Fratelli d'Italia molla Salvini e sceglie Alfano

Cortocircuito in Puglia. Fratelli d'Italia conferma l'appoggio a Francesco Schittulli. Ma Adriana Poli Bortone rompe con il suo partito e ribadisce l'intenzione di scendere in campo in Puglia come candidato governatore di Fi e Lega. La candidatura dell'ex sindaco di Lecce spiazza il partito della Meloni che si ritrova davanti a un bivio: continuare ad appoggiare Schittulli, ritrovandosi così sulla stessa sponda politica di Ncd e dei fittiani. Oppure sostenere un candidato iscritto al proprio partito, come la Poli Bortone (nonostante la candidatura non sia maturata dentro Fdi) rinsaldando l'asse con Matteo Salvini. La Poli Bortone non molla: «Se Fdi dovesse rinunciare alla mia candidatura io penserei di andarmene».