Governo, via al rimpasto: contentino per Alfano

Il Consiglio dei Ministri ha approvato le nomine di alcuni sottosegretari e viceministri

Il governo ha chiuso una partita che oramai andava avanti da mesi: quella sul rimpasto. O meglio, come la definisce Renzi "di sistemazione delle caselle rimaste vacanti".

Il Consiglio dei ministri riunito questa sera ha approvato le nomine di alcuni sottosegretari e viceministri. Da quanto si apprende da organi del governo, sono stati nominati gli 8 sottosegretari mancanti. Le poltrone sono state assegnate a Dorina Bianchi, Gennaro Migliore (Partito Democratico) e Federica Chiavaroli (Nuovo Centrodestra). Enrico Zanetti di Scelta Civica è stato promosso da sottosegretario a viceministro dell'Economia; il deputato Antimo Cesaro (Scelta Civica) invece è nominato sottosegretario alla Cultura.

Enrico Costa si avvia a diventare ministro degli Affari regionali. Domani il premier indicherà il deputato di Ncd e attuale viceministro alla Giustizia, dovrà giurare al Quirinale essendo del capo dello Stato la prerogativa di nominare i ministri. Mario Giro passa agli Esteri, Ivan Scalfarotto trasloca invece allo Sviluppo Economico, al posto di Calenda. Per il Partito Democratico, il deputato Enzo Amendola è stato nominato sottosegretario agli Affari Esteri. Tommaso Nannicini, attuale consulente economico del premier Matteo Renzi, è stato nominato sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Simona Vicari passa dallo Sviluppo ai Trasporti come sottosegretario

Annunci
Commenti

vince50_19

Gio, 28/01/2016 - 19:52

Di solito i rimpasti ammorbano l'aria (anche questo non fa eccezione).. Il manuale Cencelli ancora in voga? E questo sarebbe il nuovo che avanza? Come dicono in .. Valtournenche: "Ahò .. annamo bene!"

Anonimo (non verificato)

nunavut

Gio, 28/01/2016 - 20:10

Arrivata la ricompensa del tradimento dei suoi elettori e del continuo sostegno al PD e non dimentichiamo i 30 denari che arrivarono nei giorni scorsial toscanello Verdini l'ideatore del fu patto del Nazzareno durante il quale probabilmente realizzò la possibilità d'inf@@nocchiare i suoi elettori e Berlusconi.

unosolo

Gio, 28/01/2016 - 20:32

attenzione non è rimpasto ma inserimento di altri due in più di quello che cede spazio senza perdere soldi , quindi da uno ne manterremo tre ma ad un prezzo quadruplicato , i parassiti si triplicano per incompetenza e avidità di potere , come diceva peppe tutti ladri tornano al pettine ,.

unosolo

Gio, 28/01/2016 - 20:37

il governo è diventato un completo letamaio altro che mandare i centri sociali a portarlo a far vedere a Salvini , lo sanno tutti che quel letamaio era il governo mascherato. siamo a carnevale ma i ladri aumentano tre per uno con costi quadrupli per il popolo che produce ricchezza quelli del PIL vero , ormai scoglionati di questi prelievi coatti in busta paga.

jeanlage

Gio, 28/01/2016 - 20:40

A forza di frequentare gli omosessuali, ad Alfano si è allargato il deretano ed ha bisogno di altre poltrone.

unosolo

Gio, 28/01/2016 - 20:40

questo è il mercato delle vacche che ha prodotto il letame spedito al convegno della Lega , lo chiama rimpasto , un vero mercato con tanto di paga , peccato che quelli sono i soldi per i servizi che finiscono per pagare i ladri. ladri di fiducia e non solo , poltrone e portafogli , ma sempre soldi dei servizi usati per galleggiare .

jeanlage

Gio, 28/01/2016 - 20:41

Scalfarotto allo sviluppo economico? Organizzerà viaggi a Casablanca!

uggla2011

Gio, 28/01/2016 - 20:53

Costa ministro? Siamo su Scherzi a parte allora...

Una-mattina-mi-...

Gio, 28/01/2016 - 21:08

Rimpasto, gioco della sedia, chi rimane senza viene eliminato

xgerico

Gio, 28/01/2016 - 21:40

Ma come, si scriveva, qui, che a Verdini gli davano poltrone?! Ed oggi vi smentite!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Gio, 28/01/2016 - 22:04

Ma come? Non c'è niente per Verdini? Ma non eravamo sicuri della entrata nel governo di alcuni dei suoi uomini? Non è possibile che Il Giornale abbia scritto delle bugie. Ci deve essere un errore! Sicuramente Renzi qualche sottosegretario o viceministro lo ha designato ma non lo dice!

giosafat

Gio, 28/01/2016 - 23:13

Un inverecondo puzzolente mercato delle vacche ....

nunavut

Ven, 29/01/2016 - 00:05

@ CIOMPI e xgerico Verdini ha ricevuto 3 poltrone di direzione in comissioni varie dunque lui ha già ricevuto il regalino per i suoi compagni di fuga da FI, quando una settimana fà ha salvato Renzi insieme a Tosi e suoi 2 accoliti (altro voltagabbana spinto dall'invidia).Mi dispiace non riesco a trovare i nomi dei 3 verdiniani che hanno ricevuto gli incarichi appena li trovo mi farò un piacere a fornirveli.

nunavut

Ven, 29/01/2016 - 00:29

@ CIOMPI e xgerico come promesso ecco il regalo a Verdini: tre vice presidenze al senato date ai senatori 1)Eva Longo alle finance-2) Pietro Langella al bilancio-3) Giuseppe Compagnone alla difesa, tutto questo in cambio dei 18 voti dati da Ala(verdini) per poter approvare le riforme costituzionali.

seccatissimo

Ven, 29/01/2016 - 01:19

Sinonimo dell'insieme delle istituzioni italiane? L.E.T.A.M.A.I.O.

gustavodatri@vi...

Ven, 29/01/2016 - 08:00

TANTO ANCORA PER POCO, POI VI DOVETE TROVARE UN LAVORO.

maurizio50

Ven, 29/01/2016 - 08:06

Finchè hanno sedie da distribuire questi cialtroni emeriti staranno in piedi! E pure con l'approvazione degli idi.ioti dei girotondi, disubbidienti, scansafatiche associati!Tutta la crème della sinistra "pensante". Figuratevi gli altri!!!!