Gramellini: "Silvia Romano se l'è cercata". Il web lo minaccia di morte

L'editorialista del Corriere della Sera è stato vittima di una "shit storm" sui social, comprese alcune minacce di morte, per avere scritto che la cooperante rapita in Kenya è affetta da "smanie di altruismo". Lui minimizza: "Gabbiani da tastiera"

Insultato e minacciato di morte. È quanto successo a Massimo Gramellini, firma del Corriere della Sera e autore di un editoriale dedicato alla vicenda di Silvia Romano, la cooperante italiana a di Orphan's Dreams rapita in Kenya da un commando armato lo scorso 20 novembre. Ieri Gramellini, nell'incipit della sua rubrica quotidiana Il Caffé, aveva scritto che la 23enne "avrebbe potuto soddisfare le sue smanie d’altruismo in qualche mensa nostrana della Caritas" anziché "rischiare la pelle in un villaggio sperduto nel cuore della foresta", dato che la sua scelta avventata rischia di costare ai contribuenti italiani un corposo riscatto".

Apriti cielo. In men che non si dica il giornalista è diventato trending topic su Twitter, finendo per essere investito da un'ondata di violenza verbale senza precedenti. "Troglodita", "Vaff...", "Imbecille" sono alcuni degli epiteti che il popolo del web ha riservato all'editorialista del Corriere, accusato di avere espresso un'opinione in linea con il "fascioleghismo dilagante". Ma lui tira dritto. "Nella tazzina di ieri difendevo Silvia, la cooperante rapita in Kenya, dalla solita accusa di essersela andata a cercare. Per tutto il giorno mi è toccato rispondere alle mail di lettori che criticavano il mio eccesso di empatia nei confronti della ragazza e degli ideali di gioventù", scrive oggi Gramellini, prendendosela con le "centinaia di gabbiani da tastiera" che "hanno trovato il tempo per insultarmi e minacciarmi, ma non per leggere il Caffè fino in fondo: e sì che è piuttosto breve".

In effetti, nella rubrica di ieri l'ex direttore de La Stampa si "correggeva" subito dopo, spiegando che "Silvia Romano non ruba, non picchia, non spaccia. Non appartiene alla tribù dei lamentosi e tantomeno a quella degli sdraiati. La sua unica colpa è di essere entusiasta e sognatrice. A suo modo, voleva aiutarli a casa loro. Chi in queste ore sul web la chiama 'frustrata', 'oca giuliva' e 'disturbata mentale' non sta insultando lei, ma il fantasma della propria giovinezza". Insomma, un pensiero in linea con la storia personale del giornalista. Che nell'editoriale di oggi si sfogia così: "I social hanno instaurato la dittatura dell’impulso, che porta a linciare prima di sapere e a sostituire la voglia di capire con quella di colpire. Si tratta di una minoranza esigua, ma non trascurabile, perché determinata a usare uno strumento alla moda per condizionare, storpiandola, la realtà. Persone che, in nome del Bene, arrivano ad augurarti di morire".

Ma su Twitter non s'intravede alcun segno di redenzione. Tra i trending topic, spunta #Gramellinim...

Commenti
Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Ven, 23/11/2018 - 12:16

gramellini ha ragione! questa signorina costerà molto allo stato italiano! IO LA LASCEREI IN BALIA DEI SEQUESTRATORI

akamai66

Ven, 23/11/2018 - 12:17

Online,penso che i nipotini di piazzale Loreto ci saranno sempre. Offline, nessun Governo, al dilà delle chiacchiere e dei lauti pagamenti di riscatti ha mai fatto e mai farà niente. Soluzioni concrete ci sarebbero, ma senza attributi, non si va da nessuna parte.

Duka

Ven, 23/11/2018 - 12:30

Gramellini metti a cuccia la tua smisurata presunzione. NON sei il gotha dello scibile-

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Ven, 23/11/2018 - 12:37

Chi va in Africa per fare del bene AIUTANDOLI A CASA LORO merita tutto il rispetto. La vera questione è un'altra: bisogna che le varie organizzazioni provvedano, PER LEGGE, a stipulare polizze assicurative per tutelare i volontari in caso di sequestro evitando che sia lo stato italiano a togliere le castagne dal fuoco con i soldi del contribuente.

giangar

Ven, 23/11/2018 - 12:38

@Akamai66 12:17 - Ci spiega quali sarebbero, secondo lei, le “soluzioni concrete” da adottare da parte di un governo con gli attributi?

Aegnor

Ven, 23/11/2018 - 12:40

Bisogna capirli, loro sono democratici e progressisti,sono talmente democratici che si augurano morti di bambini sulla diciotti e talmente progressisti da non spendere un fiato sugli innumerevoli stupri di migliaia di minorenni ad opera dei loro simili subumani islamici

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 23/11/2018 - 12:44

Il Signore Gramellini dice giusto. Da norvegese che per lavoro vivere 5 giorni su 7 in Italia mi domando quando guardo vostre città come Milano: come possibile se volere fare del bene andare lontano quando migliaia persone italiane chiedere soldi su strade??? O persone sono ciechi o molto egoiste perché andare Afrika cosa buona ma solo se dove vivere va tutto bene. Non credo Italia andare tutto bene se suo popolo dormire per strade a migliaia. Italia non era così 10 anni fa. E chi sta bene loro lamentarsi e essere più tristi. Io chiamo questo: infelicità causa governi sinistra.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 23/11/2018 - 12:46

Miiii,se me lo avessero detto fino ad ieri, che avrei preso le difese del tizio, come minimo gli avrei scraciato in un occhio, oggi,ahimè,per l'unica cosa giusta che ha detto, devo difenderlo!!

Macrone

Ven, 23/11/2018 - 12:47

Non sono un fan di Gramellini o del Corrierone ma questa volta ha assolutamente ragione. Cara Sivia ma in Italia mancano i poveri che dovevi andare in Africa? Se volevi aiutare i poveri bastava andare a Napoli o a Palermo per esempio ed avevi lavoro per l'eternità. Ma voi Kompagni se non andate in Africa non vi sentite realizzati. Voi manterreste tutti gli africani, naturalmente con i soldi degli altri.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 23/11/2018 - 12:56

O si fa una legge dove si definiscono paesi a rischio, e chi ci va se poi viene rapito si arrangia. Intanto possono chiedere i soldi a soros.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Ven, 23/11/2018 - 12:58

Gramellini una su cento l’ha detta giusta. L’eventuale riscatto alla testina in vacanza lo pagherà l’ONG che l’ spedita in Kenia. Le minacce sono dei soliti adolescenti imbecilli che non sopportano di essere sculacciati o quando serve presi a sberle perché si sono cacciati nei guai. Del povero sul pianerottolo di casa non gliene frega nulla. Meglio il nero con cui mi faccio il selfie. Congratulazioni a mamma e papà della bambina....

Ritratto di cebalive

cebalive

Ven, 23/11/2018 - 13:03

Veramente si vuole dare peso alle parole di Gramellini? Inutile giornalista, inutile scrittore, zero capacità di analisi ma sa da quale parte stare per poter lavorare.

VittorioMar

Ven, 23/11/2018 - 13:05

....PERCHE' ESSERE SEMPRE SOTTO RICATTO DA QUESTI "INGENUI" ??...prima di partire dovrebbero ASSICURARSI contro le DISAVVENTURE....e pagare di TASCA PROPRIA !...fare come le ragazze USA che si Assicurano contro lo STUPRO ...alle volte non si sà mai nella VITA...!!

lomi

Ven, 23/11/2018 - 13:06

Gianluca_Pozzoli:ma non si vergogna? Lei scorreggia da tastiera seduto comodamente a giudicare chi, in un sogno utopico, ha pensato di aiutare le persone in difficolta' e invece si e' trovata in qualcosa di molto piu' grande di lei. Lei deve solo vergognarsi

Gianni11

Ven, 23/11/2018 - 13:06

Gramellini ha perfettamente ragione. Quella e' un'esempio di sinistroide acuta, una malattia che affligge il cervello e rimuove il buon senso dal cervello.

lomi

Ven, 23/11/2018 - 13:07

TreeOfLife: nemmeno il coraggio di vantare la propria italianita'....mi fa ridere...che essere e' lei?

dagoleo

Ven, 23/11/2018 - 13:09

Per una volta tanto Gramellini dice cose sensate. Non è corretto spendere soldi delle nostre tasse per salvare una cretina che si espone per fare la salvatrice dell'umanità e poi tocca salvare lei. I soldi pagati per lei verranno utilizzati per uccidere altri innocenti e per comprare armi. E' ingiustificabile.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Ven, 23/11/2018 - 13:11

Ovviamente uno come me non ha alcuna simpatia né affinità umana e culturale con questo Gramellini: edulcorato interprete dell'inconcludenza di un presunto bene astratto e spocchioso fautore di una ordinaria, rassicurante educazione sociale. Però tutto ciò non mi impedisce di dire che, in questa occasione, il Gramellini ha terribilmente ragione. Stranamente per questa insignificante vicenda, come tutte quelle in cui vi sono i media che puntano cinicamente sulle sorti di una singola esistenza, io e lui abbiamo la stessa veduta. Raro caso in cui vi è una estemporanea coincidenza di opposti che solitamente si detestano.

Darbula

Ven, 23/11/2018 - 13:22

Verrà comunque liberata, tornerà in Italia sana e salva, e Salvini andrà a prenderla all'aeroporo. E ai sinistri salirà la bile.

TitoPullo

Ven, 23/11/2018 - 13:28

EHHHHHHHHHHH.......IL "GRUPPO VACANZE PIEMONTE" HA COLPITO ANCORA!!QUESTA GENTE NON ASCOLTA ED INSEGUE VISIONI CHIMERICHE DELL'AFRICA..... ASPETTIAMO DI VEDERE QUANTO SARA' IL CONTO CHE TUTTI NOI DOVREMO PAGARE PER TIRARLA FUORI DAI PASTICCI DOVE SI E' CACCIATA!!

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 23/11/2018 - 13:30

----ci sono centinaia di Missioni in giro per il mondo da secoli --che portano acqua- pane o scuole in posti lontani dimenticati da Dio ---e bisogna ringraziarli questi giovani--che anzichè stordirsi nelle disco decidono di vivere la propria vita in altro modo--e se qualche africano migliorando il prorio tenore e la propria aspettativa di vita decide di affrontare il proprio futuro nel suo paese piuttosto che viaggiare--il merito va ancora a questi giovani---il kenya oltretutto --paese pressochè cattolico non è neppure tra quelli diffidati dalla farnesina--quindi nessuno può essere tacciato di superficiale imprudenza---ma se questo è il trattamento ed il pensiero riservato ad una ragazza che fa tutto ciò e viene rapita---indipendentemente se il malo giudizio venga da un sinistro piuttosto che da un destro--allora francamente è meglio che il popolo italiota si estingua---non ha più nulla da dire ed insegnare alle nuove generazioni--

Ritratto di hurricane

hurricane

Ven, 23/11/2018 - 13:31

Eccone un altro che, sgomitando tra komunisti e affini, è riuscito ad accaparrarsi una rubrica in TV e adesso... pontifica ! Quanti italiani all'estero sono ancora in mano ai rapitori e nessun pennivendolo si occupa di loro ?

nopolcorrect

Ven, 23/11/2018 - 13:32

La ragazza, come tante altre, ha l'istinto da crocerossina tipico di ragazze che vogliono far del bene e nello stesso tempo vogliono sentirsi importanti e vogliono comandare. Ed è più facile, tutto questo, con un povero nero che con un povero italiano. Comunque sarebbe necessaria una legge che proibisse queste manifestazioni di altruismo a spese dei contribuenti che dovranno alla fine pagare il riscatto dell'eroica ongina.

cesare caini

Ven, 23/11/2018 - 13:42

Governo subito con le mutande in mano ! Ma non capiscono che così facendo mettono a rischio tutti gli Italiani all'estero ? Qualunque Italiano che in Patria non vale quasi nulla commercialmente, se va in paesi a rischio diventa oro per i delinquenti. E pantalone PAGA !

paco51

Ven, 23/11/2018 - 13:43

Andrebbe loro impedito di partire o partono con una liberatoria! non vi cercheremo! vedi storia di animali giulivi del passato! ci costerà un sacco di soldi! se poi alcuni evadono ed eludono milioni di tasse come dar loro torto? il fascioleghismo va benissimo! difatti cresce! impossibile!

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 23/11/2018 - 13:53

--italiota--anche una matricola di psicologia capisce dal tuo scritto che sei un gay nascosto---swag lol

diwa130

Ven, 23/11/2018 - 13:54

Ormai non solo non si legge, ma non si capisce neppure. L'articolo di Gramellini va letto tutto e soprattutto capito, cosa facile anche per un bambino ma non per certi "adulti" evidentemente. Gramellini ha chiaramente spiegato l'entusiasmo e l'idealismo che affascina molti giovani ed ha anche sottolineato il fatto che la giovane volontaria era "in linea" con chi sostiene di "aiutarli a casa loro". Non e' comprensibile come si possa travisare il contenuto di un articolo cosi' chiaro ed accusare proprio Gramellini di certe nefandezze di pensiero che affollano le menti di ben altre persone, molte di loro siedono nei banchi del governo.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 23/11/2018 - 13:55

@lomi: non capisco significato suo post. Io non sono italiano ma norvegese! Non ho nessuna origine italiana mia famiglia e origine norvegese e islandese. Da bambino anni 90 seguito in Italia miei genitori che lavoravano per azienda USA per 8 anni vissuto da voi ma imparato poco bene lingua perché sempre parlato inglese. Oggi io lavoro Italia per multinational corporation non italiana da 3 anni, tra qualche mese torno a casa mia Bergen. In Italia sono ospite e con mio lavoro aumentare vostro PIL. Mi dispiace vedere bella Italia cambiata, questo mio pensiero. Problemi sono suoi non miei. Spero lei capire mio senso parole. Ha det!

Una-mattina-mi-...

Ven, 23/11/2018 - 14:24

LA VERITA' E' ORMAI REAZIONARIA: I NULLAFACENTI DELLE CRICCHE MANTENUTE AD UFO NON HANNO NIENTE DI MEGLIO DA FARE, SE NON IMPIEGARE IL TEMPO A CONTRASTARE L'EVIDENZA SFOLGORANTE DEI FATTI.

ulio1974

Ven, 23/11/2018 - 14:24

Gramellini dice che, probabilmente, i lettori non hanno nemmeno letto Il Caffè fino in fondo...: sará stato lungo. O macchiato. Di sicuro non corretto.

Jon

Ven, 23/11/2018 - 14:25

La Cooperante de che?? L'africa e' piene di finte ONG, che come tutti speciìulano sui poveracci...Ci spieghi cos'ha fatto fin'ora e quanto ci costera'..!!

Macrone

Ven, 23/11/2018 - 14:25

Elkid, il suo cervello si è già estinto da tempo!

gneo58

Ven, 23/11/2018 - 14:26

dietro poverta', malattie e miserie umane girano cifre da capogiro, chi tocca "i fili" muore.

ulio1974

Ven, 23/11/2018 - 14:26

@Gianluca_Pozzoli Ven, 23/11/2018 - 12:16: ti potrei dare anche ragione, peró facciamo anche che uno che si va a schiantare per eccesso di velocitá o imprudenza si paga da solo le spese mediche e ospedaliere, ok?

ulio1974

Ven, 23/11/2018 - 14:28

@TreeOfLife Ven, 23/11/2018 - 12:44: ma sei norvegese o indiano???

Macrone

Ven, 23/11/2018 - 14:36

TreeOfLife, Lei vede il cambiamento negativo dell'Italia secondo la sua ideologia di sinistra. Attenzione che anche in Norvegia le cose stanno cambiando radicalmente verso destra. Le rammento che Voi norvegesi siete gli antesignani della violenza contro i clandestini. Un suo concittadino ha ucciso 70 clandestini facenti parte del partito socialista Norvegese. Fossi in Lei non sarei così sicuro che in Norvegia la situazione sia come da lei auspicato.

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Ven, 23/11/2018 - 14:40

@iomi io scorreggio come mi pare e piace da tastiera! iomi? è il suo cognome? Gianluca Pozzoli è il mio, non mi nascondo!

lomi

Ven, 23/11/2018 - 14:43

TreeOfLife: e allora studi un po' invece di scrivere cavolate...i governi di csx hanno fatto sicuramenti dei danni...quelli di cdx ben bene i cavoli loro

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 23/11/2018 - 14:53

qualunque nostra azione.. ma anche qualunque movimento impercettibile di una singola particella può generare altrove e nel tempo effetti disastrosi o imprevedibili.- è l'effetto farfalla.. modello matematico che lega tra l'altro e indissolubilmente ogni nostro agire col destino dell'intero Pianeta.- la signorina in questione non ne era al corrente... e probabilmente toccherà a tutti Noi PAGARE il suo essere Altruista e SOGNATRICE.

petra

Ven, 23/11/2018 - 15:05

@TreeOfLife Apprezzo sempre molto il suo buon senso, saggezza e lucidità di pensiero, nonostante i verbi che usa sempre all'infinito.

lomi

Ven, 23/11/2018 - 15:06

Gianluca_Pozzoli: rimane una scorreggia da tastiera...si vergogni per cio' che scrive e pensa...mi vergogno per lei...seduto su una poltrona e' comodo dare giudizi Lorenzo Mini

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 23/11/2018 - 15:07

--diwa130---è ovvio che molti non hanno capito l'articolo di gramellini --che non voleva essere certo di condanna alla raga --ma questo se possibile aggrava la situazione---perchè se fino a ieri credevamo che simili commenti potessero venire solo da una destra becera ed incolta--oggi si scopre che il becerume e l'insipienza affligge anche il campo opposto---ecco perchè chiudevo il mio intervento in maniera pessimistica---meglio che gli italioti non si salvino---come fu per il biblico diluvio universale--

Geegrobot

Ven, 23/11/2018 - 15:17

Se oggi giorno ci sono ancora questi angeli che rischiano la vita per portare il loro aiuto in africa , vuol dire che il mondo ha fallito. Spendono Iliade di dollari per andare a vedere cosa cacchio c'è su saturno e Marte e questi fanno la fame. L'ONU dov'è? Ah si i suoi ispettori vengono qui da noi per vedere se siamo brutti e cattivi

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Ven, 23/11/2018 - 15:20

Probabilmente i promotori della "shit storm" non hanno neppure capito l'articolo di Gramellini, a cui piace giocare con i paradossi e si espone quindi al rischio di essere frainteso.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 23/11/2018 - 15:42

Se é innamorata e incinta di chi le ha rapito il cuore, il riscatto potrebbe servir ai due piccioncini per "rifarsi una vita".

Aegnor

Ven, 23/11/2018 - 15:45

Questo da l'easatta misura dell'intelligenza dei presunti democratici che si atteggiano a buoni,altruisti e umani

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Ven, 23/11/2018 - 16:14

caro lorenzo mini non mi vergogno affatto di quello che scrivo, la scorreggia è lei! maleducato

singletv

Ven, 23/11/2018 - 16:14

IO STO CON Gramellini. Se la Signorina sentiva il Bisogno di Aiutare qualcuno, Poteva benissimo farlo Vicino a Casa .. a qualche Mensa dei Poveri o Istituti per Anziani .. ce ne sono tante che hanno Bisogno di Volontariato senza andare a "Rompere" in Africa....Ora ..quanto Ci Costera' Portarla a Casa ??? Se Non Sbaglio.. questa e' la Terza Stupida Ragazza Italiana Rapita che ci Costera' un occhio della Testa per Queste Stupidaggini di Aiuti Umanitari.

edoardo11

Ven, 23/11/2018 - 16:16

Andare in Africa per aiutare non è una passeggiata ed è per questo che bisognerebbe organizzare le cose per bene.Poi se vuoi far del bene basta aprire la porta di casa e alcune volte anche senza aprirla,la porta.

Savoiardo

Ven, 23/11/2018 - 16:18

Bravo Gramellini,finalmente ne dice una giusta.Meglio tardi che mai!

tuttoilmondo

Ven, 23/11/2018 - 16:26

UTILI IDIOTI, non vedete che rapiscono solo le italiane??? UTILI IDIOTI, con i nove milioni sganciati per le Simone quante scuole, ospedali, strade, ponti si potevano costruire in Africa??? UTILI IDIOTI qual'è il valore, il vantaggio di una cooperante che canta la ninnananna ai pargoletti neri per l'Africa??? UTILI IDIOTI, perché siete così IDIOTI???

petra

Ven, 23/11/2018 - 16:31

Queste signorine che si avventurano temerarie verso il volontariato africano (in italia con milioni di concittadini bisognosi non farebbe altrettanto chic) dovrebbero farlo a loro rischio e pericolo, anche finanziario. Non è giusto che il loro recupero sia a carico dei cittadini italiani, dato che non ci ha chiesto il nostro parere prima di partire.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 23/11/2018 - 16:35

@macrone: scusi ma io non dico mai da noi tutto bene, no, falso 100%! lei se riferire 77 morti Breivik, gente morta era giovane di Arbeiderpartiet (sinistra). Sorella mio amico morta, era mia amica anche. Breivik e criminale matto, peggiore terrorista nostra gente come daesh. Breivik e mostro umanità, politica non centeare. Io voto Høyre (destra) e risultato venga lei vedere se venire noi trovare Norge differanza mia città Bergen (sindaco Høyre=destra) e Oslo (sindaco sosialistisk venstreparti=sinistra). In Bergen stranieri bene integrati e lavorare, io cammino notte senza mai problemi, a Oslo disastro come tante città Europa tutta. Le porte inventate per usare! Prima meglio aiutare propria gente, quando non avere altro più fare, si va Afrika. Questo mio pensiero. Buona giornata. @petra: scusi per verbi/grammatica!

tuttoilmondo

Ven, 23/11/2018 - 16:41

Dio creè l'idiota. Poi, avendo preso atto del suo errore, creò il bastone.

Giorgio Mandozzi

Ven, 23/11/2018 - 16:45

Sono d'accordo con Gramellini. Ed in più non sarebbe la prima volta che il rapimento è concordato tra rapiti e rapitori per fornire a questi ultimi finanziamenti facili a nostre spese. Magari non sarà questo il caso ma in passato ne abbiamo visti ed abbiamo sempre pagato noi. Credo che chi va in quei posti dovrebbe assumerne in proprio tutti i meriti ed i rischi relativi, Senza coinvolgimento dello Stato!

vince50

Ven, 23/11/2018 - 16:46

"avrebbe potuto soddisfare le sue smanie d’altruismo in qualche mensa nostrana della Caritas" anziché "rischiare la pelle in un villaggio sperduto nel cuore della foresta", dato che la sua scelta avventata rischia di costare ai contribuenti italiani un corposo riscatto".Pienamente e totalmente condivisibile.In merito al riscatto non di deve più pagare un piffero,servirà di lezione ad altri smaniosi.

Razdecaz

Ven, 23/11/2018 - 16:53

Signor. Gramellini, Non so se è giusto condannarla o compatirla. Io ho una figlia della sua stessa età e in questo momento penso a questa ragazza, ma soprattutto penso ai suoi poveri genitori, a quello che stanno provando, agli anni di vita che stanno perdendo in questi giorni. Ecco, se penso ai genitori e alla loro sofferenza divento cattivo nei riguardi della ragazza. Ovviamente spero che possa tornare a casa subitissimo e che non gli venga torto un capello e infine vorrei tanto che per quei maledetti, si praticasse, una volta tanto, la legge del taglione. Sì, vorrei questo. Mo’ fate come volete, se volete pubblicarlo fate pure; se non volete lasciate stare.

Giorgio5819

Ven, 23/11/2018 - 16:53

Se quelli del posto ti dicono di non andare in certe aree e tu ci vai lo stesso... auguri di pronto rientro, ma cercando rogne ne trovi quante ne vuoi... Servirebbe più intelligenza .

cir

Ven, 23/11/2018 - 16:57

lasciate al suo destino , non me ne frega un bel nulla di gente simile .

LUCATRAMIL

Ven, 23/11/2018 - 17:01

Libertà non è mancanza di senno: dunque chi entra nella tana del Leone sa di rischiare. Se lo fa non per farsi un selfie ma per una ragione nobile allora può essere coraggioso: tuttavia è sempre sua responsabilità: chi svolge attività che comportano rischi si deve assicurare per pararsi dai guai in cui sa di poter incorrere: così devono fare i turisti che vanno in zone di guerra, malsane o di birbanti, e così anche gli eroici che aiutano i poveri dell'Africa, che sono conciati così da lustri, malgrado gli aiuti (invero a me è passata la voglia di dar loro oboli). Un poliziotto che resta ferito in una sparatoria non dice "eh però se l'avessi saputo!" e così deve fare chi volontariamente opera in zone a rischio. Le Ong dovrebbero creare un fondo per queste situazioni, magari con l'8 per mille.

Anonimo (non verificato)

Divoll

Ven, 23/11/2018 - 17:20

@ elkid, come mai queste brave persone non portano pane, coperte e sollievo ai poveri e agli emarginati italiani, quelli che vengono ignorati piu' di tutti? O non fa abbastanza chic?

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 23/11/2018 - 17:34

----Divoll--quando hai tempo poi mi dici cosa significhi per te aiutarli a casa loro---o pure questo è un falso messaggio di cui vi nutrite a sbafo--swag

donzaucker

Ven, 23/11/2018 - 17:35

@Vittoriomar: la polizza antistupro è una bufala del Giornale a cui avete creduto per difendere a tutti i costi i due carabinieri idioti accusati di stupro.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 23/11/2018 - 17:44

Dire certe verità non è più di moda, e pensare che da piccoli ci insegnano a non mentire!

CALISESI MAURO

Ven, 23/11/2018 - 17:51

Ha detto una cosa giusta!

tuttoilmondo

Ven, 23/11/2018 - 17:53

Riflettete UTILI IDIOTI. In Italia, fino a qualche decennio fa, con il sequestro dei loro beni, lo Stato Italiano non permetteva ai familiari del rapito di salvare la pelle del proprio congiunto. Con lo scopo di rendere infruttuosi questi delitti. Ed erano soldi peivati. Il problema è lo stesso con i rapitori africani. In Italia il piombo dei poliziotti al posto dell'oro del riscatto. In Africa l'oro al posto del piombo. RAZZISMO?

tuttoilmondo

Ven, 23/11/2018 - 18:02

"Il CONTRATTO è un accordo tra due o più parti per costituire estinguere o modificare un rapporto giuridico patrimoniale". "L'AUTONOMIA CONTRATTUALE PERMETTE DI COSTITUIRE QUAL SI VOGLIA ACCORDO NEI LIMITI DELLA LEGGE". Dunque perché no? La polizza anti stupro esiste.

Macrone

Ven, 23/11/2018 - 18:07

TreeOfLife, a voi dei paesi Nordici voglio un mondo di bene, ma siete troppo buoni con la gentaglia che vi sta invadendo (anche a noi purtroppo). In questo siete molto peggio di noi. Ma lo sapete che i Siriani sbarcano in Sicilia ma vogliono venire tutti da voi perchè li riempite di soldi. Ma lo sapete che questi fanno 10 figli a testa e che fra 50 anni dovrete domandare loro il permesso di parlare sempre che non vi buttino fuori dal vostro Paese come è accaduto alla Serbia in Kossovo. Ma si rende conto di che pericolo ci aspetta dietro l'angolo. Ma che Paese vuole lasciare ai suoi nipoti e pronipoti.

sparviero51

Ven, 23/11/2018 - 18:29

SEMBRA TUTTO ....... UN SACCO BELLO !!!!!!!

lisanna

Ven, 23/11/2018 - 18:47

entusiasta e sognatrice altruista samaritana tutto quello che si vuole, ma quando si va in certi luoghi si sanno i pericoli che si corrono. si accettano? bene. basta che i riscatti non li paghiamo noi , casomai le ong a cui appartengono, anche se si sa che i soldi vanno a finanziare altro terrorismo e criminalita'.

Aquilee1077

Ven, 23/11/2018 - 18:55

Auguro che la signorina Silvia venga presto ritrovata sana e salva dalle truppe keniote. Detto questo, in nessuno dei 60 commenti che ho letto qui sotto si rileva una cosa essenziale quando si va a fare il cooperante o volontario all'estero: ci vuole un'infarinatura di geografia ed etnologia per avere il necessario rispetto dei popoli presso cui si opera. Non si può farsi tanto notare ridendo e sorridendo in posti dove non c'è niente da ridere. I maschi del posto si arrabbiano, per loro è un grave affronto, tanto più se lo fa una ragazza tutta scoperta che quindi nella loro mentalità vale meno di una capra.

perilanhalimi

Ven, 23/11/2018 - 18:58

Bisogna aiutarli a casa loro!!!I migliori Africani sono li` , da noi spesso arrivano I peggiori!!! L` Africa non ci puo` che insegnare , e` un continente meraviglioso con grandi opportunita` di scambio e non di sfruttamento neocoloniale come fanno I cinesi!! Il kenia e` un paese sicuro che va aiutato come ha fatto Silvia , il problema che molte ONG mandano le persone in zone pericolose , o le si manda con scorte armate o le si manda in zone sicure . E` la zona costiera del kenia che non e` sicura , potevano mandarla nel Nord del kenia o nei territrtori dei Masa o in Tanzania che e` molto piu` sicuro Ogni progetto ONG dovrebbe essere approvato dal ministero degli esteri in termini di sicurezza!!! Tutta la mia solidarieta` a Silvia , no all` immigrazione , si` ad aiutarli a casa loro!!!!!!!!

ohibò44

Ven, 23/11/2018 - 18:59

Premesso che per me Gramellini è il pupazzo parlante del ventriloquo signor Pensiero Unico è sicuro che solo degli webeti possono averlo frainteso e a loro la risposta la da Gramellini stesso nella sua tazzina di oggi “I social hanno instaurato la dittatura dell’impulso, che porta a linciare prima di sapere e a sostituire la voglia di capire con quella di colpire”. Degli webeti e persone in malafede che danno loro fiato

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Ven, 23/11/2018 - 19:00

sono 40 anni che le ong vanno in africa ad aiutare, e da allora non è cambiato una mazza, trogloditi erano e tali sono rimasti. Vanno le ong a scavare i pozzi per non vedere più le donne che fanno km col vaso in testa, non se li possono scavare i loro uomini?tirano sù l'acqua con una corda, la carrucola non esiste, ma non solo quella, non hanno ne voglia ne intelligenza, fanno solo figli, che bollissero nel loro brodo.

zingozongo

Ven, 23/11/2018 - 20:55

ma treeoflife che lavoro fai in italia?? no perche lo scrivi malissimo e temo che pure lo parlerai male, ,da quanto lavori qua?? ma se in norvegia gli stipendi sono altissimi, perche seiqua ?

Ritratto di ..kuFu'...

..kuFu'...

Ven, 23/11/2018 - 21:09

certo che se l'è cercata... e chi cerca trova

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 23/11/2018 - 21:40

@zingozongo: da 2015 lavoro in Italia perché mandato headquarter a Italia perché serve superviser da Norvegia. Io ho accetato trasferimento. Headquarter detto trasferimento a febbraio 2019 a Oslo(finalmente!) anche se Italia mancherà tanto per suo bello e gente. Torno futuro come turista! Non posso dire nome multinazionale. Io sono salles manager Europe/Usa. Parlo 95% tempo inglese e tedesco anche dopo lavoro ufficio. Io parlo a ufficio inglese, tedesco, ovviamente lingua madre norvegese/islandeske e svedese e danese. Miei colleghi in mio stesso ufficio sono americani e tedeschi. È policy ditta. Ci sono più italiani ma per orario 3 departms vedo poco. Da quando mia collega italiana cambio ufficio io non trovato più aiuto per scrivere bene italiano su Giornale!

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 23/11/2018 - 23:07

Gramellini non è il massimo della simpatia (anzi, a me sta proprio sulle p...). Ma almeno cerca di uscire dallo stucchevole coro dei buonisti terzomondisti che inneggiano ai militanti delle associazioni umanitarie che per andare a fare i "volontari", sono pagati (Lo sapete, sì?). Queste Vispe Terese che giocano a fare le missionarie e per le quali, se vengono rapite, dobbiamo pagare il riscatto (come ci insegna il passato), forse lo fanno davvero per spirito umanitario. Ma andare spontaneamente in Africa, ben sapendo che si tratta di zone pericolose e ad alto rischio, significa proprio "andare a cercarsela”. E allora si arrangino.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 24/11/2018 - 06:29

Egregio Signor Gramellin i. Sono perfettamente d'accordo con Lei. Questa volenterosa volontaria ha seguito il suo impulso generoso, niente da eccepire solo, solo che certe cose vanno fatte con circospezione, prudenza ed assistenza difensiva. Ben si sa cosa avviene in Africa, un Paese incontrollabile dove si rischia la pelle con facilità. Certo, le molte drammatiche situazioni in cui varsa una parte degli italiani, vorrebbero che ci fosse maggior attenzione da parte di questi generosi volontari. Meglio sarebbe operare in casa propria piuttosto che in Africa.In quanto alle minacce, agli insulti, non se ne occupi, vengono da individui vigliacchi, leoni della tastiera, poveri idioti che si crzedono paladini del buonismo. Poveri fessi.

pilandi

Sab, 24/11/2018 - 10:03

Adesso siete amici di Gramellini?

Ritratto di ilgrandeblek

ilgrandeblek

Sab, 24/11/2018 - 10:31

A tutti i maleducati che insultano il coraggioso Norvegese TreeOfLife. Perchè non provate voi a scrivere in NORVEGESE su un post di un giornale della Scandinavia. Sinistroidi/Sinistrati maleducati senza un'ombra di Italiaca Ospitalità. TreeOfLife I WOULD LIKE TO STATE TO YOU ALL MY CONSIDERATION AND I SHAME FOR THEM. THEY ARE NOT REALLY ITALIANS THEY ARE ITALIOTA (ASK FOR TO SOME YOUR REALLY ITALIAN FRIENDS WHAT MEANS THE WORD "ITALIOTA" YOU WILL BE MUCH SURPRISED) HAVE GOOD STAY IN OUR CONTRY ON DESPITE OF SOME ITALIOTA

ohibò44

Sab, 24/11/2018 - 12:13

TreeOfLife molti di quelli che leggono le sue mail non capiscono quello che lei dice. Ma stia tranquillo non è a causa del suo italiano molto elementare e altrettanto chiaro: lei parla da persona educata e civile, perciò parla una lingua incomprensibile a molti Mi stia bene.