Grecia, gli antieuro italiani spiazzati dall'accordo con i "tecnocrati"

Grillo denuncia la strategia del terrore: "Questo è un colpo di Stato". Festeggia la Boldrini: "Battuta la linea di chi voleva la Grexit"

"L'accordo greco? È una buffonata". Matteo Salvini non usa mezzi termini. Mentre a Bruxelles i capi di Stato festeggiano l'accordo raggiunto con Atene per evitare in extremis la Grexit, in Italia gli euroscettici rimangono spiazzati da Alexis Tsipras. A gridare più forte contro l'intesa raggiunta è il leader del Carroccio: "Ma il 'rivoluzionario' Tsipras che fine ha fatto? Se questa è l’Europa, bella roba...". Ma non è l'unico. "La strategia dell’eurogruppo, quella del terrore - tuona Beppe Grillo - colpirne uno per educarne 19 #ThisIsACoup, questo è un colpo di Stato".

"Mi pare che l'Ue (Germania in testa) si sia 'comprata' la permanenza della Grecia nell’Euro promettendo 80 miliardi di euro in cambio di 'svendite' e regali alle solite multinazionali", tuona Salvini. Che, poi, avverte il premier Matteo Renzi: "Non si permetta di far pagare un solo euro agli italiani!". La Lega Nord non è certo l'unico partito euroscettico a essere sbalordito dalla decisione di Tsipras di venire a patti con l'Eurogruppo. "La democrazia è sospesa - attacca Grillo dal blog - l’umiliazione della Grecia è un monito per tutti i Paesi che vogliono il riconoscimento della loro sovranità". E ancora, sempre più duro: "Una settimana per spezzare le reni alla Grecia. Varoufakis si dimette (viene rimosso?) dalla guida del suo ministero. L’ingerenza degli Usa. La proposta di Tsipras uguale per il 95% a quella bocciata dai greci. Il voto del referendum greco calpestato. La Grecia umiliata dalla Germania. Tsipras che si toglie la giacca davanti a Merkel e Hollande: ’Prendete pure questà. Tsipras spinto alle dimissioni per un nuovo governo di 'unità nazionale' gradito alla Troika".

Soddisfatta, invece, Laura Boldrini che si fionda a esprimere "soddisfazione". "Non è passata la linea di chi voleva fare uscire la Grecia - spiega - adesso c’è da capire se il popolo greco sarà in grado di sostenerlo". Tuttavia, a detta del presidente della Camera, l'accordo può essere "l’occasione per rimettere in discussione i dogmi dell’Europa" e, quindi, "non abbandonare i paesi in difficoltà perchè questo è contrario allo spirito europeo".

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 13/07/2015 - 13:01

Logico che il settentrionale Salvini si erga a baluardo dell'Italia perché essere oppressi dal giogo tedesco, come ai tempi di Carlo Alberto, è una regressione storica di 170 anni. Ora, il Napolitano, leggendario figlio illegittimo del fuggiasco re Umberto, è l'emerito germanizzante fascista che ha vanificato le tre guerre d'indipendenza italiana.

abocca55

Lun, 13/07/2015 - 13:01

Salvini è un ragazzo che ha fatto fortuna avendo preso posizione contro immigrati e zingari, e si è trovato così tanti Italiani dalla sua parte, ma presto si sgonfierà. No ha classe, nè intelligenza, ma non gli manca l'arroganza e la protervia. Di contro Berlusca sta distruggento quel che rimane di FI. Gli Italiani vogliono le riforme. Sandro Bondi e la sua Compagna sono stati dei veri Amici leali e sinceri, perché gli avevano indicato la giusta via di fare politica negli interessi del Paese. Lo stesso vale per i verdiniani, tutti disposti a sacrificare la poltrona e sempre negli interessi dell'Italia. Io spero che chi prenderà il potere nel futuro non si lasci scappare la possibilità di integrare queste rarissime, meravigliose persone. E tu caro Silvio, dopo vent'anni che ti ho sostenuto, adesso che ho la tua stessa età, dico: vergognati, ti sei fatto plagiare dai brunettisti, cioè dal peggio.

carvan1234

Lun, 13/07/2015 - 13:04

Questi due venditori di fumo puntanto tutto sulla parte piu' ignorante dell'elettorato. Dicono cavolate fuori dal mondo. Un'uscita dalla moneta comune unilaterale distruggerebbe in meno, ma molto meno, di un paio di mesi l'economia italiana iniziando da tutte le imprese che in un modo o nell'altro rapporti con l'estero. Ma vi rendete conto i costi delle eventuali coperture a termine dei rischi di cambio ? Altro che IMU, Tasi, Irap e compagnia bella messe assieme ! Chiaramente puntano tutto sull'ignoranza.

zucca100

Lun, 13/07/2015 - 13:08

Umiliazione della Grecia???? Ma cosa dice grillo? E salvini? Non voleva la salvezza della Grecia? Non gli vanno bene 80 miliardi? Mi arrendo, la faziosità" di questi arruffapopoli ormai supera la decenza

vale.1958

Lun, 13/07/2015 - 13:22

Purtroppo Tsipras e' un comunista gli avranno promesso tanti soldi a lui e come tutti i comunisti quando arrivano mazzette axxxxxxxo tutto....Dobbiamo uscire dall Europa il prima possibile e riprenderci la nostra sovranita' popolare e la Lira!!!!! ForzaGrillo Forza Salvini .....provateci

MOTOFFOLINO

Lun, 13/07/2015 - 13:39

Ma che soloni!!! Siete tutti saggi e preparati. Non vi rendete conto che la guerra di Salvini è l'unica guerra che potrebbe liberarci dallo scellerato patto che tutti i paesi europei nel 1974 fecero con gli emirati arabi??? Ma perchè, per la miseria, prima di parlare non imparate a studiare tutti un pò di più?? Costa tanta fatica, oggi che c'è internet, tenersi aggiornati? La fatica, invero, è porsi delle domande. Quello che mi meraviglia è che neppure Feltri (che credo ne sia a conoscenza) ce ne ha mai parlato.

semperquel

Lun, 13/07/2015 - 13:39

altri miliardi buttati nel gabinetto...questi pezzenti greci hanno capito che basta dire di si alla Germania ( il sistema banche ha troppa paura che il gioco finisca) e poi i soldi arrivano, adesso promettono riforme e tagli che non faranno mai e fra tre mesi siamo ancora qui, chiederanno altri soldi. Fuori dalle balle , subito e senza un soldo.

agosvac

Lun, 13/07/2015 - 13:40

Egregio abocca55, è vero che gli italiani vogliono le riforme. Ma, lei, è tanto sicuro che queste riforme le stia facendo renzi? Io ho visto una riforma del lavoro che è inconcludente perché senza prospettive di vendite le aziende possono solo mettere in regola situazioni in essere ma non assumere nuovo personale. Per assumere personale dovrebbero ricominciare a produrre cosa che non possono fare finché gli italiani non hanno soldi per comprare. La riforma, l'unica riforma realmente necessaria, sarebbe quella della riduzione delle tasse che renzi si guarda bene dal fare!!! Per non parlare poi della riforma della magistratura!!!!! Sa che le dico? voti per renzi, io continuerò a votare per Belusconi!!!

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 13/07/2015 - 13:45

Non so a questo punto cosa possa essere stato meglio per i Greci. Se da martedì con le casse vuote delle Banche poteva sfociare in guerra civile. Oppure essere schiavizzati per 50 anni. O in ultma analisi continuare con un ottimo governo di sinistra che dica pagherò, continuare come si è sempre fatto. In fondo finché ci sono fessi che pagano qual' è il problema? Un po' come da noi, senatori, magistrati, che prendono stipendi da reucci. Impiegati pubblici intoccabili. Pensioni baby ancora tuttora in vigore e la lista è lunga. Questa brutta esperienza della Grecia comunque dovrebbe farci di esempio anche a noi, per non ripercorrere gli stessi errori.

procto

Lun, 13/07/2015 - 13:45

Concordo con caravan1234. Lo studente non-laureato (in filosofia) Salvini gioca con cinismo sull'ignoranza economica, con un furbo mix di illusioni, soluzioni miracolose e politiche coscientemente irrealizzabili. Perfetto in questo senso il "15% si può", slogan fasullo. Piace a tutti, ma i conti disastrati dello stato lo rendono totalmente impossibile per i prossimi due millenni contabili. E'impossibile, quindi non succederà mai, ma ecco frotte di allocchi che credono alle cose belle e desiderabili, invece che a quelle reali. Lui sarà furbo, ma è mai possibile che in così tanti credano a panzane così evidenti?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 13/07/2015 - 13:50

Uscirei dall'euro solo se avessi gli stipendi e i privilegi previdenziali che ha salvini.Facciamo un gioco salvini,facciamo a cambio,tu diventi lavoratore autonomo come la sottoscritta,e ti barcameni ogni giorno,io in cambio vado in tv ed aspetto fine mese per incassare lo stipendio di europarlamentare e quello di consigliere comunale.Poi vediamo chi dei due vuole uscire dall'euro,ok?

franco-a-trier-D

Lun, 13/07/2015 - 13:51

la Germania si è comprata i duoi crediti dei debiti della Grecia che ha con la Germania non per simpatia.Non do più il mio voto a chi è contro alla politica tedesca.Tenetevi i vostri fuorilegge extracomuitari a me in Germania non danno fastidio neppure questi che sono qui.Salvini sbaglia politica dovrebbe seguira la politica tedesca quella di non fare entrare questi musulmani...

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 13/07/2015 - 13:52

Accordo ? Salvataggio della Grecia ? Ma stiamo scherzando ? Questo è solo l'inizio della fine. Il tempo è galantuomo, ne riparleremo tra sei mesi.

acam

Lun, 13/07/2015 - 13:55

caro salvini quel cartello di fisco 15% si puo mi mette paura perché effettivamente non si puo, cambia con 33% e cingie robuste per gli italiani, poi ogni tre anni 5% giu fino a 23% questo è il limite inferiore, con buoni economisti e sociologi hai buone probabilità di successo, altro ti porta in un vicolo cieco senza via d'uscita.

carvan1234

Lun, 13/07/2015 - 14:08

x vale, 1958. Lei è un vero genio. Complimenti! L'elettore tipico di quei due buffoni !

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Lun, 13/07/2015 - 14:10

Questi due grandi statisti nostrani hanno trovato linfa per pontificare ancora un pò.

Ritratto di tifososenzaopinioni

tifososenzaopinioni

Lun, 13/07/2015 - 14:11

Silvio ha detto che se la Grecia falliva , l'ITlia avrebbe perso più soldi.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Lun, 13/07/2015 - 14:12

Ma non stavate tutti con Tsipras il marxista, perché adesso l'accordo non va più bene ? Fatevene una ragione, c'è di peggio nella vita ! Prima di parlare a volte è meglio pensare, pensare prima di parlare, altrimenti si fa la figura di quelli che ignorano la realtà.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 13/07/2015 - 14:13

In poche parole festeggia La Boldrini e tutti gli italioti appecoronati alla Culona, contenti di vedere il Popolo greco ancora peggio di prima grazie alle prese per i fondelli a cui è stato sottoposto dal compare-compagno Tsipras? La conferma che i COMUNISTI sono produttori insuperabili di MISERIA e FALSITA'.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 13/07/2015 - 14:43

Agrippina @ con grande meraviglia apprendo che lei è (per dirla alla boldrini)lavoratora autonoma e sta a sinistra,dove dai kompagni i lavoratori autonomi sono visti come il fumo negli occhi.Ci sono rimasto perchè avevo sempre pensato avesse un incarico statale.Buona fortuna.

leggoestudio

Lun, 13/07/2015 - 14:52

Penso che la parte più ignorante dell'elettorato sia quella che non mette in discussione l'euro e le sue implicazioni economiche e politiche. Ignoranti o in malafede. Tra questi commenti leggo così tante cavolate che spero ci sia una regia dietro, non voglio pensare che sia un'anmesia dell'intelligenza dei lettori del "Il giornale".

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 13/07/2015 - 14:57

Il solo vedere che la Boldrini festeggia (per ora) la non uscita della Grecia dall'Europa, mi convince sempre più che Tsipras, komunista fino al midollo, debba essere lasciato al suo destino. Fuori dalle balle Tsipras e tutti i kompagni.

acam

Lun, 13/07/2015 - 15:07

tutti parlano della Grecia senza contare che l'organizzazione finanziari che ci ha sostenuto negli ultimi cinquant'anni e stata la coesione europea senza di quella avremmo fatto poco. il grande errore è stato l'ampliamento a 28 che ha causato i maggiori squilibri, in Europa esistono paesi che offrono forza lavoro quasi uguale a quella cinese come si può pretendere che Romania e Bulgaria o Serbia possano essere equiparate a germani Danimarca Italia Francia etc? un paragone sociale improponibile ma che in effetti è in atto. a noi si insegnava che stato e nazione sono due cose differenti oggi si tende a confonderli uno uguale all'altro, non esiste bisognerebbe studiare a fondo l'organizzazione statale svizzera per trovare forse una soluzione. tedeschi e italiani sono differenti come differenti sono dai francesi e spagnoli per non nominare gli inglesi si stava riuscendo a fonderne sei poi divennero nove e poi 28 un casino non pensate? torniamo ai primi nove e aspettiamo

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Lun, 13/07/2015 - 15:18

Antico proverbio cinese: il saggio sa cosa dice, il grullo dice cosa sa.

fisis

Lun, 13/07/2015 - 15:35

Obiettivamente la Grecia non aveva molte chances. E' come se uno si trovasse col cappio a collo, in procinto di essere soffocato: è disposto ad accettare tutto pur di sopravvivere. L'Italia si troverà presto nella stessa situazione. Si sta facendo stringere pian piano il cappio al collo finchè la Germania della Merkel potrà dettare le sue condizioni. Ogni giorno che passa, diventeremo sempre più succubi e servi di questa ue germanocentrica. Che tristezza! Che brutta fine per l'Europa dei fondatori. Sono stati lungimiranti gli inglesi a starne ala larga.

fiducioso

Lun, 13/07/2015 - 15:46

Il comunista Tsipras è riuscito a vendere l'intera Grecia con annessi e connessi (ma è riuscito a salvare la giacca). Ora la Grecia è della troika. Se Renzi non viene mandato a casa più che in fretta, anche lui svenderà l'Italia.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 13/07/2015 - 15:51

I fessacchiotti che vorrebbero tornare alla Lira non si rendono minimamente conto che la new-Lira varrebbe come la carta igienica usata. Cosa credono di comprare con la new-Lira? Le Materie prime? Nemmeno col binocolo le vedrebbero. Una Valuta del genere porterebbe tutti all fame. I produttori e i fornitori vogliono vedere vere valute in cambio die loro prodotti e precisamente: Dollari, euri, sterline, franchi svizzeri oppure Oro.

Max Devilman

Lun, 13/07/2015 - 15:57

gianniverde: Agrippina lavoratrice autonoma FITTIZIA, altrimenti non si spiegherebbero le idee che ha e che esprime in questo sito. Per fittizia intendo persona che ha un lavoro autonomo si, ma in qualche ente o per qualche grosso cliente che gli assicura lavoro (grazie a qualcuno?) e adeguata elusione fiscale (VERO???). Ne conosco, a Milano è pieno, finte partite iva ma assolutamente all'interno di un giro di amicizie che consente loro un lavoro quasi "fisso". VERO???? Se questa Agrippina sapesse anche solo minimamente cosa significa avere una partita IVA non scriverebbe certe cose. Quasi sicuramente avrà quelle partite IVA farlocche con tetto di fatturato a 30k VERO? Sta di fatto che su questo giornale scrive e fa disinformazione, se o no in malafede non mi è dato sapere.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 13/07/2015 - 16:01

@Gianniverde,infatti non sono mai stata a sinistra,mai votato a sinistra,invece salvini era il leader della corrente di sinistra della Lega,qualla denominata Comunisti padani.

Rossana Rossi

Lun, 13/07/2015 - 16:08

Fisis hai ragione.........

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 13/07/2015 - 16:09

scassa lunedì 13 luglio 2015 Ci siamo combattuti fino dalla notte dei tempi ,perché SIAMO DIVERSI e quello che ci accomuna nel migliore dei casi,è il disprezzo più o meno evidente . Quando va bene ci comtrollano i denti e le caviglie come si fa con gli equini alle fiere di campagna . L'Europa può tornare come ai tempi della CEE,,eravamo meno tecnologici ,ma senza dubbio usavamo armi più oneste e ,ognuno,rispettava il suo paese ,che oggi invece vende ...e neanche si vergogna un po' !!! Che schifo la neurolandia !!!!!!!!!!!scassa.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Lun, 13/07/2015 - 16:17

Jasper ha perfettamente ragione, chi blatera dell'uscita dall'euro non sa cosa dice, fa parte di quelli che parlano ma senza un briciolo di cervello. Avete visto come è conciata la Grecia dopo anche dopo qualche giorno di banche chiuse ? Se tornasse in auge la moneta nazionale anche qui in Italia si dimezzerebbe il valore dei soldi degli stipendi delle pensioni nel giro di pochi giorni, le banche chiuderebbero a tempo indeterminato con la possibilità di prelevare 200 euro alla settimana. Gli interessi su qualunque cosa salirebbero al 10-15%. Il nostro debito che oggi costa 80 miliardi l'anno dopo ne costerebbe 280 miliardi l'anno. Potremmo anche fregarcene di tutto e di tutti ma il nostro futuro sarebbe quello di allevatori di capre, con tutto il rispetto per gli allevatori, ma un paese come l'Italia sarebbe in totale rovina per molti anni.

Ettore41

Lun, 13/07/2015 - 16:21

Io credo che pure Salvini sia d'accordo che uscire dall'Euro sarebbe una follia, tuttavia il punto e' se vogliamo continuare a farci comandare dalla Germania. La politica dell'austerita' e' tutta tedesca. Puo' andare bene Per Germania, e nazioni con una economia solida ma non certamente per Italia, Grecia, Spagna, etc, specie se comporta l'aumento di Tasse che contuano a soffocare la ripresa.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 13/07/2015 - 16:26

Sboldrina come al solito è allineata (assieme a tutta la sinistra) con chi ha svenduto onore e aziende nazionali. Non può che non essere d'accordo con la United States Of Europe.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 13/07/2015 - 16:36

Agrippina Agrippina,quante volte te lo devo ripetere che i "COMUNISTI PADANI" te li sei inventati Tu!!! Salvini (per l'ultima volta) ha tentato di coinvolgere nel movimento Leghista alcuni studenti di SINISTRA che studiavano con Lui,senza però riuscirci,perche i Leghisti di allora (come il sottoscritto che oltre che essere militante era anche gia eletto in C.C.) i COMUNISTI li hanno sempre visti come il fumo negli occhi!!!Saludos dall' AVANZO di OSTERIA,nonche E-RUTTATORE e UBRIACONE (Pontalti copyright) che ora vive in Nicaragua

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 13/07/2015 - 16:37

Agrippina anche alfano allora se andiamo a cercare il pelo nell'uovo è stato eletto a dx ed ora sta colle sinistre.

Cobra71

Lun, 13/07/2015 - 16:38

Salvini ha il dono di riassumere tutta la verità della faccenda in due seplicissime parole: UNA BUFFONATA! La Grecia non sarà mai in grado di ripagare il proprio debito all'Europa, la sua bilancia commerciale fa schifo! E questi sono i sintomi di un fenomeno di austerity in aggiunta all'incapacità politica interna greca. La verità in tutto questo è che la Grecia è un avamposto strategico FONDAMENTALE per la NATO sul Mediterraneo e questo porta alle pressioni degli U.S.A. a non far uscire la Grecia a tutti i costi dall'Unione Europea. Quando c'è di mezzo la geo-politica, tutto il resto non conta niente. Della situazione economica della Grecia non frega niente a nessuno! E questo sarà solo un'ulteriore zavorra per tutti i paesi SCHIAVI dell'Europa che dovranno dissanguarsi a incrementare i soldi del Fondo Monetario Internazionale, quindi ancora più austerity per tutti, tasse, tasse e tasse! Unica soluzione al problema? Semplice: DISGREGARE QUESTA CAXXO DI EUROPA!

Ettore41

Lun, 13/07/2015 - 16:41

@Gianniverde&MaxDevilman...... Leggo sempre con molta attenzione le infelici sortite di Agrippina anche con l'intento di capire se sia maschietto o femminuccia. Oggi indossa vestiti da maschietto, alter volte sembra parli una femminccia, ma ha poca importanza perche' maschio o femmina che sia ha poche idee molto confuse e ben sparpagliate.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 13/07/2015 - 16:43

Grillo : grecia, colpo di stato! Italia : Grillo, colpo di sole!

Ettore41

Lun, 13/07/2015 - 16:56

@Italia Nostra... USE non sarebbe poi cosi' male se fosse strutturata politicamente ed economicamente come gli USA. In Europa questo e' un processo al momento impossibile perche' troppe sono le diversita' di cultura, tradizioni, comportamenti che ci distinguono. Sono cambiamenti che non si possono imporre perche' al momento gli europei non sono ancora pronti. E' come voler imporre agli immigrati di integrarsi, impossibile se non lo vogliono.

magnum357

Lun, 13/07/2015 - 16:59

vedrmo presto il piano "lacrime e sangue" proposto da Tsipras, poi cominceremo a farci le solite grasse risate !!!!! I Greci non restituiranno un cent di tutti i 340 miliardi fino ad oggi ricevuti "in beneficenza" !!! se poi ne aggiungiamo altri 85 il quadro è penoso !! Chissà come sono contenti i crucchi !!!

giosafat

Lun, 13/07/2015 - 17:02

Et voilà, Grecia colpita e affondata....e falsi commentatori di nuovo in auge. Dall'euro non si esce, la lira sarebbe carta straccia, ci ritroveremmo in mutande....ma non ce ne sta uno che sia uno che spreca due righe per spiegare anche il perchè. H2SO4 addiruttura proprina un catastrofismo fai da te da premio nobel. Ora i greci vivranno da schiavi...ma il conto lo pagheremo anche noi. Nonostante il tifo dell'inutile Boldrini.

superitalia

Lun, 13/07/2015 - 17:09

scusi la franchezza fisis, ma la spina dorsale lei ce l'ha? Dire che l'Italia farà la fine della Grecia, piangersi addosso, dire che in Italia va tutto male non è degno di un vero italiano. Fiero di essere italiano. Fuori le palle. I disfattisti a casa.

carvan1234

Lun, 13/07/2015 - 17:10

D'accordo che è genovese, pero' Grillo un po' di maalox a Salvini potrebbe anche darglielo !

abocca55

Lun, 13/07/2015 - 17:10

Paladini della umiliazione della Grecia, ignorando l'umiliazione dell'Italia, della Germania, del FMI da parte di quei due anarchici ignoranti. Chiedevono soldi al FMI e non volevano sedersi al tavolo con Lagarde. Ma non vi sembra il massimo della protervia? Stupdissimo il popolo greco che li ha votati, altro che orgoglio. Occorre umiltà!!! che riconosca i propri errori, e mettersi a lavorare, perché ballando il sirtaky non si risolvono i problemi della Grecia. Loro vogliono imporre alle altre persone e agli altri popoli l'ignoranza della loro ideologia, ma sono solo bolle di sapone.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 13/07/2015 - 17:15

@fiducioso. Nelle procedure fallimentari, in caso di concordato preventivo il fallito non ha più la capacità d'agire e l'amministrazione dell'impresa viene affidata al curatore fallimentare che farà di tutto per rimettera l'impresa in piedi. Così dovrà fare la Troika in Grecia dato che i Governi Greci non ne sono capaci e saprebbero solo portare il loro Paese al disastro. Ci vuol tanto a capirlo?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 13/07/2015 - 17:29

Divertente leggere coloro che fantasticano sulle vite altrui,capita spesso di leggere alcuni utenti fare il profilo altrui,mi domando se non si tratti di psicologi falliti o di investigatori privati allo sbaraglio.Per quel che mi riguarda quì siam tutti dei nikname,si vuol credere o meno agli altri è libera scelta potrei spesso pensare che certi commenti scritti da "ultras" di questo cdx,siano in realtà dei perfetti troll con lo scopo di far apparire idioti gli elettori di questa parte politica...e di esempi ce ne sarebbero a iosa,evito e commento nel merito,non le persone.

lorenzovan

Lun, 13/07/2015 - 17:31

nord invidioso...Roma ebbe il suo Cola di Rienzo..Napoli il suo Masaniello...non poteva mancare al Nord il suo...Salvini

Ritratto di giordano

giordano

Lun, 13/07/2015 - 17:38

a mio avviso l'unico problema con l'euro l'abbiamo avuto all'inizio, quando i soliti connazionali furbi hanno fatto il cambio mille lire un euro. Uscire dall'euro non ha senso, bisognerebbe invece sistemare il paese e le regole fiscali, via gli studi di settore, che sono un sistema mafioso per far pagare un pizzo di stato, abolire il 90 e piu' % dell'acconto sulle tasse dell'anno precedente, un acconto che supera il 90% e' un'acconto? le tasse si pagano alla fine dell'anno e per quello che si e' realmente guadagnato. E poi basta colpi di stato, vedi Napolitano ecc. ecc. l'euro non e' il problema.

fisis

Lun, 13/07/2015 - 17:53

@superiTalia. Non è questione di palle, ma semplicemente di pessimismo della regione, che mi fa vedere la situazione obiettivamente. La sinistra di Renzi è al 40% o giù di lì: vuol dire che gli italiani in gran parte probabilmente sono, in questo caso, d'accordo con la sua politica filo-UE. Personalmente ho idee molto diverse sia in questo campo che in altri forse anche più cruciali, come il caso dell'immigrazione. D'altronde, l'unico modo incisivo di manifestare il proprio dissenso consiste nel voto, quando questo sarà possibile...

masbalde

Lun, 13/07/2015 - 17:55

Tutta una sceneggiata: i movimenti di borsa di questa settimana hanno finanziato l'intervento delle banche europee sulla grecia, naturalmente a spese degli investitori privati. Tutto preparato a tavolino qualche mese fa. L'europa sa come derubare i soldi dei risparmi della gente.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 13/07/2015 - 17:56

A leggere i commenti sembrerebbe che i giochi siano fatti. Non è così in quanto al momento la Germania ha scoperto le proprie carte che il premier greco, prendendo atto della consistente cifra messa a disposizione, ha accettato con la garanzia di attuare un programma di austerity da discutere ancora in parlamento e da consegnare alla UE entro settantadue ore. Perciò al momento niente certezze e niente di definitivo. Sulla strategia in gioco tra le parti permangono però molti dubbi. Da una parte è difficile capire fino a che punto vuole spingersi il dominio tedesco e quale è il vero fine delle lobby bancarie, dall'altra c'è il popolo greco che subirà l'aumento delle tasse da parte del governo che però non ha un vero programma di sviluppo e di cambiamento strutturale. Forse ha ragione Luttwak che in altro servizio spiega il gioco sporco della BCE di Draghi.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 13/07/2015 - 17:59

Io direi che Salvini non è stato per niente spiazzato da questo accordo-truffa. Lo sapeva benissimo, perché non è un cxxxxxo, che sarebbe finita così. Lo sapevamo tutti, in realtà, che la germania, se avesse affossato la Grecia tanto da farla uscire dall'euro, avrebbe avviato il disgregamento dell'euro e dell'intera costruzione europea, quella basata sul proprio dominio. E questo non lo poteva permettere. Quindi tutto prevedibile e previsto, anche da Salvini. Però, dall'essere consapevoli che una cosa accadrà, al compiacersi perché è accaduta, ci corre un bel po'! Salvini non è "spiazzato", ma non può essere per niente contento della soluzione, che privilegia solo quello contro cui lui e molti di noi stiamo combattendo.

leggoestudio

Lun, 13/07/2015 - 18:01

A volte mi chiedo se dire le bugie nei commenti possano considerarsi reato. Reato contro 'intelligenza si intende. Jason H2SO4 e altri dicono delle bugie spacciandole per opinioni, piccole bugie si intende ma che impediscono sempre dei raionamente un filo più complessi e meno alla "Bar Spor". Infatti se in Italia, come in Danimarca, in Svezia, in Norvegia, ci fosse una propria moneta, il valore della stessa, sarebbe sempre rispetto ad un altra. Tipo corona svedese rispetto all'Euro, quindi perché si dimezzerebbe il valore degli stipendi e delle pensioni pagate sempre in Italia? E' una balla. o meglio la solita bugia del "Bar sport" spacciata per competenza finanziara.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 13/07/2015 - 18:03

franco-a-trier-D ma secondo lei Salvini è libero di decidere sulle politiche italiane? Forse lei che vive in germania non lo ha ancora capito perché si è un po' "inkrukkito", ma qui governa il pd, non la Lega... almeno per il momento.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 13/07/2015 - 18:14

L'agonia ha soltanto spostato più in là la data,che non sarà quella di un vero fallimento ma di un'immensa svendita in saldo. Le banche del nord o cinesi gli acquirenti.Salvini,come tutti i politici,è uno che come gli altri passerà,ma possiamo ancora permetterci uno stato sociale per i "poveri" evasori e non aiuta chi evadere non può,oppure accogliere chiunque ha i soldi per un passaggio dei scafisti?

Giorgio1952

Lun, 13/07/2015 - 18:14

procto 13:45 analisi perfetta condivido e sottoscrivo. "L'accordo greco? È una buffonata" "Se questa è l’Europa, bella roba...." frasi salviniane di grande acume politico, come quando in tv quando gli contestano che la Lega ha governato per anni con il Cav, non sa più rispondere allora intona la cantilena "E' colpa della Lega va bene. è sempre colpa della Lega", oppure ci mette i "Pippo, Pluto e Paperino"!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 13/07/2015 - 18:16

carvan1234 @ ogni analisi sull'uscita dall'Euro va comparata con una simile su eventuali danni provocati dalla permanenza nella stessa area. Ma questa è una cosa seria non so se alla tua portata, così come era serio quel sig. Vassilj che nel 1985 chiese ad un funzionario del partito comunista Ucraino se non ritenesse opportuno rinunciare al Comunismo; quel funzionario gli rispose che il Comunismo era "irreversibile !". Oggi Vassilj fa la fame in Ucraina e sua figlia è da 25 anni in Italia a fare la badante. Saluti caro Carvan1234 detto Vassilj, impara a comparare che è meglio, perchè se, con l'Euro faremo la fine di Vassilj e di sua figlia ci ricorderemo di te e delle minchiate che probabilmente con tanta sicurezza, stai dicendo. P.S. Scusi se lo insultata un pochino ma, quando uno dà del buffone ad altri è il minimo dovuto.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Lun, 13/07/2015 - 18:19

Fatemi capire. Secondo alcuni illustri "economisti" che qui commentano (!) l'adozione dell'euro è irreversibile se non a scapito del suicidio economico degli stati che, sventuratamente, vi avessero a suo tempo aderito. l pensiero corre inevitabilmente alla situazione di Gran Bretagna e Svezia che stanno benone e che si sono guardate bene dall'adottare l'euro. E corre anche alla Svizzera, che è fuori da tutto. Con il che viene da pensare che più stai lontano dall'euro, dalle banche europee, dalle multinazionali e dalla Germania, meglio stai. Mi angoscia l'immagine di un euro più vincolante di un matrimonio con effetti più disastrosi di un divorzio! Perché, se così fosse, sarebbe da andare a prendere a casa loro quei politici, Prodi in testa, che in questa m***a ci hanno cacciato per fargli fare la fine che meritano.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 13/07/2015 - 18:26

Misero Salvini, gli altri fanno l'Italia e lui gigioneggia beato

Ritratto di Euterpe

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 13/07/2015 - 18:54

Dopo il referendum farlocco, l'accordo (così si chiamano oggi gli scontri tra Davide e Golia)ancora più farlocco: altri 86 miliardi a babbo morto e promesse da risolvere in tre giorni quando in uno stato normale, con un'economia che corre ci vorrebbero almeno tre anni! Cosa avranno da festeggiare Tsipras, Boldrini e compagni, forse il no grexit o il germanentry?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 13/07/2015 - 18:56

LUIGINOPISOOOOO !!lol lol Scrive "GLI ALTRI FANNO L'ITALIA"!!!!!lol lol Che Italia stanno facendo?? Quella della DISOCCUPAZIONE GALOPPANTE?? O quella del DEBITO PUBBLICO IN COSTANTE AUMENTO??' O quella delle RISORSE IN COSTANTE AUMENTO?? E potrei continuare all'infinito ma oggi ho PIETÀ!! IL TAPIRONE ANCHE OGGI È TUO!!!lol lol Saludos dal Nicaragua.

Bellator

Lun, 13/07/2015 - 19:01

Ma questa Boldrini cosa festeggia se l'Euro,introdotto da ter esperti di Mercati Ortofrutticoli,Prodi l'insaccato di Bologna,Monti,santificato da Napolitano,Ciampi esperto di che ??,ha ridotto il potere di acquisto della lira del 50%,di conseguenza le pensioni, stipendi, risparmi degli italiani, sono stati dimezzati,questa esperta della Camera...,certamente,anche lei per grazia ricevuta, percepisce lauti compensi per cui dovrebbe solamente riempirsi la bocca di sapone ed emettere palloncini al posto di sproloquiare.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Lun, 13/07/2015 - 19:16

Leggestudio. Un conto è mantenere coerentemente la propria moneta come la Svezia e Danimarca che è una scelta del paese portata avanti coerentemente. Un' altra è dovere uscire dopo essere stati in serie A, così la vedrebbero quelli che ci prestano i soldi, ci svaluteremmo per mancanza di credibilità. Quando si vive a debito se non si è credibili è la fine, veda la Grecia quanto sta faticando a farsi prestare dei soldi e dall'euro per ora non è uscita. Uscendo dall'euro e stampando lire si è costretti a dare parità come valore altrimenti non è gestibile. Se decide di dargli un valore diverso dal l'euro ci vogliono mesi perché tutta la burocrazia, le banche, ecc ....riescano ad adeguarsi perciò non è fattibile. Partendo dalla parità unica cosa plausibile, pena restare tutti senza soldi per mesi, crede che verremmo premiati dai mercati ? Una cosa del genere farebbe impallidire la situazione del 2011

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 13/07/2015 - 19:42

Salvini .. adesso basta con questa storia dell'euro si euro no perché dall'euro l'Italia ormai non può più uscire. Tutte forze e tempo sprecato, meglio cercare di modificare gli accordi piuttosto che portare l'Italia ad essere Nord Africa. Un po' di serietà e meno fantasia perché qui si gioca con il futuro dell'Italia.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 13/07/2015 - 19:43

Festeggia la Boldrini: "Battuta la linea di chi voleva la Grexit"... ma allora la Boldrini c'è ancora ...

honhil

Lun, 13/07/2015 - 20:11

I politici con il cervello di gallina, dopo essersi fiondati in Grecia per manifestare solidarietà a Tsipras e ai greci, e dopo aver brindato alla vittoria del no con Tsipras ed i greci, adesso sconfessato quel premier e indirettamente la Grecia. Ma che cosa pensavano che fosse uscita dalle urne, la testa della Merkel? Poveri illusi. O forse pensavo ad una remissione dei debiti? Il referendum del resto era stato indetto per motivi di politica interna. Ed è stata una partita a poker persa. Niente di più e niente di meno. Anche perché delle due l’una: o si esce dall’Ue o si sottostà ai suoi regolamenti. Ma la Grecia fuori dell’Ue sarebbe collassata. Non c’erano possibilità di altri scenari. Se non nelle teste di gallina di quei politici.

idleproc

Lun, 13/07/2015 - 21:40

Un altro che si rivenderà i voti degli italiani. Vi stanno tutti a prendere per il c. L'italia se la sono venduta insieme e tengono il sacco. Chi è che ha sostenuto Monti? Guardateli in faccia.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 13/07/2015 - 22:09

Tanto per cominciare l'Italexit introduciamo la doppia circolazione per sei mesi o un anno, emettiamo bot e cct in lire e ovviamente stabiliamo un cambio fluttuante entro certi parametri. La legge di Gresham farà il suo dovere la moneta cattiva scaccerà quella buona o, se preferite, viceversa!

roberto zanella

Lun, 13/07/2015 - 22:28

ho seguito la splendida nitida e chiara chiaccherata di Borghi Aquilini sul TGCOM24....tempo tre mesi e ci risiamo con la Grecia...gli aumenti l'IVA ....la Germania li ha incapprettati....

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 13/07/2015 - 22:49

carvan: perchè non prova, anche se leggendola, credo sia tempo perso, ad analizzare ANCHE cosa comporterebbe per la UE e per la moneta unica, l'uscita della Grecia. Quando hanno votato il NO, il 61% dei Greci, era consapevole a cosa andava incontro. E non le punge vaghezza del perchè, pur continuando a finanzierne il debito, la germania, badi bene la germania e non l'europa, sta facendo i salti mortali per evitare il default non della Grecia ma dell'euro e della UE. Eviti pertanto di dispensarci lezioni di economia, Lei che si è laureato all'università di canicattì. Ma, uno accorto direbbe: ma, a canicattì, non mi risulta esserci la facoltà di economia. Appunto. Cordialmente. Dalton Russell.

Mannik

Lun, 13/07/2015 - 22:51

Giovanni da Udine: SVEGLIA!!!

atlante

Lun, 13/07/2015 - 22:59

Ma quanti imbecilli a difendere l'Euro! Ma come si fa ad essere così idioti? Con l'Euro il potere di acquisto degli italiani si è dimezzato! Non c'è bisogno di essere dei grandi economisti per capirlo. Basti pensare a come si viveva con uno stipendio di 2 milioni di lire al mese e come si vive ora con 1000 euro al mese. Questo vale per gli italiani medi, che sono la stragrande maggioranza. Chi difende l'Euro, quindi, o è un privilegiato o un deficiente. Che poi un ritorno alla Lira sarebbe complesso, è un altro discorso. Ma questa è la prova della grande truffa che abbiamo subito e del grosso guaio in cui ci hanno cacciato i nostri politicanti irresponsabili. Mi auguro comunque che la cosiddetta "Europa Unita" vada in malora insieme all'Euro, che ha impoverito noi e tanti altri popoli. In quanto a Salvini, meglio uno come lui al governo che questi "professori" del c..... che ci hanno massacrato e ridotti in povertà.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 13/07/2015 - 23:26

Come al solito i trinariciuti del calibro della Boldrini cianciano prima ancora che i direttamente interessati, il popolo greco, abbia espresso un parere. STAREMO A VEDERE NELL'IMMEDIATO FUTURO COSA AVRÀ DA ESSERE SODDISFATTA L'INSIPIDA PRESIDENTE DELLA CAMERA.

Max Devilman

Lun, 13/07/2015 - 23:43

Agrippina: tu appari esattamente per quello che scrivi, fai disinformazione, o non sai le cose e parli per sentito dire o lo fai apposta, sono due le cose. In ogni caso scrivi solo idiozie.

acam

Mar, 14/07/2015 - 00:51

H2SO4 Lun, 13/07/2015 - 19:16 ma non avevi enunciato l'antico proverbio cinese? il saggio sa cosa dice, il grullo dice cosa sa.

profpietromelis...

Mar, 14/07/2015 - 02:18

Non si poteva imporre dall'alto dispoticamente un'unica moneta a economie così diverse. Se l'euro sparisse la Germania si troverebbe in ginocchio perché tornerebbe al marco e non reggerebbe alla concorrenza dei prodotti dell'Italia che costerebbero meno. Falso poi che i prezzi in Italia aumenterebbero. Nel mercato interno nulla cambierebbe perché le imprese diminuirebbero proporzionalmente i costi di produzione adeguandosi al valore della lira. Ci vuole poco per capirlo. La benzina non costerebbe molto di più perché il prezzo alla pompa è per l'80% dovuto alle tasse. Il costo del petrolio in questi è diminuto di molto ma il costo della benzina è aumentato. I filoeuro sono o ignoranti o disonesti.

profpietromelis...

Mar, 14/07/2015 - 02:19

Massa di ignoranti che non sanno o non capiscono che l'euro è il marco travestito e che l'UE della zona euro è serva della Germania che aveva bisogno di un mercato unico per esportare i suoi prodotti resi meno costosi con l'abbassamento dei salari. La conseguenza è stata la recessione con l'aumento della disoccupazione. Tutti i prezzi sono aumentati negli altri Stati perché dovevano adeguarsi all'euro-marco, con cambio fisso. Gli allocchi hanno abboccato alla sirena tedesca che cantava: venite con me e la vostra moneta, tradotta in euro, non sarà più soggetta a svalutazione e inflazione. Ma così si è tolta la flessibilità alla moneta nazionale, violando la legge economica che dice che ogni moneta deve rispecchiare il valore dell'economia REALE.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Mar, 14/07/2015 - 05:27

Il fastidio che mi procura questa mezza tacca di salvini è cosmico, sfrutta l'ignoranza della gente, semplifica delle tematiche complesse come bere un bicchier d'acqua, siate sinceri con voi stessi ma lo vedete Salvini come leader del paese ? Credete che con questo individuo imbeccato da strateghi politici idioti dove si vada ?? Provate a pensare a Salvini al tavolo al posto di Tsipras ???? Dai veramente !!! Almeno il vecchio Berlusca e un furbacchione nato !!!!!

paràpadano

Mar, 14/07/2015 - 06:48

Leggo commenti contro Salvini (tanti)e pro Salvini (pochi) una cosa comunque è quasi certa, se non prossimamente ma tra qualche anno questa Europa fatta così scoppierà e la Germania senza colpo ferire sarà padrona di tutto. Cosi quanto non riuscito a Hitler riuscirà alla culona.

Ritratto di dbell56

dbell56

Mar, 14/07/2015 - 07:52

Io mi faccio e faccio agli esperti intelligentoni, una semplice domanda: con la crisi mostruosa che stiamo attraversando in Italia, può il nostro paese permettersi il lusso di regalare 14 miliardi di euro a chi, come la Grecia, ha vissuto sino ad oggi, oltre le sue possibilità? Secondo me NO!! E secondo voi?