Fitto tira dritto: "Non lascio FI"

L'europarlamentare: "Le battaglie vanno fatte all’interno del partito". E sulle primarie: "Devono valere anche per Berlusconi"

"Uscire da Forza Italia? No, ho già rinnovato la tessera del partito, sono iscritto al partito e ritengo che le battaglie vadano fatte all’interno del partito anche quando può apparire molto difficile farle. Questa è una mia linea che porto avanti da tempo e non è la prima volta che si discute di questo. Però escludo con tutte le mie forze, e lavorerò in questa direzione, che ci siano momenti di tensione che portino a situazioni di rottura". Raffaele Fitto, a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24, dice la sua in vista della riunione del comitato di presidenza di Forza Italia, prevista per le 17 di oggi.

A chi gli chiede se le primarie valgano anche per Silvio Berlusconi, Fitto dice che "le primarie valgono per tutti all’interno del partito. Oggi avremo una discussione all’interno del partito su questo e cercheremo, mi auguro, di costruire un percorso unitario. Ma il percorso unitario lo si deve fare rispettando e contenendo le posizioni di tutti e valutando anche, e soprattutto, che non sia un ragionamento autoreferenziale tra di noi, ma che ci sono milioni di elettori che non ci votano più e che, forse, ci sosterrebbero ancora per poco. Io penso che questi elettori che non sono andati a votare, possano ritrovare in noi un rilancio e una rifondazione. Uso le parole dello stesso presidente Berlusconi".

L'europarlamentare poi aggiunge: "Io non preferisco nessun oro, (né di Putin né di Berlusconi, ndr). Vorrei che le scelte venissero fatte dai nostri elettori che si sono allontanati. Io penso che un partito si deve finanziare e che, se si dà la prospettiva politica, di futuro per un partito politico, ci possa essere anche tanta gente che sia disponibile a sostenerlo. Se non c’è una prospettiva futura evidentemente diventa difficile. Quindi mi concentrerei di più sui sistemi di sostegno che ci sono all’interno del nostro paese".

Commenti

scipione

Mer, 26/11/2014 - 12:27

Fitto,ti ho sempre votato quando sei stato candidato perche' ti stimo,ma non ti mettere sulle orme di Fini o Alfano,sarebbe la tua fine.

pupism

Mer, 26/11/2014 - 12:37

Ma come dice il direttore Sallusti F.non è stato in grado nemmeno di vincere le REGIONALI A CASA SUA.....Vorrei vedere quale partito sarebbe sopravvissuto a tutte le fuoriuscite quali Fini, Alfano, Meloni ecc. Nel PD parlano dissentono ma poi nessuno si separa per paura di perdere il "posto".

Paul Vara

Mer, 26/11/2014 - 13:09

Questo non ha ancora capito che ForzaItalia è il partito di Berlusconi, tutti gli altri sono fantocci o intrallazzatori. Chiamala democrazia...

Albius50

Mer, 26/11/2014 - 13:29

FITTO non sei nessuno e devi solo dire grazie a Berlusconi; è gente come tè, Fini e Alfano che mi hanno convinto di passare alla LEGA.

giovauriem

Mer, 26/11/2014 - 13:34

fitto, il tuo limite è lo stesso di quello di fini e di alfano,non hai capito che se leviamo berlusconi dalla lista del centro destra voi tutti messi insieme site detentori di uno scarso 3%

glasnost

Mer, 26/11/2014 - 13:48

Ma chi ci sarà dietro a questo Fitto che vuole distruggere FI? D'Alema o per caso i giudici che lo tengono sotto scopa? Se prende il potere in FI che cavolo mai potrà fare uno così antipatico?

aredo

Mer, 26/11/2014 - 14:01

Il traditore Fitto se ne vada dritto al diavolo insieme ad Alfano, Fini, Casini ! Fitto fai schifo! Fuori dalla palle!

apostata

Mer, 26/11/2014 - 14:04

La prima qualità che occorre a un politico è la capacità di guardarsi dall’esterno e valutare la possibilità di apprezzamento da parte dell’elettorato. Ora se fitto avesse un minimo di senso della realtà, se non avesse la visione distorta da eccessiva ambizione, dal consiglio angusto di cortigiani e porta borse, capirebbe che la sua aspirazione di giocare un ruolo da leader non ha alcuna prospettiva. Egli non ha il minimo peso, ripete la strada dei casini, dei fini, degli angelini che porta dritto dentro il fosso. Vero è che in FI non è emersa alcuna personalità capace di assicurare una dignitosa successione, ma, fitto può starne sicuro, nessuno di quelli che votava per Berlusconi accetterebbe mai di votare per una mezza figura, per un ometto tanto insignificante.

Gioa

Mer, 26/11/2014 - 14:19

Ecco fitto un altra banderola...Fitto hai rinnovato la tessera? Allora!!. Se rinnovi la tessera per far un favore a Belusconi puoi far anche a meno di rinnovarla. Prima inizia tu a dare rispetto al tuo leader forse un giorno ti ritornerà indietro il favore...Forse. Se poi ti piace angelino, renzi e company...nessuno ti lega, ti ridiamo i soldi della tessera. PUTIN GRAZIE DI ESISTERE. ALTRO CHE STO fitto!!.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 26/11/2014 - 14:19

#aredo Fitto è l'unico che ha capito che l'appoggio al gelataio di Pontassieve ed alle sue politiche condurrà alla desertificazione dell'elettorato di farsa Italia. Altro che traditore del sublime Statista!

steacanessa

Mer, 26/11/2014 - 14:27

Questa belinetta è riuscito nell'impresa di far sparire Forza Italia dalla sue regione e di perdere due elezioni. Vada con fini e alfano e ci liberi dai suoi sproloqui.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mer, 26/11/2014 - 14:31

Raffaele ma allora sei de coccio come dicono a Roma, lui e' il padrone e tu solo un portatore d'acqua cioe' di voti! Da sempre .........sveglia!

MaurizioSuisse

Mer, 26/11/2014 - 14:32

Da anni voto Forza Italia.Sono d'accordo con Fitto e auspico che con Berlusconi vi siano intese e congiunte idee per il rilancio.Una cosa mi preme dire a entrambi: se accettano dialoghi con i traditori il mio voto (e credetemi non solo il mio) sparirà , come stanno sparendo tanti.Ieri il Cav . Mi ha enormemente deluso: ancora dietro Alfano....che pena....corteggiare i TRADITORI

Frank.brownies

Mer, 26/11/2014 - 14:35

Guai a mettere in gioco Berlusconi, proporre scelte fatte liberamente dagli elettori e non ad Arcore, nomi nuovi, volti nuovi....caro Fitto, ancora non hai capito con hi hai a che fare ??

Libertà75

Mer, 26/11/2014 - 14:47

Il tandem Fitto-Salvini può salvare il centrodestra, la giusta coppia dopo Berlusconi-Bossi. Speriamo non diano troppo spazio ad Alfano (la brutta copia di Casini e Fini).

aredo

Mer, 26/11/2014 - 15:02

@Memphis35: Fitto è un omuncolo opportunista che non ha capito nulla di nulla. Come Fini ed Alfano si illude di poter comandare. Gli elettori di centro-destra non daranno a lui alcun consenso in più di quanto hanno dato a Fini o Alfano.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mer, 26/11/2014 - 15:07

Che eri testardo e presuntuoso lo si sapeva, ora però "caro" Fitto, ti stai comportando da insopportabile insolente, arrogante e prepotente. Forza Italia=Silvio Berlusconi, non dimenticarlo. Punto! Perciò, scordati le primarie e fai il bravo, se non altro per disciplina di partito (Bersani docet). Altrimenti, in F.I. tu lo sai, le porte sono sempre aperte...

giovannibid

Mer, 26/11/2014 - 15:10

Fito assomiglia tanto a un certo Bruto di storica memoria .In Italia come sempre la storia si ripete!!!!!!!!!!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 26/11/2014 - 15:16

Quando un nuovo qualsiasi ARRIVATO in qualsiasi Partito Politico non perde tempo per produrre CACIARA e SCOMPIGLIO è segno di ESTREMA AMBIZIONE POLITICA A VOLER SUBITO PRIMEGGIARE fra tutti gli altri. E' chiara pertanto una manovra di arrivismo personale. Un "ARRIVATO" da poco tempo, dovrebbe avere più umiltà e condividere le idee di Partito e non le SUE.

cameo44

Mer, 26/11/2014 - 15:19

Fitto vuol fare la voce grossa ma non ha le carte in regola per farlo è stato sconfitto alle Regionali della Puglia consegnando la Regione a Vendola il Comune di Bari ad Emiliano il quale si accinge a fare il Governatore della Puglia Berlusconi ha fatto molti errori ma è quello che porta i voti tantè che con Alfano il partito si è ridotto al 14% con la campagna elettorale Berlusconi si è quasi portato alla pari del PD alla faccia di Bersani che voleva sbiancare il giaguaro

tormalinaner

Mer, 26/11/2014 - 15:22

Fitto ha una stima di se superiore alle sue reali capacità, non può competere con un Salvini che ha le palle quadre. Se pensa di fare l'ennesimo partitino farà la fine di Fini. E'meglia che stia tranquillo e segua il carro di Berlusconi se vuole continuare ad essere eletto.

fiducioso

Mer, 26/11/2014 - 15:24

Il Cav. è ancora l'unico a guardare lontano. Quello che a tanti sembra un appoggio a Renzi sulle riforme, rimane l'unico modo per riuscire a governare il paese. Sarebbe inutile vincere un domani le elezioni, e non riuscire a cambiare nulla, come sta facendo ora Renzi e come ha fatto Silvio in passato. Se riescono a portare a termine queste benedette riforme, sarà il momento che tutti i moderati dovrebbero andare a votare, e votare Berlusconi e non il Fitto o l'alfano e neppure il Salvini (che pure al momento ammiro), ma il faro-guida rimane il Cav. e nessun altro può al momento rimpiazzarlo.

LucaRA

Mer, 26/11/2014 - 15:27

Fitto (che ha perso contro VENDOLA) non ha ancora capito che FI non è un partito, è il giochino di Silvio. Non potrà mai esserci dialogo, primarie o altro, Silvio farà quello che vuole con il suo giochino e se lo porterà nella tomba (in senso figurato ovviamente).

Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Mer, 26/11/2014 - 15:42

i dieci copmmenti che mettete perchè vi piacciono e fanno comodo alla vostra tesi non portano voti ma fanno allontanare anche i pochi che son rimasti ma se vi fa piacere crogiolarvi nelle michiate che scrivono degli ottusi che di politica non capiscono ne hanno mai capito nulla AVANTI COSI CON L'AIUTO DI FELTRI E IL GIORNALE F.I. ARRIVERA' PRESTO AL 2% COSI SARETE PIù CONTENTI E AVRETE MENO CENSURE DA FARE SU QUESTOM FOGLIO

husqvy510

Mer, 26/11/2014 - 15:43

Fitto e' una nullita' che seguira' fini e alfano. Ha fatto perdere a F.I. un sacco di voti in puglia. Se vada e non rompa i cogl.....ni. Il futuro e' Salvini

acam

Mer, 26/11/2014 - 15:44

l'avevo scritto anche per re Giorgio quando pretese rispetto per l'italia a berlino... il rispetto non si compra non si pretende ne si compra si acquisisce da chi te lo vuol dare... a buon intenditor poche parole

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 26/11/2014 - 15:53

#fiducioso "il faro-guida rimane il Cav." Non sarai, per caso, persilvio46 che scrive con un secondo nicK?

GMfederal

Mer, 26/11/2014 - 16:04

cosa ha mai fatto costui in vita sua?!

Vero_liberista

Mer, 26/11/2014 - 16:52

Fitto? Oggi a qualcuno appare un leader perché con una bella operazione di marketing ha verificato l’ampiezza del popolo dei delusi (di Forza Italia) da Berlusconi e quindi cerca di prendersi il partito. Ma molti dimenticano una cosa. Fitto è un altro democristiano, esattamente come Alfano, Schifani, Quagliarello, Lupi, Formigoni ecc. gente che prima sale in groppa del cavallo vincente , poi lo abbandona per quello che pensano sia il prossimo vincente e così via. Il tutto in un partito padronale dove comunque è solo il capo che ci mette la grana a decidere e tirare le fila (loro fanno politica e carriera con i soldi altrui). Per di più ha perso ben due elezioni regionali. La verità che per sua struttura Forza Italia non potrà mai esprimere un leader nazionale veramente autonomo da Berlusconi. Meglio farsene una ragione a guardare al futuro in altre direzioni (di centrodestra).

Pinozzo

Mer, 26/11/2014 - 17:08

Dai, vogliamo le primarie in "Sforza Y Raglia", vediamo se raggiungete i ventimila partecipanti.

gedeone@libero.it

Mer, 26/11/2014 - 17:08

Caro Fitto, se leggi questo blog ti renderai conto che i commenti favorevoli a te sono fatti solo dai sinistri sinistrati. Continua così, sei sulla buona strada dei fini, casini, alfano ecc... D'altronde cosa aspettarsi di diverso da uno che è riuscito a perdere le elezioni quando il centrodestra vinceva dappertutto alla grande?

Vero_liberista

Mer, 26/11/2014 - 17:09

Il centrodestra che tra qualche anno tornerà a governare non avrà come asse portante né Forza Italia (che si fonderà con NCD e UDC per fare un partitino neodemocristiano del 5-10%) né la Lega che sarà un alleato strategico fondamentale come partito nazionale (unione di 2 o 3 leghe territoriali) basato sul localismo che varrà il 10 – 15%. L’architrave del centrodestra vincente sarà un nuovo partito di impronta liberale (unione dei liberali di destra, centro e sinistra), geneticamente antirenziano e alternativo alla sinistra (e non “diversamente renziano” come l’attuale Forza Italia), alleato in Europa ai partiti liberali e della moderna destra conservatrice (a cominciare dal FN della Le Pen), che trasformerà l’attuale Europa massonica, islamista e antidemocratica delle banche e delle oligarchie, amata da Renzi, Napolitano e dalla Merkel, nell’Europa federale e democratica dei popoli, con i valori democratici, cristiani e occidentali del centrodestra.

Vero_liberista

Mer, 26/11/2014 - 17:25

Questo nuovo partito liberale verrà creato e plasmato da un relativamente giovane leader, oggi ancora sconosciuto, già affermato di suo e stimato in Europa in un ambito istituzionale di prestigio (magistratura non politicizzata, quindi non di sinistra, alto funzionario pubblico o similari), servitore integerrimo dello stato che non ha bisogno della politica per campare (come invece è Renzi), con valori di famiglia fortemente legati alla tradizione liberale di matrice einaudiana – degasperiana. Questo leader potrà assumere su di se l’onere e la missione rivoluzionaria di far riemergere la tradizione liberale (laica e cattolico popolare) in Italia. Così verrà disintegrato finalmente il cattosinistrismo di Renzi, svelando la gigantesca panzana della destra italiana sempre antidemocratica, anticostituzionale, figlia dell’illegalità, razzista, ignorante e antisolidale, quindi non legittimana a governare, contro i buoni puri e onesti leader della sinistra.

Pinozzo

Mer, 26/11/2014 - 17:38

Lenta e inesorabile non si arresta la rotta delle sbandate truppe bananiote, mentre il preg maximo continua a sognare le armi segrete che ribalteranno l'esito del conflitto, le rumorose quanto inoffensive salV2. Che mesta fine.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 26/11/2014 - 18:00

Anch'io ho rinnovato la tessera del bus eppure non sono stato candidato,ne tanto meno eletto,al parlamento europeo.Anch'io pretendo rispetto!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 26/11/2014 - 18:02

@Memphis35 Fitto non è l'unico ad aver capito il dramma del suo capo diviso fra il suo elettorato e il suo amore (renzi), ma probabilmente è l'unico che, godendo di un forte consenso personale, come solo al sud puoi avere, prende una posizione netta e definita. Ci sono altri oppositori del Cav. deltro FI, ma sanno benissimo che fuori di lì non avrebbero un futuro politico.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 26/11/2014 - 18:41

W RAFFAELE FITTO PRESIDENTE DI FORZA ITALIA !!!!!!!!!!!!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 26/11/2014 - 18:57

E facciamole queste primarie, così Fitto e Pinozzo si mettono l'anima in pace! Sekhmet.

alkt90

Mer, 26/11/2014 - 19:46

fitto sei la vergogna di forza italia, sei come casini e fini..la tua presenza fa perdere voti a forza italia!:-(

scipione

Mer, 26/11/2014 - 19:49

Fitto,confrontati e magari litiga all'interno degli organi statutari,ma non fare polemiche e distinguo devastanti per il partito all'esterno sui media.Ricorda sempre che per ora il leader e' il grande statista Belusconi,che ha "inventato" Forza Italia che distrusse la gioiosa macchina da guerra dello zombie sinistro e salvo' l'Italia dal dominio assoluto e incontrastato dei rossi.Unita' e pazienza,per vincere.

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mer, 26/11/2014 - 19:50

....i commenti dei sinistrati sono sempre banali....liberalizzate il vostro cervello invece di preoccuparvi di dire scemenze

peter46

Mer, 26/11/2014 - 20:00

Niente primarie...il leader ce lo avete,dunque niente primarie....ammenochè non siano aperte a tutti coloro che vogliono partecipare:e se può esserci Alfano anche Fini:al massimo non verranno votati.O c'è paura da parte del capo che possa essere...distanziato anche da loro?Come nella non scelta dell'uninominale nella legge elettorale:nessun collegio sarebbe sicuro per lui,anzi...Vi ricordo che in Emilia-Romagna i due(DUE)consiglieri eletti per FI erano stati 'imparati' da AN e da Fini direttamente:per voi nessun eletto.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 26/11/2014 - 20:09

FITTO HA RAGIONE, BISOGNA FARE LE PRIMARIE DEL CENTRODESTRA E QUELLO CHE LE VINCE DEVE ESSERE APPOGGIATO DA TUTTI SENZA SE E SENZA MA. BISOGNA FARE UN BEL RIPULISTI.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 26/11/2014 - 20:21

Fitto ha rinnovato la tessera del partito,io e la mia famiglia dal 1994 che la rinnoviamo, forse lui era ancora bambino. Detto questo tutti i torti nel criticare Berlusconi non li ha e preciso: Ho sentito che ora si è invaghito di Salvini, ma tanto da dire che lo vedrebbe come un possibili candidato a capo del centrodestra. Bene è più giusto che scelga un candidato dentro Forza Italia, si alleati della Lega ma ogni uno a capo del suo partito. Berlusconi mi sembra che stia perdendo il suo smalto da Leader

acam

Mer, 26/11/2014 - 20:23

Pinozzo ci volevi tu a rallegrarmi la serata mi piacerebbe essere gia a fine legislatura...

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 27/11/2014 - 14:25

Sig. "Memphis35", dai suoi post noto che lei è un gran lottatore e non teme nessuna mischia. E' sempre presente con i suoi strali e riesce sempre a colpire nel segno con poche parole. Ma di fronte a gente che si scaglia contro un Uomo, Fitto appunto, che vorrebbe impedire di far distruggere totalmente Forza Italia a un leader scellerato come Silvio Berlusconi, che s'accoppia e scende a patti per interessi esclusivamente personali (ormai ora s'è capito, non ci sono più alibi) con la parte avversa dei sinistri, a cui si svende e vende... (1)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 27/11/2014 - 14:28

...anche i nostri voti, beh, a quel punto non vale nemmeno la pena di lottare o tentare di far capire ai tanti "signori", che qui scrivono, che Fitto non è stato e non è un traditore come Alfano, Fini o Casini. Purtroppo si ha a che fare con gente che ti fa cadere le braccia. Se questa è politica seria. A meno che qui non si abbia a che fare con una quinta colonna sinistra, qui accorsa perché vorrebbe impedire a Fitto di salvare Forza Italia e quindi Silvio Berlusconi. (2^ ed ultima)