Grillo a Farage: "Nostre strade si dividono"

Commosso messaggio di commiato scritto da Beppe Grillo a Nigel Farage dopo la decisione del M5S di aderire al gruppo Alde al parlamento europeo

Beppe Grillo e Nigel Farage

Dopo la votazione online che ha dato il via libera al passaggio ad Alde del M5S nell'europarlamento, arriva il momento dei saluti. Beppe Grillo sul suo blog augura ogni bene a Nigel Farage, ex leader dell'Ukip. "Caro Nigel - scrive - le nostre strade si sono divise. Tu hai ottenuto la vittoria della battaglia principale di Ukip: l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. Un risultato epocale che non sarebbe mai arrivato senza la tua leadership. E sono felice che sia arrivato tramite un referendum, massima espressione della volontà popolare. Il Movimento 5 Stelle invece la sua battaglia deve ancora vincerla e abbiamo valutato di andare in un altro gruppo politico in Parlamento Europeo perchè riteniamo di poter affrontare con più concentrazione entrambi, noi e voi, le prossime sfide".

"Ti auguro il meglio - prosegue Grillo - e spero che le nostre strade si incrocino ancora, magari quando sarai ambasciatore del Regno Unito negli Stati Uniti, come ha auspicato il presidente eletto Trump. Questo mondo riusciremo a cambiarlo. Con affetto e stima".

Commenti
Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 09/01/2017 - 16:16

In fondo il nostro eroe è un emblema dei cuori teneri e il suo acume politico non ha limiti:a lui occorre soprattutto avere "concentrazione", vuole affrontare "le prossime sfide": ma a cosa gli serve la "concentrazione" e "quali sfide" lo aspettano, non lo dice. Grillo è solo un marchio per sfaccendati incapaci in cerca di poltrone e il riferimento di maniaci qualunquisti che smantellano sul web in preda a giacobinismo acuto. Niente altro.