Galan non può difendersi ma la Camera vota l'arresto

L'ex ministro aveva chiesto un rinvio perché era in ospedale. La Camera lo arresta lo stesso. Forza Italia: "Barbarie". Notificata l'ordinanza: sarà portato nel carcere milanese di Opera

La Camera ha fretta di cappio. Giancarlo Galan aveva chiesto alla Boldrini di poter essere presente per difendersi e spiegare perché vi sia, nei suoi confronti, un fumus persecutionis da parte delle toghe veneziane. Ma la presidente della Camera Laura Boldrini e la sinistra manettara non hanno voluto sentire ragioni. Così, dopo aver respinto la richiesta di rinvio avanzata da Forza Italia per aspettare che l'ex ministro uscisse dall'ospedale di Este (Padova), l'aula di Montecitorio ha detto "sì" all’arresto di con 395 voti favorevoli e 138 contrari.

Dopo un doppio rinvio, dovuto alle condizioni fisiche del deputato di Forza Italia, a seguito dell’ingessatura ad una gamba e del successivo ricovero in ospedale di Este per complicazioni dovute a una tromboflebite, Galan aveva chiesto un nuovo aggiornamento della pratica a non prima del 20 agosto, essendo impossibilitato ad alzarsi dal letto. Ma il tentativo è naufragato per lo stop annunciato dalla Boldrini e confermato oggi dalla Camera. Tanto che l'ex ministro si è visto costretto a seguire la votazione dal reparto di Medicina dell'ospedale, dopo una decina di giorni trascorsi in Cardiologia. "Non si può trasformare la Camera in una piazza incontrollata in cui non c’è diritto", ha tuonato Francesco Paolo Sisto facendosi portavoce dell'indignazione di Forza Italia già prima che Montecitorio si esprimesse sull'arresto di Galan.

Ad avanzare la richiesta di rinvio, come già aveva fatto precedentemente in conferenza dei capigruppo, era stato il presidente dei deputati azzurri, Renato Brunetta, sottolineando che la questione rappresenta "un punto basilare del rispetto dei diritti della persona e del parlamento". A favore del rinvio si sono espressi Ncd e Popolari per l'Italia, mentre Scelta civica si è astenuta. Contrari al rinvio il Sel, i grillini ("Non ci sono cittadini di serie A e cittadini di serie B", ha detto Giulia Grillo) e il Pd. Subito dopo Antonio Leone (Ncd) ha avanzato la richiesta di inversione dell’ordine dei lavori, anticipando il decreto Carceri. Ma anche questa richiesta è stata respinta dall’Aula e, subito dopo, è stato votato per l'arresto. "È un’altra pagina triste", ha dichiarato sconsolato Daniele Capezzone denunciando "l’uso eccessivo della custodia cautelare e il dilagare del processo mediatico", un combinato che "produce un vero e proprio azzeramento del diritto alla difesa, riducendolo a un vuoto simulacro, a una forma svuotata di qualunque sostanza".

Gli avvocati Antonio Franchini e Nicolò Ghedini, che difendono Galan, chiederanno che gli siano concessi i domiciliari. Ad annunciarlo lo stesso Franchini secondo cui quello sul parlamentare è "un voto politico e non di coscienza". Subito dopo la votazione alla Camera, i sanitari dell'ospedale di Este hanno firmato la lettera di dimissioni. "Sono incazzato e sapete benissimo con chi...", ha commentato Galan salendo, in carrozzina, su un’ambulanza che dall'ospedale lo ha portato a casa a Cinto Euganeo sui Colli Euganei.

Poco dopo le 20 le agenzie battono la notizia che a Galan è stata notificata, dalla Guardia di Finanza, l’ordinanza di custodia in carcere emessa dal Gip di Venezia il 4 giugno scorso. L'ex ministro sarà portato nel carcere milanese di Opera.

Commenti

frabelli1

Mar, 22/07/2014 - 12:59

come nel fascismo o il leninismo dove chi accusava aveva ragione e l'imputato non poteva difendersi

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 22/07/2014 - 13:01

Ora tutti i mali saltano fuori... e fino a ieri godeva di ottima salute.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 22/07/2014 - 13:02

Più che una camera di deputati sta sempre più diventando una camera a gas!

nerinaneri

Mar, 22/07/2014 - 13:06

e i garantisti del 7mo grado di giudizio, che dicono?

xgerico

Mar, 22/07/2014 - 13:25

A mio padre per una tromboflebite, pomata, camminare tanto e basta!

Ritratto di Farusman

Farusman

Mar, 22/07/2014 - 13:26

Ma che che strana tromboflebite! Quaranta giorni di ospedale? Ai comuni mortali non succede. Non è in ospedale? Allora può farsi portare alla Camera: mica ci deve andare a piedi. Certificati medici di comodo? Non sarebbero i primi e non saranno gli ultimi.

redy_t

Mar, 22/07/2014 - 13:35

Beh, si sa,Galan non è mica un extra-comunitario che approda clandestinamente sulle nostre coste .... dunque la Boldrini ha agito di conseguenza.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 22/07/2014 - 13:39

tutti hanno il diritto di difendersi, perché lui no? il codice civile e penale dice espressamente che chiunque abbia diritto a difendersi da qualunque accusa! perfino totò riina ha avuto il diritto di difendersi! a galan ed a Berlusconi questi diritti sono stati negati! come mai??? :-)

comase

Mar, 22/07/2014 - 13:41

Laura Boldrini sei una piccola donnetta insulsa e acidognola! chissa' se un giorno dovesse capitare anche a te!

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 22/07/2014 - 13:43

xgerico: a mia moglie quasi un mese di fermo e tante cure cominciando dal cumadin. Evidentemente le tromboflebiti non sono uguali per tutti, ma il diritto di difendersi da un'accusa si!!!

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 22/07/2014 - 13:56

bisogna subito organizzare una manifestazione di protesta non toccate il soldato galan....santo subito.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Mar, 22/07/2014 - 14:22

Ma se adesso non ti ricoverano neanche se sei moribondo! Spiegatemi come si fa a farsi tenere 40gg in ospedale che io avevo una gamba distrutta e dopo aver aspettato tre ore per entrare in PS sn stt dimesso subito e sono tornato a casa zoppicando.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Mar, 22/07/2014 - 14:28

Certo se Galan venisse arrestato 15 giorni dopo ci sarebbe un così grave vulnus per la giustizia che il nostro Paese potrebbe non sopravviverne. In fondo ebbero a dirlo i magistrati milanesi in uno dei mille processi Berlusconiani mica si può eccedere con gli eccessi di diritto.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mar, 22/07/2014 - 14:29

Non potrà difendersi??? Ma non fate ridere. Dove sta scritto che per difendersi uno debba essere ....libero!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 22/07/2014 - 14:43

BIASINI, forse le conviene leggere meglio l'intervista fatta ad un magistrato (area magistratura democratica, ovvero, sinistra), che spiega perché la custodia cautelare è un potere coercitivo troppo grande per un paese civile e democratico come l'italia! ed infatti i magistrati se ne strafottono, mettono in galera, cosi tanto per garantire un colpevole a tutti i costi, poi si vedrà..... se questo è il sistema che lei pensa sia giusto, ha sbagliato proprio paese: doveva andare in corea del nord...

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 22/07/2014 - 14:44

Galan non potrà difendersi: la Camera voterà sull'arresto. Meglio così perchè se fosse stato presente e alla votazione ci fosse stato un voto contrario al suo arresto , subito si sarebbe detto che quel voto era sicuramente il suo.

ale76

Mar, 22/07/2014 - 14:52

è sempre così, quando arrivano le manette, si sentono sempre male e finiscono in ospedale. Poi, tra qualche giorno, uscirà la seguente frase "le sue condizioni non sono compatibili con il regime carcerario". Con questa frase odiosa, si salvono quasi sempre ai domiciliari, nella villa faranonica, comprata grazie ai soldi rubati ai cittadini italiani.

Ritratto di CompariDiMERENDA..

CompariDiMERENDA..

Mar, 22/07/2014 - 14:54

"Non ci sono cittadini di serie A e cittadini di serie B", ha detto Giulia Grillo...buon cognome non mente :)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 22/07/2014 - 14:57

395 si parlano chiaro. Si faccia giudicare e basta.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 22/07/2014 - 15:04

Cosa sarebbe cambiato, se anche fosse stato presente a difendersi?

Ritratto di ashton68

ashton68

Mar, 22/07/2014 - 15:06

La colpa non è dei politici che hanno votato si all'arresto ma degli elettori con la bava alla bocca che quei politici hanno eletto per fare esattamente quello: il linciaggio e la gogna mediatica dell'avversario. Che vi sia già stato un processo ed una condanna (che quest'ultima poi sia giusta non lo chiedo manco più) e che vi siano le prove non fa assolutamente differenza. Ormai siamo al medioevo culturale e i politici non sono altro che lo specchio della mediocrità di fondo dei nostri connazionali, mediocrità in cui la sinistra ci ha ormai portato dopo 70 anni di calunnie, eliminando del tutto ogni possibilità di futuro per il Paese.

Ritratto di Markos

Markos

Mar, 22/07/2014 - 15:14

SCUSATE MA E GREGANTI PENATI E ORSONI NON SE NE PARLA PIÙ ORMAI E GIÀ TUTTO INSABBIATO ? HA HA HA.... I SINISTRATI SON UN VERO UNO SPASSO .

umberto nordio

Mar, 22/07/2014 - 15:18

Si è finto malato per sottrarsi alla giustizia e adesso si lamenta perché non può difendersi. Buffone.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 22/07/2014 - 15:24

Ormai l'Italia è peggio della tanto vituperata CCCP di staliniana memoria dove sventolava il famoso marchio tanto caro ai nostalgici: falcia e martello. Da noi sventola ancora timidamente i qualche corteo e ampliamente in tante teste camuffate da democratici. Il concetto che un malato è assenteista vale solo per i parlamentari del colore avverso siano essi infartuati, ingessati o bendati, anzi è proprio quando sono più deboli che possono essere colpiti! Cos'è questa fretta di pintare il marchio dell'infamia ad un collega senza che questo possa difendersi? Non è per caso che poi spunti qualche futuro giudice che lo assolvi? Se avessero la stessa fretta a deliberare le leggi forse oggi avremmo qualche disoccupato in meno, qualche spicciolo di più in tasca e meno evasione fiscale!

clamajo

Mar, 22/07/2014 - 15:27

Mah...sarà...ma mi pare che ogni volta che qualche pezzo grosso rischia la galera saltano fuori tutti i mali...

teoalfieri

Mar, 22/07/2014 - 15:30

TSO immediato per Mortimouse... le pasticche non funzionano più!

KARLO-VE

Mar, 22/07/2014 - 15:30

Fuori le mele marce dalla politica

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 22/07/2014 - 15:35

Tutti i cittadini hanno il diritto di difendersi .....in tribunale non alla camera.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 22/07/2014 - 15:38

UMBERTO NORDIO bersani è stato accusato a causa della segretaria che ha commesso un sacco di reati, ma per lui non c'è stata neppure una indagine e nemmeno una richiesta dalla camera dei deputati, per orsoni non gli danno neanche la galera, per MPS nessuno sta pagando le colpe, per gli abusi sessuali a forteto, nessuno paga le colpe.... vogliamo continuare? :-)

Rossana Rossi

Mar, 22/07/2014 - 15:42

Ennesima squallida dimostrazione di come 'fa politica' la sinistra 'democratica'. E ci sono ancora gli italiani pirla che la votano........

Mr Blonde

Mar, 22/07/2014 - 15:46

Non ha il diritto di difendersi??? Ma che caxxxxta è questa? Il diritto ce l'avrà in tribunale, basta politici ladri!!! Come tedesco e come chiunque verrà! I soldi delle tangenti li incassano loro e li paghiamo noi con gli appalti gonfiati lo capite o no???

mifra77

Mar, 22/07/2014 - 15:50

Galan non ha potuto difendersi? e da chi? e da che cosa? Chi è senza peccato!..... avrebbe solo potuto ricordare a tutti i parlamentari,presenti e assenti che l'etichetta con indirizzo verso le carceri potrebbe essere applicata a ciascuno di loro senza paura di sbagliare neanche di una virgola. Sorrisetti e sguardi compiaciuti sono caratteristiche di chi si sente al sicuro e si realizza vigliaccamente nascosto dietro un voto segreto. Se in Italia ci fosse giustizia non so proprio quanti di quelli che oggi hanno votato per l'arresto di Galan ed anche di quelli che hanno votato contro , non sarebbero indagati per lo stesso motivo. Ed allora di che parliamo?

Totonno58

Mar, 22/07/2014 - 15:50

Che sfortuna, è uscito dall'ospedale ed ha trovato la sorpresina...BUFFONE

emmea

Mar, 22/07/2014 - 15:51

Galan andava arrestato. Ora si difenderà in tribunale come ogni altro cittadino che viene sottoposto a misura cautelare e privato della libertà. La Camera doveva verificare se ci fosse o meno il cosiddetto fumus persecutionis, cioè un'accusa strumentale su fatti presunti per mascherare la volontà di colpirlo per l'azione politica che svolge coerentemente con le proprie idee o la propria appartenenza ideologica, la quale mina e infastidisce grandemente il potere del governo. Insomma roba da stato assoluto o da regime dittatoriale. Uno come Galan a mio parere non ha né lo spessore politico né il coraggio di fare questo non solo in una democrazia come la nostra ma nemmeno in una dittatura. Oltretutto in un paese dove una parte del centrodestra è alleato di governo della sinistra mentre l'altra metà fa finta di stare all'opposizione ma inciucia con il governo non c'è nemmeno motivo di sospettare il benché minimo fumus. Quindi non facciamo ridere i polli. L'euforia per l'assoluzione di Berlusconi sta facendo commettere gli stessi errori del passato al centrodestra con la storia del preteso garantistimo. Possibile che non si rendano conto che la gente è stanca?

m.nanni

Mar, 22/07/2014 - 15:54

perchè questa coglionata della Lega di unirsi ai manettari? perchè Salvini brucia in un colpo solo un mucchio di simpatie che stava accumulando nel centrodestraFI sulla gara di chi arresta per primo e di più? il parlamento lo sapeva che Galan gode(godrebbe) della cost.le presunzione d'innocenza e che non si trova alle Bermuda ma in ospedale? perchè, perchè questo ricorso alla carcerazione preventiva davanti ad un indagato neppure interrogato e sapendo che le indagini vengono esperite da anni? e poi che gli fanno in carcere, lo torturano fino a farlo parlare? non lo torturano perchè tanto l'accusa è documentata a dovere? e allora perchè questo delirio della carcerazione preventiva?

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Mar, 22/07/2014 - 15:54

Markos il buon penati ha goduto della stessa legge con la quale zio silvio è stato assolto l'altro giorno. poi nessuno nega a galan il diritto di difendersi. prenda un avvocato e si difenda. l'aula giudiziaria è il posto migliore dove difendersi non certo la camera dei deputati. nel frattempo stia in carcere

Ritratto di toro seduto

toro seduto

Mar, 22/07/2014 - 15:59

un ladro in meno in parlamento....

Ritratto di Scassa

Scassa

Mar, 22/07/2014 - 16:00

scassa Martedì 22 luglio 2014 Carissimo mortimermouse ,ho pensato al sistema migliore per risolvere i problemi dei vari Galan ,e mi spiego : al mio paese un certo Conte Cavina Ferniani ,noto anticomunista ,che pur non avendo mosso un dito contro i compagni,fu da loro tanto pestato ,subito dopo la Guerra ,tanto da rimanere invalido in sedia a rotelle,,nel 1984 stava quasi alla fine .;mando quindi a chiamare il segretario del PCI del paese chiese la tessera falce e martello. Il segretario ,sghignazzando lo registrò ,prese l'offerta volontaria e gli mise in mano la tessera ,poi gli chiese il perché avesse deciso di fare solo ora la cosa giusta. Il moribondo ,con un sorriso serafico ,rispose : " sono contento che la pensi così,ma il mio motivo e diverso,penso che sia meglio che muoia un comunista di un liberale come me ! Quindi ,con tutti i ladroni inquisiti,sorpresi con le mani nella marmellata,che abbondano trai compagni vecchi,attuali e futuri,comprando qualche tessera ,ci si assicura l'immunità ,l'intoccabilità ,e di conseguenza l'oblio . Le prove di ciò che dico hanno nome,cognome,statuto e sono sotto gli occhi di tutti . Saluti scassa.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 22/07/2014 - 16:05

Una barbarie, non ci si può neanche ammalare!!!

mifra77

Mar, 22/07/2014 - 16:06

Ne hanno fatto fuori un altro perché tutti ne vogliono prendere il posto! altro che mele marce! Ed intanto arriva un altro megappalto alla Cooperativa di partito!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 22/07/2014 - 16:08

MIFRA77 per lei la giustizia e la legge è un optional vero? :-) la si applica ai nemici, e la si interpreta agli amici...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 22/07/2014 - 16:09

TOTONNO58 è più buffone lui o tutta la sinistra che ha messo in piedi un sistema di tangenti, fatti comprovati da greganti, penati, orsoni ? :-) non parli di cose che non sa....

Ritratto di dbell56

dbell56

Mar, 22/07/2014 - 16:15

Il parlamento è proprio in balìa della magistratura. I parlamentari pensano che così facendo si ingrazino i pubblici ministero alla Conte di Montecristo. Che tristezza. Abbiamo raggiunto i paesi arabi in cui vige la sharja. Con la differenza che mentre li se rubi ti tagliano la mano, qui se sei uno che piace a loro, con l'aiuto di leggi ad hoc, se rubi oltre a passarla liscia, ti fanno pure un monumento! Italia= paese di merda!

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mar, 22/07/2014 - 16:15

Be'...i sinistri devono in qualche modo vendicarsi per la PIENA ASSOLUZIONE del Cavaliere....

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 22/07/2014 - 16:26

Era così malato che già questa mattina era stato dimesso ma...non aveva voluto uscire dalla sua camera ! Solo nel pomeriggio,essendo malato gravissimo,è andato a casa sua !

Totonno58

Mar, 22/07/2014 - 16:28

mortimermouse...non è che le malefatte di Greganti assolvono quelle di Galan o viceversa...lei vorrebbe che in politica si applicasse questa specie di giochino in cui l'ultimo che ruba passa in testa alla classifica dei furbi in attesa di passare il testimone al successivo...ed il popolo assiste diviso nelle due curve (sinistra e destra)...

david71

Mar, 22/07/2014 - 16:28

Markos, insabbiato? Greganti è in galera, Orsoni ai domiciliari, Penati è stato salvato da una legge firmata anche da Berlusconi!! P.S. Rossana Rossi , la lega ha votato per l’arresto. Quindi aggiunga ai suoi "pirla" anche i leghisti.

oggettivo

Mar, 22/07/2014 - 16:35

cmq una cosa va detta , tutti a stracciarsi le vesti per questa ingiustizia,ma visto che si portano esempi da altri paesi solo quando fa comodo...beh in altri paesi il Galan di turno si sarebbe già dimesso per affrontare il giudizio altro che voto parlamentare... questo è quello che manca in italia la capacità di prendersi le proprie responsabilità

marvit

Mar, 22/07/2014 - 16:36

Non ho seguito la vicenda e quindi,senza informazioni,mi permetto di chiedere ai più informati: ma perchè Galan deve essere arrestato?? E' stato già riconosciuto colpevole in un qualche grado di giudizio??

godilicious.com

Mar, 22/07/2014 - 16:38

Il potere di Galan è troppo grande per lasciarlo libero, potrebbe in qualsiasi momento inquinare le prove. Giusto l'arresto, ci penseranno i suoi avvocati a difenderlo davanti ai giudici. Mi pare che anche Penati sia sotto processo, così come gli altri indagati di csx.

oggettivo

Mar, 22/07/2014 - 16:41

il 15 maggio scorso vide coinvolto Francantonio Genovese (Pd). anche in questo caso la camera votò l'arresto...ma tutti quelli che oggi parlano di violazione dei diritti ....dove erano?? ops forse qualche idea mi vienen in mente

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 22/07/2014 - 16:43

Se era un compagno lo salvavano, è già successo che nello stesso giorno sia stato votato l'arresto di un componente della casa delle libertà, poi dopo per altro risultano estraneo ai fatti e poi più tardi salvato un compagno del PD, loro la giustizia e la coerenza l'amministrano in quel modo, alla comunista, cambiano nome, ma sono sempre gli stessi.

david71

Mar, 22/07/2014 - 16:49

Mi correggo, Orsoni ha patteggiato, quindi di insabbiato non vi è proprio nulla!

Ritratto di mirosky

mirosky

Mar, 22/07/2014 - 16:53

buttare la chiave

pinux3

Mar, 22/07/2014 - 17:06

@PELOBICI...Il "compagno del PD" di cui parli è stato "salvato" GRAZIE AI VOTI DI FI...Lo sai o no?

pittariso

Mar, 22/07/2014 - 17:27

I casi sono due: o i medici che hanno certificato l'impossibilità di Galan (che per inciso non mi é simpatico)a partecipare alla seduta hanno fatto un falso o il Parlamento é formato da una maggioranza andidemocratica(vedi la stessa Presidentessa) che agisce incostituzionalmente (violazione del diritto alla difesa).In entrambi i casi trattasi di Paese allo sfascio.Meglio emigrare.

comase

Mar, 22/07/2014 - 17:27

Arrivera' il giorno in cui tutto si ritorcera' contro di loro!

mifra77

Mar, 22/07/2014 - 17:40

@mortimermouse, leggi bene!Ho scritto che chi è senza peccato!....proprio perché ritengo che nelle nostre istituzioni e soprattutto in politica, il più pulito ha la rogna; ed allora?Il fatto stesso che un parlamentare debba autorizzare un giudice a compiere un arresto di fronte ad un ipotetico reato, mi mette in difficoltà, soprattutto perché vediamo che le autorizzazioni non mirano a chiarire se reato c'è stato bensì ad affossare l'avversario. E dunque, dov'è la giustizia? dove sono le leggi in tale contesto? Non ho mai parlato di giustizia e leggi optional. Se poi ti senti di affermare che la giustizia Italiana non sia strabica?

giovanni PERINCIOLO

Mar, 22/07/2014 - 18:07

Congratulazioni alla madama, lei si che é "democratica"!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 22/07/2014 - 18:15

Bravo Salvini! ma attento, potrebbe essere "a buon rendere" prossimamente per il tuo presidente! auguri!

onurb

Mar, 22/07/2014 - 18:17

marvit. Che c'entra che non sia ancora stato riconosciuto colpevole in qualche grado di giudizio? E' di destra e questo è un motivo più che sufficiente. Ciò che lei afferma vale solo per i sinistri perché essi sono antropologicamente onesti. Anche quando sono stati condannati in appello i compagni non hanno dubbi e ne garantiscono l'intrinseca onestà per il semplice motivo che chi si immerge nel mastello PD ne esce pulito e profumato.

Anonimo (non verificato)

Snoopix

Mar, 22/07/2014 - 18:25

Non avere l'immunità non vuol dire non potersi difendere: vuol dire solo farlo come tutti gli altri cittadini. Non vedo nessuno scandalo! Mi sembra equo anche nei confronti degli altri coinvolti nella stessa inchiesta e magari già agli arresti...

settimo

Mar, 22/07/2014 - 18:27

Un altro storico personaggio di forza italia in galera. Ma quanti delinquenti avete madama dore'....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 22/07/2014 - 18:38

TOTONNO58 non assolvono gli altri, però che si ponga un importantissimo accenno sui metodi: accusare qualcuno con le PROVE!! in mano! ben dimostrabili! e dare all'imputato tutte le garanzie democratiche! ad esempio, lo sa lei, che un magistrato quando indaga su un reato, non solo deve trovare indizi di colpevolezza, ma anche indizi delle sue assoluzioni? quasi mai viene applicato questo sistema, che pure è previsto ed esiste nel codice penale! e poi, si chieda perchè sempre e solo persone di destra finiscono puntualmente incriminati anche senza prove, mentre quelli di sinistra hanno tutti il culo salvo! mi chiedo: ma che paese è questo? un paese falso allora....

TheSchef

Mar, 22/07/2014 - 19:44

Tutte balle altro che trombiflebite, ti hanno finalmente trombatooooo!!!

Ritratto di giorgio verona

giorgio verona

Mar, 22/07/2014 - 20:13

"Subito dopo la votazione alla Camera, i sanitari dell'ospedale di Este hanno firmato la lettera di dimissioni." Certo che abbiamo una Camera dei deputati che fà MIRACOLI.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 22/07/2014 - 20:50

Bèh, perchè meravigliarsi? Dopo l'assoluzione con formula piena di Silvio Berlusconi i comunisti con la bava alla bocca non potevano non votare l'arresto di Galan pur di vendicarsi. E pensare che questi bastardi hanno pure l'ardire di definirsi "democratici"! E' come si Dracula si definisse donatore di sangue, Che volete è sempre la scandalosa storia della merda che continua ad asserire di essere Nutella!

pinosan

Mar, 22/07/2014 - 20:56

Ma era previsto: questo è il garantismo della sinistra e di quella masnada di sbandati del movimento 5stalle.Quelli di centro destra devono andare subito in galera,mentre quelli di sinistra sono BRAVA GENTE.peggio che nella corea del nord........

Marcello.Oltolina

Mar, 22/07/2014 - 23:26

Quando sentono aria di carcere si ammalano improvvisamente.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 23/07/2014 - 00:45

I sinistri continuano a fare da zerbini alla magistratura. La folle piaggeria dei politici verso la ancor più folle megalomania di alcuni magistrati stanno UCCIDENDO LA GIUSTIZIA E CONDUCENDO IL NOSTRO PAESE IN UN ASSURDO VICOLO CIECO.

Accademico

Mer, 23/07/2014 - 06:32

Premessa: non conosco il parlamentare Galan, né gli addebiti che gli vengono mossi. So solo che se ha commesso un reato è giusto che ne risponda. Quel che non ho capito, però, è se la Camera ha votato per il suo arresto nel rispetto del Regolamento. Gradirei lumi in proposito. Grazie.

elgar

Mer, 23/07/2014 - 07:36

La carcerazione preventiva è ammessa in casi particolari come il pericolo di fuga, rischio d'inquinamento delle prove, reiterazione del reato. Come poteva Galan fare queste cose se stava in Ospedale? Una persona la cui colpevolezza deve essere ancora dimostrata non dovrebbe andare in galera prima. Poi, giustamente, saranno i giudici a stabilire se colpevole o no con tanto di prove.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mer, 23/07/2014 - 08:03

Ma se per difendere Berlusconi pure in barella e con cateteri vari venivano in aula ! Come mai questo Galan per una banale frattura non si è fatto portare pure lui sulla sedia a rotelle ? Ma nonfacciamoci prendere in giro da certi individui !

linma63

Mer, 23/07/2014 - 08:09

Una cosa non mi è chiara : dal momento che la Legge dovrebbe essere uguale per tutti, non capisco perché in una situazione come quellq di Galan si sia provveduto subito all'arresto del presunto imputato (e sia chiaro che se è colpevole di quello di cui è accusato è lì che deve stare), mentre il mitico Schettino colpevole indiscusso della tragedia della Concordia, possa essere libero di muoversi e di vivere la propria vita, arrivando in modo scandaloso a farsi ritrarre a feste modaiole nei luoghi di vacanza mentre i sopravvissuti al naufragio ed i parenti delle vittime stanno assistendo alla rimozione della nave, con comprensibili sentimenti di ripugnanza nei suoi confronti .... questo è il tipico caso Italia .... inspiegabile!

meverix

Mer, 23/07/2014 - 08:31

Forse mi sono perso qualcosa. Non ho capito bene se per Galan siamo arrivati a sentenza definitiva dopo il terzo grado di giudizio. Se così fosse, allora DEVE andare in galera. Se così non è, bisogna espletare tuti i gradi di giudizio prima di metterlo dentro...o è cambiato qualcosa di recente nel nostro ordinamento giudiziario?

Felice48

Mer, 23/07/2014 - 08:34

Anche ai delinquenti più incalliti si dà il diritto a difendersi in questo caso cosa sarebbe mai successo se si aspettava qualche giorno in più e avessero dato modo a Galan di dire la sua anche se colpevole. Siamo in piena dittatura rosso-fascista.

Anonimo (non verificato)

steali

Mer, 23/07/2014 - 09:25

x mortimermouse.. orsoni aveva patteggiato la pena ma il magistrato ma il magistrato ha deciso che con il patteggiamento la pena non era consona e pertanto si dovrà fare il processo....

tudai53

Mer, 23/07/2014 - 09:59

secondo messaggio: Come mai su questo giornalino non c'è un articolo sulle dichiarazioni di Fede!! in tutti gli altri quotidiani c'è, perfino su Libero!!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 23/07/2014 - 10:11

Siamo alle solite. Questa non è giustizia. E' persecuzione nuda e cruda. E' il solito godimento dei rancorosi sinistri di vedere agli arresti un uomo noto del centrodestra. Guai a coloro che oggi gioiscono per la galera dei soliti noti. Domani, quando, si spera, ritornerà la legalità, potrebbero essere loro i primi a dover rispondere di questi atti, che nulla hanno a che fare con la giustizia.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 23/07/2014 - 10:20

Scommetto che, quando verrà inevitabilmente assolto per non aver commesso il fatto, le tricoteuses oggi in frenetica attività saranno in tutt'altre faccende affaccendate.

Ritratto di MARIOMEN

MARIOMEN

Mer, 23/07/2014 - 10:20

X GLI STRUZZI ROSSI : Le carte complete sono arrivate alla Camera - con straordinaria velocità - dalla Procura di Venezia l'11 giugno scorso. Da quel giorno al voto in aula sull'arresto di Giancarlo Galan sono passati 41 giorni. Per farsi un'idea dell'inchiesta e del materiale raccolto dai pm a carico di Galan e degli altri indagati, non basta leggere l'ordinanza, ma bisogna addentrarsi (come hanno dovuto fare i cronisti che hanno seguito l'inchiesta) nella giungla degli allegati, 160mila pagine in tutto, un mare di carta. I deputati che hanno valutato la richiesta della Procura su Galan, l'avranno fatto? Possibile, ma improbabile. Facciamo un calcolo. Per leggere 160.000 pagine in 41 giorni bisognerebbe leggere una media di 3.902 pagine al giorno. In altri termini bisognerebbe essere in grado di leggere (e possibilmente capire) 390 pagine all'ora (6,5 al minuto), leggendo tutti i giorni, per 10 ore ininterrotte, carte e documenti di difficile lettura. Quanti deputati l'hanno fatto? DOV'E' IL SINDACO DI VENEZIA IN QUALE CARCERE E' RINCHIUSO ??

Ritratto di MARIOMEN

MARIOMEN

Mer, 23/07/2014 - 10:27

DAVID 71 INFORMATI MEGLIO PRIMA DI SPARARE CAZZATE : FONTE IL FATTO QUINDI NON DI CERTO AMICO DI GALAN ..Orsoni aveva bollato l’accusatore come “un millantatore”. “L’ho incontrato più volte – ha spiegato -, insistentemente voleva parlarmi dei problemi della città, del Mose e soprattutto dell’Arsenale. Con Mazzacurati ho avuto uno scontro duro e forse c’è stata qualche vendetta nei miei confronti”. Il primo cittadino il 13 giugno, dopo la revoca degli arresti domiciliari e le polemiche per il suo ritorno in Comune, aveva presentato le sue dimissioni con una lettera.

soldellavvenire

Mer, 23/07/2014 - 10:46

ogni onesto amministratore dovrebbe mettere in conto un po' di galera, non solo è un'esperienza formativa, ma non può mancare in un qualsivoglia curriculum politico che si rispetti, fa guadagnare consensi

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 23/07/2014 - 10:48

TUDAI53 ancora si arrampica sugli specchi dopo le porcate che ha fatto il SUO partito comunista mafioso? :-) dica lei, come mai sui pornogiornali comunisti non si parla mai delle vostre porcate? come mai su repubblica non si parla della condanna per diffamazione di eugenio scalfari nel 1968? come mai non si parla dell'insabbiamento delle indagini su MPS? sia serio... ammetta di aver votato un partito mafioso che fa porcate pazzesche e fa pure la morale! a scanso di equivoci, specifico che le porcate pazzesche le ha fatte il SUO PARTITO DELINQUENZIALE!!

Il giusto

Mer, 23/07/2014 - 10:49

Sinceramente l'arresto mi sembra un'esagerazione.I domiciliari mi sembrerebbero sufficenti a questo punto delle indagini!Mah...

tudai53

Mer, 23/07/2014 - 11:03

mortimermouse: sei uno spasso veramente!!! a parte che è dal 1977 che non voto,comunque ho solo chiesto come mai in questo giornalino dei piccoli non ci sia una riga delle dichiarazioni di Fede. Per il fatto del partito mafioso credo che ne abbia a sufficienza le dichiarazioni del lecca lecca di Fede. Comunque te lo dico di cuore questa volta, fatti una bella visitina che ne hai urgentemente bisogno!

david71

Mer, 23/07/2014 - 14:05

MARIOMEN 10:27, mi chiedo seriamente cosa possa aver capito dal mio post che giustifichi le sue parole. Mah! Vallo a sapere! Comunque mi stia bene..

david71

Mer, 23/07/2014 - 14:12

Anzi, direi che andando a leggere l’articolo da lei segnalato ha rafforzato quanto volessi esporre. Grazie!