PRETTAMENTE ECONOMICO. Meno bambini vuol dire meno asili nido, scuole, pediatri, vestitini, pannolini, medicinali eccetera,l’INDOTTO che gira intorno al bambino è enorme. In una società sana e gestita da una classe politica competente, a fianco delle attività in REGRESSO sarebbero dovute sorgere altre attività ad es legate allo sviluppo delle nuove TECNOLOGIE o nel campo della SCIENZA e della RICERCA ecc. Invece non si è fatto altro che mantenere lo STATUS QUO, ci sono meno bambini? Importiamo nuovi cittadini provenienti da aree dove il TASSO DI NATALITÀ è molto superiore e siccome sono poveri e disperati li manteniamo noi e manteniamo anche i loro figli e manteniamo anche attività SOVRADIMENSIONATE cioè l’indotto di cui parlavo,legato al bambino. Tanto pagano sempre i soliti fessi.

Tuvok

Gio, 01/09/2016 - 14:57

2 di 2 - Inoltre non capisco perchè l’invecchiamento della popolazione venga visto come una tragedia. L’altissimo Monti ha 73 anni, il prode Prodi ne ha ben...77, Berluscon de’ Berlusconi ...79! Oltre l’Atlantico abbiamo “The Donald” Trump che ha 70 anni e la Killary Clinton che ne ha 68. Dato che gli “over 50” sono considerati non più in grado di svolgere alcuna mansione, infatti nessuno li assume, ne devo dedurre che fare il politico è più facile che fare il cassiere al supermercato .

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 01/09/2016 - 15:00

E per finire, cara ministro, chiedi al tuo governo di credere molto di più nei giovani italiani, anziché farsene scappare all'estero 75000 ogni anno sostituendoli con il doppio di africani, disadattati nei loro Paesi e ancor più da noi.

marygio

Gio, 01/09/2016 - 15:08

fertility day. chiamarlo giorno della fertilità era troppo

arkangel72

Gio, 01/09/2016 - 15:36

Ignorante e presuntuosa!!! VAI VIAAAA!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 01/09/2016 - 15:56

sempre con l'abuso dell'inglese... come nei paesi coloniali... siamo al livello delle filippine....

Boxster65

Gio, 01/09/2016 - 16:10

La Lorenzin non ha sbagliato nulla.... l'errore l'hanno fatta molti anni fa i suoi genitori generandola.... una vera disgrazia per le attuali generazioni questa inetta!!

flip

Gio, 01/09/2016 - 16:23

e te pareva che sbagliasse! Un/una comunista non raglia pardon, sbaglia, mai!

CALISESI MAURO

Gio, 01/09/2016 - 16:29

Non ha sbagliato a mio avviso a fare un po di "pubblicita' progresso". tuttavia fa parte di una " Compagine governativa":)))))) che destina le risorse non alle famiglie italiane ma alle nuove risorse che devono sostituirci:))Chi si e' offeso per questo spot e' chiaramente al servizio dell'"altro " che al momento giusto li seghera'senza pieta'... e non manca molto!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 01/09/2016 - 16:31

Con tutti i problemi che ci sono per proclamare il "giorno della fertilità" secondo me questa signora ministra ha poco da fare ...

ilbarzo

Gio, 01/09/2016 - 16:41

Tu cara cattocomunista e ministra Lorenzini,non solo non hai sbagliatto nulla come dici.Tu hai sbagliato tutto,anzi ha sbagliato Berlusconi a farti eleggere nelle file del PDL.Sarò felice solo quando sarai mandata a casa assieme a tutti gli altri mercenari traditori passati al nemico.Vergognatevi a mostrarvi in pubblico.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 01/09/2016 - 16:58

Gli extracomunitari fanno due tre figli come minimo, per loro, in questo paese, vige "il tutto gratis". Per le coppie di italiani sono solo tasse e tagli all'assistenza nonché la precarietà del lavoro. Sig.ra Lorenzin, si svegli, favorisca le coppie italiane e vedrà crescere il tasso di natalità.

venco

Gio, 01/09/2016 - 17:12

Le donne, anche se non sposate o accompagnate vanno aiutate dallo stato a fare figli, che adesso i maschi hanno solo sesso e stupidaggini in testa.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Gio, 01/09/2016 - 17:26

Cari connazionali, la Lorenzin si preoccupa del tasso di infertilità... cribbio! cosa volete che le importi di tutto il malefico contorno? A lei interessa sperperare bene i denari per le campagne "informative" e "dissuasive" (p.es. quella del fumo, a proposito che ne è dell'album per la raccolta delle figurine dei pacchetti?).

giovanni235

Gio, 01/09/2016 - 18:07

Lorenzin,Madia,Boschi,Pinotti e Mogherini ovvero la banda delle incapaci, palla al piedi dell'Italia.Ubriacatura colossale quando spariranno dalla scena.

attilio.baldan@...

Gio, 01/09/2016 - 18:08

Certo, perché i giovani italiani abbiano figli, basta invitarli a farlo. Questa signora ricorda, per comprensione della realtà, quella delle parole: "Il popolo non ha pane? Allora, che mangi brioches!"

FletcherLynd

Gio, 01/09/2016 - 18:43

Precarietà del lavoro, asili con rette da lavoro full-time e orari da part-time, costi crescenti per l'istruzione di ogni ordine e grado, politiche per genitori single inesistenti... Complimenti Lorenzin...

ziobeppe1951

Gio, 01/09/2016 - 19:02

Marygio.. 15.08 ...ed ha un suono così elegante ..giorno della felicità che non quel fftlity dey ..ma sai com'è, sono asini vestiti da cavallo

ghorio

Gio, 01/09/2016 - 19:29

Sono d'accordo con la Lorenzin:è un problema da affrontare e risolvere. Le critiche, anche dei politici, sono in contraddizione ai lamenti per la bassa natalità in Italia.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 01/09/2016 - 20:09

In effetti ha ragione, si veda le musulmane richiedenti asilo, due o tre pargoletti per mano e la panza pronta a sfornarne un altro. Poi le cialtrone si lamenteranno quando gli faranno indossare il burka

VittorioMar

Gio, 01/09/2016 - 21:34

...il ministro si rende conto dell'impoverimento generalizzato della popolazione ??....della impossibilità di acquistare farmaci costosi detti salva vita?...dell'aumentato numero di decessi??...dell'abbassamento dell'aspettativa di vita???....anche questo è un sistema per migliorare i conti della Sanità e non solo anche della Previdenza Sociale!!..probabilmente si riuscirà ad ottenere un disavanzo di bilancio !!..questo l'ISTAT,sempre così attento,non lo dice????....dimenticavo:c'è anche l'innalzamento dell'età pensionabile,scusi!!!

swiller

Ven, 02/09/2016 - 07:23

Vai a casa somara incompetente parassita.

Duka

Ven, 02/09/2016 - 07:25

NON ho sbagliato nulla? NON si rende nemmeno conto del disastro Sanità Pubblica. Possibile che non si renda conto che abbiamo un medico della mutua ogni 300 abitanti, mentre in tutta Europa la media è di uno ogni 1450 abitanti? Possibile che non sappia che in tutta Europa la professione medica di base è assegnata esclusivamente a laureati con punteggi massimi e con tanto di specializzazione? Possibile che in questo paese i più ignoranti devono sedere in poltrona ?

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 02/09/2016 - 07:49

....a quando il "vaffan(_!_)" Day ????????

Beaufou

Ven, 02/09/2016 - 07:59

"Non ho sbagliato nulla". Abbiamo anche una ministra infallibile, adesso. Più ignoranti sono, questi politici, più se la tirano. Ahahah. I risvolti demografici dell'infertilità non sono dovuti a problemi medici, cara signora: sono dovuti alle politiche suicide sulla famiglia e sul lavoro, e alla fiscalità opprimente. Se non ha capito questo, c'è poco da essere infallibili...Ri-ahahah.

Beaufou

Ven, 02/09/2016 - 08:05

Chissà perché, poi, "Fertility day". Fa più effetto detto all'inglese? Basta che uno sia ignorante, e crede sempre di riscattarsi con qualche espressione inglese..."Jobs act", "Fertility day". Sapete, signori anglomani, il cesso (detto all'italiana) è quasi sempre in fondo a sinistra. Servitevi pure. Ri-ahahah.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 02/09/2016 - 08:06

Ormai è del PD quindi non sbaglia mai ed ha sempre ragione.