Gentiloni: "Continueremo le riforme avviate dal governo Renzi"

Il premier: "Cancellare o relegare nell'oblio il governo Renzi sarebbe un errore"

"Cancellare o relegare nell'oblio il governo Renzi sarebbe un errore". Paolo Gentiloni lo afferma alla conferenza stampa di fine anno dopo aver ricordato la nascita del suo esecutivo "all'indomani delle dimissioni di Matteo Renzi, provocate dalla sconfitta al referendum". Ma precisa: "Non si deve cancellare il buon lavoro fatto negli anni passati. La continuità della squadra di governo non è un limite. C'è sempre voglia di qualcosa di nuovo, lo capisco, ma rivendico questa continuità. La rivendicazione di continuità non è un puntiglio, ma completamento delle riforme è un'esigenza del Paese, non abbiamo finito e non abbiamo scherzato. Tutti devono essere consapevoli che il processo di riforme andrà avanti nel tempo che abbiamo a disposizione".

La legge elettorale

In merito alla legge elettorale, Gentiloni ha spiegato: "Il governo cercherà di dare un contributo anche sulla legge elettorale: abbiamo spesso ripetuto che il governo cercherà di facilitare, di accompagnare la discussione tra i partiti e in Parlamento sulla legge elettorale. La durata del governo è decisa dal Parlamento e dalle maggioranze. Avere con sollecitudine regole elettorali non è interesse di chi vuole accorciare o allungare la legislatura, è interesse nostro e delle istituzioni e per questo il governo accompagnerà, sollecitando, questo percorso perché lo riteniamo importante".

Per quanto riguarda i propositi del governo per il 2017, il premier ha spiegato: "Il governo farà del suo meglio per migliorare la situazione del Paese. Lo farà proseguendo le riforme che sono avviate, lo farà lavorando per ricucire le tante lacerazioni che minacciano il nostro tessuto sociale e la sua storica coesione sapendo che è un elemento fondamentale per il progresso del Paese".

La lode al Jobs Act

"Penso che abbiamo fatto un'ottima riforma del lavoro. Il Jobs Act è una ottima riforma. Nel contesto dell'economia italiana e dei suoi livelli di crescita i nostri numeri di lavoro a tempo indeterminato, di riduzione della disoccupazione, vanno nella direzione giusta. Certamente è qualcosa che dobbiamo sviluppare. E correggere e cambiare dove c'è da correggere e cambiare. C'è qualcosa da cambiare nei famosi voucher, senza accedere all'idea che questi voucher siano una specie di virus che semina lavoro nero nella nostra società. Perché nascono, all'opposto, come un tentativo di rispondere. Abbiamo visto che ci sono anche cose che non funzionano, eccessi o settori in cui l'uso dei voucher va limitato. Dobbiamo capire questi abusi che rischiano di snaturare uno strumento senza pensare che siano l'origine di tutti guai perché è una semplificazione che non aiuta".

Il taglio dell'Irpef

"Non sono in grado di fare un discorso serio oggi sulla riduzione dell'Irpef - ha spiegato il premier - Il governo negli ultimi due o tre anni ha fatto riduzioni fiscali molte serie, quello sarebbe il giusto coronamento. Verifichiamo le condizioni e non diciamo a 15 giorni dal nostro insediamento cose impegnative che potrebbero non essere mantenute"

Terrorismo e migranti

"Non esistono paesi non a rischio ma esistono paesi che possono impegnarsi sul terreno della prevenzione e sicurezza e su quello dell'accoglienza. Su questo il governo dovrà fare passi avanti nei prossimi mesi, c'è da rivedere il sistema di accoglienza, quello di rimpatri, ci sono tante cose da fare. Dobbiamo mantenere alta la guardia. Le minacce possono venire dall'esterno ma la radicalizzazione spesso avviene nei nostri paesi, nelle nostre carceri", ha spiegato il presidente del Consiglio.

Il caso Mps

Sul caso Mps Gentiloni ha spiegato che il governo ha "messo in sicurezza il risparmio con il decreto salva risparmio, la cui attuazione sarà lunga e complicata. Però una decisione è stata presa e sarà strategica e fondamentale. Noi abbiamo fatto il giusto e il necessario. Il fatto che si debbano mettere più soldi può essere oggetto di discussione con la Vigilanza europea, ma non mette in alcun modo in discussione la capienza del nostro intervento. Faremo quanto in nostro potere ma l'obiettivo principale è salvaguardare i risparmiatori".
Gentiloni ha inoltre spiegato che la nuova richiest della Bce sul rafforzamento di capitale lo ha "colpito" ma anche che l'Italia "terrà il punto"


Vivendi-Mediaset

Sulla vicenda Vivendi, ha garantito Gentiloni, c'è l'attenzione vigile del governo. "Siamo consapevoli dell'importanza di Mediaset in Italia. Ma non ci sono golden power da esercitare in questo settore, quindi la posizione del governo è vigile dal punto di vista politico. Il governo non vuole attivare strumenti, esistono strutture e autorità di garanzia che se vorranno potranno sollevare il problema Per il governo è un settore molto importante e il fatto che sia oggetto di una scalata non ci lascia indifferente".

L'assist alla Boschi

Il premier, incalzato dai cronisti, ha difeso pure il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi, spiegando che la sua nomina a Palazzo Chigi è stata decisa da lui in persona, "che ci crediate o no". L'ex ministro delle Riforme, ha aggiunto Gentiloni, "è una risorsa e può fare un lavoro molto utile."

Commenti

aldoroma

Gio, 29/12/2016 - 12:16

sarebbero queste riforme>???? andate a casa tutti e subito viaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 29/12/2016 - 12:20

L'Italia ha bisogno di riforme per cambiare ciò che, agli occhi di tutti, non funziona. Ma le riforme devono essere cose serie fatte da gente che "ce capisce" e non da improvvisati apprendisti stregoni che aspirano a risultati immediati ma talmente effimeri da non reggere alla prova del tempo, come accaduto per il jobs act. E non devono neppure essere pasticciate come la riforma costituzionale o finalizzate all'interesse di parte come la legge elettorale, fatta sulla misura del risultato delle europee 2014 per assicurare la vittoria del PD.

pupism

Gio, 29/12/2016 - 12:20

Pagliaccio. In Italia vige il principio dell Demitocrazia. Più sei scarso più vai avanti....Siamo bloccati ad scarso 1% di crescita, disoccupazione giovanile abnorme, immigrazione senza controllo,banche pieni di sofferenze e qui si dice che il paesa va avanti??? Ma dove vive questo nuovo fenomeno. Se non si mettono tutti insieme andremo a finire veramente male....

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 29/12/2016 - 12:24

continuare quindi con sciempiaggini e spreco di carta?

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 29/12/2016 - 12:28

Ma se Renzi ha preso una batosta memorabile al referendum solo un autolesionista persevera nella stessa politica!

fer 44

Gio, 29/12/2016 - 12:45

"Non si deve cancellare il buon lavoro fatto negli anni passati." MA QUALE BUON LAVORO ????? Questo qui ci vuol prendere per il c@@@ ????

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 29/12/2016 - 12:46

SAREBBE UTILE CONOSCERE IL LAVORO FATTO DA RENZI: DEBITO PUBBLICO AUMENTATO, TASSE AUMENTATE, RIPRESA INESISTENTE, INVASIONE DI CLANDESTINI, AUMENTO DI ITALIANI IN POVERTA', OMAGGI DI 80 EURO PER NON CONCLUDERE NIENTE, INSOMMA RENZI E' STATO UN DISASTRO E GENTILONI VUOLE PROSEGUIRE QUESTO DISASTRO.

Una-mattina-mi-...

Gio, 29/12/2016 - 12:53

STIA PURE CERTO CHE i disatri di RENZI non c'e' pericolo che vengano dimenticati facilmente. SE VUOLE CONTINUARE ANCHE LUI, MOLTO BENE, conferma il fatto che perseverare è DIABOLICO.

Gasparesesto

Gio, 29/12/2016 - 13:14

Grazie della precisazione . . ma l'avevamo capito tutti . . non c'era bisogno di stigmatizzarlo !

Albius50

Gio, 29/12/2016 - 13:18

NESSUN PROBLEMA IL POPOLO CANCELLERA' QUESTI PARASSITI MANGIAPANE A TRADIMENTO.

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 29/12/2016 - 13:21

CHE COSA SAPRESTI REALIZZATE SU BASE PERSONALE PER CANCELLARE I DANNI DEL GOVERNO RENZI, SENZA L’AIUTO NÉ IL SUGGERIMENTO DI INTERMEDIARI PIU’ CAPACI ED ESPERTI DI TE?..."UN BEL NIENTE"!

giosafat

Gio, 29/12/2016 - 13:26

"Cancellare o relegare nell'oblio il governo Renzi sarebbe un errore"....ma va? Solo un grullo potrebbe pensare che questo governo non è la continuazione, nel bene ma soprattutto nel male, di quello precedente e che ne dovremo, seppur sotto mentite spoglie, sopportare le nefaste conseguenze. A casa tutti, nessuno escluso.

franfran

Gio, 29/12/2016 - 13:32

Purtroppo!

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 29/12/2016 - 13:54

Ma allora il referendum non vi ha insegnato nulla. O forse avete letto male il risultato e siete convinti di averlo vinto? Deve essere così, visto che confermano quasi in blocco ministri, riforme e linea politica di Renzi e Boschi, responsabile delle riforme bocciate, non solo non si dimette ma viene promossa. Questo premier con la scadenza, come lo yogurt, non solo dorme in piedi, ma ha anche qualche leggerissima (alla Fantozzi) difficoltà di comprendonio. E’ il risultato della “immaginazione al potere” sessantottina; quelli del 6 politico, le occupazioni e interrogazioni di gruppo. Cosa ci si può aspettare da questi residuati del ’68? Non solo il nostro rampollo di nobile casato con velleità rivoluzionarie militava nel movimento studentesco in compagnia di Mario Capanna, ma poi diventa maoista e responsabile per il Lazio del MLS, ed infine confluisce nel Partito di unità proletaria per il comunismo. “Ho detto tutto”, direbbe Totò.

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 29/12/2016 - 14:06

Non se ne puo' piu' di bugie ...elezioni subito e poi voglio vedere quei pezzenti di politici che hanno rovinato l'Italia dove andranno a finire..Gentiloni..Gentiloni..ma vai fuori dai bastioni.!!

Finalmente

Gio, 29/12/2016 - 14:11

Ho seguito in diretta le domande poste dai giornalisti al presidente del consiglio, il quarto non votato dal popolo... il nulla assoluto, poche risposte che fossero in linea con i quesiti, si è pure vanagloriato di essere cofandatore del PD, promesse vane, un Renzi bis in tutto e per tutto... addirittura ha pure giustificato Poletti, dicendo che insomma se uno riconosce di aver sbagliato, poche ore dopo quell'infelice uscita, come si può attaccarlo ? La puzza è la stessa prereferendum, cambiano solo i produttori... e non tutti visti che molti li hanno riciclati.

Malacappa

Gio, 29/12/2016 - 14:12

Allora non e' servito a niente il referendum.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 29/12/2016 - 14:17

POPOLO ITALIANO FERMATI. FERMIAMOCI TUTTI. DAL PANIFICIO AL CALZOLAIO TUTTI QUANTI.UN PO DI CORAGGIO UNITI SI VINCE

jenab

Gio, 29/12/2016 - 14:19

che ha continuato il lavoro di monti, che continuato il lavoro di berlusconi, che ha continuato il lavoro di prodi,.ecc.ecc.ecc 20 anni in mano a dei folli!!

manfredog

Gio, 29/12/2016 - 14:21

..e va bbe', si è 'rimBoschito' pure lui..!! mg.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 29/12/2016 - 14:22

Continuerò il lavoro di FROTTOLO dice!!!!!!SEM A POST!!!!!! AMEN.

il Pungiglione

Gio, 29/12/2016 - 14:23

TU SI GENTIL/ENZI HAI LE IDEE CHIARE E NON TI LASCI CONDIZIONARE DA NESSUNO VERO? TUTTA FARINA DEL TUO SACCO, CAVOLO CHE PREMIER CI MANCAVI PROPRIO, ORA SI SIAMO UNO STATO CON GLI ATTRIBUTI (SENZA) NESSUNO MAI POTRA' DIRCI PIU' NULLA ALTRIMENTI... CI BUTTIAMO PER TERRA E CI SPORCHIAMO TUTTI. CAPITO? QUESTA SI E' LA CHIAREZZA????

Ritratto di ...WeThePeople.

...WeThePeople.

Gio, 29/12/2016 - 14:23

cos'altro aspettarsi da renzieloni? il solito Sgoverno degli ABUSIVI della casta per la casta

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 29/12/2016 - 14:25

alle disgrazie non c'è mai fine!!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 29/12/2016 - 14:26

scassa giovedì 29 dicembre 2016 Non capisco la sostituzione " nulla con niente cioè un bimbominchia simpatico pagliaccio ,con un Sandrone solo molto più vecchio e scompigliato ! Misteri governativi !!!!!!!!!!!!scassa.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 29/12/2016 - 14:26

Se la suonano e se la cantano, ma prima o poi ci dovranno far VOTARE!!!! AMEN!!!!!

Albius50

Gio, 29/12/2016 - 14:38

Volevo chiarire il lato OSCURO la vera collaborazione verrà da Russia e Usa CON UN BEL PIANO MARSHALL che escluda i ladroni della UE E FACCIA PIAZZA PULITA DEI SNISTRI.

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Gio, 29/12/2016 - 14:40

Leggere tra le righe della conferenza stampa e trarne le chiare conseguenze...Renzi non lo rivedremo più. Ho ascoltato un passo della conferenza ed in quel momento il Pres. Gentiloni ha affermato che il Governo non proporrà alcuna Legge elettorale, ma sarà il Parlamento a decidere...Ciò vuol dire, a mio modesto giudizio, Renzi stai sereno a casa o in montagna o al Supermarket. Tanto voteremo alla fine della Legislatura con buona pace dei peones parlamentari che otterranno il tanto agognato vitalizio...L'arroganza e la (in)sicurezza di Renzi si sono trasfermate nella sua sconfitta. Fosse stato zitto al momento opportuno ( pre referendario) sarebbe stato al Governo con il referendum perso. Infatti ad oggi di cataclismi post referendari non ne ho visti. A Firenze un vocabolo preciso definisce questo errore...

mifra77

Gio, 29/12/2016 - 14:45

Un discorso scritto da Renzi che a sua volta è già stato bocciato . La seconda bocciatura arriverà dal referendum sul Job act se non sarà ripristinato l'art. 18. Importante non dimenticare e tenere Renzi lontanissimo dai governi.

florio

Gio, 29/12/2016 - 14:54

Nell'oblio, ci finirete molto presto tutti voi politici di una sinistra mafiosa che ha rovinato il più bel paese del mondo!

mifra77

Gio, 29/12/2016 - 14:55

Chi giustifica Poletti è perché la pensa come lui. Se Poletti ha chiesto scusa di quanto detto, non vuol dire che abbia cambiato idea; ha solo detto di aver staccato il controllo cerebrale dalla lingua e pertanto nulla cambia.

cameo44

Gio, 29/12/2016 - 15:02

Gentiloni non poteva parlare diversamente essendo un bamboccio nelle mani di Renzi deve lodare il Governo Renzi e proteggere la fidata di Renzi Elena Boschi in quanto il blindare Poletti è la conferma che i nostri politici non hanno il senso della ver gogna come si fa a parlare bene di un governo che ha creato più poveri che ha aumentato il debito che non ha fatto nulla per arginare la criminalità che ci ha riempito di immigrati che non ha pagato i propri debiti facendo fallire delle aziende

kallen1

Gio, 29/12/2016 - 15:07

La Boschi l'ha voluta lui? Siii e come no? Altrimenti col cavolo che i renziani gli avrebbero dato la fiducia. Maditate gente meditate sulle balle che ci propinano tutti i giorni.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 29/12/2016 - 15:10

ma che aria sveglia...mi ritorna in mente il Dott. Marsala di Altogradimentiana memoria... dei dolori, dei dolori...

FRANCOSANNA

Gio, 29/12/2016 - 15:10

siamo in dittatura ragazzi, svegliamoci!

unosolo

Gio, 29/12/2016 - 15:10

ci siamo indebitati per lo spreco politico del governo Renzi e dei suoi ministri , ebbene si cambia ? no ! ancora sottomessi e controllati dall'ex e guarda caso ha chi lo controlla e lo allinea , il sottosegretario voluto appositamente per controllarlo da vicino vicino visto l'ufficio al suo fianco , se non si è trasferita , capito le menzogne celate nel suo discorso ,.

unosolo

Gio, 29/12/2016 - 15:13

di buono ? i risparmiatori truffati proprio da leggi dell'ex e della ministra ora sotto segretario , i pensionati derubati appositamente nonostante la sentenza sulla legge Fornero e sempre con decreto che azzerava la sentenza facendo perdere moltissimi soldi ai pensionati come i risparmiatori ,.

unosolo

Gio, 29/12/2016 - 15:16

investimenti ? aereo in leasing che succhia solo soldi , 500 euro ai prof , 30,000 ai docenti , assunzioni a chiamate dirette di mogli e fratelli della cerchia magica legata al governo , la riconferma dei sprechi enormi e del parassitario , aumenti di 1500 euro come rimborso ai parlamentari mentre rubava soldi al popolo ,.

unosolo

Gio, 29/12/2016 - 15:19

mai nessun governo fece tanti danni contro il popolo che paga per avere i giusti servizi , un governo che ha usato soldi fermi per proprio uso e consumo e il neo eletto vuole continuare il furto ? i pensionati veri che hanno reso grande e ricca la Nazione sono ancora derubati anche per il prossimo anno , leggi fatte solo per prendere i soldi direttamente dalla busta paga , il furto continuato è reato ?

antonio54

Gio, 29/12/2016 - 15:24

In un paese dove si sono susseguiti quattro governi senza essere stati mai votati, ma che razza di paese è. Altro che riforme. Questi perderanno altro tempo senza concludere nulla, e intanto l'Italia va giù a picco. Questo è il nostro destino, purtroppo...

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Gio, 29/12/2016 - 15:28

GENTILONI SEI UNO ZERO ASSOLUTO

Vigar

Gio, 29/12/2016 - 15:29

Che il governo gentiloni sia la fotocopia di quello renzi non avevamo alcun dubbio: stessa faccia di tolla! Una per tutte: "la riduzione delle tasse". Non so fino a che punto ci siano o ci facciano, ovvero entrambe le cose. A furia di ripeterlo come un mantra, probabilmente hanno finito per crederlo anche loro. Classico comportamento degli imbecilli, nei confronti dei loro simili.

tazio63

Gio, 29/12/2016 - 15:29

e le chiama riforme??? e la Boschi la scelta lui? complimenti. stessa pasta del suo predecessore

guido.blarzino

Gio, 29/12/2016 - 15:34

Tutte chiacchiere, solo chiacchiere. Storico del Pil italiano. 1943(dopoguerra) 118%.- 1970 37% - 1973 50% - 1982 63% - 2015 134.81%. Dopo lo stellone d'Italia del dopoguerra, i politici sono entrati nell'economia e ci hanno provocato un danno superiore a quello del dopoguerra. E continuano ad autoincensarsi.

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 29/12/2016 - 15:38

e il voto del referendum non conta niente. andate a casa pagliacci

apostata

Gio, 29/12/2016 - 15:40

L’errore sarebbe rinnegare renzi e perdere così il consenso di chi ha votato sì, della maggioranza del partito e la possibilità di diventare segretario. Peccato che gentiloni non sia all’altezza di renzi.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 29/12/2016 - 15:47

Questo Discorso è ricco di Dignità e di Qualità lodevole del Governare. E credo pure che, letti questi commenti, molti italiani non se lo meritano un Presidente così. Auguri di cuore Signor Presidente. -riproduzione riservata- 15,46 - 29.12.2016

Triatec

Gio, 29/12/2016 - 15:51

Dispiace che Gentiloni non sia stato informato dell'esito sull'ultimo referendum. Il sessanta per cento ha detto che Renzi e le sue riforme sono uno schifo, ma lui essendo rimasto all'oscuro ha candidamente detto che vuol continuare nel solco avviato da Renzi. Infine, elogiare l'opera del ministro Maria Elena Bostick Etruria, titolare del referendum miseramente fallito, è semplicemente fantastico!!! Difficile capire se sono dilettanti sprovveduti, infantili ,ridicoli, incapaci o semplicemente stupidi, altrimenti non si spiegherebbero tante cose.

perseveranza

Gio, 29/12/2016 - 16:00

Non hanno proprio capito nulla del significato del voto referendario. Continua tutto come prima peggio di prima.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 29/12/2016 - 16:18

Finisce di sfasciare quel poco che il clown ha lasciato infenne.

Triatec

Gio, 29/12/2016 - 16:22

Dispiace che Gentiloni non sia stato informato dell'esito sull'ultimo referendum. Il sessanta per cento ha detto che Renzi e le sue riforme sono uno schifo, ma lui essendo rimasto all'oscuro ha candidamente detto che vuol continuare nel solco avviato da Renzi. Infine, elogiare l'opera del ministro Maria Elena Bostick Etruria, titolare del referendum miseramente fallito, è semplicemente fantastico!!!Difficile capire se sono dilettanti sprovveduti, infantili ,ridicoli, incapaci o semplicemente stupidi, altrimenti non si spiegherebbero tante cose.

chiara 2

Gio, 29/12/2016 - 16:23

In Italia NON governa la politica....svegliaaaa

amicomuffo

Gio, 29/12/2016 - 16:28

Mentre il paese è in ginocchio, mentre la maggior parte degli italiani perde il lavoro e non ha più i soldi neanche per mangiare, mentre malattie che erano ormai un ricordo, tornano prepotentemente alla ribalta grazia alle nostre frontiere colabrodo, dobbiamo ancora sorbirci questi azzeccagarbugli senza capo ne coda che porteranno alla fine della nostra nazione, senza poter quindi vedere la fine di questo schifo! Ma quando non ci saranno più nemmeno i soldi per pagare gli statali, allora ne vedremo delle belle! Allora cari politici come scapperete dall'Italia ormai distrutta?

Jon

Gio, 29/12/2016 - 16:38

La radicalizzzione nelle Nostre Carceri ??? E chi mai hanno incarcerato ??!! Nelle pseudo moschee..!

coccolino

Gio, 29/12/2016 - 16:44

"Continuerò il lavoro di Renzi".....allora continueremo a essere presi in giro.....

giovanni951

Gio, 29/12/2016 - 16:54

dovrebbe vergognarsi invece si vanta pure questa sotto specie di premier abusivo

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 29/12/2016 - 17:21

Questo suo passagio non mi è piaciuto, come altri che in difesa del buffone

settemillo

Gio, 29/12/2016 - 17:54

ITALIANI, udite udite: quest'oggi è stato scaricato a palazzo CHIGI un paccone di CARTACARBONE ; servirà per copiare il NUOVO GOVERNO; senza nemmeno riscriverlo , fra NON molto saremo gestiti dalle utili risorse della presidenta S:BOLDRINI, con buona pace per gli schiavetti italioti. Ormai siamo alla DITTATURA più AVANZATA! Governicolo di pagliacci. .

nerinaneri

Gio, 29/12/2016 - 18:26

...è già stato individuato un sostituto che prosegua l'opera nel caso cada pure gentiloni?...

Ritratto di Generazionemill€

Generazionemill€

Gio, 29/12/2016 - 19:10

forse fingono di non capire, forse il Paese sembra troppo tiepido, forse questi parassiti di professione non hanno ben capito e forse ci marciano con la convinzione di uscirne bellamente impuniti... forse hanno ragione... forse!

WSINGSING

Gio, 29/12/2016 - 19:18

Spero che tanti Italiani abbiano visto in TV Gentiloni. E a questi telespettatori chiedo: Vi siete resi conto in quali mani siamo finiti?

moshe

Gio, 29/12/2016 - 20:04

... e dell'immigrazione selvaggia continuate a far finta di niente !?!?!? siete dei criminali !!!!!

Iacobellig

Gio, 29/12/2016 - 20:39

NON HAI CAPITO NIENTE! IL 4/12 IL POPOLO HA DECISO CON IL "NO" AL REFERENDUM PER IL LAVORO DEL BUFFONE E INCOMPETENTE BOSCHI. LE RIFORME SONO NECESSARIE ESTENDENDO PIÙ DECISIONI AGLI ITALIANI COME IL PRESIDENZIALISMO, TOGLIENDO AI LADRONI POLITICI PIÙ POTERE.

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 29/12/2016 - 20:59

In sintesi: "Non, je ne regrette rien"

corto lirazza

Gio, 29/12/2016 - 21:16

errare humanum est, perseverare diabolicum

ziobeppe1951

Gio, 29/12/2016 - 21:39

Il maggiordomo di Arcore (che qui posta) ha cambiato padrone

paolonardi

Gio, 29/12/2016 - 21:58

Relegare il governo del conradino nell'oblio sarebbe meritorio oltre che profondamente democratico se dobbiamo dar retta al referendum che avrebbe mandato a casa la massa di raccattati se non fosse intervenuto il peggior presidente e il suo lacche': l'ameba mattarelliana.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 30/12/2016 - 01:45

"continuerò il lavoro di Renzi" ? Ma che ne sai? Stai aspettando le sue direttive? Questi soggetti, non a caso, vengono chiamati: burattini.

Ritratto di tokarev

tokarev

Ven, 30/12/2016 - 04:53

Ma ancora andate a votare ? Ancora la speranza che una crocetta su un pezzo di carta possa servire a qualcosa ? Il potere si prende con le armi non con le chiacchiere nascosti dietro una tastiera....Non vi è bastato il referendum ? Ma lo sapete che il referendum sulla monarchia o repubblica è stato vinto dai monarchici e per fare la repubblica sono stati fregati due milioni di voti ? È dalla nascita dell'italietta che ci fottono alla grande e voi state ancora a fare la gara per il si è il no....Bha....Che nel 2017 l'Italia bruci di fuoco rivoluzionario !!! W Stalin !!!

eternoamore

Ven, 30/12/2016 - 05:17

ITALIANI DI BUON SENSO. IL 4 DICEMBRE VOTANDO NO IL GOVERNO CI HA PUGNALATO ANCORA. CAPITE BENE.

Iacobellig

Ven, 30/12/2016 - 07:21

CONDIVIDE IL LAVORO FALLIMENTARE DEL BUFFONE USCITO MA NON ANCHE QUELLO DI ABBASSARE L'IRPEF CHE ERA NEL PROGRAMMA DEL BUFFONE USCITO.