Vertici FI lasciano, no del Cav. Toti: "Il Patto del Nazareno è rotto"

I vertici di FI lasciano, il Cav respinge le dimissioni. Il patto del Nazareno sul banco degli imputati: "Renzi ha tradito"

I capigruppo, i vice capigruppo, e tutti i vertici di Forza Italia presenti alla riunione del Comitato di presidenza ristretto hanno rimesso nelle mani di Silvio Berlusconi le dimissioni dai rispettivi incarichi. Le dimissioni, subito respinte dal Cavaliere, sarebbero state messe sul tavolo in primis dai capigruppo Renato Brunetta e Paolo Romani. Nel mirino dei vertici azzurri è finito il patto del Nazareno. Durante il vertice è stato approvato un documento che, sia pure in forma soft, prefigura la messa in mora dell'intesa con il premier Matteo Renzi. "Forza Italia sarà libera di valutare quanto proposto di volta in volta - si legge nel documento - senza alcun vincolo politico derivante dagli accordi che hanno fin qui guidato, nello spirito e negli obiettivi, un percorso comune e condiviso che oggi è stato fatto venir meno dalla nostra controparte".

Dopo l'elezione di Sergio Mattarella alla presidenza della Repubblica, le linee politiche interne al partito sono principalmente due: quella portata avanti dai fedelissimi del Cavaliere e quella capitanata da Raffaele Fitto che chiede l’azzeramento di tutti i vertici. Questa mattina il Comitato di presidenza è stato riunito a Palazzo Grazioli. Sul banco degli imputati è finito il Patto del Nazareno. "Il patto del Nazareno è rotto, congelato, finito", ha spiegato Giovanni Toti facendo sapere che, a partire da ora, Forza Italia deciderà di volta in volta. "Il governo ha già detto con grande chiarezza che il cammino delle riforme proseguirà - ha spiegato il consigliere politico di Berlusconi - noi non ci sentiamo vincolati a condividere un percorso nel suo totale". Detto questo Toti ha assicurato che Forza Italia non farà il kamikaze: "Le riforme sono patrimonio del paese ma non ci sentiamo di dover votare tutto per forza". Nonostante le rassicurazioni di Toti, la rottura del patto rischia seriamente di minare il cammino delle riforme. Ieri, intervistato da Bruno Vespa a Porta a Porta, Renzi si è detto determinato ad andare avanti, con o senza Forza Italia. I numeri, però, non sono certo dalla sua parte. A Palazzo Madama, in particolar modo, c'è il serio rischio che al governo vengano a mancare i voti necessari a far passare le leggi. "Al Senato Forza Italia è stata più volte determinante - ha fatto notare Toti - i voti parlamentari non sono problemi nostri, noi siamo all'opposizione".

Nel documento finale, il Comitato di presidenza di Forza Italia ha duramente contestato il metodo scelto dal Partito democratico per arrivare alla designazione del candidato al Quirinale. "La stima e il rispetto, umano e politico, per la persona designata - si legge - non possono farci velo nel giudicare inaccettabili le modalità adottate nella trattativa tra le forze politiche dal partito di maggioranza relativa". Modalità che hanno spinto Forza Italia a sconfessare quel principio di condivisione delle scelte istituzionali, "elemento fondante del patto sulle riforme da noi sempre onorato". A Mattarella vanno, comunque, gli auguri dei vertici azzurri di buon lavoro: "Siamo sicuri che saprà essere un arbitro imparziale della vita politica del paese e un custode attento degli equilibri democratici delle nostre istituzioni".

Da Fitto è arrivato un nuovo, durissimo attacco al Comitato di presidenza definendolo un organismo "illegittimo" che non ha "nessuna valenza statutaria né politica". Nella conferenza stampa convocata alla Camera, proprio mentre Berlusconi riunisce il "parlamentino" di Forza Italia, Fitto ci è andato giù duro: "Sono organismi che non hanno funzione e legittimità, riunire oggi l’ufficio di presidenza è singolare, in quanto non è stato riunito sulla legge elettorale, non è stato riunito sulle riforme, non sul presidente della Repubblica e poi lo si riunisce oggi? Non ha alcuna valenza di carattere politico". Poi ha ribadito l'azzeramento dei vertici di partito per "avviare un dibattito sulla legittimazione dei quadri dirigenti del partito e sulla linea politica".

La conferenza di Fitto non è stata affatto apprezzata dai vertici azzurri. "Abbiamo convocato una riunione dell’ufficio di presidenza, Fitto dovrebbe venire lì e discutere lì. Fare una conferenza stampa in contemporanea vuol dire che uno ha altre idee nella testa". E Maurizio Gasparri ha sconsigliato calorosamente questa linea: "Quelli che hanno avuto altre idee nella testa, hanno fatto questa fine: zero per cento Fini, chiedere il 3% anziché il 4 e mezzo Alfano". Insomma, chi si mette contro il Cavaliere "ha fatto danni certamente a Forza Italia, senza trarre benefici per sé. Quindi - ha, poi, concluso - rifletta chi vuole fare altre rotture: non è una strada utile".

Commenti

marcello.favale

Mer, 04/02/2015 - 12:33

Fitto ha ppienemente ragione: queste riunioni di un ufficio di ptresidenza eletto da chi? da Berlusconi? ma non mi faccia ridere. La democrazia in Forza Italia è un optional . Se il Berlusca non si decide a indire le assemblee comunali, proinciali e nazionalei Forza Italia non so se arriverà a superare la soglia minima per entrare in Parlamento. Possibile che non ci sia nessuno di questo presunto ufficio di presidenza (Toti in primis) che abbia a cuore VERAMENTE il destino del Partito?

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 04/02/2015 - 12:56

N.C.D L'arlecchinata è finita dentro o fuori in tempo equo, altrimenti i transfughi non saranno più accettati. Ovviamente il pifferaio è out, resti pure dov'è, non ne vogliamo mele marce...

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 04/02/2015 - 12:56

In FI comanda Fitto? Leggo e sbalordisco: “Fitto attacca duramente il Comitato di presidenza definendolo un organismo "illegittimo" che non ha "nessuna valenza statutaria né politica”. È il “duce”? E l’unico che pensa di metterlo in riga è Gasparri? Che tristezza!!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 04/02/2015 - 12:58

L'unica cosa saggia che potrebbe fare oggi Berlusconi é ritirarsi in buon ordine e lasciare che capi, capetti e cape e 'a..o si rompano vicendevolmente le corna e che emerga un vero successore capace di portare avanti un discorso di vera destra europea. Ma la scelta deve avvenire subito in modo che FI sia poi pronta per il 2018 perché di questo passo ci godiamo renzie per altri venti anni!

Atlantico

Mer, 04/02/2015 - 13:01

Ho saputo da poco che Berlusconi ieri, dopo il discorso di Mattarella, oltre alla simpatica battuta alla Bindi, è riuscito a raccontare una barzelletta su un siciliano mafioso. Che dire, è davvero inarrivabile per qualunque altro uomo come minimo ! :-))

Atlantico

Mer, 04/02/2015 - 13:11

L'unico con le palle in FI è Fitto, gli altri sono tutti ominicchi senza spina dorsale. Un partito del genere non ha alcun futuro, è già morto.

pinux3

Mer, 04/02/2015 - 13:12

@giovanni Perinciolo...Secondo "logica" avrebbe già dovuto farlo da un pezzo...Se provi a considerare i motivi per i quali ha deciso di mettersi in politica forse riesci a capire come mai non l'ha fatto...

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 04/02/2015 - 13:22

Marcè, cambia mestiere, Con Lega e Forza Italia siamo già il secondo partito,e poi, e poi e poi. Stai sereno, chi vivrà vedrà...

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 04/02/2015 - 13:25

Fitto non è d'accordo ? Da tesserato FI dico: SE NE VADA, ci sono Salvini, Renzi e Alfano che stanno facendo campagna acquisti. Ha perso malamente contro Vendola quindi non ha titoli per accampare primogeniture, specie in elezioni con alto numero di astenuti. Il destino del Partito ? Non è una sua esclusiva, stia a cuccia invece di mordere la mano che l'ha tolto dall'anonimato più assoluto, di certo non avrà i voti degli elettori del Nord come me.

Accademico

Mer, 04/02/2015 - 13:27

Sono mesi che invito il Cavaliere a togliermi dalle palle questo fitto!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 04/02/2015 - 13:33

Sono anch'io d'accordo di sostituire i vertici a partire dallo stesso,quest'uomo non sa più cosa fare,l'età è per i giardinetti ma senza nipotini,potrebbero essere in pericolo.

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 04/02/2015 - 13:40

Chi non è con me, è contro di me. Chi mi ama mi segua...

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 04/02/2015 - 13:44

BERLU, basta vertici ristretti ad Arcore! Riunisci il tuo partito in un congresso e impara ad ascoltare. Poi ricorda che invecchi anche tu e scegliti giovani collaboratori che ti possano sostituire. Mai aver paura di un tramonto sereno e naturale.

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 04/02/2015 - 13:49

BERLU, impara a guardarti dai leccaculo e a riconoscere le nullità. Meglio chi ti dice di no una volta guardandoti negli occhisostenendo con chiarezza le proprie ragioni piuttosto di chi ti dice sempre sì e poi ti molla al momento opportuno.

Mr Blonde

Mer, 04/02/2015 - 13:55

Ma si spieghi agli italiani il motivo della rottura. Ora è evidente che non può essere l'elezione di mattarella, ben voluto dal cav fin dai primi tempi, nè qualche passo indietro sulle riforme visto che da sabato non è successo nulla. Quindi è chiaro fin da subito che ancora e ancora una volta gli interessi di parte, non mediaset/problemi giustizia questa volta ma il suo partito o meglio la sua tenuta sono anteposti agli interessi degli italiani. Interessi sbandierati come fondamenta dello stesso patto. Comunque sia in un certo senso sono contento, e lo sarei ancora di più se effettivamente come molti sostengono alla base del patto ci sia stato (ma non credo) anche un ammorbidimento della magistratura, in modo che questa torni alla carica e ce lo levi una volta per tutte dalle scatole

Ritratto di ARTEMISIA2015

ARTEMISIA2015

Mer, 04/02/2015 - 13:57

Ho l'impressione che rimarranno solo i vertici e sarà azzerata FI ! Fitto o non fitto!

otta

Mer, 04/02/2015 - 13:57

l'annientamento totale sarebbe il giusto epilogo per un partito nato per volere della mafia e governato da un delinquente!

gigetto50

Mer, 04/02/2015 - 14:02

.....pure Berlusconi dovrebbe presentare le dimissioni, anche agli elettori. O perlomeno scusarsi di certe condotte di FI. Che poi vengano respinte é un altro discorso ma il beau jeste andrebbe fatto.....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 04/02/2015 - 14:04

Tutti sorridenti ed uniti nel momento del trionfo,tutti divisi e rancorosi nel momento dello sberleffo.Tutti e dico tutti usufruiscono della visibilità di un simbolo e di una visibilità che certo non è dovuta alla rissosità di un recalcitante Fitto, politico democristiano per tradizione famigliare ma di un cavaliere che molto ha fatto ma che ultimamente non ne azzecca una.Primarie fra gli iscritti,possibilmente non alla maniera del PD con relativi extracomunitari che votano senza neanche la cittadinanza di voto.Salvini,Fitto e Meloni sono giovani,bravi e preparati e rappresentano il presente e futuro,perchè non lasciar perdere certi marchettari e puntare su di loro?

Ritratto di sepen

sepen

Mer, 04/02/2015 - 14:10

Berlusca si rassegni: il flirt con Renzi è stata una mera presa per i fondelli. F.I. deve riprendere la sua anima di destra, rinsaldare il rapporto con la Lega e rompere definitivamente con Alfano. Solo così si può ripartire, gli elettori di destra giudicano i risultati, e duole dirlo, ma sono assai deludenti da qualche anno a questa parte.

marco m

Mer, 04/02/2015 - 14:12

Ma come, dopo settimane e settimane di articoli in prima pagina sulle divisioni, lacerazioni, scissioni, scazzottate nel PD, adesso quello che rischia di dividersi e che decapita tutta la classe dirigente e' FI, che nelle stesse settimane era data in crescita giornalmente (a spanne, dovrebbe avere il 70% ora)? Strano.

UNITALIANOINUSA

Mer, 04/02/2015 - 14:13

Si dimettono per le parole di quel fesso di Fitto? Fini ancora non insegna...Ora Alfano,che vuole rientrare nella tana. Fitto e' un fanatico preso dalla mania di grandezza.Quelli che dicono:Forza italia finira' sperano che i votanti di FL si associno ai comunisti? Povera Italai mia popolata di imbecilli. Italiani in usa

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 04/02/2015 - 14:13

Fitto tu parli un poco troppo, quando hai qualcosa da dire non si mettono i manifesti, avevo tredici anni quando leggevo per la strada: SILENZIO; IL NEMICO TI ASCOLTA. senza alcuna nostalgia, visto che è l'equivalente di: i panni sporchi si lavano in famiglia. se poi hai altre cose per la testa, sii uomo, formati un'altro nuovo NCD, Alfano docet...

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 04/02/2015 - 14:17

Silvio, guardati i fatti tuoi, pochi ma buoni...

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 04/02/2015 - 14:19

Dimissioni comprensibili, un modo per portare allo scoperto Fitto che ha rotto gli zebedei senza rischiere 1 centesimo di suo. Andiamo alla conta e vediamo che succede, sono curiuosissimo. Il Cav ha respinto le dimissioni per rispetto a quell'unità del partito che Fitto stesso ha stracciato. Fitto se ci sei batti un colpo, vediamo se hai davvero i numeri... ahahahaha !

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mer, 04/02/2015 - 14:22

Se fosse successo nel PD, il titolo su "Il Giornale" sarebbe" "BUFERA NEL PD", oppure "IL PD SI SGRETOLA", oppure "IL PD ROTTAMA RENZI", tutto a lettere maiuscole, naturalmente. E' successo in FI, ed il titolo e' un benevolo e non allarmante "Vertici FI lasciano". Nulla di preoccupante, insomma.

Ritratto di arcatero

arcatero

Mer, 04/02/2015 - 14:24

Alfano è lo zerbino di Renzi. Berlusconi gli porta la colazione a letto.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Mer, 04/02/2015 - 14:24

OCCIAMENTE stò con Fitto.. Qualcuno di F.I: deve far capire a Sivlietto che bisogna parlare e aguire per dare in primis IL LAVORO agli Italiani e non raccontare la solita solfa a disco rotto dei giudici rossi... silvio hai capito o no???? NOI VOGLIAMO IL LAVORO E DEI GIUDICI ROSSI come vuoi dire sempre tu NON CE NE PO FREGA' DE MENO!!!! chiaro no?? Perciò fatti da parte una volta per tutte, sei stato capo di un partito da 20 anni bastano e avanzano.... perciò mettici Fitto a capo del partito o un giovane sveglio stile Salvini o Renzi!!! CHIARO???????

morghj

Mer, 04/02/2015 - 14:27

Il patto del LAZZARETTO è un patto scellerato, mai condiviso dagli elettori di F.I., che anche per questo hanno smesso di sostenerla, ma dobbiamo prendere atto che finchè farà comodo a Mediaset, berlusconi inghiottirà qualsiasi rospo, ed accetterà qualsiasi imposizione di pittibimbo. Meditate gente!

Atlantico

Mer, 04/02/2015 - 14:33

Ma come, l'altro ieri aveva detto che avrebbe ripreso tutto in mano lui, che 'ci avrebbe pensato lui', che ora cambiava tutto e, adesso che i vertici gli danno una mano facendo un passo indietro, lui respinge in blocco le dimissioni ? Ha ragione chi dice che FI è ormai un partito pietrificato, in attesa di un futuro già scritto che si intravedeva da anni e anni.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 04/02/2015 - 14:34

Leggo di un documento per "mettere in mora l'intesa con Renzi"!? Colpisce scoprire che in politica siano in tanti a non capire. Eppure Renzi si è avvalso più volte di maggioranze d’accatto! Lo stesso Renzi che ieri si è permesso di dichiarare che gli 80 € sarebbero una "riduzione delle imposte"! Lo può fare in quanto i suoi interlocutori non hanno letto o peggio ancora non capiscono cosa ci sia scritto nell'art. 1 del DL 66, che va ben oltre, diventando una forma di sussidio dato ad alcuni e non ad altri (per esempio ai pensionati), ignorando ampie categorie di persone che hanno entrate inferiori a 8 mila € all'anno o addirittura non hanno nulla. L'unico che aveva detto qualcosa al riguardo è stato Brunetta, poi evidentemente ridotto al silenzio per non disturbare le "manovre" di Renzi, scandalosamente incostituzionali; del resto nella stessa reggia presidenziale sul colle Quirinale nessuno se ne è mai accorto!

alfa553

Mer, 04/02/2015 - 14:40

Al Gasparri chiederei quanti di questi signori rimarrebbero se si andasse al voto, ed in primis a lui che fa il lecchino dietro al califfo.Vi andava bene quando un ebetinino rompeva le balle a bersani,ma che un fitto le rompe a voi non sta bene, e questa storia la dice tutta di quanto valete voi e quel califfo imbottito di botulismo,che lo avvelena.Gasparri si vergogni quando minaccia di percentuali,se fitto avesse le palle vi avrebbe già fatto saltare.

alfa553

Mer, 04/02/2015 - 14:40

Al Gasparri chiederei quanti di questi signori rimarrebbero se si andasse al voto, ed in primis a lui che fa il lecchino dietro al califfo.Vi andava bene quando un ebetinino rompeva le balle a bersani,ma che un fitto le rompe a voi non sta bene, e questa storia la dice tutta di quanto valete voi e quel califfo imbottito di botulismo,che lo avvelena.Gasparri si vergogni quando minaccia di percentuali,se fitto avesse le palle vi avrebbe già fatto saltare.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Mer, 04/02/2015 - 14:40

Caro Slvietto te lo dico per l'ennesima volta, in 20 anni hai cercato di cambiare il paese con tutte le difficoltà che hai avuto però ad un certo punto dopo 20 anni di Leadership ad un certo punto devi accorgerti che il tuo ciclo politico E' FINITO come è FINITO questa storia dei "giudici rossi" che su questa vicenda che hai ragione o no non puoi continuare a "cantarla" all'infinito, caro sivlietto che ci si parla male dei "giudici rossi" non si cambia la vita a noi Italiani che abbiamo bisogno di LAVORO mentre per lei è vantaggio a parlar male dei giudici solo per salvaguardare le sue aziende E NON GLI ITALIANI!!! Ormai tutti lo hanno capito ed ecco perchè i suoi elettori lo stanno ABBANDONANDO!!! RIPETO.. se vuole sarvare il suo partito ci metta a capo o Fitto o giovani svegli stile Salvini o Renzi!!! Non lo vuole fare?? allora la morte del suo partito e responsabitia' SUA!!!

GattoBrina

Mer, 04/02/2015 - 14:43

Bene io da iscritta al Pd non sopportavo più gli incontri del nostro premier con Berlusconi! Grazie Toti!

Ritratto di orcocan

orcocan

Mer, 04/02/2015 - 14:49

La noiosa diatriba giornaliera. Attendosi 100 commenti televisivi da 100 esponenti politici e discussioni infinite nei vari talk show. Nel dubbio stanotte giro fianco e continuo a dormire.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 04/02/2015 - 14:50

"Errare umanum est, perseverare autem diabolicum, et tertia non datur". Errare è umano, ma perseverare è diabolico, e la terza possibilità non è concessa. Insomma, se si sono fatti degli errori si vedrà di non ripeterli più di due volte! ;)

Giorgio1952

Mer, 04/02/2015 - 14:52

Vertici di FI??? Si il cerchio magico guidato da Toti, Maria Rosaria Rossi, Romani e la Bergamini, ha ragione Fitto "Questi organismi non sono più legittimati, l’ufficio di presidenza ormai non ha nessuna valenza statutaria né politica. Riunire oggi l’ufficio di presidenza è singolare, in quanto non è stato riunito sulla legge elettorale, non è stato riunito sulle riforme, non sul presidente della Repubblica e poi lo si riunisce oggi? Non ha alcuna valenza di carattere politico." Intanto l’assemblea congiunta dei gruppi parlamentari prevista per oggi alle 15 è rimandata a data da destinarsi!!!

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Mer, 04/02/2015 - 14:55

Forza fitto IL NUOVO CHE avanza!!!!!

tommy1950

Mer, 04/02/2015 - 14:56

E' sacrosanta la dialettica all'interno del partito ed è giusto che ci sia il chiarimento ma questo Fitto ora sta veramente esagerando.Si sta ritagliando troppa visibilità con contestazioni a tappeto e sembra che non gliene vada bene una.

Giorgio1952

Mer, 04/02/2015 - 15:06

Ma quali vertici di FI? Continuate a scrivere che Renzi è un PdC non eletto, Romani, Brunetta, la Rossi e la Bergamini del cerchio magico chi li ha eletti? Ha ragione Fitto "il Comitato di presidenza non ha "nessuna valenza statutaria né politica. sono organismi che non hanno funzione e legittimità, riunire oggi l’ufficio di presidenza è singolare, in quanto non è stato riunito sulla legge elettorale, non è stato riunito sulle riforme, non sul presidente della Repubblica e poi lo si riunisce oggi? Non ha alcuna valenza di carattere politico". Intanto l'assemblea congiunta dei gruppi parlamentari prevista per oggi alle 15 è rimandata a data da destinarsi!!!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 04/02/2015 - 15:07

La cosa comica e che, neanche poche ore fa, secondo lo scribacchino che dirige questo giornale, quello che doveva saltare per aria era il PD......

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 04/02/2015 - 15:26

E' una carnevalata. Meglio andare tutti a casa che continuare con le solite pantomime.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 04/02/2015 - 15:27

Berlusconi, mi sa tanto che con questa nuova Forza Italia hai creato un POLLAIO di "GALLI NOVELLI" molto arrivisti e piena di "Scienziati Politici" che sanno tutto loro ma completamente privi di esperienza. La storia di quel "Contadino" che involontariamente creò un "Pollaio" di solo Galli e che fu costretto ad eliminarli uno ad uno per lasciare il migliore, INSEGNA, Forza Italia ha raggiunto tale situazione.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 04/02/2015 - 15:31

Che bello!Forse, finalmente, gli Italiani potranno andare a votare.

no beluscao

Mer, 04/02/2015 - 15:34

che goduria , farsa italia continua . ma il caro mortimerda che fine ha fatto , si vergogna o non sa cosa commentare ? ahahahahah

UNITALIANOINUSA

Mer, 04/02/2015 - 15:42

Fitto e' un coglionetto come Fini e Alfano,seguito da chi e' parzialmente demente... un italiano in usa

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 04/02/2015 - 15:44

Dato atto a Fitto che ha pienamente ragione, devo dire che la dirigenza di FI, che finge di dimettersi, ci fa veramente pena, dopo anni di politica di pseudo-centrodestra fallimentare. E maggiormente fallimentare è stata ed è quella portata avanti da Silvio Berlusconi. E' vero, Gasparri, che non è una strada utile quella di mettersi contro il Cav o sfasciare ancora il partito, come nemmeno è utile, ma soprattutto dannoso per l'immagine del partito, vedere te far pure l'inchino con stretta di mano, quando meriterebbe ben altro, a cotanto Giorgio Napolitano, nel momento in cui una buona parte del parlamento giustamente lo fischiava. E dopo tutto quello che, grazie a quest'individuo, ha dovuto subire il tuo governo Berlusconi nel 2011 e Silvio Berlusconi, insieme al PdL tutto, da questa data! Dovreste solo vergognarvi, dirigenti del cavolo, per avere un piede nel centrodestra ed un altro nella sinistra-centro.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 04/02/2015 - 15:50

Dato atto a Fitto che ha pienamente ragione, devo dire che la dirigenza di FI, che finge di dimettersi, ci fa veramente pena, dopo anni di politica di pseudo-centrodestra fallimentare. E maggiormente fallimentare è stata ed è quella portata avanti da Silvio Berlusconi dal 2011 ad oggi. E' vero, Gasparri, che non è una strada utile quella di mettersi contro il Cav o sfasciare ancora il partito, come non è maggiormente utile, ma soprattutto dannoso per l'immagine del partito, vedere te ricercare l’incontro con l’ex-pdr e far pure... (1 - continua)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 04/02/2015 - 15:51

...l'inchino con stretta di mano, quando meriterebbe ben altro, a cotanto Giorgio Napolitano, nel momento in cui una buona parte del parlamento giustamente lo fischiava. E dopo tutto quello che, grazie a quest'individuo, ha dovuto subire il tuo governo Berlusconi nel 2011 e Silvio Berlusconi, insieme al PdL tutto, da questa data! Dovreste solo vergognarvi, dirigenti del cavolo, per avere un piede nel centrodestra ed un altro nella sinistra-centro. (2 - fine)

villiam

Mer, 04/02/2015 - 15:56

ma se a fitto non va bene niente da elettore di centro destra dico se ne vada ,facciamo senza ,non succede niente ,a parte che non è nessuno ,tanto fra un pò di giorni avrebbe da ridire di nuovo ,berlusconi è troppo tollerante!!!!!!!!!!!

no beluscao

Mer, 04/02/2015 - 16:00

caro italianoinusaegetta ma non le è passato che forse qualcosa non va nel comandante ? se i marinai scappano qualcosa vorrà pur dire .....farsa italia continua.............

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 04/02/2015 - 16:04

Ma quale tradimento renziano! Il tutto si è svolto con il perfetto accordo delle parti, comprese le "rimostranze" e lo "sconcerto" di Silvio messo in scena per il grosso pubblico. In realtà l'intesa all'interno del governo renzusconi non è mai stata così salda. Alla faccia dei babbei di questo forum che ancora credono all'ira funesta del Capo. Ciao, bananas!

Rossana Rossi

Mer, 04/02/2015 - 16:05

Rosicate zecche rosse, adesso non potete stare sereni........vi mancano i numeri al senato......che goduria!

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 04/02/2015 - 16:05

#renzistainervoso, #renzistaicoperto, #renziaprilombrello

linoalo1

Mer, 04/02/2015 - 16:07

Finalmente qualcosa si muove in ForzaItalia!Quindi,vuol dire che sono ancora vivi!Mi domando solo perché,finora,nessuno ha mai contrastato i Sinistrati!Berlusconi da solo,vecchio,tradito,frustrato,demoralizzato e senza l'aiuto di nessuno,cosa mai avrebbe potuto fare?Ora,con calma,bisogna fargli capire che,purtroppo,i suoi tempi sono finiti e che,se il Partito non si rinnova,il Partito sarà destinato a sparire!Lino.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Mer, 04/02/2015 - 16:08

Premere il pulsante "rosso" è resettare i "neuroni". FI ovvero Silvio e finito, c'è cascato nel tranello (per non dire altro...) come un principiante e il birichino "Number One" lo ha messo scacco matto!! Mai più FI! Meglio tutti gl'altri al di fuori del PD/CSX. One more time again, Fitto ha ragione!! Toti un altro quaquaraqua da tempo!

Mr Blonde

Mer, 04/02/2015 - 16:13

Le cose sono due, o FI vuole andare alle elezioni, o vuole andare al governo. E insisto, non conosco gli accordi del nazareno, ma si spirghi agli italiani perchè non avete appoggiato uno di destra (feltri o martino), perchè vi siete offesi per uno di centro e perchè addirittura volevate uno di sinistra (amato)

Atlantico

Mer, 04/02/2015 - 16:18

Adesso farei un bell'articolo, come sempre equilibrato, con un titolo "Dopo le parole di Toti, panico nel PD".

pinux3

Mer, 04/02/2015 - 16:22

Fine del "patto del Nazareno"? Allora Silvio l'"agibilità politica", "decreti fiscali" a suo favore, vari favori alle sue aziende se li può scordare...Scommettiamo che se si comincia a parlare di revisione della legge Gasparri o di asta sul digitale terrestre (a proposito, che fine ha fatto?) Silvietto si "ammansisce" subito? (per non parlare di prescrizione, falso in bilancio, leggi anticorruzione, ecc...)

pinux3

Mer, 04/02/2015 - 16:27

@il villacastellano...Che "buona parte del parlamento" (ma per favore...) fischiasse Napolitano lo hanno raccontato a te...In tv si sono sentiti solo applausi...

pinux3

Mer, 04/02/2015 - 16:32

@Rossana Rossi...Adesso sarebbero i "rossi" a rosicare, questa è bella....Chissà dove vivi tu...

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 04/02/2015 - 16:33

Ma non lo avete ancora capito che questi recitano a soggetto?

salvatore40

Mer, 04/02/2015 - 16:39

Viva la serenità, con la serenità si fa tutto.Troppo tardi,Machiavelli docet.Si passi dal mare della Serenità,al mare del contrattacco,o dell'attacco.Si stabilisca un patto operativo con Salvini. E fuori dall'euro,dal cappio berlinese,dall'INVASIONE STATAL-RENZIANA. Berlusconi, siamo ESPROPRIATI!- Fine del liberalismo- Sveglia.altrimenti perderai tutto !

m.nanni

Mer, 04/02/2015 - 16:41

Non c'è un minuto da perdere; Renzi provoca, vuole andare al voto subito. Ed anche i suoi, come oggi la Serracchiani, fanno come il lupo che beve alla fonte e rimprovera l'agnello di intorbidire l'acqua che beve al disotto del medesimo ruscello. Che senso ha, se non quello della provocazione continua, affermare che "senza Berlusconi e senza Brunetta le riforme si fanno più speditamente"? Allora occorre mobilitarsi e allestire le primarie di coalizione, con FI, Lega, Fratelli d'Italia e chi ci vuole stare. Berlusconi non può impedire ma favorire questo passaggio; Renzi vuole andare al voto ed ora crede di avere anche l'arbitro dalla sua parte. Se il centrodestra si facesse trovare disorganizzato per Renzi sarebbe una passeggiata al mare vincere le elezioni; se si attiva subito la mobilitazione per la leadership del centrodestra tutto sono convinto che sarà davvero dura la partita, per Renzi.

Vero_liberista

Mer, 04/02/2015 - 16:42

Ma basta con questa partitocrazia politicante! Berlusconi, se è un vero leader,Lei deve solo spiegare pubblicamente e chiaramente, una volta per tutte: 1) Perché insiste ad inseguire il 5% di consensi di Alfano e Casini anziché il primo partito italiano, quello degli astenuti, e La Lega, parlando di partito liberale per poi amoreggiare poi con la vecchia DC, cioè l’antiliberalismo cattolico; 2) Perché ha deciso di distruggere il centrodestra per fare riforme unicamente a favore della sinistra, ed in particolare, come e perché c’entrino in tutto ciò, il destino delle sue aziende e la sua famiglia e se ciò sia compatibile oggi con la pretesa leadership del centrodestra 3) Perché nell’alta dirigenza di Forza Italia una volta c’erano i veri liberali (v. Martino, Pera, Urbani, Baget Bozzo ecc.) e da anni invece ci sono solo rottami DC, traditori inclusi (Alfano, Schifani, Lupi, Quagliarello, Fitto, Verdini ecc.). Risponda e poi sparisca per sempre dal centrodestra, grazie.

michetta

Mer, 04/02/2015 - 16:43

QUOTO MARCOTTO73 in toto, tranne quando sceglie il Giovane Fitto per la guerra da fare agli altri! Che il povero Berlusconi, se ne debba andare, E' CHIARO COME LA LUCE DEL SOLE! Che pero', Fitto, debba prendere posizione "con il mitra", no. Se Fitto, ha deciso una posizione che non e' condivisa dagli altri, una volta esposta nelle sedi opportune, decida. O DENTRO O FUORI. Come del resto, da diverso tempo, predichiamo l'uscita totale di Berlusconi da Forza Italia e dalla politica tutta, così auspichiamo che un Giovane, Onesto e Capace come Fitto, prenda le redini di un partito, che unito alla Lega e Fratelli d'Italia, formi il 51% dell'elettorato Italiano, il quale, moderato com'e', lo appoggera' certamente (anche senza il parere di Gasparri). Ma, senza alcuna guerra dichiarata!

Guido_

Mer, 04/02/2015 - 16:45

Renzi è più furbo di tutti i politici della destra messi assieme, ora se ne andrà tranquillamente alle urne e si porterà a casa il 40/45% dei voti, con una maggioranza mai conosciuta nella storia moderna.

kayak65

Mer, 04/02/2015 - 16:48

per battere renzi si deve diergli di stare sereno e non il contrario

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 04/02/2015 - 17:03

Renzi vince solo se riesce ad andarci entro 12 mesi,dopo diventano evidenti le malafatte contabili per lavoratori,pensionati e tasse e.....speriamo per l'Italia,che poi siamo tutti noi,compresi quei lestofanti dei politici.

Blueray

Mer, 04/02/2015 - 17:06

Fitto ha capito una cosa: all'elettore medio di cdx interessa un partito deciso e non ondivago, che sappia fare opposizione e che tenga testa al dittatorello per quanto possibile, detesta gli inciuci, i patti stile nazareno, l'appoggio esterno e NON NE VUOL SAPERE DI RIPRENDERE I TRADITORI. Quindi l'esatto contrario del Silvio pensiero. Morale o vincono i falchi o FI è finita, ammesso che ancora ci sia

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Mer, 04/02/2015 - 17:10

michetta se Silvietto ci teneva al suo partito e al paese da MO' che si sarebbe fatto da parte per far spazio ad un giovane Leader più capace, E QUESTO IL PUNTO!!!!

AH1A

Mer, 04/02/2015 - 17:14

Rotto, congelato, finito sono parole che non vanno d'accordo tra loro...qual'è quella giusta? Piccola osservazione aggiuntiva, ma com'è che questo è l'unico quotidiano che oggi non pubblica i recenti sondaggi dove Forza Italia "veleggia" rapidamente verso orizzonti ad una cifra?...vogliamo andare al voto?...sai che ridere...fatelo sapere a Toti e Brunetta...

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 04/02/2015 - 17:25

A prescindere dal fatto che buona educazione vuole che, quando ci si rivolge a persona che non si conosce, si deve dare sempre del lei, devo dire a quel tizio, un po' sfrontato, che ho piacere che il suo orecchio abbia sentito in tv solo "applausi" per il suo ex-pdr Napolitano. E evidente che è anche questo il caso di dire che ci sono certuni che preferiscono sentire più che i fischi i fiaschi. Comunque, ricordiamoci che molte volte si può anche applaudire per irridere un individuo. Auguri!

mzee3

Mer, 04/02/2015 - 17:28

Nel sottotitolo in prima pagina, che poi furbescamente scompare nell'articolo all'interno, si può leggere: Il patto del Nazareno sul banco degli imputati: "Renzi ha tradito". Faccio sommessamente presente, che nel banco degli imputati ora c'è lui, il già condannato in via definitiva per evasione fiscale, il quale ha tradito per almeno dieci anni il voto dei suoi elettori in primis e poi l'intera nazione. Dove sono le promesse di diminuzione delle tasse? Dov'è l'eliminazione del bolo auto?Dove sono le sole due aliquote?Dov'è l'eliminazione dell'irap?Dov'è eliminazione del cancro?Dov'è la rivoluzione liberista?

michetta

Mer, 04/02/2015 - 17:31

x MARCOTTO73 - Come ho gia' detto, il sole ha una chiara luce, solamente, perche' chi non la vede, E' CIECO. Appunto, Berlusconi, vanitoso com'e' sempre stato (e questo lo riconosce anche lui da tempo!), non ci vede, ne' ci sente e non si vuole togliere di torno. Pazienza, vorra' dire che noi votanti, i giovani Fitto ed Altri, lo costringeranno a farlo giocoforza. Cordialita'.

mzee3

Mer, 04/02/2015 - 17:34

Nel sottotitolo in prima pagina, che poi furbescamente scompare nell'articolo all'interno, si può leggere: Il patto del Nazareno sul banco degli imputati: "Renzi ha tradito". Faccio sommessamente presente, che nel banco degli imputati ora c'è lui, il già condannato in via definitiva per evasione fiscale, il quale ha tradito per almeno dieci anni il voto dei suoi elettori in primis e poi l'intera nazione. Dove sono le promesse di diminuzione delle tasse? Dov'è l'eliminazione del bolo auto?Dove sono le sole due aliquote?Dov'è l'eliminazione dell'irap?Dov'è l'eliminazione del cancro?Dov'è la rivoluzione liberista?

paota

Mer, 04/02/2015 - 17:35

Dobbiamo ridere per le supposte minacce di Toti?

geronimo1

Mer, 04/02/2015 - 17:37

Silvio, ritirati, non ce la puoi piu' fare...!!! I komunisti ti hanno cotto a puntino, come hanno disintegrato l' Umberto... Impara da Salvini che sta ricostruendo ripartendo dalle macerie ereditate appunto dal "senatur"...!!! Lascia che i Fitto, i Verdini ed vari colonnelli (o aspiranti tali) di Forza Italia si scannino tra loro..... oramai volano stracci (e di peggio..!!!) a iosa....e' un tutti contro tutti, come in ogni situazione di "rotta" dopo sconfitte infinite: ma insomma, non un comune o una regione in tutte le ultime tornate,le europee con il PD al 44%, come si fa ad essere credibili????????

andrea70ge

Mer, 04/02/2015 - 17:43

Ormai ha solo senso per gli azionisti di Mediaset e pochi altri...che senso ha FI?....Fitto ha ragione...mi chiedo che senso ha FI???Non è il caso forse di fare qualcosa di destra????FI che senso ha?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 04/02/2015 - 17:46

Ha ragione Fitto. Il giochino l'ho creato io e lo rompo quando mi pare: questo sembra essere l'unico pensiero sul quale Berlusconi non si smentisce mai. Apprezzabile il fatto che da ora in poi non approveranno più pessime riforme, ma chi ci ripagherà dei danni fatti dalle riforme approvate finora? Chi ci ridarà gli anni di vita toltici dalla devastante riforma fornero (approvata e votata dall'allora pdl)? Chi si metterà d'mpegno per abolire realmente le province? Chi bloccherà la farsa della riforma del senato, ridotto a un dopolavoro per amministratori locali? Chi metterà le mani su una legge elettorale che, così com'è concepita, garantisce la maggioranza alla sinistra per i prossimi vent'anni? Io non credo più a questi tardivi pentimenti e voglio prima vedere fatti, non solo promesse.

andrea70ge

Mer, 04/02/2015 - 17:47

Renzi ride...fa quello che vuole...FI lo vota...che senso ha???

andrea70ge

Mer, 04/02/2015 - 17:49

Ok salvare le poltrone e lo stipendio...ma che senso ha lasciare gli elettori a renzi e lega...Berlusconi e gli altri cosa hanno ottenuto per mollare la destra e gli elettori?Nel medio termine non paga...vendersi non paga....a meno che non si aspiri alla pensine d'oro

ilfatto

Mer, 04/02/2015 - 17:53

un film già visto, lo stesso giochino fatto con la bicamerale, il vecchio è come sempre inaffidabile...ma stavolta non c'è un bertinotti all'orizzonte a dargli una mano e a far cadere il governo..

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 04/02/2015 - 17:54

La politica italiana è fondata sul litigio, sia essa di destra o di sinistra, poi all'improvviso si formano convergenze parallele, divergenze coincidenti, sottopartiti, cespugli, patti, cacciate, rientri, il tutto per mantenere le poltrone, i privilagi, la visivilità come le ballerine di avanspettacolo! E noi pecoroni che facciamo? Li rincorriamo da una parte all'altra con la speranza che si possano accorgere che esistono anche gli elettori! Ora siamo stufi,questi non si spaventano nemmeno dell'astenzionismo, bisogna che ognuno cominci a fare una scelta o di qua o di là e chi sgarra venga preso a calci in quel posto!

ilfatto

Mer, 04/02/2015 - 17:55

renzi si metta l'elmetto da stasera inizia il fuoco di fila delle corazzate berlusconiane...anche se forse al senato basterebbero i fuoriusciti grillini...devo verificare ma se fosse così...in un mese è pronta la legge sul conflitto di interesse e allora tempi grami per i bananieri

Joe

Mer, 04/02/2015 - 17:56

13 febbraio 2013 - "Bari, ex ministro Raffaele Fitto condannato a 4 anni di carcere, tre condonati" _ Vogliamo continuare con un possibile capo inquisito ancor prima di essere nominato? Penso che NESSUNO dei sostenitori desiderino altri 20 anni di persecuzione giudiziaria, non è vero? Pertanto..... Fitto..... "stai sereno"!

att

Mer, 04/02/2015 - 18:07

gaspari é un'altro che si ritiene "superiore" e considera gli italiani un branco di pecore; continuate così e il 3% lo chiederete voi!!!...

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 04/02/2015 - 18:15

Forse se non avesse mai fatto il patto scellerato del Nazareno oggi FORZA ITALIA non sarebbe a i minimi storici di consensi. Speriamo che abbiano capito che i moderati non stanno con RENZI

Ritratto di perSilvio46

Anonimo (non verificato)

Pinozzo

Mer, 04/02/2015 - 18:17

Ahi ahi ahi il patto e' rotto, stanno piangendo tutti nel pd. Ma dal ridere. Povero preg, che fine ingloriosa.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 04/02/2015 - 18:19

Speriamo che abbiano capito finalmente che il patto scellerato fatto con Renzi non è stato gradito a gli elettori di Forza Italia

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 04/02/2015 - 18:27

Non capisco Fitto. SILVIO è un grande, inarrivabile ed indiscutibile. Ieri è stato l'assoluto protagonista della cerimonia di insediamento del mattarella, con una spiritosissima battuta ha marchiato la bindi e con una azzeccata barzelletta ha smascherato il mattarella stesso. Il mondo intero ce lo invidia, ma, per fortuna, lo abbiamo noi!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 04/02/2015 - 18:28

Tutte finte minacce, una farsa organizzata dal Preg. Berlusconi. Che in realta' dalla limonmata con Renzie trae enormi vantaggi fiscali ed economici. Renzie dice si' a tutto quello che di vero il Preg. vuole per se stesso e le sue aziende, e il sostegno di FI al Mr. Bean italiano e' garantito.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 04/02/2015 - 18:28

Tutte finte minacce, una farsa organizzata dal Preg. Berlusconi. Che in realta' dalla limonmata con Renzie trae enormi vantaggi fiscali ed economici. Renzie dice si' a tutto quello che di vero il Preg. vuole per se stesso e le sue aziende, e il sostegno di FI al Mr. Bean italiano e' garantito.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 04/02/2015 - 18:29

Tutte finte minacce, una farsa organizzata dal Preg. Berlusconi. Che in realta' dalla limonata con Renzie trae enormi vantaggi fiscali ed economici. Renzie dice si' a tutto quello che di vero il Preg. vuole per se stesso e le sue aziende, e il sostegno di FI al Mr. Bean italiano e' garantito.

pinux3

Mer, 04/02/2015 - 18:31

@ilvillacastellano...Adesso l'hanno applaudito per "irriderlo"? Che facciamo, "interpretiamo" gli applausi adesso? Mi spiace per te ma dire che "la maggior parte dei parlamentari" l'hanno fischiato è semplicemente ridicolo...PS Mi pare che in rete "usi" comunicare con il tu, non mi sembra il caso di fare gli offesi...

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mer, 04/02/2015 - 18:34

Tradiscono tutti: Casini, Fini, Alfano e adesso Renzi. Tradiscono la Verginella Addolorata di Arcore. Piantate qualche casino sulle riforme e vedrete che vi sarà difficile superare lo sbarramento del 3%. Da vecchio elettore di Forza Italia- vedevo in Berlusconi il nemico dello stato sindacal catto burocratico- mi sono ricreduto da tempo. Ha aggravato lo stato di cose. Faceva l'exploit della vittoria e poi delegava a gente come Dell'Utri, Cosentino, Previti, Verdini, Scaiola, Santanchè, Fitto ecc. ecc. la gestione "corrente". Il Berlusconi ascolti il suo cerchio magico e quanto gli riferite voi del Giornale. Forza Italia farà la fine del Milan. Un consiglio: non siate ridicoli che è la cosa peggiore.

scipione

Mer, 04/02/2015 - 18:35

Purtroppo Fitto non ha ancora capito che l'UNICO leader di Forza Italia e' il Presidente Berlusconi e che l'UNITA' del partito e' un bene supremo e necessario per battere i Kommunisti.Inoltre sa benissimo che se si dimettono i vertici del partito e si rieleggono ( o attraverso l'assemblea generale o attraverso i congressi ) sarebbero riconfermati quelli attuali .Per cui non si capisce dove vuole arrivare : creare confusione e zizzania o addirittura sabotare il partito?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 04/02/2015 - 18:36

Sondaggio di Libero: SIAMO AL 61% (sessantuno percento!!!!!!!!). AL VOTO! AL VOTO! AL VOTO! AL VOTO! AL VOTO! AL VOTO!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 04/02/2015 - 18:42

Perché vinceremo! Riporto le parole del Nobel Brunetta: "Il Partito della Nazione siamo noi – E' in proiezione futura quello che già siamo stati, ma di più! Si tratta di amplificare lo spirito unitario e costituente che ha saputo dar vita ai migliori governi della seconda Repubblica; è attingere alla creatività con cui Berlusconi ha creato 1 milione e 500mila di nuovi posti di lavoro mentre in Europa cresceva la disoccupazione". Meno male che SILVIO c'è!

gianfran41

Mer, 04/02/2015 - 18:44

Guardateli bene questi 3. Vi sembrano discutere dei nostri problemi o delle loro poltrone? Tre politici che sembrano cospiratori. Non è molto meglio Renzi: aperto, sorridente, gioviale, ottimista? Se non altro ispira maggiore fiducia.

marco1977

Mer, 04/02/2015 - 18:47

Vedo che qualcuno comincia a capire (dopo 20 anni) che a Silvio interessa solo la sua salvezza.Ve la prendete con Fitto (vabbè,altro nel personaggio....) come se FI andasse male per colpa della sua corrente.Comanda il capo ed è grazie a lui che state arrivando a percentuali a una cifra,quando lo capirete forse ritornerete ad avere un partito di destra vera,liberale.Ma per farlo,dovete sbarazzarvi di Silviuccio caro.

Ritratto di .£aFarsa...

.£aFarsa...

Mer, 04/02/2015 - 18:47

....e la FARSA continua

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 04/02/2015 - 18:50

@Carlo_Rovelli sfogati pure con il solito ritornello sei ancora alla presa della Bastiglia, svegliati che adesso ti tocca marciare dietro a Napoleone di Firenze, che alleato alle truppe germaniche, si appresta ad occupare la Russia!

Villanaccio

Mer, 04/02/2015 - 18:55

C'era una volta il PDL ...e allora ero iscritto ad un partito serio.... Berlusconi è stato "fregato" da Renzi per la semplice ragione che stranamente dopo tanti anni di immobilismo di un partito che si diceva "riformista" è uscito fuori dal cappello "uno" giovane e cazzuto che pare non guardi in faccia nessuno per riformare veramente l'Italia.E Berlusconi cosa ha tirato fuori in questi anni dal suo "cappello" ? Toti ? Ma Toti chi ? direbbe uno...F.I, è ormai un partito senza idee e senza leader. Troppo tardi ora per cambiare....Berlusconi vada a giocare a bocce.

Triatec

Mer, 04/02/2015 - 19:01

mzee3 @ Anche Renzi non si fa mancare niente! Dopo le promesse di diminuzione delle tasse hanno inventato anche la Tasi. Dov'è l'eliminazione delle auto blu? L'eliminazione delle provincie? Il Senato è stato abolito o è stato abolito solo il voto dei cittadini? La riforma della scuola? Quando è avvenuto il pagamento dei debiti dello stato verso le aziende? E la riforma della pubblica amministrazione? I tanto attesi benefici dal semestre di presidenza europea? La Spending review? Il piano casa? La riforma del fisco? So che sono cose complicate, ma è stato lui ha promettere una riforma la mese!!

scipione

Mer, 04/02/2015 - 19:04

pinux3,il tuo stupido e stalinista odio che ti distrugge il cervello ti fa delirare.Stai sereno e cerca di capire ( non ci vuole granche' di intelligenza ): se Berlusconi rompe il patto del Nazareno ( per lo squallido e inaffidabile comportamento del democomunista fiorentino nel caso di Mattarella ) VUOL DIRE che se ne fotte della agibilita' politica ,decreti fiscali,favori alle sue aziende e deliranti caz....te varie elucubrate dalla tua mente di m...a, LEGATI AL PATTO.Pinux3,una volta per tutte: Berlusconi si batte per il BENE dell'Italia,unico e vero interesse della sua vita.Il resto e le tue elucrubazioni sono solo un incubo di mente malata ,da manicomio.Pace e bene e ....stai sereno.Forza Italia cresce ogni giorno nei sondaggi e dopo l'8 marzo saranno c....i per te e gli stalinisti ottusi come te.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Mer, 04/02/2015 - 19:04

Renzi ha già risposto che se ne frega di tutti coloro che non sono il Pd! Matteo Benito Renzi sta usurpando la carica grazie a napolitano ma l'Italia non reagisce! Anzi non va neanche a votare! E volete che Matteo Benito Renzi si preoccupi?

giottin

Mer, 04/02/2015 - 19:21

Al senato mancano i numeri? Niente paura, basta nominare qualche senatore a vita della giusta parte e... mozzarella saprà come fare!!!

Guido_

Mer, 04/02/2015 - 19:24

Silvio non piangere che al Quirnale hanno messo un signore per bene che apprezzi pure tu, se Renzi avesse voluto fare il "birichino" come gli hai detto l'altro giorno, avrebbe fatto eleggere Prodi, ma non l'ha fatto perchè è un signore anche lui. Quinditi mettiti il cuore in pace e cerca piuttosto di ricompattare le truppe, che ora sembrano l'armata Brancaleone.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 04/02/2015 - 19:39

Sig."pinux3" (Ecco, vede? Qui non si tratta di "fare gli offesi... ". Io delle regole della rete, me ne strafotto e, nonostante tutto, seguo le regole che mi detta l'educazione e continuo a darle del "lei"), a parte il fatto che io dico nel mio commento "una buona parte del parlamento giustamente lo fischiava" (ed è così) e non, come dice lei nel virgolettato, come se l'avessi scritto io, ""la maggior parte dei parlamentari"", a me sembra più ridicolo chi pensa che con "una buona parte del parlamento" si voglia intendere in italiano "la maggior parte dei parlamentari", come dice sempre lei, o del parlamento. Voglio sperare che con questo abbiamo sviscerato l'argomento a sufficienza. Buona serata.

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Mer, 04/02/2015 - 19:47

"I vertici di Forza Italia si dimettono dai rispettivi incarichi" ==> Berlusconi le respinge in blocco." CONTEMPORANEAMENTE: "Fitto ha ribadito l'azzeramento dei vertici di partito" ==> "La conferenza di Fitto non è stata affatto apprezzata dai vertici azzurri". Mah...

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Mer, 04/02/2015 - 19:58

Berlusconi dovrebbe baciarsi i gomiti dalla gratitudine per l'elezione di Mattarella. Non so quanti altri avrebbero invitato un condannato decaduto all'insediamento.

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Mer, 04/02/2015 - 19:59

Magari il Patto del Nazareno fosse morto e sepolto, ma dubito. Comunque, TUTTI hanno sempre detto, che NON comprendeva il Quirinale. E allora dov'e` il tradimento?

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 04/02/2015 - 20:26

Caro Berlusca, ti sei svegliato dal tuo torpore e sei finalmente tornato alla realtà?

rossono

Mer, 04/02/2015 - 20:56

ilfatto@ non ti entra nella capoccia che tutto il parlamento e un conflitto d'interessi.Se avesse toccato solo Berlusconi l'avrebbero gia fatta da 20anni. Mi sembri quello che riconosce 10 ladri che rapinano una banca ma tu accusi solo quello che si e scxxxta la moglie..

liberalone

Mer, 04/02/2015 - 21:55

Fitto punta diritto alle primarie in FI in quanto Sto arrivando! che nel meridione otterrà una valanga di preferenze, magari portando a votare cani e porci, come la Paita in Liguria.

liberalone

Mer, 04/02/2015 - 21:55

Fitto punta diritto alle primarie in FI in quanto sa che nel meridione otterrà una valanga di preferenze, magari portando a votare cani e porci, come la Paita in Liguria.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Mer, 04/02/2015 - 21:56

Ok, Forza Italia sarà pure esplosa però io godo a sapere che il PD sta per esplodere

Ggerardo

Mer, 04/02/2015 - 21:57

e se Forza Italia e NCD fanno cadere il governo e bloccano le riforme, sapete quanti voti prendono alle elezioni ? Mi chiedo se passerebbero il 3%. Se vogliono risalire, facciano qualche proposta politica, non solo quella di mettere i bastoni fra le ruote a Renzi. Colpevole di cosa ? Di aver fatto eleggere un presidente gradito a tutti, un moderato come Berlusconi voleva, una persona seria e integerrima senza scheletri nell'armadio. Pero' Berlusconi si e' offeso, voleva sceglierlo lui il Presidente. Col suo 15%. Ma neanche un nome di destra e' stato capace di fare, neanche uno ! Perche' uno presentabile non ce l'ha

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 04/02/2015 - 23:53

È finalmente giunto il momento di fare seria opposizione e non lasciarsi più incantare dal bulletto. Il pifferaio magico si è svelato per quello che è, un piccolo imbroglioncello che ha astutamente menato per il naso Berlusconi. È ORA CHE SILVIO LA SMETTA DI FARE IL CORRETTO. "À LA GUERRE COMME À LA GUERRE".

vince50_19

Gio, 05/02/2015 - 06:34

Ma.. Alf ano C'É: lui, definitosi NCD (alla faccia del bicarbonato) più "schiaffoni" prende dal toscano e più si genuflette, silenzioso ed ossequioso! "Cadrega ante omnia".. La dignità? Questa sconosciuta E lui, il classico giuda, ci sta pur di non perdere visibilità e un pezzetto di potere..

maubol@libero.it

Gio, 05/02/2015 - 08:31

Fi all'opposizione, basta Alfano a tenere il piede in due scarpe

Holmert

Gio, 05/02/2015 - 09:36

Berlusca ha perso un'ennesima occasione per mettersi la mordacchia e tacere, in modo da ricambiare Renzi al momento del voto, facendo mancare il proprio appoggio. Invece ha scoperto le carte, chissà per quale proposito; forse per intimorire il fiorentino e ridurlo a più miti consigli? Non mi pare, perché lo ha messo solo in allarme in modo che quello si dia da fare a trovare nuove alleanze, specie tra il gruppo misto e facendo rientrare la fronda dei bersaniani e compagnia. E poi dicono che di politica se ne intende. "Sapevo che era un tecnico, disse Maldini a Prodi che gli muoveva critiche, ma della bicicletta". Come Berlusconi è un tecnico di Mediaset, ma non un politico. Aspetta il tuo nemico seduto sulle rive del fiume, diceva Mao, oppure, la vendetta è un piatto che si serve a freddo.

cicero08

Gio, 05/02/2015 - 09:47

A Toti, evidentemente, non è stato recapitato il messaggio di Renzi sui partitini....

iononhovotatorenzi

Gio, 05/02/2015 - 10:16

Renzi con la mossa del Quirinale ha umiliato ogni possibile interlocutore sulle riforme, compreso la sua minoranza. Credo che questo sia il momento per FI di essere il collettore dei presi in giro e dare finalmente una svolta alle politica

Atlantico

Gio, 05/02/2015 - 10:17

Il PD è in crisi e Renzi sta valutando se tornare a Firenze.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Gio, 05/02/2015 - 10:32

Una eventuale rottura del patto del Nazareno da parte di FI, sarebbe un atto irresponsabile e marcherebbe l'Inizio della fine del grande partito di Centrodestra. Gran parte dell'elettorato guarderebbe l'azione con il sospetto che si tenti di remare contro le grandi riforme o almeno contro alcune di queste, cioè quelle che andrebbero ad incidere negativamente sugli interessi di certi altolocati membri del partito. Pensateci bene sopra!

Rossana Rossi

Gio, 05/02/2015 - 10:52

Pinux3 NON AVETE VOTI

Atlantico

Gio, 05/02/2015 - 10:55

Tutta scena, non vi fate impressionare. Tra qualche giorno si ritorna al passato anche perchè "non si è rotto il patto, si è rotta Forza Italia" e Silvio ha urgenza vitale di mantenere un canale con il governo, non certo con l'inutile Salvini.

Noidi

Gio, 05/02/2015 - 11:14

@scipione: Questa è bellissima:"Berlusconi si batte per il BENE dell'Italia,unico e vero interesse della sua vita". Certo come no, e le marmotte impacchettano la cioccolata. Basta crederci, cosi come c'è gente malata che crede di finire in paradiso con tot vergini se si fa saltare in aria uccidendo degli infedeli. Basta crederci.

Ritratto di sergio laterza

sergio laterza

Gio, 05/02/2015 - 11:28

FITTO se ne torni in Puglia e vada ad azzerare gli oliveti.-Sia più modesto.-

Ritratto di andymaga

andymaga

Gio, 05/02/2015 - 12:35

Il Cdx si sta appiattendo nell'ubbidienza ai dictat di Renzi in termini di modifiche istituzionali (province e Senato) ed in termini di legge elettorale, in questo sopravanzato in maniera stupida da quegli "utili idioti" del NCD. Forse l'unico che mantiene ancora una certa lucidità rimane Fitto con i suoi ma anche Minzolini, Gasparri e Brunetta si sono mostrati con le palle nei confronti di Renzi. Berlusconi dovrebbe mettersi da parte e fare il padre nobile e consentire un nuovo riavvicinamento con la Meloni ed i suoi e con la Lega di Salvini, lasciando andare quel povero ebete di Alfano ed i vari Cicchitto, Formigoni ecc. alla loro deriva (mi aspetto che si presentino in liste comuni col PD). Se non si cambia rotta i votanti saranno sempre meno ed il PD di Renzi dominerà in Italia come un ducetto anche se di marzapane.

AH1A

Gio, 05/02/2015 - 12:49

A Toti manca sempre una consonante per essere famoso (la T) ma quando parla fa ridere come il suo più famoso quasi omonimo (ma con la T) TotTi.

rodenco

Gio, 05/02/2015 - 13:04

Sono contento ,ognuno sa quali sono i mali di questo paese squinternato,solo che ognuno porta considerazioni e commenti come il nostro parlamento,a secondo i propi punti di vista inquinati pero' da interessi ideologici,economici,religiosi,e non si ha la visione nitida della situazione. Per raggiungere certi obbiettivi occorrono compromessi inevitabili,anche spiacevoli,pur di ottenere il bene comune.Ma se non si capisce questo,continueremo nella giostra delle banalita' in cui il nostro bambolotto,restera' imperterrito per altri 20 anni.