Grillini irresponsabili e divisi. Sfasciano tutto per una faida

La rottura dell'intesa con il Pd organizzata da Beppe Grillo e Fico per frenare le ambizioni di Di Maio e Di Battista

Hanno vinto i più veloci, quelli abituati a correre in strada. Spezzare l'asse Cinque Stelle-Pd-Forza Italia-Lega sul «Tedeschellum» era l'obiettivo di Roberto Fico, grillino dalle apparenze dure e dalle ambizioni pure. Obiettivo raggiunto. Gli sconfitti sono principalmente due: Luigi di Maio e Alessandro Di Battista, probabili premier e vicepremier del primo governo pentastellato, quello che sarebbe potuto nascere in autunno. Vince Fico, capogruppo alla Camera, presidente della commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai, già giovane venditore di tappeti a Napoli, sua città natale.

Vendere tappeti è un po' come fare il comico: devi essere veloce, avere i tempi, per le battute e per chiudere l'affare. Fico ha unito tempismo e rapidità, Beppe Grillo l'ha già riconosciuto. La battaglia interna al Movimento non era solo sull'accordo a quattro per il proporzionale alla tedesca. Il cruccio vero di Grillo & Casaleggio è un altro, e ha a che fare coi sondaggi. Gli ultimi ufficiali, prima che scattasse il divieto, segnalavano «una netta discesa di M5s». La tendenza non sembra cambiata, anzi: la paura del Movimento è che le amministrative di domenica non mandino al ballottaggio nessun candidato nelle grandi città. E così Grillo, all'inizio riluttante, è sceso in campo: torna in piazza per provare a capire in fretta che aria tira tra gli italiani. Anche per questo vince la linea Fico, per questo la fine del «Tedeschellum» è solo uno degli aspetti della questione.

La legge salta sull'emendamento Biancofiore, che voleva il proporzionale anche per i collegi della Regione autonoma del Trentino Alto Adige. In fondo è un dettaglio, ma un pretesto serviva comunque. Una distrazione e un blitz, è andata così.

Fico dopo la vittoria finge di non esultare, di non credere al Pd, ma di non chiudere definitivamente la porta a un nuovo accordo: «Sono quattro anni e mezzo che ci bocciano le cose, è impossibile che non riescano a bocciare un emendamento sul Trentino. Noi chiediamo di continuare i lavori così come abbiamo deciso ieri in conferenza capigruppo. Abbiamo già chiuso tutto in commissione, non si capisce dove sia il problema». Poche ore dopo tocca a Beppe Grillo, dal suo blog. Non dice nulla di nuovo, ma non dice neppure «riproviamo a trovare un accordo sul Tedeschellum». Si limita a scaricare le colpe sui «franchi tiratori» che hanno sparato al segretario Renzi dai banchi dei deputati del Partito democratico. «Dai Pd, dicci la verità sulla legge elettorale», attacca il comico. Che ironizza: «La colpa? Non lo so. Questa è psicologia, paranoia, siamo nel campo degli psicodrammi. Quindi, per seguirvi dovrei chiamare il mio neurologo che adesso è dall'analista».

Battute, poco più, solo un passaggio che non viene sottolineato, ma che invece evidenzia la volontà di tornare davvero populisti, per evitare che le logiche del Palazzo infanghino il Movimento. Scrive Grillo sulla legge elettorale: «Noi volevamo esagerare, avevamo pensato di coinvolgere tutta l'Italia. Ma noi siamo ancora indietro, voi siete avanti col pensiero».

Ha vinto Fico, Grillo ha apprezzato. Di Maio e Di Battista dovranno farsene una ragione: potranno essere eletti un'altra volta, probabilmente non riusciranno a governare. È fallito anche il modello-Torino, amministrare Roma sembra impossibile. Forse la ricetta è un'altra: correre sempre per fuggire dalle responsabilità.

Commenti

giovanni PERINCIOLO

Ven, 09/06/2017 - 09:03

Il maestro buffone e gli apprendisti buffoni! Auguri.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 09/06/2017 - 09:42

BUFFONI GUIDATI DA UN BUFFONE. Espressione della peggior specie italica

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 09/06/2017 - 09:55

destra,sinistra,m5s, il teatrino è sempre di quart'ordine

Ritratto di deep purple

deep purple

Ven, 09/06/2017 - 10:01

Sono al servizio di Napolitano.

paolonardi

Ven, 09/06/2017 - 10:05

Credevo di aver visto con il contadino di Rignano e la sua compagnia il massimo del dilettantismo, ma i grillini dono ancora peggiori; la cosa tragica e' che il 30% degli italiani li votano nonostante che abbiano dato numerose prove di incapacita'.

antipifferaio

Ven, 09/06/2017 - 10:22

I BUFFONI sono qui...non altrove!! Sanno tutti che quando si sono accese le luci si è visto che i franchi tiratori erano al 90% del Pd...quelli del M5S pochi e qualche astenuto. Ma di cosa parlate??? Ah si...dimenticavo che ora il Nazareno bis col piffero suonato si allontana sempre di più...brucia eh!!

peter46

Ven, 09/06/2017 - 10:34

Timossi...e si porti dietro Perinciolo e Siredicorinto,bèlin o bèlan che dir si voglia...cambi passo che se continua con i soli 4 gatti a seguito ad ogni articolo,la vedo dura.E magari prima del sol leone faccia qualche settimana su in alto nei Piani di Praglia che qualche fungo,dicono,si stia trovando...tagliamo la testa al toro,perchè non è che si possa pensare che 'sti stellati' hanno fatto l'inciucio col quadrilatero solo per 'sottostare' alle 'pensate' degli altri,o sì?,che non è neanche nel loro 'carattere 'sottostare',come forzitalioti o piddini qualsiasi,o sì?Hanno aspirazione ed emendamenti presentati,quindi alla luce del sole,e malgrado 'inciucio',che casomai se c'è stato era solo sulla volontà di arrivare ad una 'conclusione' ma non di 'calarsi le braghe SOLO LORO,su voto disgiunto e preferenze.Li faccia/fateli accontentare e vediamo se votano contro ai loro 'desiderata',col rischio di scomparire per manifesta inaffidabilità...paura eh?

Atlantico

Ven, 09/06/2017 - 11:05

Non ho la minima fiducia in Grillo e nel m5s: per me, le loro affermazioni di 'democrazia elettronica', 'uno vale uno', ecc. sono solo fumo negli occhi, insomma non mi piacciono per nulla e alle elezioni non li voterò ma quasi quasi vorrei che vincessero loro e andassero al governo per vederli alla prova. Perché come tutti gli oppositori di tutto il mondo sono bravi solo a parlare non rendendosi conto o facendo finta di non rendersene conto, che governare è la cosa più difficile mentre parlare e dire che si hanno soluzioni per tutto è la cosa più facile, al punto che ci riescono benissimo anche ignoranti come Di Maio, Di Battista e Salvini ( che forse a straparlare, è il più 'bravo' di tutti ).

peter46

Ven, 09/06/2017 - 11:05

Perinciolo e Siredicorinto...complimenti per aver compreso quel che effettivamente sono i vostri 'proprietari' convinti di trovare negli 'stellati' le mezze s.... che erano abituati ad avere attorno nei loro rispettivi partiti.Avevano sottoscritto accordi, vero?Come gli accordi che dal dopo Roma Berlusconi sbàndiera ogni trexdue su programmi e alleanze,a suo dire,già definiti con lega e fdi?I grillini hanno da sempre due aspirazioni,come del resto tutto il cdx escluso Berlusconi e Razzi s'intende,in tema legge elettorale,cioè niente nominati ma eletti scelti dai cittadini con le preferenze e niente capilista che passino da un collegio all'altro finchè non trovano quello che se li appioppa...e si vorrebbero 'inciucisti' per gl'interessi degli altri?Peccato per voi:non hanno 'proprietari',come i forzitalioti ed i piddini.NB : Sembra,sembra oh!,che forzitalioti e piddini fuori renzi,siano i veri affossatori...ma va bene prendersela con loro pur di non far vedere le 'magagne' interne.

mariobaffo

Ven, 09/06/2017 - 11:31

Perchè non diciamo la verità ? se si vota a Settembre i parlamentari perderebbero 61 mila euro .è solo questo che conta per loro.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 09/06/2017 - 11:32

è proprio cosi! io ve l'avevo detto, ma voi, tontoloni di sinistra e grulli come ERSOLA, duri di comprendonio eeeehhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! bestie! siete solo bestie!

elio2

Ven, 09/06/2017 - 11:35

Non ho mai dubitato che il patto elettorale siglato da questi dementi lo avrebbero fatto saltare loro, in perfetto accordo con i loro colleghi di ideologia del PD, d'altra parte sono pur sempre dei comunisti e pure i bambini dell'asilo sanno bene che è sempre sbagliato fidarsi della parola dei comunisti. Uno vale uno, disse il grande grullo, ma la sua parola vale poi per tutti. Se li conosci li eviti e non li voti, così fai del bene a te stesso e al Paese.

VittorioMar

Ven, 09/06/2017 - 11:59

....PIU' DI QUALCUNO NON VUOLE GOVERNARE IL PAESE !!!........IL CASO "ROMA" LI PORTA A DESISTERE.....VORREBBERO MA NON POSSONO IN QUESTE "TRAGICHE SITUAZIONI"!!!...INTANTO ,PER IL POPOLO,SI FA "AMMUINA" !!

Rossana Rossi

Ven, 09/06/2017 - 12:37

Spettacolo inverecondo. Cosa si aspetti a prendere i forconi e cacciare via tutti non lo so.

Ritratto di WannaCry

WannaCry

Ven, 09/06/2017 - 13:07

ANDIAMO TUTTI IN TRENTINO, LI FORSE SI PAPPA ANCORA

giumaz

Ven, 09/06/2017 - 13:23

Certo che vedere com'è ridotto oggi il parlamento fa veramente tristezza. Per stringere: negli anni della prima repubblica, il presidente della commissione di Vigilanza sulla Rai è stato per anni un parlamentare della mia città che di professione era uno stimatissimo notaio. Oggi la stessa carica è ricoperta da un giovane venditore di tappeti che a malapena avrà finito la 3° media e non sa coniugare i congiuntivi. Mala tempora currunt.

27Adriano

Ven, 09/06/2017 - 13:40

Un buffone è sempre un buffone, quando sta su un palco o in qualsiasi altro posto...anche al parlamento!

leo.nar.do

Ven, 09/06/2017 - 14:25

Assurdo e incompressibile annullare una legge elettorale sol perché è stato approvato un emendamento che potrebbe danneggiare il Pd nell'Alto Adige … E si parlava di fare una legge nell'interesse generale, senza interessi personali di partito.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Ven, 09/06/2017 - 14:41

Grandissima!!! "Rossana Rossi For President!!!" ;-)

giovanni PERINCIOLO

Ven, 09/06/2017 - 15:29

peter46. Ti spiacerebbe tradurre in italiano i tuoi ragli?? cosi potrei capire cosa dici e, se del caso, risponderti!

peter46

Ven, 09/06/2017 - 15:48

giumaz...hanno aperto il recinto,e senza esame per gli uscenti?Non son passati 20 canti di gallo dal 'sezionamento comportamentale', e condanna,e dimissioni(onesto)di Minzolini dal 'pianeta' rai e stai a menarla verso un 'venditore di tappeti' che proprio per il suo 'analfabetismo' sta riuscendo laddove neanche gli 'editti bulgari' sono stati capaci di determinare alcunchè.C'è voluto l'analfabeta...a livellare in basso gli stipendi di tutti coloro che si reputavano 'star' per stabiliti 'parametri' al rialzo dal 'liberismo berlusconismo' antirai...fazio,littizzetto et company stanno sloggiando da 'quelle cifre' per l'arrivo 'dignitoso' del berlusconismo o della lega o del cdx e csx in genere forse?NB:Che nostalgia per i tempi in cui uno stimatissimo notaio 'avallava' in rai l'acquisto miliardario di quei 'diritti' sul Motomondiale che stavano portando alla 'bancarotta' mediaset per il loro costo insostenibile ed 'appioppati' agli italiani paganti del canone, vero?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/06/2017 - 16:23

@Peter46 - ma tu sei riuscito a capirti? Evita di sprecare spazio sul giornale, fai meno brutta figura. Comunque l'unica cosa che si evince dai tuoi strazinti pensieri, è che sei un comunista fazioso, inutile rapportarsi con gente simile. State a cas ache è meglio per tutti.

Ritratto di josephgrease

josephgrease

Ven, 09/06/2017 - 16:31

Caro Giovanni Perniciolo, ho letto attentamente e approfonditamente Peter 46, e mi si sono confuse le idee. Adesso noto che ha anche ribadito e così l'opera è completa. Quando avrai una spiegazione comprensibile, la leggerei volentieri. Grazie.

tuttoilmondo

Ven, 09/06/2017 - 16:57

Quando si è trattato di fregare berlusconi, tutti, con 5 stalle in testa, si sono arroccati sul voto palese. Invece... quando si ha intenzione di dire una cosa e farne un'altra, allora il voto dev'essere segreto per votare secondo coscienza. Che ipocrisia! Dicono secondo coscienza però dovrebbero dire secondo convenienza. Ma poi... chi si vergogna della propria coscienza, e lo dice pure, non è degno di rappresentare il Popolo. "Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!"

peter46

Ven, 09/06/2017 - 17:26

Leonida55...comprendo,ma te lo avevo già fatto sapere,che i miei commenti non 'erano',e 'non sono' 'tutti' alla tua portata' (NB:pane e mortadella e basta,non va bene...ci vuole il foglio di lattuga,il pomodoro a fette tassativamente 'due millimetri',anche ...e l'olio,ma non di tutte le zone).comunque...lo stesso 'catacombale' 'riscontro' di sempre sui miei commenti ed inutile ri-dirti di 'scomporre' le parti per te 'di difficile interpretazione' che tanto...stai lontano,malgrado la giornaliera pubblicità,da...'amplifon':perchè lo sai,vero che sarei così contento d'impararti'.Grazie,però,per l'insistenza del voler 'comprendere' lo stesso,comunque.NB:Hai letto il mio riscontro sul ns precedente nell'altro tuo 'intervento' di oggi in altro articolo?

peter46

Ven, 09/06/2017 - 17:35

Perinciolo...Paganini non replica...alle 'buffonate'.

peter46

Ven, 09/06/2017 - 17:45

josephgrease...proprio per l'esoticità' del nik che 'potrebbe' dunque 'richiedere'...specifico 'spelling',se ritiene necessario approfondimento con l'autore diretto della sua confusione...fino alle 19 dello stop ai commenti,può...approfittare.Grazie anche a lei per averci tentato,comunque.