«Forza italiani, forza Renzi», il fondo di Sallusti

Ecco cosa ha scritto nel fondo di ieri il direttore del Giornale Alessandro Sallusti:

(...) Non ci resta che stringerci tutti attorno a chi in queste ore ha il compito di lenire i dolori, salvare più vite possibili, curare i feriti, confortare e aiutare concretamente chi ha perso ogni bene. Parliamo del governo e delle sue istituzioni. Così senza alcuna esitazione oggi diciamo: forza Renzi. Tocca a lui fare il possibile e l'impossibile, e noi saremo al suo fianco per sostenerlo, a differenza di quanto fecero la sinistra, i suoi giornali e i suoi intellettuali all'epoca del terremoto dell'Aquila. Gentaglia che speculò sul sangue e sul dolore degli abruzzesi (...).

Alessandro Sallusti

Commenti
Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Ven, 26/08/2016 - 11:33

Prove di nazareno 2. Così ammazzate il centrodestra prima ancora di riesumarlo. E ci costringete a votare grillo e grilloidi. Nessuno sconto a renzi, dovete finirlo non aiutarlo.

conviene

Ven, 26/08/2016 - 12:43

falso falso falso

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 26/08/2016 - 13:13

Anche Sallusti è un sognatore. Comunque è doveroso concordare, ma purtroppo c'è un limite invalicabile: Renzi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 26/08/2016 - 13:13

Right or wrong it's my country.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 26/08/2016 - 13:15

Renzi giusto o sbagliato, l'Italia è il mio Paese.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 26/08/2016 - 13:16

Sostenere Renzi turandoci il naso.

Massimo

Ven, 26/08/2016 - 13:43

Forza Renzi ? MAI! Renzi è quello che recatosi a Rieti ha criticato la s elta di dare una casa confortevole a chi l'aveva persa. Vediamo cosa saprà fare con l'inverno alle porte. Ma soprattutto Renzi non può chiedere unità e nel contempo procedere con legge elettorale e presunta riforma costituzionale. O si azzera tutto e, allora, nella distinzione dei ruoli si concordano le azioni per il post terremoto, oppure l'opposizione deve continuare ad avere come obiettivo la cacciata di Renzi. Sul terremoto i soldi ci sono già. Basta smettere di sperperare un miliardo all'anno per i clandestini.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 26/08/2016 - 16:09

Sostenere Renzi? Sono convinto che Renzi veda la situazione attuale, con il terremoto che scuote il bel paese, come un'insperata occasione per rovesciare le carte a suo favore. Forse è il diavolo ad aiutarlo, ma non sarò mai io.

james2221

Ven, 26/08/2016 - 16:23

buongiorno, non sono un Vs lettore perché non mi è mai piaciuto il pensiero unico, ne di destra ne di sinistra, e ritengo che il pensiero dei giornalisti di questo quotidiano sia imposto dalla famiglia B., così come era imposto dalla cultura di sinistra il pensiero altrettanto a senso unico negli anni tra il 65 e il 1994 (B. in politica) e anche oltre. Avendo visto volgarità da un lato come dall'altro ho la speranza di essere obiettivo. Quando leggo i vostri titoli per la maggior parte beceri, cafoni o quant'altro non faccio altro che confermare le mei idee sulla vostra assoluta PARZIALITA' al servizio del PADRONE. Tuttavia devo dare atto al titolo del giornalista dott Sallusti che nobilmente ha anteposto l'interesse del Paese al tifo da stadio incivile e insolente degli oppositori politici del Governo in carica. Quindi: onore al merito, e d'ora in poi vi leggerò con un occhio più attento. Cordialità

VittorioMar

Ven, 26/08/2016 - 16:32

..dai commenti si evince il pensiero, la cultura ,l'educazione e i valori fondanti della propria esistenza!...in momenti difficili si dovrebbe evitare la contrapposizione e lo scontro politico riducendo il tutto in schermaglie stupide o rinfacciare il passato!!...non siamo in un salotto televisivo dove ognuno scarica la colpa all'altro sfiorando la rissa e in "caciara"!! ....è difficile essere SERI!!

VittorioMar

Ven, 26/08/2016 - 16:36

...questo scontro e queste incomprensioni sono figli del terremoto del '68 che ha distrutto tutto lo STATO ITALIA e le sue Istituzioni!!!....e lo sciame sismico lo avvertiamo ancora adesso!!!

Silvio B Parodi

Ven, 26/08/2016 - 17:13

james?? titoli beceri o cafoni????invece quelli dell'unita?? del fatto quotidiano?? della repubblica??? no?????avresti dovuto leggere anche gli articoli non solo I titoli!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 26/08/2016 - 17:58

Emergenza o non emergenza, "Right or wrong..., come dice qualcuno, è consuetudine, comunque, appoggiare sempre chi è animato da buone intenzioni sì, ma che sia anche serio e sperimentato nella sua vita per cose buone realizzate. Non uno purchessia, come vorrebbe Sallusti. Non chi si sa essere un continuo turlupinatore ed affamatore di genti italiane. Quando poi si arriva a sconvolgere il senso delle parole ed a temere da parte nostra di usare addirittura l'espressione "sta sereno" con un amico, un figlio o chicchessia, beh, allora vuol dire che abbiamo raggiunto davvero l'abisso. E non c'è nulla che possa giustificare tutto quanto accaduto, neanche la politica o la realpolitik, come si usava dire un tempo. E' tutto qui. "Chi capia capia, chi copia copia". Altrimenti detto: "Chi vuol capire capisca".

Tuthankamon

Ven, 26/08/2016 - 22:11

Infatti ora è il momento di fare tutto il possibile per il recupero delle zone disastrate. Ma senza sconti sul resto.

Ritratto di lucavelasco

lucavelasco

Sab, 27/08/2016 - 10:31

james2221# Non c'è destra né sinistra che tenga. Il problema è suo. Anzi il problema é vostro : quelli abituati a vedere ovunque padroni interessi malaffare truffe. Date un'occhiata in casa vostra, è lì che avete imparato.

abocca55

Sab, 27/08/2016 - 11:28

Sono solidale con James. Non solo i politici, ma anche i giornalisti possono fare moltissimo per il bene del BelPaese, e del Mondo. I Paradigmi devono cambiare, e tutti questi seminatori di sarcasmo, di pessimismo, di distruzione, vanno educati alla ragione. Fatti non foste per viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza....L'amore e la Luce uniscono, l'odio e l'ignoranza separano.

carlolandi

Sab, 27/08/2016 - 11:32

Comunque, pur approvando il dato oggettivo, ad oggi sembra una rincorsa a darsi delle arie sulla pelle dei morti veri e quelli rimasti in vita.

Gibulca

Sab, 27/08/2016 - 12:52

In qusto momento non critico Renzi ma certamente non lo sostengo. Faccia il suo preciso dovere di amministratore e stia zitto. Critico invece tutti quelli di sinistra, che del doppiopesismo hanno fatto un marchio registrato e brevettato. Spero che qualcuno di sinistra stia leggendo le mie parole: SIETE FALSI e SIETE SEMPRE CONTRO IL BUON SENSO E LA LOGICA. VERGOGNATEVI

Ritratto di liusstrale

liusstrale

Sab, 27/08/2016 - 15:17

In questo Paese ci sono uomini omuncoli e chiacchieroni imbelli.Lei Sig, Direttore ha dimostrato di essere con questo intervento un italiano di grande civiltà .Le opinioni politiche possono essere diverse ma ognuno ha il diritto di essere rispettato quando esiste la buona fede nel volere il bene della nazione. Degli omuncoli e dei chiacchieroni imbelli non se ne dolga ,sono fastidiosi e sono una palla al piede ma alla lunga saranno loro i perdenti.

montenotte

Sab, 27/08/2016 - 16:38

Forza Italia mi sta bene, ma forza Renzi, pur nel contesto dell'articolo, mi umilia poiché nessuno lo ha mai eletto quindi non può essere esaltato da alcun elettore anche in considerazione di tante promesse fatte e mai mantenute o mi sono mica sbagliato?