Dal governo al Colle, ora arrivano le condanne. Ma non ci si poteva pensare prima?

Da Renzi a Mattarella tutti contro i black bloc. Forza Italia: "Palazzo Chigi non è stato in grado di fermare il caos"

Dopo le violenze di Milano, arrivano le dure condanne. Sia il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che il premier Matteo Renzi hanno stigmatizzato i black bloc che hanno messo a ferro e fuoco la città.

"Violenza tanto più esecrabile in quanto rivolta contro un evento che ha come obiettivo la nutrizione del pianeta, la lotta alla fame e alla denutrizione e un ordine mondiale fondato su una maggiore equità tra i paesi ricchi e quelli in via di sviluppo", ha detto il Capo dello Stato che ha dato la sua piena solidarietà alle forze dell’ordine e ai cittadini di Milano, "vittime di pesanti danneggiamenti". A lui si è aggiunto Matteo Renzi che tramite una nota di Palazzo Chigi ha sottolineato come il volto autentico di Milano sia quello, positivo, nobile e bello, dell’apertura dell’Expo al Mondo e ha avvertito: "La festa non sarà insultata dai violenti e da questi vigliacchi incappucciati". Anche dal governo arriva la solidarietà alle forze dell’ordine.

Ben più polemiche le forze politiche d'opposizione che, oltre allo sgomento e alla condanna per quanto accaduto nel capoluogo lombardo, hanno acceso una violenta polemica sulle responsabilità dell’esecutivo, e in particolare del ministro dell’Interno Angelino Alfano, per il quale chiedono a gran voce le dimissioni. "Constato che tutto questo era ampiamente previsto, eppure il governo non è stato in grado di fermare il caos, e chiediamo subito che riferisca al più presto in Parlamento", ha detto Renato Brunetta, "Non siamo come la sinistra, che incurante degli allarmi invitò i propri militanti a prestarsi come massa in cui si occultarono e furono protetti i cosiddetti black bloc, salvo poi chiedere le dimissioni del ministro dell’Interno".

Commenti

giovannibid

Ven, 01/05/2015 - 21:24

Ma come ne avevano presi un bel po qualche giorno fa e la magistratucola li ha liberati. CHE COSA DICONO A QUESTO PROPOSITO I RAPPRESENTANTI DEL POPOLO? Visto che il presidente, forse non degli italiani, è anche presidente di quell'organo strano che si chiama CSM?

VittorioMar

Ven, 01/05/2015 - 21:41

..Lo sapevamo tutti che volevano pareggiare il conto col G8 di Genova(per fortuna il morto non c'è stato),ora tutti fanno gli addormentati?Ipocriti!

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 01/05/2015 - 21:42

Incapaci...uno stato che si fa mettere sotto da 300 ragazzotti fa ridere i polli.

filder

Ven, 01/05/2015 - 21:47

I nostri signori politici non hanno avuto il tempo ad interessarsi per una sicurezza degna di questo giorno di festa, loro erano occupati con la fiducia per la legge elettorale, lascio ai Milanesi la valutazione su questi buffoni falliti e che poi non mi vengono a dire che anche questa loro umiliazione è stata colpa di Berlusconi.

jeanlage

Ven, 01/05/2015 - 21:55

Un modo per contrastare la violenza? Il reato di tortura e la targa sui poliziotti come chiede la Camusso, in modo che i suoi squadristi possano eliminare sotto casa, con l'eroismo dei terroristi brigatisti, i poliziotti che hanno fatto il proprio dovere.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 01/05/2015 - 22:31

Ma si può essere così incapaci e stupidi? E’ chiaro che no. Perché c'è sicuramente di più, connivenza per esempio, fra le forze politiche al potere e i delinquenti, che come al solito tengono in scacco una città, un popolo, uno Stato in effetti inesistente. Quei delinquenti che i giornalisti per comodità chiamano studenti, centri sociali o black block. Invece sono solo e soltanto delinquenti da galera o anche peggio. E questi, cari signori solamente e continuamente indignati, sapete dove ve le fanno mettere le vostre "dure condanne"? Avete capito bene, dove. Anche le opposizioni hanno la loro parte di responsabilità in questo sfacelo. Soprattutto Forza Italia. Grazie al suo leader Silvio Berlusconi ed ai vari patti da questi stipulati con le varie sinistre a... (1 - continua)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 01/05/2015 - 22:33

...partire dal 2011 (così permettendo ad esse col proprio appoggio di far passare leggi liberticide e dannose, come quelle che ancora oggi strangolano la società) fino ad arrivare al patto del Nazareno, Renzi e la sua sinistra, forti ormai in parlamento grazie anche ai traditori di FI, si sentono autorizzate a fare tutto quello che sta accadendo. E poi il signor leader Berlusconi ci tiene pure a farci sapere, ma in tempo di campagna elettorale soprattutto, che i sedicenti governi Monti, Letta e Renzi non sono stati eletti da nessuno, ma, e questo l’aggiungiamo noi, si reggono grazie al suo appoggio assicurato loro in ogni evenienza. (2 - fine)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 02/05/2015 - 00:21

Gli incapaci li senti sempre ciarlare inutilmente dopo che l'irrimediabile è accaduto. I diretti responsabili si nascondono vigliaccamente dietro la scusa meschina DI NON CONTRASTARE IL TERRORISMO DEI BLACK BLOC "PER NON PEGGIORARE LA SITUAZIONE". Quelli sopra di loro sono ancora più irresponsabili perché da codardi quali sono NON IMPONGONO AZIONI DURE CHE STRONCHINO L'EVIDENTE CRIMINALITÀ AD OPERA DEI CENTRI ANTISOCIALI.

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Sab, 02/05/2015 - 05:05

"un ordine mondiale fondato su una maggiore equità tra i paesi ricchi e quelli in via di sviluppo", traduzione: un ordine mondiale fondato sulla miseria di tutti. Il piano sta riuscendo perfettamente, grazie sinistra.

Massimo Bocci

Sab, 02/05/2015 - 06:45

Dal governo al Colle,......tutti saltimbanchi (personaggiucoli) da ruota della (e purtroppo) da 70 anni la nostra SFORTUNA, di esistere ed essere nati in un simile contesto paese di MISTIFICATORi , molto ascendenti costituenti..... LADRI!!!! No non diminuiamo gli.... INFAMI!!! altro che ascendente,proprio ladri super professionali (primi al mondo come nella mistificazione della giustia... A REGIME) ...... Due categorie di.....Professionisti assoluti, questo doveva essere il tema dell'espo', le Malefatte di un regime di LADRI!!!!

volo_basso

Sab, 02/05/2015 - 06:59

Com'era ? Ve l'avevamo detto ? L'incapacità intellettuale e reattiva e' li , sul tavolo. Eppure, Salvini con le sue semplici previsioni vi ha dato, come in altri casi precedenti, consigli e soluzioni preventive indolori per ottenere il massimo dei risultati, tutti positivi. Grandi parlatori con frasi metaboliche scandite da fiori, ma inconsistenti , senza nessuna concretezza come castelli fatti di sabbia sulle splendide spiagge italiane. La gente incantata dai vostri comportamenti, sembra acconsentire al richiamo dei serpenti pronti a mordere rendendo incapaci di intendere e volere facendo il vostro gioco, ma sol di aria non si vive e questi un giorno , non tanto lontano , indosseranno i vestiti lasciati dai black bloc per scontrarsi con voi.

ron

Sab, 02/05/2015 - 07:44

Prima tolgono i poteri alle forze dell'ordine per frenare i vandali poi dicono che condannano. Poi magari se un poliziotto fa il suo dovere picchiandolo i giudici li condannano per eccesso di difesa e se magari la magistratura Italiana intelligente condanna i vandali quella di strasburgo condanna l'Italia. Stai a vedere che Bruxelles vuole un italietta prona e sempre a 90° poi magari trovano qualche deputato europeo Italiano che svende il proprio paese per propri tornaconti elettorali, anche perché essere deputato a bruxelles sono parcchi soldoni. Io dico sempre che sono legittimi ma almeno fai gli interessi dell'Italia.

st.it

Sab, 02/05/2015 - 08:16

E' assai probabile che il pupattolo non conosca il termine PREVENZIONE : era tutto abbondantemente previsto e prevedibile , e nulla si è fatto per evitarlo ......oppure visto che a pensar male è peccato ma non si sbaglia è una cosa prevista e voluta. Perché a qualcuno fa comodo così.

mifra77

Sab, 02/05/2015 - 08:31

Violenti vigliacchi incappucciati, tutti in giro per Milano dove nessuno ha visto quando si incappucciavano e nessuno ha ripreso mentre si svestivano del simbolo nero della loro vigliaccheria. Forse Renzi, Alfano e Pisapia dovrebbero riconoscere che senza questi vigliacchi a fargli da cassa di risonanza, nessuno ascolterebbe le idiozie che continuano a cianciare.

vinvince

Sab, 02/05/2015 - 08:38

Troppo facile adesso dire che questi giovani sono idioti, cretini, delinquenti e chi più ne ha , ne metta !!! Ricordo che sono, in massima parte anarchici di SINISTRA ... figli e nipoti dei comunisti sessantottini che per cinquanta anni hanno portato la guerriglia urbana nelle città italiane e che hanno fatto scuola ai black bloc nostrani, no global, centri sociali e spacca tutto dai mille nomi ... Adesso che sono al governo, pur di difendere la poltroncina che nessun italiano gli ha dato con il voto, fanno tanto i fighetti ... Troppo facile !!!

mifra77

Sab, 02/05/2015 - 08:41

Se per l'inaugurazione dell'EXPO più che una battaglia a "guardie e ladri" avessimo organizzato una partita di calcio di beneficenza, si potevano raccogliere fondi per i partiti di governo ed i loro ministri in trasferta.

buri

Sab, 02/05/2015 - 09:41

si chiude la stalla quando i buoi sono scappati, si doveva agire preventivamente con controllo alle frontiew e tentare di impedire ò'ingresso in Italia di quei delinquenti, ma siamo alle solite vengono qui perché sanno che rischiano poco, in alytri paesi li savrebbero manganellati e chiusi in galera, ma qui la magistratura li rimanda liberi e condanna i poliziotti

buri

Sab, 02/05/2015 - 09:50

oer garantire l'ordine pibblico in occasione della prossima manifestazioni mandiamo i magistrati che rilsviano i fermati a sostituirsi ai poliziotti e carabinieri

onurb

Sab, 02/05/2015 - 10:14

Questi politici, con la loro retorica, fanno schifo. Invece di fare tutte queste belle chiacchiere autorizzino la polizia e i carabinieri a fare il loro mestiere. Fintanto che i maiali saranno lasciati liberi di fare il bello e il cattivo tempo questi fatti continueranno a ripetersi. Sai che paura hanno fatto loro le parole di esecrazione del pupo fiorentino e della sua marionetta.

giovaneitalia

Sab, 02/05/2015 - 11:10

Come questi politici che condannano sempre le Forze dell´Ordine e questi giudici che liberano sempre questa gentaglia, forse é quello che l´Italia si merita. Povera Italia distrutta.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 02/05/2015 - 11:47

...Renzi! Stai fallendo in tutti i fronti, specialmente su quelli della sicurezza e dell'ordine pubblico!