I sondaggi premiano Lega e M5S, centrodestra resta primo

A sei settimane dal voto, salgono M5S e Lega, ma il centrodestra unito resta davanti. Il centrosinistra perde 3,6 punti, Renzi è a -5

Sono passati un mese e mezzo dal voto del 4 marzo. Eppure il Paese non ha ancora un governo, con Luigi Di Maio arroccato dietro al suo no al centrodestra unito e in particolare a Silvio Berlusconi.

Un braccio di ferro che non sembra però nuocere né al leader della Movimento 5 Stelle, né a Matteo Salvini. Secondo i sondaggi Ixè riportati dall'Huffington Post, infatti, la compagine grillina si attesta ora al 34% (+2,4%), mentre quella della Lega è al 21% (+2,6%). Il centrodestra unito resta però il primo schieramento con il 38,4% (+1,4%), con Forza Italia che perde l'1,8% e Fratelli d'Italia stabile a -0,3%. Il centrosinistra è in caduta libera al 18,7% (-3,6): a farne le spese soprattutto il Pd al 16,6% (-2,1%) e +Europa (-1,1%)

Dati che si riflettono anche sulla fiducia che gli italiani ripongono nei leader. Se quella in Silvio Berlusconi resta sostanzialmente stabile al 23% (-1%), quella in Salvini registra uno sprint di ben 14 punti e si attesta ora al 39%. Di Maio guadagna invece 7 punti (36%), mentre Matteo Renzi rischia di sparire anche nella percezione della politica che hanno i cittadini. L'ex premier ed ex segretario del Partito democratico, infatti, ha perso in poche settimane 5 punti percentuali e ora è al 18%.

Commenti

VittorioMar

Dom, 15/04/2018 - 17:20

..IL PEGGIORE NEMICO DEI POLITICI E' INTERNET !!..NON INFLUENZANO PIU' I GIORNALONI..I GIORNALISTI..LE TV....L'ELETTORE SPAZIA LIBERAMENTE ,CONDIZIONA NON VIENE CONDIZIONATO,NON SI LASCIA PLAGIARE,RAGIONA SECONDO : CULTURA ..EDUCAZIONE ..INTERESSI E SE SI VOTASSE CON MEZZI ELETTRONICI SI EVIDENZIEREBBERO NUMERI E POSIZIONI INCREDIBILI !!.QUESTA E' LIBERTA' !!..QUANDO SI ABBATTONO I LIMITI IDEOLOGICI...E' IL MARE DEL SAPERE CHE INVADE TUTTO !!

marco m

Dom, 15/04/2018 - 17:39

Renzi ex segretario della Lega? Neve, che si è bevuto?

cangurino

Dom, 15/04/2018 - 17:46

Berlusconi ha fatto campagna elettorale in Molise ventre a terra (ma la figlia ed i medici non gli vogliono un poco di bene???), per cercare di recuperare rispetto al 4/3, consapevole che si gioca il suo futuro politico, ma le sue dichiarazioni, le sue gag, gli alleati che si è scelto (Mattarella, dico, Mattarella), non faranno altro che affossare ulteriormente FI. Sarà un gran brutto risveglio, il giorno dopo le elezioni in Friuli e Molise. Dimenticavo, Lega solo al 22%? A si, come quando la davano al 13/14% e poi ha preso il 17%.

cangurino

Dom, 15/04/2018 - 17:51

adesso che i mezzi di disinformazione (Repubblica, Corrierone, tg nazionali ecc.) non riescono più a "filtrare", tradurre ed interpretare le parole di Salvini, farcendole di "troglodita, ignorante, buzzurro" ecc., altro che 22%, minimo 27%, ma come Lega d'Italia il 40% è a portata di mano. Se ora 5* e PD non trovano l'accordo di governo, con micidiali ius soli, utero in affitto, reddito di cittadinanza e via devastando l'Italia, si va al voto con legge maggioritaria e ne vedremo delle belle.

al43

Dom, 15/04/2018 - 17:57

Giovanni Neve, magari rileggere gli articoli per correggere qualche svarione...

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Dom, 15/04/2018 - 18:08

Visto che ci siamo riporto anche i sondaggi SWG: M5S 32,6% - Lega 23,5% - PD 19,3% - Forza Italia 10,1% - Fratelli d'Italia 4,1%.

MOSTARDELLIS

Dom, 15/04/2018 - 18:14

Quello che non capisco è perché gli italiani continuino a preferire Di Maio. E' semplicemente incredibile. Sta dimostrando l'assenza completa di capacità politica e gli italiani continuano a dargli fiducia. E' proprio preoccupante.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 15/04/2018 - 18:16

Salvini, vista che la situazione per fare il governo che è senza possibilità di successo, deve puntare, senza tentennamenti, a nuove elezioni per irrobustire il peso politico della Lega e far capire ai filo-europeisti vecchi (Berlusconi, Renzi) e nuovi (Giggino da Napoli, il furbetto della situazione) che la musica è cambiata. Naturalmente dopo il trionfo in Friuli.

roberto zanella

Dom, 15/04/2018 - 18:18

I sondaggi SWG danno la Lega al 23,4 % e FI al 10% , FdI al 3,8% e M5S al 34,3% , PD al 18,2%

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 15/04/2018 - 18:19

"ex segretario della Lega" , ma l'autore ha riletto l'articolo ? Comunque Forza Italia perde un altro 10% , avanti cosi Silvio che ora delle prossime elezioni ad Ottobre ti ritrovi al 7%.

greg

Dom, 15/04/2018 - 18:29

Molti di questi sondaggisti tendono a dare i numeri a favore di Di Maio maggiorati forzatamente. Ho tantissimi amici in Italia, in tutte le categorie sociali, e tutti mi affermano che dopo il risultato delle elezioni hanno grossi timori, per chi abita al nord in particolare, circa il M5S che reputano essere un partito sfasciatore di nazione, ed hanno ragione, per come lo vediamo noi che abitiamo fuori dall'Italia.

pierigacinque

Dom, 15/04/2018 - 18:56

attenzione le ultime righe di questo articolo sono errate, è Renzi che ha perso 5 punti non Salvini

mozzafiato

Dom, 15/04/2018 - 19:07

In caso di ritorno alle urne, spero vivamente che la Lega si presenti da sola in maniera da poter successivamente formare il governo fisiologico con i 5st, sancendo cosi la fine delle vecchie corporazioni politico economico finanziarie ancora ahime' presenti in FI.

Giovanmario

Dom, 15/04/2018 - 19:08

che strano.. il sondaggio di lucia annunziata premia guarda caso proprio quei due partiti che dovrebbero buttar fuori dalla politica berlusconi.. e se la prende con il partito della bonino e di renzi ma difende quello dei suoi amici di leu..

Ritratto di saggezza

saggezza

Dom, 15/04/2018 - 19:54

questo protrarsi del non governo può logorare le alleanze del centro destra

elpaso21

Dom, 15/04/2018 - 20:59

La coalizione di centro-sinistra doveva essere Forza Italia + PD. Basta prendere voti spacciandosi per partito di destra. Chiamiamo le cose col loro nome una volta tanto.

!maro!

Dom, 15/04/2018 - 21:05

Gentmo Sig. Neve i suoi sondaggi per quel che contano, sono pero' un poco vecchiotti, perché la SWG del 15/04/18 ne pubblica altri nuovi : CD : 37.7 % (Lega 23.5% - al voto erano 17,4%. M5S : 32,6 % (erano 32,7 % al voto) PD : 19,3 %. PF. Aggiornare. Saluti. PF

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 15/04/2018 - 21:39

Buono per un eventuale ricorso alle urne.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Dom, 15/04/2018 - 22:48

Ma che cavolo scrivete? "... L'ex premier ed ex segretario della Lega..." Renzi segretario della Lega? Ma avete mangiato sul bicchiere?

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Lun, 16/04/2018 - 07:25

la cocciutaggine (ed i ricatti?) di berklusconi stanno fdanneggiando il Paese. ma non si rivede in televisione?????? non riesce più a parlare!

pisopepe

Lun, 16/04/2018 - 07:46

SE VERI DIMOSTRANO CHE SIETE PROPRIO DIVENTATI UNA NAZIONE DI FIGLI DI CAMBRONNE VEDETELA ALLA NAPOLITANA!!!

soldellavvenire

Lun, 16/04/2018 - 07:59

la scomparsa di forzataglia e del suo lìder è la cosa più logica che sia uscita dalle votazioni: i bananas hanno optato per un fascista vero al posto di un comunista travestito