Il Garante dei detenuti attacca il ministro Bonafede: "Marcire in carcere è contro la Costituzione"

Il Garante nazionale dei detenuti, Mauro Palma, denuncia la "spettacolarizzazione dell'estradizione di Battisti"

Il comportamento del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede dopo l'arresto di Cesare Battisti non è passato inosservato, e a qualcuno non è piaciuto. Non parliamo solo delle critiche mosse dai politici, che rientrano nel dibattito e nel "normale" scontro tra le forze politiche. A stigmatizzare il comportamento del Guardasigilli è anche il Garante dei detenuti, Mauro Palma, critica il video "postato dal ministro della giustizia e pubblicato sulla rivista online ministeriale", che "si aggiunge a quel riferimento al 'marcire' che il ministro dell'Interno ha più volte espresso in suoi video, riferimento che indica una finalità della pena detentiva opposta a quella voluta dalla nostra Costituzione".

Punta il dito, il Garante, contro la "spettacolarizzazione" dell'estradizione di Battisti. "Ho atteso che calasse il clamore attorno all'operazione che ha riportato Cesare Battisti alla doverosa realtà dell'esecuzione di quella pena che la giustizia gli ha inflitto per quanto commesso. Un punto di arrivo che avrebbe richiesto un atteggiamento sobrio sul piano istituzionale e su quello della comunicazione. Non è stato così. E poiché alle parole che cercano - in contrasto con la nostra Costituzione - di dare alla pena il significato del 'marcire in carcere', si sono aggiunti i video che dettagliatamente riprendono le varie fasi della traduzione in carcere della persona estradata, ritengo doveroso - sottolinea il garante - richiamare quanto affermato dal nostro ordinamento penitenziario, che all'articolo 42-bis comma 4, prescrive che nelle traduzioni siano 'adottate le opportune cautele per proteggere i soggetti tradotti dalla curiosità del pubblico e da ogni specie di pubblicità".

"L'articolo prosegue prevedendo sanzioni disciplinari per chi non osservi tale disposizione: certamente il legislatore non poteva supporre che fossero i vertici delle Istituzioni a non rispettarla". Il Garante "se da un lato confida - sulla base della più volte affermata volontà del ministro della giustizia del pieno rispetto della dignità di ogni persona - che si provvederà a rimuovere tali video, d'altro canto ritiene suo compito ricordare che epiteti, frasi e immagini che puntano ad acquisire consenso attraverso il ricorso a un linguaggio del tutto estraneo a quello del Costituente, finiscono per consolidare una cultura di disgregazione sociale e di tensione di cui il Paese non ha certamente bisogno''.

A Bonafede critiche anche dal Csm

"Io non l’avrei fatto", dice il vicepresidente del Csm David Ermini, al termine del plenum di questa mattina, rispondendo a una domanda sul video postato sui social dal Guardasigilli Bonafede.

Commenti

carlottacharlie

Mer, 16/01/2019 - 13:51

Questo garante, come tutti i garanti, garantisce il criminale e mai il comune cittadino.Basta ricordare gli arresti di tanti caduti tra le grinfie d'incapaci e piuttosto idioti magistrati: il Bossetti, i Romano (Yara e Erba) senza contare le centinaia di altri incatenati senza avere prove certe. Prendere questi scemi garantisti e gettarli in galera sarebbe la giusta punizione per essere nati stolti senza cervello.

Happy1937

Mer, 16/01/2019 - 13:58

Il Garante dei delinquenti! gli italiani hanno tutto il diritto di vedere l'arresto e l'arrivo in Italia di un farabutto assassino che si è preso gioco di loro per 38 anni.

SeverinoCicerchia

Mer, 16/01/2019 - 14:07

il garante della mia soddisfazione personale di cittadino difeso dallo stato suggerisce invece di mostrare, a futura memoria, le immagini dell'arresto

Beaufou

Mer, 16/01/2019 - 14:07

Be', cosa vi aspettavate da un piccolo, ignorante e sprovveduto parvenu della politica come Bonafede? Basta guardarlo in faccia per giudicarlo per quel che è, una specie di ragazzino smanioso di apparire. Del resto questo è l'atteggiamento comune a quasi tutta la disastrosa compagine governativa attuale, a cominciare da Conte, Salvini e Di Maio. Durerà poco, spero, per il bene dell'Italia che avrebbe bisogno di gente molto più concreta, colta e responsabile.

onroda

Mer, 16/01/2019 - 14:08

Addio ITALIA,addio ITALIANI oggi bisogna parlare come dice la costituzione e non le leggi fatte dai rappresentanti del popolo.Ecco che il sindaco DEMAGISFTRIS non applica la legge perché ritiene che non è conforme alla costituzione.Ciao,ciao a tutti.

frapito

Mer, 16/01/2019 - 14:13

Toh! Un'altro che vuole rovinare una buona notizia attesa per 36 anni. Gli Italiani non devono avere proprio niente? Solo cittadini ammazzati? Ma va... va ...va...!!! Un nemico dello Stato e dei cittadini, già per quello che fa e/o ha fatto non ha dignità.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/01/2019 - 14:16

premesso che dei grullini,m'importa na s...(alla toscanaccia maniera),mahhh il garante delle vittime dei detenuti???

MOSTARDELLIS

Mer, 16/01/2019 - 14:20

un altro difensore dei comunisti assassini.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 16/01/2019 - 14:30

Ribadisco quanto già scritto ieri:alla cosiddetta "spettacolarizzazione" dell'arresto di Battisti,lo stesso Battisti poteva opporsi,come prevede la legge,essendo il diretto interessato. Cosa che non è avvenuta. Pertanto,tutti quelli che fanno discorsi a sproposito,come questo "garante", mi danno l'impressione di impicciarsi di fatti che non li riguardano in prima persona. Protagonismo?? Il protagonismo non è spettacolarizzare se stessi??? Siamo alle solite. E poi,sinceramente,parlare di dignità di volgari assassini! I ministri della Giustizia e dell'Interno,avevano il DOVERE di essere presenti all'evento,a ribadire la vittoria dello Stato e della legalità sulla delinquenza e criminalità,se poi qualcuno ci vede spettacolarizzazione,e'un problema suo,non nostro.

ex d.c.

Mer, 16/01/2019 - 14:34

Abbiamo visto politici in manette, risultati poi innocenti. Dobbiamo appellarci alla privacy per Battisti? I nostri Ministri hanno approfittato per pubblicizzarsi ed assumersi il merito che è solo del nuovo presidente Brasiliano, ma è comprensibile

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 16/01/2019 - 14:37

Caro Garante dei detenuti dall'alto del suo immeritato stipendio lei NON può proibire la spettacolarizzazione dell'evento di cui si parla, per il semplice fatto che è IL POPOLO che vuole ciò. Coloro che governano hanno avuto dall'elettorato il mandato che li autorizza, garante volente o nolente, a fare ciò che il popolo li ha autorizzati a fare. Inoltre lei, dal basso della sua cultura in materia, sottovaluta l'aspetto della pubblicizzazione dell'arresto, appunto la spettacolarizzazione. Per sua informazione un aspetto determinante della pena è da sempre la pubblicità di detta pena, come deterrente e come esempio. Piuttosto sarebbe utile, anzi necessario, accertare se Battisti ha goduto di deviati trattamenti di favore da soggetti a vari livelli, non esclusa la nostra magistratura...

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 16/01/2019 - 14:42

Soprattutto con tipi come la carogna Battisti, che non ha avuto alcuna pietà, alcun GARANTISMO nei confronti delle sue vittime, è giusto, anzi doveroso, parlare di MARCIRE IN GALERA. Sappiamo che la nostra magistratura ha una visione un po' distorta delle cose e dei ruoli, ma garantire un terrorista senza porsi il problema del mancato rispetto verso le loro vittime è destabilizzante.

Trinky

Mer, 16/01/2019 - 14:44

Il garante dei detenuti abbia il coraggio di farsi vedere bin aula quando ci sono i processi a questa gente........!!!!

sbrigati

Mer, 16/01/2019 - 14:47

Personalmente mi ha indignato vedere un detenuto senza le manette.

vix182

Mer, 16/01/2019 - 14:48

Probabilmente lo ha fatto in BONAFEDE !

dredd

Mer, 16/01/2019 - 14:50

Avrei gradito altrettanta fermezza nell'assicurarlo alla giustizia nel corso degli ultimi 38 anni.

Pinozzo

Mer, 16/01/2019 - 14:51

dlux non capisci proprio una mazza. Ci sono delle leggi che vanno rispettate anche (anzi, soprattutto) dai rappresentanti eletti dal popolo.

schiacciarayban

Mer, 16/01/2019 - 14:56

Questi pagliacci sono così ridicoli e arroganti che in confronto Battisti diventa quello buono e simpatico. Sicuramente più intelligente e colto.

Fjr

Mer, 16/01/2019 - 14:56

Forse perché non è riuscito col profilo migliore?

omaha

Mer, 16/01/2019 - 14:57

Se c'è l'ergastolo non è contro la costituzione, semmai il problema è il contrario Tantissima gente in Italia ha preso l'ergastolo e spesso non fa mai più di 20 anni Vergogna

c'eraunavoltal'Uomo

Mer, 16/01/2019 - 15:02

se è come il garante della privacy, oltre alle rotture di scatole tutti i girni della settimana, delle offerte telefoniche, ci aspettano anche le richieste di solidarietà per i poveri tartassati farabutti assassini....

Tip74Tap

Mer, 16/01/2019 - 15:03

Come mai il garantello di stòorello non ha detto niente riguardo la pagliacciata organizzata contro Bossetti?

agosvac

Mer, 16/01/2019 - 15:03

Quando è stato girato il video battisti era un latitante catturato ed in attesa di andare in galera. Solo dopo che è entrato nella prigione è diventato un detenuto, pertanto questo "garante" si può attaccare al classico tram!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 16/01/2019 - 15:28

Chi e il garante dei DETENUTI!!! Da chi viene NOMINATO dai DELINQUENTI stessi!!! Da chi viene VOTATO!!!! FOERA DI BALL garante!!! Buenos dìas dal Nicaragua. Qui per fortuna di garanti dei delinquenti non ce ne sono.

Luchy

Mer, 16/01/2019 - 15:28

Non ha letto le dichiarazioni di Davigo.

steacanessa

Mer, 16/01/2019 - 15:35

E il garante delle vittime cosa dice? Ah dimenticavo, non esiste. Nessuno si è mai sognato di pensare ad Abele.

SpellStone

Mer, 16/01/2019 - 15:59

serve una spolveratina per rimuovere quella patina sinistra che negli anni si e' depositata a seguito del compromesso storico prima e del nazzareno dopo.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 16/01/2019 - 16:09

Quello che bisognerebbe fare è espellere i 5 stalle dal Parlamento e dalle Istituzioni democratiche e repubblicane. Bisogna impedire ad una canea di mascalzoni di rendere il clima politico civile e sociale del Paese ancora più feroce e cannibalesco di quello che è già per conto suo. Fuori questa feccia, questa spazzatura. Gli Italiani stiano attenti a che cosa votano.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 16/01/2019 - 16:10

Certo, come no, è deplorevole che si dica che un pluriomicida debba "marcire" in carcere. Ma non è più deplorevole che, per mano sua, alcune persone abbiano dovuto "marcire" tra quattro tavole? E che ci sia gente che sostiene che l'assassino abbia una dignità da rispettare? Nessuno tocchi Caino, e chissenefrega di Abele!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 16/01/2019 - 16:19

Abbiamo un bel pezzo da 0 al ministro della Giustizia, dove ha preso la laurea da avvocato? e laureato in megalomania stellare?come tutti i grillini?

GioZ

Mer, 16/01/2019 - 16:28

Battisti ha avuto 37 anni per rieducarsi. Adesso sarebbe il momento che cominci un po' di pena vera.

MEFEL68

Mer, 16/01/2019 - 16:28

Scommettiamo che se il Cesare Battisti fosse stato un terrorista dell'estrema destra il Garante e i vari sinistyrati non avrebbero avuto nulla da ridire? La prova? Non ho mai sentito condannare la macabra e incivile "spettacolarizzazione" di Piazzale Loreto.

VittorioMar

Mer, 16/01/2019 - 16:48

...TUTTI I TELEGIORNALI DOVREBBERO APRIRE CON IL FILMATO DELL'ARRESTO E TRASFERIMENTO IN CARCERE DEL CRIMINALE BATTISTI...poi politica e cronaca..!!!

giovanni235

Mer, 16/01/2019 - 16:50

Il garante dei detenuti,secondo me,per poter svolgere appieno il suo lavoro dovrebbe essere rinchiuso in un carcere,naturalmente a sua scelta e con tutte le comodità.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 16/01/2019 - 16:51

@steacanessa. Ad Abele ci ha già pensato Caino...alla faccia del garante.

ondalunga

Mer, 16/01/2019 - 16:59

Però per Tortora non c' erano queste attenzioni vero ? Manette ai polsi per Lui vero ? E per Tortora non c' era uno straccio di prova vero ? Solo un cognome simile su una agendina di un mafioso vero ? Questo ha 2 dicasi due ergastoli sulle spalle ma bisogna essere garanti di tutto per lui vero ? Ed ai magistrati che incarcerarono il povero Tortora non successe nulla e continuarono il loro sporco lavoro vero ???

giovanni951

Mer, 16/01/2019 - 17:08

un garante non si nega a nessuno (tranne, ovviamente, ai ministri di questo governo e i cittadini onesti). Povera italia

Ritratto di HAZET36

HAZET36

Mer, 16/01/2019 - 17:14

Aiutiamo Bonafede. Una mente fragile, con la laurea comprata, quasi incapace d'intendere e di volere. Fa il ministro perché con il suo livello intellettivo è un perfetto rappresentante del popolo 5stelle. Salviamolo, tutto sommato fa anche ridere.

nopolcorrect

Mer, 16/01/2019 - 17:24

E bravo il nostro garante dei miei stivali, forse una certa spettacolarizzazione è stata fuori luogo ma qui chiaramente, cerchiamo di non essere ridicoli, è comprensibilissima la soddisfazione dei Ministri dell'Interno e della Giustizia di questo Governo per essere stati capaci di riportare finalmente in Italia un pluriomicida facendo qualcosa che NESSUNO dei precedenti governi era stato capace di fare per 37 anni. E il Garante che fa? Invece di complimentarsi con i Ministri per il loro CLAMOROSO successo li critica per il loro "stile".

diesonne

Mer, 16/01/2019 - 17:39

dieonne e' lo schema dei 5 stelle:tutto fa spettacolo,il resto non conta

Luchy

Dom, 20/01/2019 - 13:00

Sono in ritardo col commento, ma lo scrivo lo stesso : per delitti efferati, ripristinerei le miniere del Monte Amiata,dove si estraeva il Mercurio, quelle chiuse 34 anni fa : gli autori dei delitti, li calerei con un ascensore che funzioni solamente per calarli e non li farei più salire, MAI PIU'.