Il governo degli spergiuri

Il governo giura su furbizie e false promesse

Onore al governo che si è insediato giurando fedeltà alla Costituzione, ma se e quanto sarà vero onore lo vedremo. Non ci mettiamo la mano sul fuoco non per sfiducia pregiudiziale ma perché è innegabile che si è arrivati a ieri attraverso una serie di spergiuri nei confronti degli elettori ai quali - scommettiamo - si aggiungeranno quelli sugli impegni presi e sottoscritti solennemente nel contratto di governo tra Cinque stelle e Lega. Qui non c'entra la Costituzione ma l'affidabilità, la serietà e la lealtà dei personaggi in campo. Sarebbe banale ricordare che Di Maio e Salvini avevano giurato «mai insieme»; che Di Maio aveva ridicolizzato la flat tax e viceversa Salvini aveva giurato sul «mai reddito di cittadinanza» spreco di Stato. Sarebbe facile ripescare le battute ferocemente antieuropeiste dei due leader ora rassicuranti sulla tenuta dei patti monetari e politici; o ricordare a Salvini che prima del voto voleva portare Berlusconi dal notaio per certificare e blindare a futura memoria l'indissolubilità dell'unità del centrodestra. Sarebbe un gioco da ragazzi far notare che i membri del governo hanno giurato nelle mani di un presidente al quale fino a poche ore fa davano dello spergiuro, con tanto di richiesta di messa sotto accusa.

Sarebbe facile completare questo lungo elenco. Ma parleremmo del passato, mentre da oggi il problema è il futuro con i suoi spergiuramenti che incombono. Quisquilie, ma già si parla di cambiare i vertici della Rai e dei Tg per uniformare l'informazione pubblica ai voleri del nuovo regime, tradendo l'annunciato principio «fuori i partiti dalla Rai». Come già vacillano i giuramenti di non alzare le tasse (si parla di aumentare l'Iva per pagare altre promesse) e di «rispedire al mittente i barconi degli immigrati» (perché tecnicamente non è possibile).

È dura passare dalle parole ai fatti. Come scrive su queste pagine Francesco Del Vigo, i ministri del popolo grillini e leghisti sono arrivati al Quirinale in taxi ma sono usciti in auto blu, con scorte e segretari al seguito. Come è giusto che sia alla faccia della loro demagogia che sosteneva il contrario. Quando i «cittadini» arrivano al potere diventano casta, che la smettano almeno di fare i moralisti. Del resto siamo il paese del Gattopardo: tutto cambi perché nulla cambi. Giuro che è e sarà così.

Commenti

INGVDI

Sab, 02/06/2018 - 18:19

Senza contare che Salvini ha giurato sul Vangelo ed ora si è congiunto in matrimonio con il partito più anticristiano del Parlamento, il movimento grillino, laicista, abortista, pro eutanasia, pro matrimoni omosessuali, pro utero in affitto, pro gender, pro droga libera e altre varie schifezze. Governo inaffidabile, come dice Sallusti, perché composto da bugiardi che si sono accordati solo per la spartizione di potere e poltrone.

gigi0000

Sab, 02/06/2018 - 18:35

Caro Direttore, da molti mesi, probabilmente più di un anno, scrivo in queste pagine dell'impossibilità di mantenimento delle promesse di Salvini. Non mi sono occupato di quelle di Di Maio e vorrei evitare di dare spiegazioni che investirebbero la mia considerazione dello stesso. Vogliamo provare questo governo raffazzonato? Va bene: si faccia anche questa prova. Anch'io ho ipotizzato l'enorme difficoltà di tradurre in fatti le parole acchiappa-voti. Sarei lieto - e lo dico davvero - che questa esperienza funzionasse: non tanto per me, ma per i nostri figli ed i nostri nipoti. Non ho mai pensato che "Tanto peggio = tanto meglio" , ma i miei dubbi sono talmente tanti, da non rassicurarmi affatto. D'altronde, caro Direttore, spero sinceramente che le "sparate" odierne dei neoletti siano dettate solamente dall'entusiasmo e dall'inesperienza, ma il vero problema a me non sembra assolutamente risolvibile: si tratterebbe di cambiare la testa degli elettori.

karpi

Sab, 02/06/2018 - 18:35

Quello che mi lascia basito è come mai nessun avvocato si sia preso la briga di denunciare il M5S per truffa. Utilizzare il termine 'reddito di cittadinanza' per tutta la campagna elettorale e poi trasformarlo, una volta vinte le elezioni, in un 'sussidio di disoccupazione' solo per alcuni è palesemente una truffa da denuncia penale.

Anonimo (non verificato)

MARCO 34

Sab, 02/06/2018 - 18:44

Il fatto che dopo il giuramento siano usciti dal Quirinale in auto blu mi sembra perfettamente normale essendo a quel punto "Il Governo" e non, come quando sono entrati, che erano poco più che dei signor nessuno. Mi meraviglio che un discorso del genere venga fatto proprio dal Direttore del Giornale:se non è un discorso populista questo!

VittorioMar

Sab, 02/06/2018 - 18:55

..DIRETTORE PERCHE' DOVREI ACQUISTARE UNA COPIA DEL "GIORNALE" ?PER TROVARE LE STESSE INVETTIVE CONTRO GLI ITALIANI !..INCOMINCIA AD ALLINEARSI AL..CORRIERE..A REPUBBLICA ..ALLA STAMPA ..AL SOLE..Ecc:?PERCHE' QUESTA VIOLENZA E PREGIUDIZIO VERBALE ??UN GOVERNO APPENA NATO TRIBOLATO LO VOLETE ABBATTERE ?? IL CENTRO DESTRA ORA E' SOLO SALVINI,SE NE FACCIA UNA RAGIONE !!...NON CAPISCO IL SUO COMPORTAMENTO DA ANTI ITALIANO !!..SPERO CHE QUESTO GOVERNO DURI I CINQUE ANNI CANONICI !!..PER IL BENE DEL PAESE E NON DI UNA SOLA PERSONA..FUORI DAL TEMPO !!!..NON SI TORNA INDIETRO !!!!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 02/06/2018 - 19:04

Niente da obiettare; siamo in mano all'armata Brancaleone da Norcia. Voglio ricordare a questi Politici che la prima cosa da fare è tagliare la burocrazia e della cosa mi sembra che non si siano occupati affatto; vorremmo che i Nostri terremotati abbiano una casa e ritornino nelle loro case altrimenti facciamo un bel falò dei sogni mai realizzati. Shalòm e imparino da subito come diceva sempre padre Pio da Pietrelcina; nisciuno nasce 'mparato.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 02/06/2018 - 19:34

Sono faccende analoghe alle primavere arabe, direttore. Il comico deve tenere a bada numerose tribù di scamiciati analfabeti, come un Gheddafi italico. Salvini idem. Sono due ayatollah e i fedeli aspettano impazienti gli sghei.

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 02/06/2018 - 19:38

La politica, di tutti, è fatta di grandi promesse e relativamente poche attuazioni. Vedremo quali questo governo saprà attuare. Certo é che un sistema per frenare l'arrivo dei barconi ci sarebbe. Invece di andare a prenderli sotto costa africana, tenere le navi italiane in porto. Quando arriva una richiesta di aiuto, accendere i motori e salpare, per la ricerca. Per le navi straniere che raccolgono i migranti, basta dire loro che battendo bandiera di altro stato i recuperati sono di fatto entrati nello stato di cui la nave batte bandiera. Punto. Scommettiamo che ci penserebbero due volte a salpare senza la certezza di essere "salvati" dopo poche miglia di mare ?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 02/06/2018 - 19:41

CARO SALLUSTI HAI RAGIONE MA SE SIAMO ARRIVATI A QUESTO PUNTO LA COLPA E' DI RENZI E BERLUSCONI CHE HANNO FATTO QUESTA LEGGE ELETTORALE QUASI DEL TUTTO PROPORZIONALE. IL CAVALIERE HA RINNEGATO IL MAGGIORITARIO PER CUI SI ERA BATTUTO E CHE CI AVEVA PORTATI AL GOVERNO. LA LEGGE ELETTORALE DOVRA' ESSERE CAMBIATA RIPRISTINANDO UNA LEGGE MAGGIORITARIA E ANCORA DI PIU' UNA RIFORMA PRESIDENZIALE !!!

sparviero51

Sab, 02/06/2018 - 19:54

IN ALTO CAMBIANO I CAXXI MENTRE IN BASSO I CUXI SONO SEMPRE GLI STESSI !!!!!!

porcorosso

Sab, 02/06/2018 - 23:13

Con questo intendo dire che Lei è attento a quanto detto dai politici ed accaduto.Purtroppo per i "social fan" tutto quanto passerà inosservato, poichè per loro per esprimere qualcosa è sufficiente un "cinguettio" limitato ad un tot di caratteri: questo basta oggigiorno agli elettori e purtroppo anche ai politici. Una volta i politici tenevano discorsi e comizi (spesso noiosi), ora cinguettano.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 03/06/2018 - 00:24

---mi diverte il fatto che il direttore continui a prendere pasticche di maalox nel tentativo di alleviare per osmosi i frequenti mal di stomaco del suo editore---mettiamola così caro sallusti--lei non si sente rappresentato da questo governo perchè di esso non fa parte il suo partito di riferimento--per la verità neppure il mio partito è rappresentato dai gialloverdi--il mio partito non ha neppure superato la soglia di sbarramento lo scorso 4 marzo--ed allora?--un pò di sano ottimismo--ognuno di noi faccia suoi quei punti programmatici sottoscritti nel famoso "contratto" di governo--e speri che si realizzino almeno quelli più vicini alla propria sensibilità--ce n'è per tutti i gusti--destri e sinistri-a me interessano quelli su conflitto d’interessi- Rai- corruzione- evasione- mafia e prescrizione--e a lei?

Gabonzi

Dom, 03/06/2018 - 01:46

A gigi0000 che da mesi scrive dell'impossibilità di mantenimento delle promesse di Salvini. Ha dimenticato di scrivere, in fondo all'articolo, per chi dovremmo votare, ... probabilmente solo una dimenticanza. Pendiamo dalle sue labbra, anzi dalla sua testa, una delle poche a non dover essere "cambiata". Tra tanti dubbi che ha, l'unica certezza è quella di cambiare la testa agli elettori. Complimenti. Sentire già la nostalgia dei governi precedenti, governi di cui solo lei "va fiero", fa tenerezza. Ci illumini ! Ma con nomi e cognomi. Non si adegui anche lei a chi le spara più grosse.

Gabonzi

Dom, 03/06/2018 - 02:59

gigi0000 dopo mesi e mesi di scritti, sarebbe così gentile da illuminarci, dal momento che a fine commento non ho letto alcun suggerimento (magari con nomi e cognomi). Se tra i suoi tanti dubbi l'unica certezza è quella di cambiare la testa degli elettori (gli altri però ...), ci aiuti a capire la differenza tra le "sparate grilline" a cui va dato il tempo di NON realizzarle e quelle dei suoi agognati governi precedenti, che hanno sempre lavorato con umiltà e basso profilo, lasciandoci un paese invidiabile e ... ristoranti pieni. In quanto a sparate, anche lei non scherza. La mira purtroppo è quella che è !

MAURIGNO

Dom, 03/06/2018 - 07:17

Egr. Direttore,sono un suo ammiratore da tanti anni,ma questi suoi "travasi di bile" nei confronti dell'UNICO POSSIBILE E perlomeno DISCRETO governo possibile in questo momento,nel quale comunque la LEGA qualcosa di buono pensiamo possa fare,io sinceramente non la capisco...

cangurino

Dom, 03/06/2018 - 07:39

Salvini spergiuro perché non ha rispettato il voto popolare? Per spergiurare bisogna prima giurare e non ho mai sentito Salvini fare un giuramento del genere (ha invece dato la parola che mai si sarebbe alleato col PD). Se invece spergiuro dovesse essere inteso come accordo post elettorale (i dizionari però, egregio direttore, dissentono), allora Berlusconi è stato il magister di Salvini, per l'appoggio col PD a Monti, Napolitano ecc.. In realtà Salvini ha chiesto a Berlusconi: posso fare il governo coi 5*? E Berlusconi ha detto di si. Salvo poi, come spesso capita negli ultimi anni, cambiare improvvisamente idea di 180°.

Espinosa

Dom, 03/06/2018 - 08:07

Per la prima volta ho comperato Il Giornale, per capire se questo governo avrà o no una opposizione. Questo editoriale mi fa ben sperare.

pisopepe

Dom, 03/06/2018 - 08:13

MDR PER NON PIANGERE. NON SOLO E UN GOVERNO DI SPERGIURI MA ANCHE DI POVERACCI AL POTERE: CAPO DEL GOVERNO CHE FALSIFICA I CURRICULA , MINISTRO DEL LAVORO UN TERRONE CHE NON HA MAI LAVORATO SERIAMENTE CHE VUOLE SOLO ASSISTENZIALISMO UN FASCISTA ALL'INTERNO CHI HA PIU NE METTA

cangurino

Dom, 03/06/2018 - 08:47

secondo invio. Salvini spergiuro perché non ha rispettato il voto popolare? Per spergiurare bisogna prima giurare e non ho mai sentito Salvini fare un giuramento del genere (ha invece dato la parola che mai si sarebbe alleato col PD). Se invece spergiuro dovesse essere inteso come accordo post elettorale (i dizionari però, egregio direttore, dissentono), allora Berlusconi è stato il magister di Salvini, per l'appoggio col PD a Monti, Napolitano ecc.. In realtà Salvini ha chiesto a Berlusconi: posso fare il governo coi 5*? E Berlusconi ha detto di si. Salvo poi, come spesso capita negli ultimi anni, cambiare improvvisamente idea di 180°.

rigadritto

Dom, 03/06/2018 - 10:28

mi trovo d’accordo con il lettore “elkid”: io sono per l’Italia, per il risolvere i problemi, per il bene del Paese. Lo dobbiamo essere tutti. Ogni qualvolta nasce un nuovo Governo ho almeno la speranza - quasi sistematicamente frustrata - che faccia bene. Sono tendenzialmente di destra, ma non ha importanza. Facevo il tifo anche per Renzi all’inizio. Sono deluso dal giornale. Così facendo Forza Italia, e il suo organo di partito insieme, si condanna all’estinzione,

rigadritto

Dom, 03/06/2018 - 10:30

Berlusconi ha perso e ormai politicamente è finito, se ne faccia una ragione direttore.

tonipier

Dom, 03/06/2018 - 10:44

" CHI VIVRA' VEDRA' DOVE ARRIVERANNO " La svolta al potere è cominciata.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 03/06/2018 - 10:51

Questo governo origina dal terrore di tutte le fore politiche di tornare ad elezioni anticipate. Questa vigliaccheria , unita al "democratico senso di responsabilità", alias predsposizione naturale alla prevaricazione e al compromesso basso, ha determinato la nascita di questo governo bifronte Non mi fido dei politici, non mi fido dei partiti. Non voto più da anni. Non posso che continuare ad autodifendermi come meglio posso, e restare spettatore delle porcherie di un gruppo di delinquenti privi di acume e scrupolo. E questo vale per ogni altro possibile governo, non solo per questo. Qui, nella penisola italiana, non c'è futuro per la gente, perchè non esiste uno spirito liberale radicato, né tantomeno un vero partito liberale.

cangurino

Dom, 03/06/2018 - 10:51

@elkid, posso scrivere che il suo commento è un tantino perfido?

nino49

Dom, 03/06/2018 - 10:59

Egregio Direttore continuo a non capirLa||

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 03/06/2018 - 11:00

Egregio Direttore, il Suo articolo ha un fondamento ma numerose pecche. Sicuramente è giusto dire che si tratta di due forze politiche non omogenee per impostazione basica. Non si tratta invece di spergiuri e mi pare poco decente insultare Salvini che ha messo in piedi un governo "di compromesso", anche per tenere in piedi il Cavaliere e FI (no nuove elezioni).E' curioso che Salvini ora sia, per Berlusconi, un "nemico" (da ostacolare duramente) e, nel contempo, ancora un alleato. Non si faccia prendere dal risentimento se si tiene ancora al CDX. Altrimenti c'è Renzi in attesa.

Mannik

Dom, 03/06/2018 - 11:01

Sallusti è, come al solito, ignobile. Scommetto ciò che volete che non farebbe altro che tessere lodi del governo se Berlusconi in qualche forma ne facesse parte.

afriemel

Dom, 03/06/2018 - 11:13

Sarà migliore Berlusconi che voleva l'accordo col PD!!!!!! Ma finitela, siete grotteschi!!!

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 03/06/2018 - 11:29

---cangurino--solo un tantino--ahahahhahahahah

MASMAZ1960

Dom, 03/06/2018 - 12:41

Caro Direttore, anche se Lei non lo cita mai è evidente come da giorni e giorni ogni Suo editoriale volto a spennacchiare in ogni modo il governo entrante sia generato dalla disperazione dell'esclusione del suo patron Berlusconi. Soprattutto nelle velate critiche continue a Salvini, in alcuni casi insulti, si coglie l'insopportabilità da parte Sua del fatto che il leader leghista abbia non solo soppiantato ma addirittura quanti cancellato la figura del Suo patron. Caro Direttore, se critica Savona per la sua età, come mai Berlusconi che di anni ne ha altrettanto continua ad essere visto da Lei come l'unica panacea per l'Italia ? Se ne faccia una ragione, non è più il tempo del Suo patron, cambi linea editoriale perché continuando così non farà altro che continuare a perdere lettori. Cordiali saluti

Claudio2

Dom, 03/06/2018 - 13:53

ci sarebbe da controbattere, scusi sa, ma mi limito al fatto che, proprio per eliminare i partiti dalla RAI si devono cambiare i vertici. mi stupisce che lei, Sallusti, non se ne fosse accorto, o reso conto

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Dom, 03/06/2018 - 13:58

Quanto scritto nell'articolo gli italiani lo sanno benissimo,se il direttore si consola cosi' buon per lui,ma il risultato non cambia e non cambiera' neppure se si tornasse a votare domani;anzi,tutti i sondaggi danno la Lega in crescita continua,il M5S stabile e giu' tutti gli altri e la ragione e' presto detta:gli italiani non hanno dimenticato e non dimenticheranno chi ha votato i provvedimenti dei governi da Monti in poi;il direttore dovrebbe ringraziare il cielo che al governo ci siano formazioni moderate come Lega e M5S poiche',per i colpi inferti al popolo italiano dai succitati governi,in altri tempi,sarebbe scoppiata una rivoluzione.

machete883

Dom, 03/06/2018 - 14:03

FATELA FINITA rosiconi peggio dei pidioti NON SIETE PIU NESSUNO !

Claudio2

Dom, 03/06/2018 - 14:08

ma che caxxate si leggono... come se Salvini a DiMaio non avrebbero guadagnato, e alla grande, da altre elezioni immediate! e Berlusconi sarebbe sparito

Ritratto di MariannaE

MariannaE

Dom, 03/06/2018 - 15:10

ora credo fermamente che Berlusconi ha perso ! Ha perso perchè alla vincita del 4 marzo della coalizione Centrodestra con 37 % NON HA AVUTO LA FORZA ED INFLUENZA sufficiente per chiedere l'incarico da Mattarella per formare un nuovo Governo. Quindi.... ora aspetti il suo prossimo turno alle prossime elezioni ! Amen

ilrompiballe

Dom, 03/06/2018 - 16:41

Caro Direttore, quando un'azienda perde l'80% dei clienti, credo che l'azionista di maggioranza si dovrebbe porre qualche domanda circa la capacità di conduzione aziendale sua e dei suoi collaboratori. Inutile prendersela col mondo esterno. La realtà è che FI ha avuto tonnellate di voti dai cittadini a suo tempo: come mai li ha persi ? Guardiamo la trave che crolla sulla nostra testa, una buona volta, altro che accusare gli altri !

ABC1935

Dom, 03/06/2018 - 17:56

Caro direttore , sono state le "titubanze e le incertezze" di Berlusconi la causa del forte "ridimenzionamento" di Forza Italia Se Salvini non avesse accettato di formare il nuovo governo , le nuove elezioni avrebbero causato certamente la quasi estinzione e di Berlusconi e ,ovviamente , del suo partito Ho il sospetto che Salvini abbia volutamente fatto un favore al suo alleato che però non mi sembra ancora disposto ad un posizionamento decisamente di destra : Resta un buonista nato , quello che si alzo , al Senato , per stringere la mano a Napolitano complimentandosi con lui ( non ricordo per cosa ! ) Chi si comporta in quel modo è certamente un gentiluomo ma non può sopravvivere in un ambiente saturo di ipocrisia e compromessi ! (Almeno fino ad oggi ! )

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 03/06/2018 - 18:06

3° - Vorrei tanto intervistare, Franceschini, Moretti, Curcio, per sentire cosa ne pensano sulla grande beffa del Destino che li ha visti protagonisti efferati dei più terribili anni italiani, quando poi, quatto quatto, tomo, tomo, spuntano i loro omologhi accaparrandosi tutto il montarozzo. Senza colpo ferire. Con gli Osanna di Myrta, di Lilli, di Massimo, e di 'tutta l'Italia' in festa perenne. MAURIZIO MARTINA, rassegnamoci. - 17,38 - 3.6.2018

rrobytopyy

Dom, 03/06/2018 - 18:16

forse si dimentica che i vecchi governi hanno fatto parecchia acqua, almeno speriamo che questo faccia un pò di ... vino.

rrobytopyy

Dom, 03/06/2018 - 18:20

e anche gli editoriali di Sallusti hanno fatto danno a FI e favorito i pentastellati. E ancora continua... se Silvio non dice nulla vuol dire che il deus machina della comunicazione è proprio alla frutta. ps parla come mio nonno che ha una dentiera da 300 euro.

machete883

Dom, 03/06/2018 - 18:57

piu li denigrate piu son voti x loro e salvini....siete come le portinaie ormai ..per fortuna la gente ha capito tutto di giornalai asserviti ! altro che centrodestra ..ROSICATE PERDENTI !!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 03/06/2018 - 19:37

PRIMO DI TRE -- QUARANT'ANNI FA, eravamo nella Prima Repubblica. Imperversavano le BRIGATE ROSSE. Ancora caldo il corpo del compianto Aldo MORO, Pochi anni dopo quasi tutti liberi quelli che avevano terrorizzato il Paese e seminato morti ovunque. Sergio Zavoli lavò i panni sporchi ne la Notte della Repubblica. Dopo un pò d'anni un cucciolotto alla Savonarola dette del ladri ai socialisti, sperimentando l'effetto platea. Gli andò bene in quanto a consensi, anche se la porta della Rai gli restò chiusa. Insofferente all'anonimato, si dette alle urla sempre più pazze contro il sistema tiranno. Le piazze gli si riempivano sempre di più. E con esse il suo portafogli.

Una-mattina-mi-...

Dom, 03/06/2018 - 19:37

L'importante è la meta: se i mezzi per ottenerla sono BELZEBU' & SOCI, ben vengano. MENO CRIMNALITA', MENO SELVAGGI DA MANTENERE AD UFO, RIMETTERE LE PENE DEPENALIZZATE, LEGITTIMA DIFESA, LAVORO GIUSTAMENTE RETRIBUITO, CASE A CHI DISCENDE DA COLORO CHE LE COSTRUIRONO, SONO INNEGABILI OBBIETTIVI, SPERGIURI O NO. ANCHE SE, QUANTO A SPERGIURI, SAREBBE MEGLIO CALARE UN VELO PIETOSO SUI RIDICOLI MAI MANTENUTI "PATTI CON GLI ITALIANI"...

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 03/06/2018 - 22:20

Io speriamo che se la cavino!

nopolcorrect

Dom, 03/06/2018 - 22:34

Se Salvini riuscirà a bloccare gli sbarchi ed a mettere in moto un meccanismo di rimpatri veloci la Lega alle prossime elezioni prenderà da sola la maggioranza assoluta dei voti. Si, l'Italia deve diventare l'Ungheria del Mediterraneo: qui da noi devono venire solo quelli a cui noi permettiamo di venire e non gente decisa a fottersene dei nostri confini e che addirittura pretende che noi la aiutiamo a violarli. In Israele si spara a chi, a Gaza, cerca di violare i confini.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 03/06/2018 - 23:33

@Elkid - giusto così. il tuo partito deve sparire, come te, due cose inutili e dannose.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 04/06/2018 - 04:44

" ma già si parla di cambiare i vertici della Rai e dei Tg per uniformare l'informazione pubblica ai voleri del nuovo regime, tradendo l'annunciato principio «fuori i partiti dalla Rai" Direttore mi scusi perché adesso l'informazione RAI non è forse totalmente in mano al PD coem del resto quella di Mediaset dove direttori come Mimum hanno sempre dato voce e spazio a Renzi peggio che se fosse Rai uno ?

rrobytopyy

Lun, 04/06/2018 - 08:01

il degrado sempre più marcato degli editoriali ??!!! di Sallusti. Ma non si rende conto dell' infantinaggine delle sue righe ? Ma i suoi lettori forse vogliono proprio questo ? Speriamo di no.

m.nanni

Lun, 04/06/2018 - 08:13

direttore Sallusti, il messaggio è per lei, per passarlo con l'urgenza del caso a chi di dovere. FI dovrebbe passare dal voto contrario all'astensione, dedicata al neo premier che ieri ha indirettamente sconfessato Dibb."Sbagliato dire che Italia è Paese di corrotti". così si è rivolto ad un cittadino che delirava sulla corruzione. il gesto non è di poco conto e lascia intendere che il neo premier non è allineato con la schizofrenia grillina in materia di giustizia, ma che intende agire da persona di buon senso. un gesto che il cdx e FI in primis dovrebbero apprezzare e che forse la determinazione del voto contrario è azione politicamente da rivedere. meglio allora l'astensione dedicata proprio al presidente Conte proprio per questa pillola di buon senso. con buona pace di Salvini che potrebbe prenderla a male. ma, come si dice in questi casi, a brigante, brigante e mezzo.

Duka

Lun, 04/06/2018 - 08:20

Governo degli spergiuri o, del più realista, GOVERNO DELLA BUSTA PAGA.

pinux3

Lun, 04/06/2018 - 08:40

@robocop 2000...vorrei ricordarti che questa legge l'ha votata pure la Lega e che il PD aveva proposto il mattarellum che è per il 75% maggioritario...

Rudolph

Lun, 04/06/2018 - 10:26

Se Berlusconi non si fosse fatto affascinare dalla signora Brambilla, e non avesse "minacciato" di riconoscere agli animali e ai loro padroni diritti assurdi, forse, e dico 'forse' giusto per prudenza, a questo punto al posto di Conte ci sarebbe un Forzista. Il mio vicino ha un cane bellissimo, anche simpatico, ma abbaia o latra tutto il giorno. Un altro vicino è contento di giocare col cane, gli altri otto sono imbufaliti. Ma chi gliel'ha fatto a Berlusconi il sondaggio che dava tre punti e mezzo di voti dagli amanti degli animali? Non so perché i 5S ce l'hanno col capo di FI, forse sono stati abbindolati dalla propaganda PD, però io penso che si può recuperare o guadagnare quel rapporto. E' il caso di infierire su di loto o non è meglio far buon viso a cattivo gioco? Io credo che presto potrebbero aver bisogno di voti, tra loro non vedo una unità monolitica assoluta.

Ritratto di paola2154

paola2154

Lun, 04/06/2018 - 11:14

Dott. Sallusti, sta sparando a zero contro Salvini e i nuovi ministri col risultato che, quanto ad obiettività, non c'è differenza tra il Giornale e la Repubblica. Tutto questo per difendere la posizione di Forza Italia che, da sempre schierata col pd, si è messa all'opposizione. Dimostrando molto attaccamento alle poltrone e meno alle sorti di questo sventurato Paese. La capisco, ma non condivido.

anaudy

Lun, 04/06/2018 - 13:37

Criticare il governo prima ancora che si sia insediato è ridicolo. Avete perso un lettore. Tenetevi quei 4 gatti che ancora per poco votano Forza Italia.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 04/06/2018 - 16:22

Direttore, non sono spergiuri: questi giuramenti sono per finta. Come è falso che siano cinquestellati o leghisti. Sono il paggio del già PCI e la menzogna, il nascondersi dietro sigle, parole, titoli di leggi e di decreti allettanti, ma bugiardi, è la loro migliore «qualità» Sono fedelissimi ai loro due giuramenti. 1) quello fatto alla loro patria d’elezione, l’USSR di Stalin; 2) quello di odio eterno contro Berlusconi, fatto dopo la batosta presa dalla «gioiosa macchina da guerra» (non ho bisogno di far notare a lei l’ossimoro) di Occhetto. Si sono nascosti da per tutto: il PD, i centri (a)sociali, i movimenti degli ambientalisti… Poi si sono candidati (bella la democrazia via web) nel il movimento di Grillo. Alle elezioni hanno portato i loro voti ai compagni del 5stelle e al compagno fondatore di comunismo padano. Purtroppo per noi, sono bolscevichi puro sangue; distruggono tutto ciò che toccano.

schiacciarayban

Lun, 04/06/2018 - 16:43

La ragione per cui alla fine il governo si è fatto è una sola. Quando i nuovo senatori e deputati si sono trovati la prima busta paga non credevano ai loro occhi, soldi così non li avevano mai visti, sono andati da Di Maio e gli hanno detto, ma tu sei fuori? Fai subito questo governo, Salvini o Savona non ci frega niente! Ecco questà è purtroppo l'amara realtà!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 04/06/2018 - 18:47

[2° invio] Quanta cattiveria macina questo Sallusti e questo giornale ogni santo giorno! E tutto perché i grillini non hanno, magari, voluto avere a che fare con Berlusconi, il capo del suddetto, che, a quanto sembra, viene temuto forse come il diavolo l'acqua santa. Forse per l'aureola d'inaffidabilità di cui è circondato ormai. E il Sallusti che ha da ridire pure sul cambio della guardia alla Rai, come se nel giornale non vigesse la stessa regola. E poi, anche su Berlusconi, se vogliamo, si potrebbe ribaltare quanto sostenuto dal Sallusti sui membri dell'attuale governo, in quest’articolo. Quanti "mai" ha detto il suo Silvio per vent’anni, per poi ritrovarcelo a braccetto con i comunisti e catto-comunisti per sette anni dal 2011 ad oggi ancora, che in questo caso venivano purificati dal Berluska dopo l'alleanza e divenivano buoni e cari allo stesso. Tanto buoni e cari che già dagli inizi del sodalizio Pd-Fi i comunisti e compagni gli hanno rifilato il modo di... (1 di 2)

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 04/06/2018 - 18:50

etaducsum hai ragione ma il problema è che non esiste un dottore tanto bravo. Spiace ma ti manca poco e non soffrirai. Tranquillo.

rrobytopyy

Lun, 04/06/2018 - 18:50

e Sallusti insiste. Ma forse è stato contattato per andare a scrivere sul giornale dei pentastellati. Tanto fra poco il Giornalino chi lo leggerà più ?

ohibò44

Lun, 04/06/2018 - 18:54

Certo direttore Sallusti lei ha ragione da vendere ma la soluzione è una sola : urne deserte, presenza votanti sotto il 20% (gli statali voteranno sempre). Forse così si obbligherebbe la classe ladrona a fare una legge elettorale a doppio turno con un solo partito vincitore e responsabile nel bene e nel male di ciò che succede dalla sua entrata in carica in poi. E se lei non sostiene questa legge elettorale in modo inequivocabile e intransigente, mi perdoni ma significa che li sostiene: spergiuri come sono.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 04/06/2018 - 21:07

etaducsum hai ragione. Il problema è che non c è un dottore abbastanza bravo. Non ti curare. Tranquillo.

faman

Lun, 04/06/2018 - 22:08

#karpi-Sab, 02/06/2018 - 18:35_hai scoperto l'acqua calda, credi ancora alle promesse elettoral? allora credi anche a Babbo Natale!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 05/06/2018 - 04:57

Sallusti , fai un'inchiesta per sapere quali potrebbero essere le conseguenze di un'invasione aliena della Terra e come , eventualmente fosse possibile ,salvarsi . Tieni presente che Nostradamus , che mai sbagliò , predisse la data dell'invasione nella seconda metà del 2018 . Anche , avvisa Salvini , che è uno pratico di invasioni . Yeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

rrobytopyy

Mar, 05/06/2018 - 07:36

faman: ancora non ti sei accorto che il popolo italiano è sempre stato e rimarrà bambino. Quindi è normale che abbia sempre creduto, creda e crederà a babbo natale.

INGVDI

Mar, 05/06/2018 - 08:28

Osservo che molti commenti stravolgono la realtà. Non è Berlusconi che si è alleato con i comunisti e i cattocomunisti del PD (anche se Salvini se lo augurava per crearsi l'alibi dell'inciucio con il M5s), ma è proprio Salvini che si è alleato con i grillo-comunisti del M5s. A tutti quelli che plaudono questo mostro di governo, chiedo un minimo sforzo: si documentino sull'ideologia di base del M5s che prende ispirazione dal filosofo Rousseau (contro la proprietà privata, precursore del comunismo).

HappyFuture

Mar, 05/06/2018 - 08:41

Il suo articolo è senz'altro quello che riporta più in dettaglio le incongruenze dei due party leaders! Desumo che se ci fosse stato un'alleanza Di Maio PD, lei avrebbe indicato altre "critiche"... Perché non chiede a Martina, o a Renzi perché non hanno fatto il governo con Di Maio? Saluti.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 05/06/2018 - 08:56

@babbeipersempre – Sono tutte qui le argomentazioni a sostegno delle tue opinioni politiche? Se è così, il tuo nick è perfetto: babbeopersempre; incurabile.

stefano751

Mar, 05/06/2018 - 10:07

Caro Sallusti, ma il PD non ha fatto la stessa cosa? Esisterà mai un governo che rispetti gli impegni? Il tutto è stato fatto per non andare alle elezioni con un governo PD. Questo è un grande passo avanti. Alle prossime elezioni ci sarà di nuovo CDX contro grillini. Il PD è stato imbalsamato. Grande vittoria.

stefano751

Mar, 05/06/2018 - 10:12

Caro Sallusti non mi sembra che nei programmi del CDX aleggiassero temi etici. Silenzio dettato dalla paura e dal populismo. Bisogna avere il coraggio di dire no a tutte le nefandezze (come dice INGVD: movimento grillino, laicista, abortista, pro eutanasia, pro matrimoni omosessuali, pro utero in affitto, pro gender, pro droga libera e altre varie schifezze) con il rischio di perdere le elezioni, ma nel contempo di iniziare una nuova fase politica.

stefano751

Mar, 05/06/2018 - 10:28

Venne nel mondo, il mondo era suo, ma i suoi non l'hanno accolto. A quelli che l'hanno accolto ha dato il potere di diventare figli di Dio. Il PD e i grillini sono il diavolo o hanno venduto l'anima al diavolo? E il CDX è davvero l'acqua santa? No? E allora facciamo capire loro che tanti voti vengono da chi vuole combattere certe nefandezze e tanti non votano più perchè certi sacrosanti cristiani valori non albergano più in nessuna forza politica, nè difesi strenuamente da qualcuno.

stefano751

Mar, 05/06/2018 - 10:33

Questo è un paese dove un sindaco ha più potere di un ministro, un giudice ha più valore della costituzione, del PdR e del premier. Quindi non esiste nessun governo e nessun popolo sovrano. Esempio: la Raggi fa oscurare un manifesto che inneggia alla vita (affisso da Pro-vita), Può il ministro per la famiglia Fontana impedirglielo? Un sindaco regolarizza all'anagrafe un figlio con due mamme, contro la costituzione: può un ministro, un PdR impedirglielo? Ma di cosa stiamo parlando? Qui regna solo l'anarchia.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mar, 05/06/2018 - 10:43

@elkid, cangurino et simila. La verità vi fa male.

stefano751

Mar, 05/06/2018 - 10:50

Una legge elettorale che permetta alla coalizione vincente di governare anche senza raggiungere il 40%, modificando anche le regole di approvazione delle leggi: vanno approvate se chi è al governo le vota con percentuali anche del 30%. Così si avrà una stabilità politica.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mar, 05/06/2018 - 10:55

@paola2154. Con tutto il rispetto, ma ha scritto delle immani cavolate. Se questo governo è nato, è perchè forza Italia ha fatto un passo di lato, quindi come fa a dire che vogliono poltrone? Semmai è la lega che in questo momento vuole poltrone, visto che si è staccata dal centrodestra per avere qualche ministero. Forza Italia da sempre alleata con il pd? Se si riferisce al patto del Nazareno, le voglio far ricordare che era nato per fare riforme istituzionali visto che alle precedenti elezioni si era creato un pareggio che rendeva impossibile governare e Renzi sembrava meglio di quello che poi si è rivelato, infatti poi è stata proprio forza Italia a rompere tale patto.

stefano751

Mar, 05/06/2018 - 10:59

Il problema che coloro che dovrebbero rappresentare i cristiani (chiesa, preti, istituzioni religiose, laici impegnati nelle parrocchie...) si defilano anzi alcuni sono fans degli anticristiani grillini. Tanti pietisti pseudocristiani baciapile sono contro il CDX perchè non condividono la politica anti-immigrazione clandestina e taglia-teste, secondo loro più grave rispetto alla politica del PD e grillini abortista, pro eutanasia, pro matrimoni omosessuali, pro utero in affitto, pro gender, pro droga libera e altre varie schifezze. Ma di cosa stiamo parlando?

mcm3

Mar, 05/06/2018 - 11:24

Che articolo ridicolo,

tatoscky

Mar, 05/06/2018 - 13:05

Povero Sallusti, mi fa pena, comunque io il giornale non lo acquisto PIU'. Ciaoneee

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 05/06/2018 - 13:56

etaducsum, mi scusi ma rispondere seriamente al suo demenziale commento è impresa ardua.

LUCATRAMIL

Mar, 05/06/2018 - 14:05

COn questi articoli dimostra che chi è di Destra deve cercare altrove un giornale rappresentativo: Libero è peggio di Novella 200 e il Giornale è divenuto organo di FI e basta. Peccato. Non ho mai visto tanta veemenza conro i governi di sinistra, specie non eletti. La realtà è che la Lega ha tenuto in piedi la Destra (anzi, Berlusca ci ha fatto rischiare un governo PD-M5s) e forse è meglio un governo in cui ci sia la Lega piuttosto che il PD o solo i M5S. Dunque, va bene la critica che è sempre utile mala protervia degli ultimi giorni è un tradimento dei lettori non di FI. Immagino che restino ormai solo quelli.

Dordolio

Mar, 05/06/2018 - 14:08

Peccato che io ricordi perfettamente Berlusconi - dopo una tornata elettorale non del tutto fortunata - auspicare un governo "di larghe intese". Ed era proprio lui a dirlo, non un imitatore o una sua controfigura. Sì sì, proprio lui: Silvio Berlusconi leader di Forza Italia.

kobler

Mar, 05/06/2018 - 14:40

Direttore mi pubblica un link a qualcosa dove compare Di Maio o qualcuno dei pentastellati che dice "prometto"? Attenzione perché travisare le parole porta problemi.... e parlare di promesse quando sono esplicite intenzioni c'è un mare di traverso........

kobler

Mar, 05/06/2018 - 14:44

tradendo l'annunciato principio fuori i partiti dalla Rai? Giocando sulle parole come sempre accade in politichese ... Lega e M5S non sono partiti ma movimenti, quindi

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mar, 05/06/2018 - 18:18

@taducsum tranquillo. Hai vinto tu. Riposati.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 05/06/2018 - 20:32

Ora cari leghisti, capirete sulla vostra pelle cosa significa il conflitto di interessi, l'informazione è una cosa seria e ovviamente se sei sotto bustapaga di un leader di partito, l'obbiettività di un giornalista è pari a zero.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 05/06/2018 - 22:00

@babbeipersempre (Mar, 05/06/2018 - 18:18) – adesso sì: hai fornito validissimi argomenti a sostegno delle tue opinioni politiche!!!!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 05/06/2018 - 22:01

@ersola (Mar, 05/06/2018 - 13:56) – Si faccia aiutare da Grillo e da Salvini. Per loro nulla è troppo arduo…