Il governatore Rossi: "Renzi è solo un pokerista"

Il governatore della Toscana, Enrico Rossi attacca: "Renzi si comporta come un pokerista disperato, che raddoppia la posta dopo ogni partita persa. Dopo le amministrative, dopo il 4 dicembre, dopo la sentenza sull' Italicum. Sempre una rivincita"

"Renzi si comporta come un pokerista disperato, che raddoppia la posta dopo ogni partita persa. Dopo le amministrative, dopo il 4 dicembre, dopo la sentenza sull' Italicum. Sempre una rivincita. Ricominciare a correre verso le urne è una scelta drammatica. Per il Pd e per il Paese". A dirlo, con un'intervista a La Stampa, è Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana che già da vari mesi si è candidato a segretario del Pd.

"La legge che risulta dopo la sentenza della Consulta è inadeguata", afferma, e spiega la sua proposta:"un'agenda al governo", legge elettorale, congresso del Pd ed elezioni alla scadenza naturale della legislatura, nel 2018. Rossi si dice anche contrario al listone: "Dobbiamo puntare a ricostruire una coalizione di centrosinistra" ma no a un nuovo Ulivo o al ritorno della "Terza Via". "Perché parla al passato e al moderatismo in un orizzonte blairiano. Il mondo è cambiato, serve un riformismo radicale", spiega il governatore della Toscana. Sui suoi rapporti con Renzi, precisa: "Sono stato corretto e non ho verso di lui l'astio di alcuni compagni, peraltro refrattari all'autocritica", ma "io mi candido contro Renzi. Per tirare una riga sul renzismo. Con me segretario, lui non sarà mai più premier".

Commenti

roliboni258

Sab, 28/01/2017 - 11:48

il ciaone di Rignano ha ridotto l'Italia in miseria,

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 28/01/2017 - 12:19

Molti mesi fa, Renzi, scrissi di te che avresti fatto la fine di fra' Savonarola, bruciato nei pressi della Loggia dei Lanzi, proprio a Firenze, la tua città. Era un prete fanatico e amava il potere proprio come te. Lui se lo meritò. Vedi di non meritarlo anche tu, sei giovane, sarebbe un peccato. Ma la strada è quella.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Sab, 28/01/2017 - 12:28

Parole sagge, intenti chiari, avversario politico da apprezzare. Si vede che conosce bene il giovanotto di Rignano.

cgf

Sab, 28/01/2017 - 14:06

di toscani ne abbiamo pieni gli scatoloni, BASTA

Klotz1960

Sab, 28/01/2017 - 14:13

Solo il Giornale puo' dare la prima pagina a Rossi.

Keplero17

Sab, 28/01/2017 - 14:30

Aveva pochissimo in mano e si è giocato tutto quello che aveva, vale a dire l'effetto novità. Adesso sarà dura ripartire da zero visto che ormai è noto a tutti.

pimmio78

Sab, 28/01/2017 - 16:18

La sbornia renziana si è esaurita nel peggiore dei modi. Adesso stia fermo che di gatte da pelare ne ha lasciate a iosa. Poi, tra qualche anno, ci riprovi pure ma con idee più chiare!

settemillo

Sab, 28/01/2017 - 17:20

Pimmio78; come fa un PAROLAIO ad avere le idee chiare? Mi piacerebbe tanto sapere che fine puo' aver fatto l'aeroplano di cui si era dotato il nostro GIULLARE?

buri

Sab, 28/01/2017 - 18:05

il confronto tra Renzi e il giocatore è azzecato, il guai sta nel fatto che egli gioca sulla nostra pelle, parla, promette e non mantienne mai, casca e si rialza, mi fa pensare a quel giocchetto della mia infanzia "ercolino sempre in piedi" non tiusciremo mai a liberarci di lui, quell'uomo è una vera disgrazia nazionale