Grillo: "Basta non ne posso più, mi prendo una pausa"

Il leader del M5S, Beppe Grillo, intende defilarsi nuovamente e demandare a Di Maio e ai capigruppo del Movimento il compito di salire al Colle per le consultazioni

"Basta non ne posso più, mi prendo una pausa". Beppe Grillo, rivela La Stampa, sarebbe stanco della politica e vorrebbe tornare al suo mestiere di comico con un nuovo spettacolo da portare in tour. Si tratta di un desiderio che aveva già espresso ma i subbugli della giunta di Virginia Raggi e le liti interne al Movimento, lo scandalo delle firme false a Palermo e la campagna per il referendum, lo hanno indotto a un ripensamento.

Secondo La Stampa, il post pubblicato ieri da Grillo su Facebook, in cui si dice "assediato in casa da tre giorni dalle tv" suona come un campanello d'allarme e, sulla base di indiscrezioni di alcuni pentestallati, l'intenzione di una minore presenza fisica è più che reale. Tanto le decisioni calate dall'alto possono arrivare anche attraverso il blog da cui è partito tutto. Grillo sarebbe stanco al punto da rinunciare ad andare al Quirinale dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per le consultazioni per il nuovo governo. Al Colle, scrive Repubblica, andranno i due capigruppo M5S accompagnati da Luigi Di Maio, mentre Grillo resterà a Genova, dove lunedì e martedì è in programma un suo spettacolo.

Commenti
Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 08/12/2016 - 11:27

Adesso fatti una buona visita di controllo. I coccoloni arrivano quando meno te lo aspetti.

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 08/12/2016 - 11:30

E' inutile che il comico vada dal PdR; il PAGLIACCIO ce l'ha già. Si ritiri pure dalla politica tanto i soldi li fa già col suo blog.

Ritratto di Farusman

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 08/12/2016 - 11:45

Grillo mi ricorda quella donna al governo che si sentiva stanca PER IL TROPPO LAVORO(>)......(

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 08/12/2016 - 11:48

----un eventuale premier grillino sarebbe eterodiretto da grillo comodamente seduto sul suo divano di casa---è la democrazia 2000 bellezza-----hasta

cicero08

Gio, 08/12/2016 - 11:55

Per quello che ha mostrato di saper dare al Paese è molto meglio che sia una pausa lunghissima...

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 08/12/2016 - 12:18

Grillo: "... mi prendo una pausa" e portati pure gli amici tuoi che più s'avvicinano al governo, più dicono cazz ....

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 08/12/2016 - 12:23

perché dovrebbe andare al Quirinale. Perchè tiene la cassa? allora non potendo dire che non centra nulla è stanco. Idem quel signore di Arcore. Non va perchè interdetto e perché lui odia le persone che hanno avuto un fratello che ha combattuto la mafia

Ritratto di £inciuCcIo...

£inciuCcIo...

Gio, 08/12/2016 - 12:24

BASTA GIOCHETTI, SUBITO AL VOTO

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 08/12/2016 - 12:33

Posso capirlo! Ci si sente come su una giostra che gira di cui si vorrebbe scendere. Però è anche vero siamo in una delle fasi della Repubblica fra le più difficili. Ha fatto nascere un Movimento con tati spunti positivi altri meno ma che può fare la sua parte per migliorare l' Italia. In questo momento particolare sarebbe bene cercare di spingere assieme alle forze migliori di Lega, Fratelli D' Italia, e parte di F.I. avere quanto più possibile un idea comune su governabilità, legge elettorale con parlamentari con VINCOLO DI MANDATO, una sola CAMERA e al più presto possibile. Se non si riesce si rischia un palude ancora peggiore dell' era Renzi.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 08/12/2016 - 13:08

Grillo: "Basta non ne posso più, mi prendo una pausa". Mi sembra giusto mentre c'è se ne prenda anche due o ancor meglio anche tre.

Ritratto di COTIX

COTIX

Gio, 08/12/2016 - 14:05

Stanco di contare quanti soldi sta facedo, semmai..

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 08/12/2016 - 15:56

@riflessiva; ma pensi prima di scrivere? La prima parte é giusta ma la seconda é sbagliata. Berlusconi é già stato da mattarella qualche giorno prima del voto ed hanno giustamente parlato del dopo NO. Devi farti una cura di fosforo.