Grasso compagno di debiti

Anche lui quando abbandonò il Pd non saldò le sue pendenze per 83.250 euro

Niente di grave. «Io penso che sia un problema interno, che denota che anche tra chi parla di onestà, c'è chi tradisce la buona fede». Per Pietro Grasso, la vicenda dei rimborsi mancanti da parte dei parlamentari M5s, non ostacola eventuali intese di Liberi e Uguali con lo schieramento guidato da Di Maio. Anzi. Del resto Grasso comprende bene questa situazione. Anche lui quando abbandonò il Pd non saldò le sue pendenze con il Pd per 83.250 euro.

Commenti

tonipier

Ven, 16/02/2018 - 10:25

" CON QUESTO SALVIAMO L'ITALIA LIBERO E "GRASSO"

DRAGONI

Ven, 16/02/2018 - 10:35

IL MALLOPPO ERA SUO E SE LO E' TENUTO COSI' COME HANNO FATTO ALCUNI GRILLINI!!

Fjr

Ven, 16/02/2018 - 10:51

Tutti casti e puri ma quando si parla di soldi tutti con la colla alle mani

fifaus

Ven, 16/02/2018 - 11:06

uomini d'onore...

Duka

Ven, 16/02/2018 - 11:20

Non si dimentichi che questo soggetto è pur sempre uno targato Napolitano.

tonipier

Ven, 16/02/2018 - 11:56

" SONO TUTTI SCALTRI" Questi fottono lo STATO ITALIANO dei contribuenti....ma non pagano mai un caffè.... potete esserne certissimo, se li girate sotto sopra, non portano mai un centesimo in tasca, questi parlano di onestà, di buona fede...certo, il coraggio non le manca visto i posti che occupano abusivamente, quindi, continuano a fregare il prossimo con la faccia tosta come se nulla fosse da una vita.

unosolo

Ven, 16/02/2018 - 15:15

parlano di quei pochi del M5S che si sono impadroniti del malloppo ma del Grasso che si è mantenuto il suo lauto stipendio sopra il limite indicato per la spending reviev ? 340 mila invece di 240 mila mica breccole , e oltre questo neanche i soldi al suo partito che lo ha osannato ? la serietà delle persone si vede dai fatti non da come sorride ,,

Giovanmario

Ven, 16/02/2018 - 20:51

questo signore da integerrimo magistrato nonchè da seconda carica dello stato.. sta andando in tutte le tv a spargere notizie menzognere e forse fraudolente su un ipotetico futuro inciucio tra pd e fi.. dove sta la serietà di simili personaggi?