La gaffe di Alessandra Moretti: "Copiato lo slogan elettorale"

Una candidata sindaco denuncia: "Ha usato il mio motto". Lei però si difende: "Non cercavo mica l'esclusiva"

Piccolo scivolone per Alessandra Moretti, candidata per il centrosinistra alla poltrona di governatore del Veneto.

Lo slogan per la campagna elettorale della recordwoman di preferenze piddì, "Il coraggio di cambiare" sarebbe stato bellamente copiato da quello di un'altra politica, il candidato sindaco al comune di Malo (Vicenza) Elisa Gonzo. A denunciarlo è la diretta interessata, che con diversi interventi sui giornali locali spiega come l'idea di quello slogan sia sua.

"La Moretti vuole cambiare il governo della regione ma lo slogan siamo stati noi i primi ad usarlo, ecco - spiega la Gonzo al Giornale di Vicenza - Non è molto originale ma prima di adottarlo e di stamparlo sui nostri manifesti abbiamo googlato un po´ per vedere se c'erano altri che lo stavano usando. Ecco, se magari gli strateghi della campagna elettorale della candidata vicentina alla guida della Regione avessero fatto lo stesso, magari avrebbero scelto un´altra frase“.

La Moretti, però, non sembra curarsene troppo: "Non sono stata io la prima ad adottare quello slogan? Non cercavo certo questa esclusiva. Anzi, invito anche altri candidati ad adottare la stessa frase".

Commenti

Duka

Lun, 16/03/2015 - 14:27

Questa come molte altre ex PCI a copiare sono eccezionali.

GiovannixGiornale

Lun, 16/03/2015 - 15:43

Il PD quanto a gaffeur è una miniera inesauribile. Dopo le galline di Bersani, le Afriche di Veltroni e Prodi, l'Inglese e i giubbetti di Renzi, le performance inarrestabili di Pisapia, Marino e Picierno, ci mancava proprio la Moretti. Il Berlusca non ha più neanche questo primato. Crozza, gira una volta la testa da questa parte e scatenati: avrai lavoro per dieci anni buoni.

blackbird

Lun, 16/03/2015 - 16:51

Ma cosa dice questa? Copiare un libro o una canzone si potrebbe, secondo lei! Forse chi ha inventato e usato per prima lo slogan voleva proprio l'esclusiva! Incominciamo bene...

onurb

Lun, 16/03/2015 - 17:09

Secondo me Elisa Gonzo ha torto. La Moretti era portavoce di Bersani, ma, vista la mala parata, è diventata subito renziana. In pratica ha avuto il coraggio di cambiare e da ciò ha ricavato lo slogan per le elezioni regionali del Veneto.

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 16/03/2015 - 18:51

lasciatela copiare tutti gli slogan che vuole, tanto questa non va da nessuna parte!