Giarrusso agita il governo: "Può saltare prima che nasca"

Il senatore grillino su Facebook si scaglia contro il sì del ministro Bellanova al Ceta: "Mi pare che qualcuno non ha capito nulla"

Aspettando la fiducia del Senato, il nuovo esecutivo giallorosso continua ad essere caratterizzato dalla fragilità, non solo numerica ma anche dal punto di vista dei contenuti. A "denunciare" il problema è Michele Giarrusso, che sul proprio profilo Facebook ha criticato duramente l'intenzione da parte di Teresa Bellanova di ratificare il Ceta: "Ci risiamo. La battaglia contro il Ceta è una battaglia identitaria del M5s. Mi pare che qualcuno non ha capito nulla e vuole fare saltare il governo prima che nasca".

Sì al Ceta

Infatti in mattinata il ministro delle Politiche agricole aveva annunciato la volontà di "lavorare perché si arrivi alla ratifica del Ceta, l'accordo di libero scambio tra Ue e Canada, con l'obiettivo di dare competitività al sistema Italia". Intervenuta ai microfoni di 24Mattino su Radio 24, la dem ha ribadito: "Finora si è parlato molto di porti chiusi alla disperazione, ma non si è parlato molto di porti chiusi alla contraffazione, che è una parte fondamentale della concorrenza sleale al Made in Italy".

La Bellanova ha infine annunciato che voterà la fiducia a questo governo "perché quello che è accaduto scuote le coscienze democratiche, perché dobbiamo bloccare l'aumento dell’Iva. Impedire che l'Italia venga isolata in Europa è una scelta di coraggio".

Commenti

cgf

Mar, 10/09/2019 - 14:18

dimenticato un altro perché Perché la poltrona permette di portare a casa tanti soldini

Calmapiatta

Mar, 10/09/2019 - 14:37

Non salta......il terrore che prende alla gola questi politicanti, al pensiero di dover mollare poltrona e benefici, è causa sufficiente, per il momento, per ingoiare qualsiasi rospo e affermare, poi, che si tratta di sushi di gran classe.....

Korgek

Mar, 10/09/2019 - 14:41

Altro che panettone, questi non arrivano nemmeno all'Ognissanti...

Ritratto di adl

adl

Mar, 10/09/2019 - 15:05

Forse è lei Giarruso, che ancora non ha capito "l'identità", del MOV. 5000 SCHERZI. Se vuole posso aiutarla, aggratis.

carlottacharlie

Mar, 10/09/2019 - 18:05

Che bella foto! Chi sono, la nuova mafia?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 10/09/2019 - 18:06

Si, e comunque no ndurerà tanto. Po iriotrneranno ad insultarsi fra loro, PD e 5S. E questo la dirà lunga se si sono messi insieme per la cadrega e nulla più.

mifra77

Mar, 10/09/2019 - 19:21

PD e 5* torneranno presto ad insultarsi e Conte starà dall'altra parte. Giarrusso, tieniti a distanza

WSINGSING

Mar, 10/09/2019 - 20:54

Se non ci fosse le televisione non ci sarebbe neppure Giarrusso.....

Antonio Chichierchia

Mar, 10/09/2019 - 22:14

Gianrusso attenzione, Renzi sta in agguato inattesa di mostrarti i polsi ammanettati come facesti in occasione dell'arresto dei suoi genitori.