La Germania loda la Svizzera: "I clandestini? Che restino in Italia"

De Maizière loda la Svizzera per aver stoppato i flussi di profughi dal Belpaese

Ci mancava pure lo sberleffo istituzionale. A proposito di egoismi europei, ricollocamenti sulla carta e scaricabarile, arriva dalla Svizzera la conferma che le infinite coste italiche piacciono ai tedeschi non solo per le belle spiagge. Ma anche perché, con la Grecia, sono il naturale punto di approdo della grande maggioranza degli sbarchi. Così il ministro tedesco dell'Interno Thomas de Maizière, parlando a una tv della Svizzera tedesca al termine di un incontro con parlamentari elvetici, ha lodato la Svizzera per aver blindato le frontiere col Belpaese, respingendo oltreconfine quanti, arrivati in Italia, puntavano a raggiungere la Germania passando attraverso la Confederazione. «Abbiamo un interesse comune - ha detto de Maizière - perché i migranti che in base al diritto internazionale devono rimanere in Italia, vi rimangano, o in caso contrario vi siano respinti rapidamente», alla faccia dell'andare «oltre» il trattato di Dublino. Le «solidali» (con la Svizzera) parole del ministro dell'interno tedesco seguono un mese nel quale solo pochissimi migranti sarebbero riusciti ad arrivare in Germania passando per il territorio elvetico, dopo aver lasciato l'Italia. Ovviamente i complimenti tedeschi lusingano gli svizzeri. E preoccupano qualcuno per motivi prettamente interni. È il caso di Albert Rösti, presidente dell'Unione democratica di centro e deputato del consiglio nazionale. Che a margine dell'incontro con de Maizière caldeggia un «aumento dei controlli alla frontiera con l'Italia», per evitare che «tutti i richiedenti asilo che vogliono raggiungere la Germania» passando per la confederazione elvetica «rimangano in Svizzera». L'idea sarebbe quella di prorogare a tempo indeterminato la stretta ai controlli già in corso da due settimane per evitare che black bloc e facinorosi arrivino al G20 di Amburgo, in calendario dal 7 all'8 luglio prossimi. Il meglio è che era stata proprio la cancelliera tedesca Angela Merkel, a ottobre del 2015, a dichiarare che il trattato di «Dublino è stato ormai superato», e a chiedere «una nuova procedura che ottemperi a equità e solidarietà».

Commenti

killkoms

Dom, 25/06/2017 - 13:10

ma intanto la svizzera finanzia le ong che vanno a prendere i migranti in mare!

Yossi0

Dom, 25/06/2017 - 18:40

Come dargli torto visto che per le istituzioni italiche sono risorse

guicetto

Dom, 25/06/2017 - 18:52

io vivo in Svizzera da un anno, padre di tre figli disoccupato e con epatite c con inizio cirrosi qui in italia (como Lombardia) ebbene cari italidioti tutti dopati di creste dei calciatori e dei tatuaggi di Belen! i krukki Svizzeri mi hanno dato un lavoro dignitoso x mantenere la mia famiglia e soprattutto mi hanno guarito da questa subdola e letale malattia dandomi il famoso farmaco da 50.000 euro! Mentre in italia questo stato infame manco una visita decente in tempi ragionevoli! non ci sono fondi x gli italiani malati e disoccupati mentre spendono 5 miliardi all'anno x importate fegrado medioevo islamico e caos sociale! Vaffanculo italia! mi vergogno solamente a dirlo che sono nato in questo paese popolato da 60 milioni di decerebrati codardi senza un briciolo d'amor patrio! i 'krukki' come noi ridicoli italiani lu chiamiamo sono avanti 100 anni luce in ogni settore sociale politico e lavorativo rispetto al paese dove la gente vota ed elegge ladri acclarati mafiosi condannati e ministri con banche di famiglia!! questi mi hanno dato una lezione di civiltà e senso del dovere che invoglia anche gli stranieri che viviamo qui se non ad amare quanto meno a rispettare veramente questo popolo che vive secondo regole di civiltà e senso del dovere che voi in italia ormai non sapete nemmeno pronunciare! fosse stato x il mio paese sarei già morto di cirrosi a 53 anni....grazie agli svizzeri sono vivo vegeto e mantengo la mia famiglia onestamente e con dignità...scusate ma lo devo dire....siamo un popolo noi italiani che non serviamo più a niente...se basta un Renzi qualsiasi a disintegrare 3000 anni di civiltà e storia di cosa ci indigniamo poi sui social? i 'vostri' politicanti altro non sono che il parto naturale di una mentalità nazionale dura a morire! mi fate pena li in italia...sottomessi e bastonati senza riuscire nemmeno ad urlare veramente in piazza ciò che il popolo sovrano vuole veramente! fra 30 anni l'arabo e l'islam saranno lingua e religione ufficiale nel paese degli adoratori del grande fratello e dell'isola dei famosi!! un consiglio? non posso....sono Cristiano e la mia religione mi impedisce di dire tutto ciò che penso dei miei ex connazionali...sarei scomunicato! il miglio verde è a pochi passi da voi, e la vostra atrofia politica e culturale vi ci sta portando di corsa....buona notte Italici! gli Imam stanno già preparando il discorso funebre...

Rembrandt

Dom, 25/06/2017 - 22:16

@guicetto, Le faccio i miei umili e inutili complimenti, sono d'accordo con Lei e non immagina quanto La invidio...saluti

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 25/06/2017 - 23:19

si killkoms ma li portano in Italia e fanno bene voi siete i più "democratici"....guicetto la Svizzera è una nazione canaglia specialmente quando danno 57 euro di multa per avere oltrepassato la velocità consentita di 3(tre) kilometri.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 25/06/2017 - 23:20

si killkoms ma li portano in Italia e fanno bene voi siete i più "democratici"....guicetto la Svizzera è una nazione canaglia specialmente quando danno 57 euro di multa per avere oltrepassato la velocità consentita di 3(tre) kilometri.Sono dei banditi e ladroni legalizzati, avrebbe dovuto invaderla Mussolini.