"I monti non sono facili Ma la vera solitudine abita tra i grattacieli"

Putzer: «Qui si vive sano, c'è senso della comunità e servizi che funzionano»

di Karen Putzer *

Q uello che amo moltissimo del luogo dove vivo, che poi è sul lago di Carezza, a venticinque chilometri di Bolzano, sono le mille opportunità che ti offre stare qui, e tutte in sintonia con la natura e la salute: camminate in montagna, bici, tutti gli sport estivi e invernali, che per me, che vengo dallo sport, è il massimo. Anche per chi lavora in città è così: lasci l'ufficio e invece di immergerti nel traffico ti fai una camminata, o un salto a Renon, nei fine settimana puoi dedicarti alle escursioni in montagna. A me capita a volte di mandare un sms agli amici con su scritto: scusate, stasera niente palestra, la mia palestra sono le montagne, le mie Dolomiti uno spettacolo unico al mondo. Poi c'è da dire che ovunque sei puoi raggiungere facilmente qualunque posto, i mezzi pubblici sono puntuali e capillari. Aiuta molto il buon vivere.

É vero che la montagna può dare come una sensazione di chiusura e se uno non è abituato può condizionare, le vette, quando sono così maestose, possono incidere sulla mentalità delle persone, ti viene il bisogno di viaggiare, di muoverti. Ma qui in realtà c'è forte il senso della comunità: uno apprezza moltissimo il fatto di conoscere tutti, di far parte di una grande famiglia, di avere vicini di casa con cui parla. Credo che la solitudine si viva di più nelle grandi città che in quelle di provincia. E poi noi siamo una cultura trilingue, italiano, tedesco e ladino, arrivano tanti studenti stranieri, tanti giovani universitari. É vero che la montagna è cara rispetto ad altre provincie ma il rapporto tra prezzo e qualità è molto buono. Me ne accorgo nel cibo, qualsiasi ristorante, sia in città che nelle baita, ha uno standard altissimo e i prezzi sono proporzionati. A proposito: se fate un salto da queste parti vi consiglio i dolci tirolesi e sotto Natale i biscotti tradizionali.

E poi c'è l'ordine. Quando nasci e vivi qui lo dai per scontato, ma quando viaggi l'apprezzi ancora di più: pulizia, infrastrutture, servizi pubblici che funzionano, strade belle tutto l'anno. Cosa vuoi di più dalla vita?

* campionessa italiana di sci