Giorgia Meloni si candida a Roma: ​"Nessun uomo può dirmi cosa fare"

La leader di Fratelli d'Italia consuma lo strappo e si candida: "Sono qui per unire". Ma la sua mossa non fa altro che dividere il centrodestra. Solo la Lega Nord la appoggerà nella sua corsa

"Dopo attenta e ragionata riflessione, ho deciso di correre per la carica di sindaco di Roma". In una conferenza stampa affollatissima al Pantheon, Giorgia Meloni ha rotto gli indugi annunciando la propria candidatura alle elezioni comunali di Roma. Candidatura che arriva dopo un primo appoggio e, quindi, lo strappo a Guido Bertolaso che corre per Forza Italia e che a oggi può contare solo sul sostegno della Lega Nord. "Sono qui per unire e non per dividere - dice la leader di Fratelli d'Italia- ma soprattutto sono qui per vincere". In realtà la sua mossa non fa altro che dividere un centrodestra che aveva già trovato una candidatura condivisa da far correre per il Campidoglio.

Che nella Capitale il centrodestra sia definitivamente spaccato lo certifica anche Matteo Salvini. Lo mette in chiaro sin dalle prima ore del mattino, prima ancora che la Meloni annunci la propria candidatura. "A Milano abbiamo Parisi, sostenuto da squadra forte e compatta, a Roma non c'erano le condizioni". Nella Capitale la Lega Nord correrà per far vincere la leader di Fratelli d'Italia. Dopo un primo accordo, i due partiti del centrodestra rompono il patto su Bertolaso e scendono in campo in una già affollatissima competizione elettorale. A destra c'è anche Francesco Storace che punta al soglio del Campidoglio. Eppure la Meloni e Salvini anziché unire, decidono di spaccare ulteriormente. E lo fanno ammantando la scelta di un civismo che non esiste. "Bisogna tornare all'orgoglio di essere romani - tuona la Meloni dal Pantheon - prima c'era l'orgoglio di essere cittadino romano, ora si pensa ai topi, a mafia capitale: sono spaventata che i cittadini non ci credono più - continua - bisogna tornare all'orgoglio di dire civis romanus sum, bisogna alzare la testa".

Le discesa in campo della Meloni non spaventa Bertolaso. Che, ai microfoni di Un giorno da pecora, rilancia il proprio impegno per Roma. "Vado avanti come mi avevano chiesto due mesi fa - promette - e vado avanti come una ruspa". Tra le sue parole traspare una punta di fastidio per il tradimento della Meloni. D'altra parte lo stesso Bertolaso sa che "i politici hanno un'idea e il giorno dopo la cambiano". "Io non sono un politico ma un tecnico, sono stati loro tre a chiedermi di candidarmi e io l'ho fatto", sottolinea l'ex capo della Protezione Civile. Che nelle prossime ore le scriverà un messaggio. "Cara giorgia - le dirà - io continuo a volerti bene nonostante tutto". E poi le manderà sette rose rosse.

Durante il comizio al Pantheon, la Meloni è tornata a rinfocolare la polemica con Bertolaso sull'opportunità di portare avanti una campagna elettorale tanto aspra in piena gravidanza. "Credo che una donna debba scegliere liberamente - ribatte - nessun uomo può dire a una donna cosa deve fare o non fare". Per questo, dice, ha scelto discendere in campo anche se incinta. "Roma ha come simbolo una lupa che allatta due gemelli", ricorda la Meloni ammettendo che avrebbe preferito godersi "i mesi più belli per una donna in un altro modo". "Ma - conclude - ho sempre considerato che se non ci fosse stata un'opzione migliore la mia candidatura sarebbe stata in campo". Tuttavia, per come ha condotto questo desolante tira e molla, si è portati a pensare che le motivazioni della Meloni debbano essere cercate altrove.

Commenti

biotherm

Mer, 16/03/2016 - 12:34

Ormai non e' piu' Berlusconi a dettare la linea del centro-destra fatevene una ragione...

Ritratto di geco

geco

Mer, 16/03/2016 - 12:36

Un'altra "buca" per le vie di Roma; bastavano e ne avanzavano quelle esistenti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 16/03/2016 - 12:38

Non divide,e non unisce.Spariglia le carte!...Vedremo ora cosa la maggioranza dei Romani(che mi auguro vadano a votare in massa),sente come esigenza "primaria",dopo anni di "volemose bene",e di tolleranza su tutto e di più!

mercredi

Mer, 16/03/2016 - 12:39

Prima della vicenda ti avrei/mmo votato, ma per fortuna ti sei rivelata, hai dimostrato di essere una quaquera qualsiasi e non all'altezza di fare qualcosa né per Roma né per questo paese. Adios

qwertyuiopè

Mer, 16/03/2016 - 12:40

Bene ora è ufficiale che nessuno vuole vincere a Roma, dopo i disastri di alemanno nessuno vuole la città... ma intanto cominciamo a sparare ad alzo zero con la potentissima macchina del fango contro Meloni e Salvini... tanto per non perdere l'abitudine

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 16/03/2016 - 12:42

Inqualificabili; masochismo puro. Ed anche un po' di stupidità "politica". E dire che mi era simpatica, sembrava intelligente, preparata, grintosa, seria; uno dei pochi personaggi sopportabili della compagnia di giro dei salotti TV. Mi sa che ha ragione Berlusconi: pensi a fare la mamma e lasci stare la politica; è roba per grandi. Quando crescerà se ne riparla. Certo che lo spettacolo che sta offrendo questo centro destra è squallido e indecoroso. Non possiamo nemmeno confidare in un miracolo perché, da quando c'è Bergoglio, anche lo Spirito Santo è passato al nemico. Arrangiatevi.

agosvac

Mer, 16/03/2016 - 12:43

Egregia signora Meloni, credevo che lei fosse una persona intelligente, ma non lo è: lei non sta unendo un bel niente, lei sta "regalando " Roma agli altri.

handy13

Mer, 16/03/2016 - 12:45

...dispiace,...a volte basterebbe battere le sinistre x essere contenti,...senza essere egoisti, FDI e LEGA mi stavano convincendo a votarli abbandonando Berlusconi,..adesso invece,...stanno rovinando tutto il buono che stavano facendo.

mala tempora currunt

Mer, 16/03/2016 - 12:46

Il PD è diviso! E il centrodestra che fa? Si divide anche lui per dare la vittoria sicura al bonzo toscano e ai suoi sudditi! Sapete cosa vi dico? Andate a c.....tutti! Siete una ciurma di buffoni incompetenti!!!!

Ritratto di ...a£ice...

...a£ice...

Mer, 16/03/2016 - 12:47

"con un figlio in arrivo, non mi candido", melona leader dei fardelli d'italia dixit (4 feb 2016)

Rainulfo

Mer, 16/03/2016 - 12:50

Nulla dia dire sulla Meloni come politico... ma se parte così di testa perchè adulata...!!!! deve essere una specie di malattia che prende chi si avvicina al potere

edo1969

Mer, 16/03/2016 - 12:50

sono innamorato di giorgia da tempi non sospetti qualsiasi cosa faccia

un_infiltrato

Mer, 16/03/2016 - 12:51

[LA] meloni si candida a Roma ed io mi scompiscio dalle risa.

idleproc

Mer, 16/03/2016 - 12:52

L'errore è confondere una questione locale da risolvere coi e per i cittadini romani con la discussione che potrebbe essere anche dura su di una strategia nazionale per il futuro di tutta la baracca, non dei singoli o dei quatto voti in più o in meno ad un partito.

Ritratto di Civis

Civis

Mer, 16/03/2016 - 12:54

È stata costretta a farlo. Il cdx vuole solo farsi male.

peter46

Mer, 16/03/2016 - 12:57

L"Altrove" è stato trovato,non c'è da cercarlo ancora:le elezioni nazionali sono previste nel 2018 e non 'dopo',dunque da 'sindaco' di una città come Roma caput mundi non ci si 'dimette' prima della fine del mandato per 'concorrere' da PDC e dunque il suo 'Altrove' stà tutto dentro "Roma caput mundi"...prima o poi,comunque,sapremo le 'vere' considerazioni espresse dai tre che si erano 'riuniti' per scegliere il candidato sindaco per Roma:non è che c'è da fidarsi di certo delle 'esternazioni' ultime berlusconiane,o sì?

spigolatore

Mer, 16/03/2016 - 12:57

Lei e Salvini regaleranno Roma ai 5 Stelle. Sai che risate......

Arch_Stanton

Mer, 16/03/2016 - 12:59

Dopo che per 40 giorni ha ripetuto che in gravidanza non voleva candidarsi, adesso ha cambiato idea e la butta sul becero femminismo. Probabilmente non godrò per la vittoria di Bertolaso, ma sicuramente godrò per la sconfitta della Meloni. Un politico deve tenere la parola data, lei ha tradito insieme a Salvini. MELONI fino a 7 giorni fa: non mi candido in gravidanza, lo farei solo per unire il centrodestra. MELONI oggi: mi candido per sfasciare il centrodestra. Non a caso è una allieva di Fini.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 16/03/2016 - 13:00

Non si tratta di femminismo, ma di semplice sete di poltronismo!

angelotti

Mer, 16/03/2016 - 13:01

Ma dove vanno senza i "moderati"? Possono raccattare i voti di protesta, ma per il resto si illudono. Senza Forza Italia vanno a sbattere. A questo punto Berlusconi deve tenere duro, senza mai dimenticare che il suo partito aderisce al PPE. I lepenisti andassero altrove.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 16/03/2016 - 13:06

per carita' signora,stai facendo tutto tu:"non posso grazie sono incinta e non me la sento" "appoggiamo tutti bertolaso" "facciamo i gazebo" "ai gazebo vince bertolaso ma non so se candidarmi io" "ho deciso mi candido nessuno puo' dirmi cosa fare".Certo,a cominciare dal cervello che va a targhe alterne.Comunque son contenta,vi dovete levare dalle scatoline ed una sonora e personale sconfitta e' cio' che ci vuole.Ve ne dovete anna'(cit.).Il cdx merita ben altro che sta manica di arruffapopoli.

m.nanni

Mer, 16/03/2016 - 13:08

brutta partenza, pessimo linguaggio quasi da "arcobalenismo"; Berlusconi non va umiliato, ne ha passato già tante e saranno in molti ad andargli in soccorso. il centrodestra ha bisogno di uno statuto unificante per codificarne le primarie a tutti i livelli, ma non ha bisogno di atteggiamenti spocchiosi verso gli alleati leader, come Silvio Berlusconi, che i sondaggi tutti danno in forte crescita. Giorgia, guarda che sei stata tu a dire che la gravidanza ti avrebbe condizionato o addirittura impedito la scelta di candidarti. condizione peraltro comprensibilissima. allora cos'è tutta questa spocchia a volte irritante?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 16/03/2016 - 13:13

Tutti pronti a tradire berlusconi per un pò d visibilità. Dal lega e destra non ci si può aspettare altro

giovauriem

Mer, 16/03/2016 - 13:13

goditi i tuoi pochi giorni di gloria e i voti di tutta la tua famiglia, prima di fare la stessa fine di fini .

linoalo1

Mer, 16/03/2016 - 13:13

Povera cara!!!Non si rende conto di quello che ha fatto!!!I Romani,certamente,non la voteranno mai!!!Quindi???Strada aperta ai Sinistrati o,peggio ancora,ad un Marino Bis!!!Ancora una volta,l'Ignoranza ha prevalso!!!Comunque sia,ribadisco per l'ennesima volta:le Donne stiano al loro posto naturale!!Dietro ai fornelli!!!!

maxtx

Mer, 16/03/2016 - 13:14

come politico non è il mio tipo (destra sociale) ma rappresenta finalmente lo strappo con un Berlusconi da anni oramai senza credibilità e i numeri di FI lo dimostrano. Se per questo bisognerà fare nascere una dx lepenista allora va bene. Di sicuro sa di andare incontro ad una sconfitta ma la mia domanda è "come xxxx è venuto in mente di candidare Bertolaso quando c'era Marchini!?!?!?!?"

tzilighelta

Mer, 16/03/2016 - 13:16

Non esiste un elemento valido di cdx o peggio di destra che possa fare il sindaco di Roma, Silvio lo sa e ora lo ha detto in modo chiaro, Salvini e Meloni non governeranno mai un bel niente, in italia siamo matti ma non scemi!

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 13:17

Non capisco veramente dove stia il problema, La Meloni avrà riflettuto a lungo sulla sua candidatura, e se ha deciso di candidarsi sarà perché pensa che Bertolaso non sia adatto come candidato di destra, ed in effetti non lo è assolutamente. Insisto fdI e Lega poco hanno a che spartire con FI e la linea politica di Berlusconi, meglio che le cose siano chiare adesso e non quando, si spera, saranno al governo.

Ritratto di SAXO

SAXO

Mer, 16/03/2016 - 13:18

Meglio una Meloni oggigiorno , che aiuta a togliersi l affiliato del regime di torno!

grazia2202

Mer, 16/03/2016 - 13:19

BRAVA. ERA ORA. UN PO' DI PULIZIA NON FA MALE. CONVINCERE STORACE A NON CANDIDARSI E' PURE COSA DA FARE. IL CENTRO DESTRA DEVE FARSENE UNA RAGIONE E COMPRENDERE CHE ABBIAMO ANCORA SPERANZA PER UN FUTURO. NON SOLO IMMINENTE.

carpa1

Mer, 16/03/2016 - 13:21

Dice che si candida per vincere e non lasciare così la capitale al 5 stalle. Appena prima del collegamento da piazza del Pantheon dove ha così dichiarato, quel somaro (per essere gentile) di Salvini, da un'altra parte dichiarava che la Meloni è la candidata sostenuta dalla Lega. Poi a dire che, nel caso la Meloni risultasse esclusa al ballottaggio, la Lega avrebbe dirottato i suoi voti su 5 stalle. Delle due l'una: o non sa quello che dice o è proprio scemo! Io, da leghista della prima ora (dopo queste vicende non più) opto per la seconda ipotesi. Speriamo che Maroni si riprenda la leadership della lega alrimenti, in politica, avremo uno stuolo di imbecilli che dilagano sia a livello locale che centrale. Quanto a Berlusconi, spero si ritiri definitivamente e subito, considerato che non capisce quanto il suo tempo sia ormai esaurito per cui fa solo danni.

gigetto50

Mer, 16/03/2016 - 13:22

....capisco la Meloni.....pero' questi colpi di reazione non vanno bene....é troppo impulsiva la signora. Anche perché se per caso venisse eletta, la sua vita privata non esisterebbe piu', solo immaginare le serate se non le nottate passate in Campidoglio anziché a casa. Mah...

sordo

Mer, 16/03/2016 - 13:25

Ottima scelta.Ora devono allearsi anche con Storace.Anche se molto probabilmente Roma si perderà questa alleanza fonderà le basi per la Destra futura e metterà la pietra tombale sul fallimentare percorso politico del Cav.Per fare il sindaco di Roma ci servono idee(e la mamma sicuramente le ha) e palle (anche quelle la mamma le ha) e volontà di aiutare gli ITALIANI non gli zingari.Forza italia si è trasformata in Forza Zingari.

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Mer, 16/03/2016 - 13:26

La Meloni dimentica di diere due o tre cose: 1 Si candida per paura che Storace le prosciughi il bacino elettorale, 2 E' stata lei a dire di non voler correre con il pancione, 3 L'incoerenza smaccata è sempre punita dagli elettori. Per quanto mi riguarda, al primo turno voterò convintamente Bertolaso ma, se non ce la facesse ed al ballottaggio andasse la Meloni, quest'ultima non avrà il mio voto. E' solo un singolo voto ma, piuttosto che darlo all'erede di Fini, lo do - per la prima volta nella vita - al M5S o al PD. Basta incoerenti e furbetti!

Holmert

Mer, 16/03/2016 - 13:28

Adesso Minnie vuole fare il sindaco di Roma. Ma costei ha dimenticato che è stata una invenzione di Berlusocni che la tirò fuori dalle tenebre e le offrì d'emblée un ministero. E da q

diegom13

Mer, 16/03/2016 - 13:28

Eddàje con 'sto Sergio Rame che ci impone le sue opinioni ogni due righe: lo abbiamo capito che preferiva Bertolaso e che Berlusconi ha sempre ragione, basta però. Se si ripulisse gli occhiali vedrebbe che Bertolaso era mal digerito dall'inizio e che ha sbroccato a più riprese in seguito, non è che non sia successo nulla. Caro Rame, Lei e ha deluso e dal suo punto di vista ne ha ben donde. Ma non si convinca di aver scritto un articolo: anche nel suo caso, "le motivazioni devono essere cercate altrove". Seriamente: trovo odioso e infantile insistere con la sua opinione non argoentata a ogni paragrafo, in guisa di morale. Se la risparmi, grazie.

Holmert

Mer, 16/03/2016 - 13:28

Ora Minnie vuole fare il sindaco di Roma.

diegom13

Mer, 16/03/2016 - 13:30

D'accordo con Civis: la candidatura di Bertolaso era a perdere, e il sospetto è che Berlusconi abbia scelto Bertolaso per tenersi buono Renzi.

ulanbator10

Mer, 16/03/2016 - 13:37

La stupidita' e la superbia in questa donna non ha limiti. Prendera' il 5% dei voti, forse il 10%, ma sicuramente mandera' al ballottaggio il PD ed il M5S. Vero genio della politica.(quella stupida, e non me lo sai mai aspettato dalla Meloni )

giottin

Mer, 16/03/2016 - 13:38

Dove sta la coerenza cara Meloni? Due mesi fa avevi dato l'annuncio urbi et orbi che non ti potevi candidare causa imminente gravidanza. Oggi invece non hai più il problema o prima non sapevi come annuncialo ed hai preso lo spunto delle elezioni???? In ogni caso non è così che ci si comporta. Mettiti/mettetevi nei panni di un elettore, fatevi una domanda e poi datevi anche una risposta sul perché c'è disaffezione per le urne: se fossi un cittadino romano me ne guarderei bene dall'andare a votare!

Ritratto di vincenzo_p

vincenzo_p

Mer, 16/03/2016 - 13:38

Le cose sono due: 1. è una strategia. 2. Son diventati matti.

elpaso21

Mer, 16/03/2016 - 13:40

Ma perchè, Forza Italia sarebbe di destra? Berlusconi non è di destra e quindi non ci serve, si ritiri dalla politica. Poi è quel tipo di persona debole che se perde allora perde, se vince invece viene "dimesso".

giuseppe1951

Mer, 16/03/2016 - 13:42

Meloni, è vero, nessuno può dirti cosa fare, però tieni presente che così stai rompendo una coalizione che poteva scacciare Renzi dal Governo, così facendo ci guadagnerà solo Renzi, e noi popolo di destra non potremo mai perdonartelo come già accaduto per Fini e Alfano.

Chattanooga

Mer, 16/03/2016 - 13:44

Giorgia, mi sei simpatica te lo devo dire. Ma l'impressione che in questa circostanza tu abbia reagito come il famoso cane di Pavlov è forte. Se basta dirti di "fare la mamma" per causare in te un irrefrenabile riflesso condizionato alla candidatura, ci sarebbe quasi da pensare che l'abbiano fatto apposta.

Chicco

Mer, 16/03/2016 - 13:46

Salvini e Meloni, vi ritenevo persone intelligenti, coraggiose e soprattutto aperte ai grandi problemi della capitale. State regalando Roma alla sinistra!

Mizar00

Mer, 16/03/2016 - 13:48

Si stanno proprio impegnando per perdere Roma.. o non prenderla mai..

Blueray

Mer, 16/03/2016 - 13:48

Di questo passo renzi & Co. ce li dobbiamo tenere chissà per quanti anni ancora, dentro e fuori le mura romane. Se la dx e il cdx volevano farsi del male ci sono splendidamente riusciti, bingo!

frstgmp

Mer, 16/03/2016 - 13:49

Ti occuperai di tuo figlio, perchè perderai alla grande, ma intanto hai anche fottuto Bertolaso e Marchini. Sarai fiera e contenta, ora?

ziobeppe1951

Mer, 16/03/2016 - 13:53

Non capisco tutti questi kkkomunisti fare il tifo x Berlusconi che fino a ieri gliene hanno dette di tutti i colori, capisco invece i PiDioti in quanto hanno fatto l'inciucio con il patto del Nazareno

un_infiltrato

Mer, 16/03/2016 - 13:57

Giusto, qui per unire: va benissimo anche attak!

meloni.bruno@ya...

Mer, 16/03/2016 - 13:57

Non vedo dov'è il problema perchè si è candidata Giorgia Meloni! il governo Renzi nominò ministro della publica amministrazione Marianna Madia con il pancione partorendo il suo secondo figlio, il ministro della salute Beatrice Lorenzin dopo aver portato avanti la gravidanza ha adirittura partorito due gemelli,è sempre il solito film dejà vu,certa stampa di sinistra non perde il vizio di attaccare il " nemico"della destra,quello che non riesco a capire come possa esserci cascato Berlusconi.

wintek3

Mer, 16/03/2016 - 14:00

Berlusconi vai da solo, possibile che non capisci con chi hai a che fare? Uno è un chiaccherone populista l'altra è una poverina che si è fatta tirare per la giacca per chissà quale strana ragione,non possono coesistere lo sanno ormai anche i sassi che sono distanti storicamente mille miglia.

Holmert

Mer, 16/03/2016 - 14:02

Non è che un bel mattino Berlusconi si è alzato dopo avere avuto la visione dell'arcangelo che gli consigliava Bertolaso ed è subito corso a convincere l'annunciato. E' a tutti noto come Bertolaso all'inizio abbia opposto un netto rifiuto. Il cavaliere però non si è dato per vinto e si è messo a tallonare Bertolaso, come usa fare. Alla fine Bertolaso ha ceduto e si è applicato anima e corpo. Volevo dire che il cavaliere aveva avuto il nulla osta dai suoi alleati i quali non si sa come e perché hanno fatto una virata ad U. Ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. E questa è la destra ? Ma chi ve lo ha detto? Questa è solo una ciofeca,come diceva Totò. E' una destra di Pulcinella e Balanzun.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 16/03/2016 - 14:02

@giottin:...lei nella sua vita,non si è mai trovato a prendere una decisione diversa da una precedente,per arginare un male inaspettato???....Beato lei!!!

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Mer, 16/03/2016 - 14:06

Anziché fare bene una cosa, la Meloni preferisce pensare di farne male due.

un_infiltrato

Mer, 16/03/2016 - 14:07

Leggevo stamane a proposito del caso Moro di una lettera inedita di Guido Gonella apostrofato, dall'articolista come "illustre esponente politico della Democrazia cristiana". E mi domandavo come, tra 50 anni, sarebbero stati additati i cialtroni - tutti nessuno escluso - dei politicanti dei nostri giorni.

igiulp

Mer, 16/03/2016 - 14:09

Finalmente Tolto di mezzo chi dice che quando si vince, vince solo lui, e quando si perde, perdono solo gli altri. Forza Melo.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 16/03/2016 - 14:10

Per me fa una cagata, ma vedremo gli esiti delle votazioni. Se poi farà un buco, allora sì che dovrà vergognarsi. Auguri.

insider

Mer, 16/03/2016 - 14:14

Abbassa la cresta, galletta.

Ritratto di Valance

Valance

Mer, 16/03/2016 - 14:14

Allora è vero che si sono mesi d’accordo per perdere!... Cose da pidi!!

pinux3

Mer, 16/03/2016 - 14:14

@Arch_Stanton...Come sarebbe "probabilmente non godrò per la vittoria di Bertolaso"? "Silvio" non ha detto che vincerà al primo turno? Ah, ho capito, nemmeno voi suoi fans credete più alle sue panzane...

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 16/03/2016 - 14:14

Chi non è contento di Giorgia, voti pure Bertolaso, con buona soddisfazione dei Rom!!!

emilio ceriani

Mer, 16/03/2016 - 14:14

Sulle capacità di Bertolaso, a lungo dimostrate, non ne è a conoscenza solo chi finge di non capire. Poi, per il solo fatto di essere stato indagato e poi prosciolto, merita la più ampia fiducia. Siamo proprio dei "ciula" a non cogliere l'opportunità di affidare l'amministrazione di Roma ad una persona valida.

Ritratto di geco

geco

Mer, 16/03/2016 - 14:15

Dopo anni di lecchismo per emergere, finalmente la lupa ha dimostrato che è più facile perdere il pelo che non il vizio.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mer, 16/03/2016 - 14:16

Ci sono momenti in cui ci si esalta per qualcosa che ci dà alla testa e ci fa perdere il contatto con la realtà. Per la Meloni questo è uno di quelli. Pare che ne stia facendo un sfida personale; non giova a nessuno dividere l' elettorato a tutto danno dei cittadini (che si sono già espressi) in attesa di qualcuno che si occupi solo di loro. E anche Bertolaso metta molta acqua nel suo vino, il suo successo è ancora tutto da verificare. Sono risvolti di una fragilità non coniugabile col compito.Al voto, temo che nessuno dei due ce la faccia; e temo anche che qualcuno dei due ce la faccia: stanno dimostrando un volto e una statura di cui diffidare. Non mi piace. Voterei quello dei due che, accantonando orgoglio e carriera, si tirasse indietro pur di non mandare a put...ne la destra.

michetta

Mer, 16/03/2016 - 14:18

Ma,insomma,la volete piantare,si o no? Come mai,non si leggono commenti relativi a Roma,i Romani ed i loro problemi,che sono enormi e piu' puzzulenti di tantissime altre citta' Italiane? Il motivo conduttore,che ha originato,una SCELTA (nostra e di chi si propone) sono state,le parole,troppo appecoronate,nei confronti degli zingari,che occupano sistematicamente,il territorio in maniera,assolutamente sbragata,inurbana,furfantesca ed anche appunto,puzzolente. Se Bertolaso,non avesse espresso l'evidente suo pensiero (niente altro che il suo desiderio di lavorare in quel modo),forse,si poteva andare diretti come un ETR. Oggi,non si puo' piu',visto che come Romano,condivido il presentat'arm,fatto da Salvini,a Bertolaso e Berlusconi. AND/ANDATE TUTTI AL VOTO!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 16/03/2016 - 14:19

SONO DELUSO, LA DESTRA HA 4 CANDIDATI CHE SI RUBERANNO I VOTI A VICENDA E AL BALLOTTAGGIO ANDRANNO PD E M5S.

peter46

Mer, 16/03/2016 - 14:22

Arch_(trave)Stanton...da qualche settimana sempre la solita litania.Tieni in mente la frase della Meloni che trascrivi:'Non mi candido in gravidanza.Lo farei solo per unire'.Ora veniamo ai fatti.Uno pensa di essere il 'più bravo a scegliere'e propone 'suoi candidati'in ogni 'grande comune' che va ad elezioni pensando anche di essere ancora il proprietario della politica,diciamo,di cdx.In questo caso,Roma,il candidato,esternando,si dimostra 'divisivo(e bauscia come il suo mentore)e non 'unitivo'(si può dire?).Non trovandosi la quadra una scende in campo per 'unire' almeno due dei divisi:ecco il "...lo farei solo per unire."Ed il terzo si...arranci.Sarebbe un problema solo se la Meloni volesse imporre,o anche solo 'pensare' di imporre,a Bertolaso di non candidarsi.NB:come sta cercando di fare 'con le parole'(Lavitola è in ferie e tanto con lei non 'attacca')il suo 'mentore'.(1)segue,forse

Perlina

Mer, 16/03/2016 - 14:23

Certo cara, nessuno può dirti cosa devi fare. Saranno i romani a farlo. Non sei una ambiziosa piccola, ma una piccola ambiziosa. Credo che agli elettori una cosa dia molto fastidio. Non rispettare ciò che si dice.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 16/03/2016 - 14:24

Anche senza il colpo di testa di Meloni molto probabilmente la destra non vincerebbe lo stesso, ma quanto meno avrebbe modo di partecipare. Del resto la futura mamma non mette in pericolo la sua gravidanza, dato che non piglierà voti e probabilmente qui chiuderà la sua carriera politica, con il vitalizio nel suo futuro. Evidentemente Salvini, che vuole cavalcare la destra, l'ha convinta a trascinare Berlusconi definitivamente fuori dalla politica e lei si è prestata alla manovra. Una lotta interna che perderanno tutti, perché gli elettori non sono tutti fessi, ma pensano e sanno valutare. Bertolaso "avanti con juicio" e poi si vedrà chi avrà veramente perso.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mer, 16/03/2016 - 14:30

Ci sono momenti in cui ci si esalta per qualcosa che ci dà alla testa e ci fa perdere il contatto con la realtà. Per la Meloni questo è uno di quelli. Pare che ne stia facendo un sfida personale; non giova a nessuno dividere l' elettorato a tutto danno dei cittadini (che si sono già espressi) in attesa di qualcuno che si occupi solo di loro. E anche Bertolaso metta molta acqua nel suo vino, il suo successo è ancora tutto da verificare. Sono risvolti di una fragilità non coniugabile col compito.Al voto, temo che nessuno dei due ce la faccia; e temo anche che qualcuno dei due ce la faccia: stanno dimostrando un volto e una statura di cui diffidare. Non mi piace. Voterei quello dei due che, accantonando orgoglio e carriera, si tirasse indietro pur di non mandare a put...ne la destra. Questo farebbe uno statista vero e non uno che antepone il proprio io e il partito agli interessi collettivi che dovrebbe governare con abnegazione.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/03/2016 - 14:32

...non solo la Lega, ovviamente ci sarà FdI ad appoggiarla, mentre Bertolaso rimane il candidato personale di Berlusconi più che di Forza Italia. Ovviamente non si gareggia più per aggiudicarsi il sindaco di Roma ma per la leadership del centrodestra. Prevedo coltellate all'ultimo sangue da qui alle elezioni e solo per avere anche solo un voto in più dei nuovi "nemici". P.S. A quando l'accusa a Salvini e Meloni di essere comunisti???

giovanni PERINCIOLO

Mer, 16/03/2016 - 14:35

"Nessun uomo può dirmi cosa fare". Giusto, ma chi non sa rispettare la parola data neanche per due settimane merita di essere votato!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 16/03/2016 - 14:37

"Bisogna tornare all'orgoglio di essere romani". Non sapevo che l'orgoglio di essere romani consistesse nel non rispettare la parola data!

Ritratto di Aulin

Aulin

Mer, 16/03/2016 - 14:38

Non un solo amico romano di destra avrebbe votato per Bertolaso dopo l'uscita sugli zingari. Chi non è d'accordo è un moderato, quindi non si capisce cosa ci faccia in uno schieramento spostato finalmente a destra. Che se li tenga il PD i moderati.

Adinel

Mer, 16/03/2016 - 14:41

A questo punto .....! Spero vivamente che vinca " Marchini" Non se ne può più di annunci da parte della solita ..... , centro destra !!! Basta ! Cambiate un po'! Siate piu compatti e coerenti ! Il dejâ vù non lo si sopporta piu!

unosolo

Mer, 16/03/2016 - 14:41

Roma , serve un personaggio fuori dalla politica e dalle spartizioni settarie , un personaggio che sa lavorare e che ha lavorato , come dire serve manodopera non lingua , una persona seria che possa imporre con sicurezza cambiamenti senza essere ricattato da una corrente politica , non sarà certamente la Meloni o il Marchini , basterebbe un portiere di condominio con uno stipendio e un badget da usare e niente prestiti , un personaggio che sappia usare le sole risorse che esistono facendole girare nel verso giusto,.

Libero1

Mer, 16/03/2016 - 14:43

Finalmente gli italiani hanno scoperto la meloni che persona e'.Io non la vorrei nemmeno vicina di casa.

Gius1

Mer, 16/03/2016 - 14:47

Femminista

Gius1

Mer, 16/03/2016 - 14:49

Avevo altre opinioni su Giorgia. Mi ha deluso

Tuvok

Mer, 16/03/2016 - 14:51

Sarà perché non ho finito la Bocconi, ma non riesco a capire che differenza passa tra un politico di SINISTRA che dice che bisogna integrare gli zingari a spese dei contribuenti e un politico di DESTRA che dice LA STESSA IDENTICA COSA. In quest'ottica Bertolaso è improponibile. Berlusconi, essendo un imprenditore, dovrebbe avere un approccio meritocratico, cioè premiare i cittadini che LAVORANO e PRODUCONO non sfruttarli per MANTENERE i PARASSITI come fanno i compagni assistenzializzati. In quanto alle "promesse non mantenute" non mi risulta che SALVINI avesse promesso di appoggiare un candidato FILO-ROM e ha fatto bene a ritirarsi. La MELONI mi sembra una donna in gamba e mi auguro che i romani se ne rendano conto e votino per lei.

Aries 62

Mer, 16/03/2016 - 14:53

Ma lo volete capire che Bertolaso e' di sinistra,che se lo voti pure Berlusconi e continui con la politica dell'inciucio.La Meloni,che sicuramente non vincera',per lo meno e' di destra.

Armandoestebanquito

Mer, 16/03/2016 - 15:00

La sinistra era riuscito a ri-educare il fascista di fini e il estremista di Bossi. Gli ha fatti addirittura santi .E adesso piace "la melones". Qualsiasi cosa va bene contro SB. Fanatismo ideologico !

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Mer, 16/03/2016 - 15:01

ricapitolando.... Fini, Alfano, Fitto , Verdini... e adesso la Meloni e Salvini????Bravo Berlusconi alla fine intorno a te TERRA BRUCIATA!!!!

m.nanni

Mer, 16/03/2016 - 15:01

al tg3Rai di oggi la reazione della Meloni è piaciuta:"non accetto che un uomo dica a una donna cosa deve fare". e quando i personaggi di destra incominciano a piacere a sinistra il ricordo va ai vari Follini, Fini, Bxxxxxxo, Barbareschi etc. gli esponenti del centrodestra non si portano rispetto reciproco e degli elettori se ne fottono proprio. che disastro che avete combinato, e neppure in nome di una Nazione ma di un paio di fazioni.

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 15:02

Se siete elettori di DESTRA dovreste essere contenti che Giorgia abbia cambiato idea.

ex d.c.

Mer, 16/03/2016 - 15:03

Saranno gli elettori ad indicarle cosa 'doveva' fare. Accettare la candidatura proposta da FI o appoggiare Bertolaso. i voti dati alla sua coalizione aiuteranno irrevocabilmente la sn. Speriamo che i romani abbiano le idee chiare

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Mer, 16/03/2016 - 15:03

S'è data allo sparatore padano; ma la commedia non è finita.

COSIMODEBARI

Mer, 16/03/2016 - 15:06

Credo che questa sia la mossa più giusta per portare a Roma un sindaco di destra o centrodestra che dir si voglia. Perchè questo accadrà nel ballottaggio, dove tutta la destra sarà compatta, fino a vedersi apprezzata da molti dei 5S, se la loro candidata sindaco non dovesse arrivare al ballottaggio. Credo che Roma di PD non ne vuol più sentire parlare almeno fino a diversi anni dopo l'Olimpiade, qualora fosse assegnata.

wintek3

Mer, 16/03/2016 - 15:07

Certo che nessuno può dirle cosa fare, ci mancherebbe altro, ciò non toglie che lei sia incinta e che per fare sia la campagna elettorale che il sindaco di Roma l'impegno che ci deve mettere è enorme e penso che per almeno il primo anno assolutamente improbo per una neo mamma, del resto comunque è sancito anche dai contratti di lavoro il minimo periodo di maternità a cui tutte le mamme hanno diritto per accudire i neonati, ma forse lei non ne ha bisogno! Strano che lo abbia scoperto solo ieri.

FabioFaenza

Mer, 16/03/2016 - 15:11

l'ennesima utile idiota a favore della sinistra. Questi politicanti da 4 soldi non imparano mai dagli errori loro e dei loro simili. Fini e Alfano evidentemente non hanno insegnato nulla. Andiamo pure tutti separati e facciamo vincere gli altri. Complimenti Meloni, bell'esempio di coerenza che sei.

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 15:17

Perfettamente daccordo con Aulin.

alfa2000

Mer, 16/03/2016 - 15:17

a Giorgia, ma nun te potevi stà a casa? l'hai fatto bello il regalo a Salvini, lo sai che non sarai mai sindaca, ed adesso che finirai a fare presenza in minoranza sei tagliata fuori dalla lotta nazionale, Salvini è come Bossi, alzando la voce e la polvere senza dare consigli risolutivi alle problematiche italiane sa solo gridare e dire caxxate, in più al 7°mee, ma il tuo compagno t'ha potuto dire cosa fare oppure anche lui fa parte degli uomini che non possono? non censurare pls

Tipperary

Mer, 16/03/2016 - 15:18

Se devo dare la mia fiducia ( voto) a Silvio e poi ritrovarmi meta' dei suoi collaboratori piu' stretti( verdini, alfano ecc.) a sostenere il governo contro cui erano stati eletti , come dovrei comportarmi? Prima regola di correttezza la COERENZA, anche a costo di perdere. E poi , Silvio, vai per gli 80. Molla !

antonmessina

Mer, 16/03/2016 - 15:20

premesso che per quanto mi riguarda berlusca dovrebbe andare a fare il pensionato visto i disastri che combina e visto il suo sostegno a un comunista nonche a tre governi illegittimi, ma dubito che chi non ha mai fatto due conti e gestito neppure un paesino di 200 anime possa gestire una citta dai mille e mille problemi. comunque in bocca al lupo

Dako

Mer, 16/03/2016 - 15:28

La Meloni come sindaco di Roma vuol dire la sua fine politica, una scelta ipocrita che avrà una ripercussione devastante, o forse è consapevole di perdere così si laverà le mani come Pilato e dirà poi ai sui (0, di votanti) io ci ho provato...grazie a tutti etcc. etcc..!

un_infiltrato

Mer, 16/03/2016 - 15:30

Mi rivolgo ai Commentatori che mi precedono, per informarli che non vinceranno, nè meloni, nè bertolaso: due marionette che hanno prestato il fianco a "chi sanno loro", nella consapevolezza che, sia a Roma che a Milano, sarà sindaco un esponente della cosiddetta sinistra di area renziana. E ciò, come abilmente architettato da "chi sanno loro"... in tacito accordo con l'ex sindaco di firenze. Ca' nisciun è fess!

franco-a-trier-D

Mer, 16/03/2016 - 15:30

vogliamo la Meloni.

Ritratto di AndreaPino

AndreaPino

Mer, 16/03/2016 - 15:35

come perdere ancora una volta le elezioni? così.

tormalinaner

Mer, 16/03/2016 - 15:41

Rispetto la Meloni ma la sua è una scelta egoistica antepone la sua carriera politica a quella del nascituro, come posso vidarmi di un politico così!

Ritratto di caribou

caribou

Mer, 16/03/2016 - 15:43

Che ridere!!!! Bananas, ex fascisti, la "destra" i quasi destra a sinistra, Silvio è la ricetta per il minestrone!! Buon appetito!

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Mer, 16/03/2016 - 15:43

Interessante vedere cosa succederà nelle altre città (Torino, Bologna, Napoli per citare le più grandi). Se si metteranno d'accordo oppure ognuno per la propria strada. Io spero ognuno per la propria strada. Si fa la conta degli elettori e sulla base dei risultati si ricomincia a discutere se ci sono le basi per un partito unico e se a guidarlo sarà uno di 81 anni (quando ci saranno l'elezioni nel 2018) oppure qualcuno con idee nuove e più interessanti e magari anche un pochino più giovane.

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 15:44

@Tuvok: concordo. Salvini non avrebbe mai e poi mai potuto appoggiare un candidato filo-rom, quindi lui è stato sicuramente coerente con le sue idee. Poi a me sembra che l'elettorato di DESTRA chiedesse un sindaco di DESTRA. e la Meloni lo è, Bertolaso no.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mer, 16/03/2016 - 15:51

Anche io come altri commentatori sono dispiaciuto che si siano divisi, ma come si faceva altrimenti? Dare appoggio a chi ha parlato in certi termini dei rom, quello si' che sarebbe stato un inciucio pur di vincere, e di inciuci pur di vincere (per poi non combinar nulla o peggio fare casini), ne abbiamo avuto esempi a iosa. E' semplicemente stata una scelta di coerenza. Come dice dreamer ironicamente io non accuso Meloni e Salvini di essere comunisti, ma credo che rappresentino invece la vera destra. Basta ammucchiate ve ne prego!

Cesare46

Mer, 16/03/2016 - 15:51

Siamo alle solite, i politicanti dei partitini con voti da prefisso telefonico pretendono ancora di dettare regole. perderete a vita e noi sprofonderemo nella cioccolata.....il colore è identico.

NINOZIMMA

Mer, 16/03/2016 - 15:52

Scusate ma proprio non riesco a capire la Meloni e dire che mi piaceva tanto, ma ora visto che sta consegnando Roma alla sinistra dico: Meloni ma vai a rammendare calze invece dei fare la presuntuosa e l'assoluta che come te non c'è nessuno. Ma dove credi di andare con il solo appoggio dell'altro rompitutto di Salvini? Non hai capito che Salvini a Roma conta quanto un due di briscola? Bravissima veramente ,Renzi e tutta la sinistra ti ringrazia sentitamente ed un augurio mio affinchè tu al massimo possa prendere il 10% delle preferenze e chiudere come Fini la tua smagliante carriera politica Ninozimma

Duka

Mer, 16/03/2016 - 15:57

Qualcuno c'è che potrebbe dire come comportarsi è il tuo cervello; ma forse è in vacanza....

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 16/03/2016 - 15:59

E si come qualcuno che mi ha preceduto ha gia accennato, i COCOMERIOTAS di questo FORUM,stanno "appoggiando" Bertolaso e con lui l'ODIATO NEMICO Berlusconi!!! Che direee se non che :LE VIE DEL SIGNORE SONO FINITEEE!!!lol lol Se vedum.

FRANGIUS

Mer, 16/03/2016 - 16:00

BRAVA GIORGIA ! DA UOMO NON MASCHILISTA DICO CHE FAI BENE A CORRERE DA SINDACO.SEI SVEGLIA E SIMPATICA.BERTOLASO HA DETTO UNA SCEMENZA ANCHE SE LO CONSIDERO UN UOMO IN GAMBA.

giseppe48

Mer, 16/03/2016 - 16:04

Te lo diranno gli elettori .farai la fine di fini cosi potrai cullare er pupo.

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 16:07

Veramente a me sembra che Salvini sia più che prodigo di consigli risolutivi per i problemi del paese, ma chiaro che non essendo al governo le sue siano solo parole al vento, per adesso.

leocorno

Mer, 16/03/2016 - 16:14

...poveri Romani, oltre al danno anche la beffa !!! Non basta alla destra che la sinistra sia allo sbando, ci si mettono anche loro. Così che con la frammentazione di voti ha ancora speranza pure Nerone di governare Roma.

Ritratto di massacrato

massacrato

Mer, 16/03/2016 - 16:16

METTIAMOCELO BENE IN TESTA. In politica l'intelligenza non è di casa, solo una grande sete di potere A TUTTI I LIVELLI. Un solo interesse: il "MIO". Scordatevi il bene della nazione, i bisogni dei cittadini (utili solo quando votano e quando pagano le tasse): a nessuno non ne frega nulla. Il sociale, il collettivismo... PALLE!!! Grandi paraventi per una arroganza unica da parte anche dell'"ultimo dei moicani" (è un modo di dire e chiedo sinceramente scusa ai Moicani). IDEALISTI... POCHISSIMI e di solito massacrati. Ne parlerà la Storia, ma solo quando la lontananza del tempo avrà creato imparzialità in chi la scrive.

Libertà75

Mer, 16/03/2016 - 16:23

@dreamer66, secondo me lei in parte ha ragione e in parte qua sono tutti renzi boys (da berlusconi a salvini)... capaci pure di andarsene alle politiche divisi.

Eliosal

Mer, 16/03/2016 - 16:27

Commenti offensivi sul ruolo madre/lavoratrice ! Brava Meloni, spero che tu ce la faccia e dimostri che essere una buona madre e un eccellente sindaco è assolutamente possibile. Inconsapevolmente Bertolaso e Berlusconi offendendo te e offendendo tutte le donne madri lavoratrici ti hanno fatto un "assist" fenomenale.

maurizio42

Mer, 16/03/2016 - 16:30

cialtroni meloni e Salvini .

marvit

Mer, 16/03/2016 - 16:33

Un candidato per il centrodestra,più imposto che accettato,che in prima battuta si dichiara a favore dei "rom vessati" e aggiunge che alle precedenti comunali di Roma ha votato per il centro sinistra di Rutelli cosa si aspettava mazzi di fiori e cioccolatini dai partiti che dovevano sostenerlo come sindaco?? Ed ancora, ce da chiedersi, se anche gli elettori di FI(sponsorizzatrice) avranno il coraggio di votarlo ormai

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 16:38

Lega e FI hanno da sempre avuto idee molto diverse su tutto, mentre prima tanto per governare si erano messi daccordo, salvo poi litigare di continuo, adesso Salvini mette subito le mani avanti. Inutile andare a governare insieme per non combinare niente.

Holmert

Mer, 16/03/2016 - 16:40

Quelli che dicono che i rom vanno integrati senza dire peraltro come, sono dei visionari e non hanno mai avuto a che fare con i rom né li conoscono. Uno può integrare gente che vuole farsi integrare,perché le cose si fanno in due.La volontà deve essere reciproca. I rom vendevano cavalli al tempo delle società agricole e si stabilivano nei paesi ,poi vendevano macchine e si stabilirono nelle province, ora vendono droga e prestano soldi a strozzo. Guadagnano con poca fatica in un giorno quello che un operaio realizza in un mese. Cosa volete integrare,parolai del cxzzx.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mer, 16/03/2016 - 16:40

Grande Giorgia Meloni, spero vivamente che vinca :)

mainardi2000@gm...

Mer, 16/03/2016 - 16:41

giacomomainardi. Carissima Meloni, pochi giorni orsono hai detto no, ora dici sì. Sei degna allieva del tuo maestro Fini. Ora sia te che il compagno Matteo (sai o non lo sai che era un gran comunista), vi inviteranno i media di sinistra , vi faranno pensare di essere importanti. Vi sfrutteranno. Comunque io te lo dico dove e cosa fare, devi andare in .......

maryforever

Mer, 16/03/2016 - 16:46

VOLEVO DARLE IL VOTO PERCHE' SEMBRAVA COMBATTIVA, AGGUERRITA, PRONTA A SCAGLIARSI CONTRO LE INGIUSTIZIE MA LA SUA ULTIMA SCELTA MI HA FATTO CAPIRE CHE ANCHE LEI AMA LA POLTRONA, SI E' MONTATA LA TESTA, ORMAI, ANCHE LEI FA PARTE DELLE PERSONE CHE SVENTOLANO BANDIERA SECONDO IL TORNACONTO E NON PER ACCOMUNARE.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 16/03/2016 - 16:47

Cara Giorgia sei caduta nella trappola insieme al tuo socio Matteo (quello con la barba)! Tu sai molto di più di quello che dici e ti appelli al femminismo più oltranzista. Non so chi vi ha attirato nella nassa, ma posso immaginarlo, ormai i colpi bassi della politica italiana non stupiscono più nessuno soprattutto quelli che non andranno più a votare!

cangurino

Mer, 16/03/2016 - 16:50

molti commenti sono negativi con la Meloni e Salvini perché han fatto inversione a U su Bertolaso. L'inversione è nata: A) perché sono impazziti o B) perché il presunto tecnico, ha incominciato a fare comizi annunciando progetti politici chiaramente di SINISTRA? I supporter Berto-lusconani hanno sentito la trasmissione di ieri mattina su RAI 1, in cui Berlusconi auspicava case e lavoro per i ROM? Il cdx deve avere priorità per gli interessi nazionali, non a favore di chi, per vivere e per scelta sociale, oltre a percepire contributi statali e comunali, RUBA.

duball

Mer, 16/03/2016 - 16:52

"..nessuno puo' dirmi cosa fare." ..Neanche il suo cervello!! Pora italia quando il berlusca, l'uomo con piu' pazienza di giobbe, si rompera' i coxxxoni di tutte queste manfrine e li mandera'tutti a cagxxe..! I post-comunisti camerieri della finanza massonica potranno stare tranquilli al governo con le loro banche e le loro coop per altri 50 anni!

paolo1944

Mer, 16/03/2016 - 16:53

Così la Meloni risolve d'imperio il dramma che ha travolto l'Italia e aperto i TG e i talk show per 2 giorni: può la gestante far campagna elettorale e magari il sindaco? Dopo due notti insonni abbiamo il responso. Il Ciarlatano fiorentino ringrazia sentitamente, i romani ( che cadranno in balia dei peracottari pentastellati) molto meno.

tonipier

Mer, 16/03/2016 - 16:58

" LA REVULSIONE IN SENSO DEMOCRATICO DI QUESTA DESTRA" La confusione ideologica e sociale suscitata ed alimentata dalla espansione della politicastromania, ha raggiunto il suo epilogo nella impudenza del trasformismo ideologico e pratico al quale, è andata incontro la formazione politica di questa destra.

Ritratto di geco

geco

Mer, 16/03/2016 - 16:59

Certo nessun uomo può imporle cosa fare; moltissime persone però possono dirle cosa non fare, soprattutto non prendere in giro gli sprovveduti con le chiacchiere di circostanza.

cameo44

Mer, 16/03/2016 - 17:03

La Meloni annuncia oggi la sua discesa in campo per Sindaco di Roma ma la sua decisione viene da lontano un modo come un'altro per far per dere il centrodestra hanno fatto morire il M.S.I. poi AN ed ora per com pletare l'opera il centrodestra di Roma e dei romani non importa nulla a nessuno nessuno vuol fare il soldato tutti vogliono fare il generale tutti pronti a prendere il posto di Berlusconi prima Casini e Fini ora la Meloni e Salvini si salvi chi può

opinione-critica

Mer, 16/03/2016 - 17:10

La Meloni faccia come gli pare; Berlusconi è rimproverabile per averla fatta, a suo tempo, ministro della gioventù togliendola dal ghetto in cui era impanatata con Fini e la destra in generale; emancipandola politicamente: altro errore di Berlusconi che si somma a quello di Fini, Casini, Follini. Speriamo che Bertolaso non si scoglioni, altrimenti è inule fare elezioni a Roma.

stefanorota

Mer, 16/03/2016 - 17:11

"nessun uomo può dire a una donna cosa deve fare o non fare" Frase stupida e sessista. Ma se un uomo dicesse : "nessuna donna può dire ad un uomo cosa deve fare o non fare" cosa succederebbe ? Verrebbe accusato di sessismo e dovrebbe chiedere scusa !

al40

Mer, 16/03/2016 - 17:12

La Meloni dia una risposta convincente sulle ragioni che l'hanno spinta a fare la giravolta altrimenti vorrà dire che qualche "ben informato" l'avrà spaventata raccontandole di qualche avviso di garanzia in arrivo per Bertolaso.......il copione ormai lo conosciamo. Una cosa è certa:mentre Bertolaso può intercettare voti in uscita da sinistri disgustati e Grillini parlanti a vanvera, la Meloni se lo scordi. Per quanto concerne poi Berlusconi piantiamola di denigrarlo sempre:con tutto quello che gli hanno fatto passare un altro mestierante della politica sarebbe sprofondato nell'oblio.

Rainulfo

Mer, 16/03/2016 - 17:13

il virus ha colpito anche la Meloni

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 16/03/2016 - 17:13

@Petru52 15:44:....concordo!!

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mer, 16/03/2016 - 17:16

La Meloni si candida a Roma: "Nessuno può dirmi cosa fare" ********************************************************************************************** io si : POLITICAMENTE MI FAI SCHIFO !!!

NINOZIMMA

Mer, 16/03/2016 - 17:24

Il vero fatto di tutto quanto è sia Salvini che Meloni non vogliono vincere le elezioni a Roma in quanto loro guadagnano elettorato stando all'opposizione, non si spiega diversamente il loro comportamento suicida. In tal modo guadagneranno si qualche punto percentuale nei sondaggi,ma se lo possono scordare di scalzare Renzi da dove sta. Purtroppo a noi di centro destra non ci resta che morire comunisti ed è quello che ci meritiamo con i vari Salvini e Meloni Roberto G.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Mer, 16/03/2016 - 17:27

basta che ti decidi...ci siamo rotti di sentire tutte queste sxxxxxxxe! !!

flip

Mer, 16/03/2016 - 17:29

giustissimo, "nessuno può dirmi cosa fare" mi auguro che tu sappia perfettamente cosa fare. roma è una città pericolosa. però un consiglio te lo voglio dare lo stesso. CAMBIA SPESSE VOLTE I TUOI COLLABORATORI. NON TI FIDARE. La scopa và cambiata spesso. qualche volta anche il manico e il manico sei tu.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 16/03/2016 - 17:31

La spaccatura del cdx dovuta a questioni di potere per accaparrarsi le poltrone più prestigiose che i cittadini, però, non sopportano più, porterà allo smembramento della coalizione e quindi a grandi batoste elettorali. La carta Bertolaso non era malvagia. Ai romani rimane l'arduo compito di scegliersi il proprio sindaco tra una sfilza di candidati. A questo punto gli elettori di destra e del cdx farebbero bene a orientarsi verso Storace, persona seria e fuori da questi giochetti da scaricatori di porto. Romani, fateci un pensierino.......

Rossana Rossi

Mer, 16/03/2016 - 17:34

Questo teatrino in stile sinistra farà molto male alla destra .............

Ernestinho

Mer, 16/03/2016 - 17:45

Ma chi se ne frega di queste lotte per il potere? Tanto il risultato sarà sempre uguale!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 16/03/2016 - 17:53

Brava maryforever, si è montata la testa

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 16/03/2016 - 17:58

È una svolta RADICALE che puo veramente far cambiare Roma, spero che i Romani lo capiscano e vadano in massa a votare, perche se disertano le urne fanno il gioco dei SINISTRI che pur DIVISI tra di LORO, correranno compatti a votare chi gli dira di votare IL PARTITO, in modo da poter continuare la SPARTIZIONE!!! Se vedum.

montenotte

Mer, 16/03/2016 - 18:00

UNA BREVE RIFLESSIONE. IL M5S RINGRAZIA IL CENTRODESTRA PER AVERLO PORTATO A GOVERNARE ROMA PER I PROSSIMI CINQUE ANNI. COSI' SI VINCE FACILE.

Ritratto di perigo

perigo

Mer, 16/03/2016 - 18:00

Beh, se non lo può fare "nessun uomo", si spera che qualche donna, un pochino più assennata di lei, le spieghi che ciò che sta accingendosi a fare è una follia!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 16/03/2016 - 18:46

Nessuno può? Io veramente avrei da dirle qualcosa, ma non posso, per rispetto a questo sito.

beale

Mer, 16/03/2016 - 22:34

è stata sodale di Fini. va a finire che c'è lo zampino di gianfry

Ritratto di nero60

nero60

Mer, 16/03/2016 - 22:41

come consegnare roma al pd tipico esempio di masochismo tafazziano! siete inguardabili tutti e tre forza italia, lega e fdi e poi si chiedono perche' la gente non va a votare ma andandate a ............ooo !!!!!!

Ritratto di nero60

nero60

Mer, 16/03/2016 - 22:44

tipico esempio DI COME CONSEGNARE ROMA AL PD , POI SI LAMENTANO CHE GLI ELETTORI DEL CENTRO DESTRA,NON VANNO A VOTARE . TUTTI PAGLIACCI !!!!! ARIDATECE ALMIRANTE.

il Pungiglione

Mer, 16/03/2016 - 22:58

SI CONTINUA A FARSI DEL MALE PRATICAMENTE GLI ALTRI POSSONO STARE IN POLTRONA SAREMO NOI A CONSEGNARE LORO LE NOSTRE CITTA' CON I SOLITI GIOCHETTI DELLA VECCHIA POLITICA BECERA, BASTA UNA PAROLA FUORI POSTO PER BUTTARE TUTTO PER ARIA, CERTO CHE QUESTA COESIONE E' DAVVERO GRANITICA PER REGALARE LE NOSTRE CITTA' PROPRIO A CHI LE HA DISTRUTTE. MEGLIO CAMBIARE ARIA SIGNORI TANTO E'

un_infiltrato

Mer, 16/03/2016 - 23:16

La signora Meloni, offrendosi gratuitamente nell'interpretazione di questa manfrina - ben sapendo che non sarà mai sindaco di Roma - realizza solo disistima da parte del suo elettorato.

Raoul Pontalti

Mer, 16/03/2016 - 23:18

"attenta e ragionata riflessione", certo Giorgia, come tutte le femmine la riflessione l'hai fatta allo specchio, ma era appannato e per quanto attenta e ragionata sua stata la riflessione non rivelava le borse (della spesa al supermercato) sotto gli occhi, le rughe (ormai profonde come la Fossa delle Marianne) sul viso e sul collo, l'incipiente accumulo di adipe gravidico sui fianchi e le cosce. Per difetto dello specchio o scherzo dei cristallini oculari che non mettono più correttamente a fuoco la visione, Ti sei vista bella, piacente e pronta quindi a sedurre l'elettorato, solo che la metà di questo è composta da femmine che non si fanno sedurre in questo modo (Silvio invece sa come si fa...) e i maschietti Ti vorrebbero più volentieri a preparare il nido per il nascituro e poi ad allattare e preparare pappe.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 16/03/2016 - 23:29

Il vero problema è che dovrebbe essere lei a sapere per prima cosa fare SENZA FARSELO DIRE DA NESSUN UOMO. SONO CADUTI DUE PILASTRI DEL CENTRODESTRA. Credevo fossero di marmo invece sono fatti di terracotta VERNICIATA FINTO MARMO. CHE DELUSIONE.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 16/03/2016 - 23:33

Ormai anche la Meloni è diventata arrogante come tutti i politicanti di mestiere. ANTEPONE LA SUA PERSONA AGLI INTERESSI DELLA CITTÀ DI ROMA.

Sabino GALLO

Mer, 16/03/2016 - 23:50

Non ci sono più commenti da aggiungere!!

slim313

Mer, 16/03/2016 - 23:56

bertolaso che spara cazzate sugli zingari... la meloni ha detto quella frase sulle donne "in gravidanza" non in generale mi sembra. anni e anni e anni e anni e anni di komunisti non vi bastano per votarla?

Massimo Bocci

Gio, 17/03/2016 - 00:05

E' vero, lei è li ha presidiare (come la casa di Montecarlo) quel che rimane del lascito,fitti, fitti, che il camerata Alemanno, era riuscito a spartire con la ndrangheta PD , di Buzzi e coop, la banda di mafia ISTITUZIONALE (la dominus mangiatoia) 40 ennale dei (pappa di Roma) Veltroni,Rutelli, Marino e Coop, in fondo come non capirla, come futura mamma (pensa come il RInnegato monegasco al futuro perché mai lasciare il certo LUCRO di regime consolidato di ladri certificati...coop ,per una incerta democrazia liberale??? In utopia del Bunga,Bunga. E poi scusate ma che (mxxxxxa) c'entrano loro con la democrazia e con i liberali, mai conosciuti.

volo_basso

Gio, 17/03/2016 - 05:30

2 candidati validi con entrambi punti deboli. Credo che l'unione dei due crei la forza necessaria a rimedi altrimenti impossibili . Potrebbe essere la squadra vincente se non trascinati dall'orgoglio .

Dordolio

Gio, 17/03/2016 - 07:33

Ho partecipato ad infinite campagne elettorali col MSI. Ed anche agli scontri di piazza conseguenti. Talvolta in contesti molto duri. E' vero, i tempi sono (forse) cambiati, ma se una donna a me cara in gravidanza avanzata mi dicesse di volervi partecipare come candidata la sconsiglierei in ogni modo. Per motivi di puro buonsenso. Posso anche darvi testimonianza di un figlio perso in gravidanza solo per un viaggio in auto un po' impegnativo. E tanto mi basta per dirvi che la Meloni non capisce una beneamata mazza, accecata com'è da una sciocca ambizione.

rossini

Gio, 17/03/2016 - 07:42

Cara Giorgia, e quando avrai perso, perché a questo punto perderai sicuramente, che farai? Tornerai a fare le pappine e a pulire i pannolini del nascituro/a? Stai commettendo non solo un errore ma una cattiva azione ai danni del Centrodestra. Goditi questo momento di gloria e di incosciente arroganza. Dopo tutte le tue ambizioni usciranno ridimensionate.

Dordolio

Gio, 17/03/2016 - 08:25

Non abito per fortuna a Roma perchè non saprei veramente per chi votare. Voglio bene a tutti (soprattutto a DX per motivi ovvi) ma... La Meloni è una rampante verbosetta, Storace è un caro ragazzo che vorrei avere al mio fianco se dovessi tornare ad attaccare manifesti. Ma anche come ministro della Salute se non ricordo male fece poco o nulla. Bertolaso l'unica cosa che sa dire è "Io sono Bertolaso...una garanzia!". L'unico modo per risolvere il problema Roma sarebbe resuscitare le SS (chiunque lo facesse) e farle girare per gli uffici municipali. Anche una volta sola. E tutto funzionerebbe, a quel punto.

Dordolio

Gio, 17/03/2016 - 10:53

Io sono stato sempre in piazza e mai sul palco. E mi è stato bene così perchè così volevo. Ma non capisco questo volere ad ogni costo una poltrona ingovernabile. Ognuno sembra spendere la propria immagine - più o meno nobile - ma quanto ai mezzi necessari per render la cadrega efficace e REALE i discorsi stanno a zero. Per risolvere la governabilità di Roma servono mezzi eccezionali (anche di pratica COARTAZIONE e a seguire di cambiamento di mentalità) a cui nessuno accenna. Ho abitato a Roma. E in certi ambienti ci vogliono fruste e non parole.