La fuga della Boschi sparita dalla politica dopo il caso Etruria

L'icona del governo dopo la mozione di sfiducia è scomparsa dai riflettori. Scelta volontaria, tentativo di eclissarla o una strategia di «distrazione»?

Missing in action, desaparecida, polverizzata. Maria Elena Boschi, la favorita del premier, la meravigliosa icona del governo che fa le riforme di cui nessun altro esecutivo è stato capace dal dopoguerra in qua, è sparita dal radar della politica. Da quando è scoppiato lo scandalo di Banca Etruria la sua visibilità si è ridotta moltissimo: meno dichiarazioni, zero interviste, interventi soltanto su temi istituzionali. Ma un conto è il profilo basso, un altro è darsi alla fuga.Fino a un mese fa la ministra delle Riforme incarnava tutta la ventata di novità che Matteo Renzi voleva imprimere al Paese: giovane, bella, di sinistra ma non troppo, decisa, preparata, efficiente, paziente. Si poteva discutere su tacchi, tailleur o qualche mise non azzeccatissima, per il resto la Boschi ha navigato lontano dal gossip, tutta presa dalla missione quasi impossibile che si era sobbarcata, ovvero modificare l'assetto istituzionale del Paese.Poi è esplosa la bomba Etruria, la banca di cui papà Pierluigi Boschi era vicepresidente. In quei giorni si svolgeva la Leopolda a Firenze e la performance di Maria Elena è stata un disastro: apparizione tardiva, discorso debolissimo, conferenza stampa disertata e per giunta un paio di stivali da denuncia.Ma la ministra era pur sempre il volto soave del governo, le partite aperte erano parecchie (legge di Stabilità, giudici costituzionali, riforme verso il referendum) e lei ha detto la sua su tutto come d'ordinanza. Ha sdegnato la mozione di sfiducia dei Cinque stelle («vedremo chi ha la maggioranza»), in effetti finita nel nulla, e ha atteso con apparente serenità il verdetto dell'Antitrust sul conflitto di interessi nel salvataggio dell'Etruria.Ed ecco la svolta boschiana. La virata dal profilo istituzionale alla sparizione. L'Antitrust segnala infatti il lungo assenteismo della Boschi dai vertici decisivi per il destino della banca e dei suoi risparmiatori. Niente riunioni, niente conflitto di interesse. Tutto torna, almeno così sembra. Ma le assenze strategiche, che datano addirittura dal 20 gennaio dell'anno scorso (quando il Consiglio dei ministri varò il decreto 3/2015 sul sistema bancario) suonano come la conferma che la puzza di bruciato aleggiava da allora. E che a Palazzo Chigi si stava già applicando la strategia dello struzzo: testa nella sabbia e fingere che tutto va ben, madama la marchesa.Il pronunciamento dell'Antitrust è del 23 dicembre. Da allora di Maria Elena Boschi, già ridotta al quasi-silenzio, si sono perse le tracce, se si eccettua un tweet di circostanza sul discorso di fine anno («Davvero belli gli auguri del presidente Mattarella all'Italia: sarà un 2016 ricco di sfide e di impegno») e un'indiscrezione rivelata dal quotidiano L'Arena di Verona: la ministra ha trascorso il capodanno a New York e ha scelto per il cenone un locale italiano nell'East Village di Manhattan, la risotteria Melotti che ha la casa madre nel Veronese, a Isola della Scala, dove si coltiva il Vialone nano.Sulla pagina Facebook dell'azienda agricola appaiono due foto della ministra sorridente in abito corto nero che posa con un piatto di riso in mano accanto ai titolari newyorkesi. I commenti degli internauti non sono tutti entusiastici: «Ha pagato la ministra coi schei de banca Etruria?», «Spero gli sia andato di traverso», «ha deriso (non è un gioco di parole!!!) gli italiani». Le conveniva restare nell'ombra.

Annunci
Commenti

FabComo

Gio, 07/01/2016 - 08:50

In questo momento è meglio che stia lontana dal video dopo un anno da "prezzemolina"....quando il Bomba riuscirà a distrarre il paese con altri scandali (veri o finti) ritornerà in auge....e se proprio non sarà possibile se ne disferà e dirà che la conosce appena...

giovanni951

Gio, 07/01/2016 - 09:07

speriamo di non vederla piú tornare ma credo non sará cosí.....

venco

Gio, 07/01/2016 - 09:32

Sparita la Boschi? e allora non più sue foto giornaliere sul corriere.

epc

Gio, 07/01/2016 - 09:39

Francamente non se ne era accorto nessuno....

Mano-gialla

Gio, 07/01/2016 - 09:40

LA BELLA ADDORMENDATA NEL BOSCO CI SA FARE ! ECCOME?

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Gio, 07/01/2016 - 09:43

Sarà perché non si pettina le ciglia, che ha raggruppate a mazzetti e per quei capelli del tipo "cadano dove cadono" che non ha più il fascino ed i fans dei primi tempi?

roseg

Gio, 07/01/2016 - 09:50

Beh forse gli è rimasto un pochino di pudore.

Duka

Gio, 07/01/2016 - 09:54

Bene di gente falsa e bugiarda ce ne anche troppa

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 07/01/2016 - 10:07

TUTTO IL PD DEVE SPARIRE NON SOLAMENTE LEI..

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Gio, 07/01/2016 - 10:32

Doveva andare a NY per mangiare un piatto di riso?Com'è che non è andata ad Isola della Scala?Anche li c'è il ristorante....Forse temeva per la sua incolumità.

tonyroma

Gio, 07/01/2016 - 10:35

Ma cosa potevamo aspettarci, per loro ( la CASTA ) il conflitto d'interessi non esiste anzi lo conoscono bene e sanno come evitarlo. Dopo che dire di " una " che fino a ieri stava con Vendola....... ogni commento lo lascio a voi. Comunque ok per ora " desaparecida " e speriamo per molto tempo ancora e nn dispiacerebbe far sparire anche il Puffo Fiorentino raccontaballe. Saluti da Roma

tonyroma

Gio, 07/01/2016 - 10:43

Aggiungo solo un'altro commento, se fosse vero che la superGnocca ministra fosse sparita, significherebbe che un po' di vergogna dovrebbe averla. Ma credetemi non ho mai conosciuto gente di sinistra che conoscono qst stato d'animo...... Napolitano, Monti, Fornerò (vomitevole), Letta, Bersani, e dulcis in fondo MATTEUCCIO.....uffa è una lista troppo lunga.....per ora mollo. A dopo.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 07/01/2016 - 10:43

Trovo veramente strano che gli USA, """SONO IL RIFUGIO PECCATORIBUS DI DITTATORI, FALSARI E DELINQUENTI DI TUTTO IL MONDO"""???

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 07/01/2016 - 10:53

Comunque è sempre meglio lei nuda che gentiloni vestito dalla festa.

roberto bruni

Gio, 07/01/2016 - 11:01

Questa velina della politica oramai è in fase precipitante. Gli italiani hanno perfettamente capito chi è! Questa signora ha avallato con la sua firma il salvataggio (per ora) di quattro Banche (tra cui quella del "PAPINO") ai danni dei correntisti e questo è risultato inaccettabile. Una domanda: Ma ci siamo resi conto che il disastro bancario e cooperativo (perche' a breve scoppiera' il problema Coop) avviene solo ed esclusivamente nelle regioni rosse? E' un caso?? Banca D'Italia????? Consob??? Dimissioni, no??? Bisogna suggerire al Dr. Bernardo Caprotti di cominciare anche lui come coop Esselunga a raccogliere danaro, vediamo come risponde Bankitalia e/o Consob!! Buon anno

un_infiltrato

Gio, 07/01/2016 - 11:25

Una strategia difensiva studiata a tavolino, nel tentativo di farci dimenticare le sue maldestre dichiarazioni espresse a margine del noto scandalo di famiglia. Ci commosse tutti quando ci fece sapere che il su babbo, un lavoratore della terra, l'accompagnava a scuola quand'era bimbina, in ora antelucana. Che tenerezza. Sì, d'accordo, ok, ma a me che me ne fotte? Io voglio i risparmi indietro.

27Adriano

Gio, 07/01/2016 - 11:43

Non è che sia sparita per spartire il malloppo di Banca Etruria?

ziobeppe1951

Gio, 07/01/2016 - 11:49

Il buffone a Courmayeur, l'addormentata nel bosco a NY, gli operai in fabbrica,i dimenticati x strada al freddo, il popolo in mutande,una normale giornata di vita quotidiana

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 07/01/2016 - 11:53

potremmo rivederla al grande fratello

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 07/01/2016 - 11:59

Sparita? Ora che c'è da restituire il maltolto ai rapinati di Banca Etruria?

MEFEL68

Gio, 07/01/2016 - 12:09

Proprio come Marino: stessa tattica (l'ombra) stesso partito.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 07/01/2016 - 12:17

"Niente riunioni, niente conflitto di interesse." E noi italiani siamo tutti co....ni deficienti. L'antitrust ha solo confermato che al governo erano tutti ben consapevoli dell'imbroglio e hanno provveduto come maglio potevano.

agosvac

Gio, 07/01/2016 - 12:24

Tornerà! purtroppo, tornerà: questo è il vero problema!!!

tonyroma

Gio, 07/01/2016 - 12:29

Io la manderei all'Isola degli sconosciuti. For ever.

Alessio2012

Gio, 07/01/2016 - 12:36

E' andata a fare un figlio...

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 07/01/2016 - 13:27

Sparita? Si, si è resa uccel di.... BOSCHI.

un_infiltrato

Gio, 07/01/2016 - 13:42

@roberto bruni (Gio, 07/01/2016 - 11:01) - Bernardo Caprotti, oltre che gran signore, è persona onesta e perbene. Non si metterà mai a raccogliere denaro come fanno quelli delle coop. Bernardo Caprotti è un imprenditore di elevato profilo, non è un avventuriero. Esselunga è il supermercato italiano, migliore di tutti. Di livello anche la qualità del Personale. Peccato che non sia presente su tutto l'intero territorio.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 07/01/2016 - 14:03

Sarà semplicemente in vacanza.

roberto.morici

Gio, 07/01/2016 - 14:05

Io ero convinto che si fosse persa per i boschi.

linoalo1

Gio, 07/01/2016 - 14:28

E' solo una Furbata del suo Capo!!!!Calmate le acque,tornerà a fare la Portavoce di Renzi!!!!

Libero1

Gio, 07/01/2016 - 14:39

Speriamo che per il bene degli italiani non torni piu'.Gente come lei meglio perderli che trovarli.

mariod6

Gio, 07/01/2016 - 17:17

Basta aspettare che cali il polverone della banca di "papino" e tornerà a sproloquiare su tutto e dappertutto. Adesso sta dietro la tenda a fare da palo, ma state tranquilli che risalta fuori. Il pentolaio non l'abbandona!!! Arriva, arriva..!!!!

Giovanmario

Gio, 07/01/2016 - 18:44

mbferno.. o meglio.. è andata per boschi.. in cerca di uccel

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Dom, 07/02/2016 - 13:11

da tanto bellina è veramente una bruttina tipo alcolizzata..... la capisco....