Immigrati, Renzi e Bagnasco: "Non istigare alla paura". Ma gli italiani non stanno con loro

Il premier minimizza il problema: "Sbaglia chi vive sulle paure e abbaia alla luna". Ma gli italiani non la pensano così: "Il governo sta sbagliando"

Le stazioni trasformate in campi profughi. I centri di prima accoglienza al collasso. L'integrazione sempre più uno slogan vuoto sventolato dai terzomondisti. Poi un sanguinario fatto di cronaca come quello del capotreno preso a colpi di machete da una gang di latinos ad aprire gli occhi degli ultimi buonisti. Eppure Matteo Renzi tuona ancora contro chi gli dice che la misura è colma. "Non si può pensare che la globalizzazione sia il pretesto per rinchiudersi. Nel mondo di oggi ci sono tanti che abbaiano alla luna, vivono sulle paure e pensano che l’unica dimensione sia chiudersi a chiave in casa. Non è così". Ma gli italiani, per fortuna, non la pensano così. E, sondaggi alla mano, sono pronti a dargli il ben servito.

Un premier scollato totalmente dalla realtà è quello che emerge nelle ultime ore. Travolto dagli scandali di Mafia Capitale e incapace di gestire la portata dell'emergenza immigrazione, continua a inveire contro il centrodestra che chiede misure urgenti accusando, ora la Lega Nord ora Forza Italia, di fomentare l'odio e la paura. "Serve un ideale comune, serve la forza delle idee, non limitarsi a vivacchiare e vivere di paure - spiega - quante persone, nel momento complesso che viviamo, pensano si possa fare affidamento sugli istinti più bassi vivendo di paure, minacce, inquietudini". Lo stesso fa il Vaticano che negli ultimi giorni si è lasciato andare a profluvio di comunicati stampa per chiedere all'Italia di continuare ad accogliere gli immigrati. "Sicurezza e legalità sono un dovere preciso di uno stato democratico e civile - commenta il presidente della Cei, cardinal Angelo Bagnasco - ma questo dovere non può essere chiusura e non accoglienza verso chi è disperato".

Gli italiani non la pensano né come il premier né coime il capo dei vescovi. Anzi, bocciano totalmente le politiche sull'immigrazione adottate dal governo. Secondo un sondaggio Ixè per Agorà, infatti, il 66% sostiene che l’esecutivo guidato da Renzi sta affrontando male l'emergenza immigrati. Disco verde, invece, dal 24% degli intervistati. Secondo il sondaggio, del resto, il 73% considera l’immigrazione un problema per l’Italia. Solo il 19%, al contrario, la giudica un’opportunità.

Commenti

tormalinaner

Ven, 12/06/2015 - 13:03

Sono un Cattolico praticante e non sono d'accordo con Bagnasco. L'accoglienza indiscriminata non è carità ma disordine demoniaco che creare fratture e dolore nel popolo di Dio. Il fumo di satana entra nella chiesa se bagnasco crea divisione tra i cattolici. Gli immigrati vanno aiutati ma non con un'invasione indiscriminata che crea solo dolore e razzismo, Chiesa miope!

Nerone64

Ven, 12/06/2015 - 13:08

restando nelle loro gabbie dorate, con la scorta per sè e famiglia, nemmeno camminando 1' per strada alla staz do Milano o Roma o nei quartieri nom più italiani, ci si puó lasciar andare a frasi come questa! la realtà è nen diversa e governo e clandestini potrebbero avere un brusco risveglio un domani vicino. la stragrande % della popolazione non ne puó più e ha giustamente paura!

poli

Ven, 12/06/2015 - 13:08

Non puoi veneri qui a darci lezioni di integrazione....devi vivere gomito a gomito con tutta questa marmaglia altro che istigare alla paura.

Ritratto di Quasar

Quasar

Ven, 12/06/2015 - 13:11

Renzi anti-italiano terzomondista cattocomunista vuole l'Italia di domani come l'India di oggi. Abbattere questo governo e' l'obiettivo della stragrande maggioranza degli italiani.

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 12/06/2015 - 13:14

Renzi è un politico e non può ammettere le proprie scelleratezze, ma che lo dica il rappresentante della casta ecclesiastica mi lascia perplesso.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 12/06/2015 - 13:16

Certo che hanno un bel parlare,ma che non sanno nemmeno come vive la gente normale,che non può reagire ai soprusi perchè viene bastonata dalla magistratura,sempre forte con i deboli e debole coi forti.I parlamentari ed i cardinali viaggiano colle scorte,infatti nessuno di loro viene aggredito(fatto salvo quelli di centrodestra,ma questa è un'altra storia).Non capisco cosa ci faccia nella chiesa un bagnasco,lui è un politico di parte,e se si curasse delle anime sarebbe molto meglio.

vince50

Ven, 12/06/2015 - 13:19

Ne Renzi ne Bagnasco rischiano personalmente.Però sia loro due che gli altri della razza,sono altamente e personalmente responsabili del mare di m***a in cui ci hanno messo.Loro decidono il menù,noi pagheremo il conto coperto e mancia compresi.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Ven, 12/06/2015 - 13:22

SOCCORSO ROSSO CARDINALIZIO. L'esimio Bagnasco, stirato di fresco e ingioiellato, si è tanto affrettato a soccorrere il potere rosso da tralasciare perfino di asciugarsi il mento ancora unto di ostriche, caviale e champagne. Riprendiamoci la nostra ENTITA' E CIVILTA' ITALIANA. Questo governo e i poteri economici che lo puntellano (banche e finanza vaticana) SONO APERTAMENTE ALLO SNANDO. CI STANNO PORTANDO ALLA ROVINA!!

unosolo

Ven, 12/06/2015 - 13:25

devono venire in mezzo ai cittadini pendolari e tutti i lavoratori del privato altrimenti non capiranno mai il caos che hanno provocato. parlo ovviamente delle alte cariche dello Stato e tutti i politici parlamentari. poi se vogliamo metterci anche i signori sindacati,,,, parole che non toccano chi è ministro o occupa alte cariche essi vivono con scorte e in prima classe businnis noi in tradotte , loro rimborsi a iosa noi tasse e decurtazioni sulle pensioni , si quelle scendono ogni mese per via delle tasse scaglionate nel percorso della legislatura.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Ven, 12/06/2015 - 13:25

Bagnasco non pensa agli italiani? O vuole che a loro volta diventino migranti? Io se fossi giovane me ne andrei da questa mia povera Italia distrutta anche dalla chiesa e da una classe politica vergognosa e criminale.

Ritratto di enkidu

enkidu

Ven, 12/06/2015 - 13:26

Lo Stato del Vaticano è membro dell'ONU. Provveda per quanto di sua competenza.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 12/06/2015 - 13:29

Il Paese non sta con chi fa finta di ignorare le situazioni più drammatiche e le emergenze. Le tragedie le stiamo vivendo noi ogni giorno e non sopportiamo che chi ci governa si faccia prendere per il naso da quattro euroburocrati e il suo teorico oppositore non spenda una parola in merito. E' meglio che ci pensino un attimo tutti e due, perché la situazione sta per diventare veramente fuori controllo e le conseguenze non sono, ad oggi, immaginabili. Il popolo di Destra vorrebbe che, oltre a Salvini e Meloni, anche l'uomo di Arcore si pronunciasse, uscisse per un attimo dalla sua reggia dorata e prendesse una posizione netta e decisa. Chiediamo troppo?

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Ven, 12/06/2015 - 13:32

Renzi e Bagnasco hanno bisogno urgente di un esorcista.

pastello

Ven, 12/06/2015 - 13:36

renzi, buono a nulla e bagnasco, detto cardinale. Due facce toste da medaglia olimpica. D'oro s'intende.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 12/06/2015 - 13:37

Renzi, non sono un veggente, ma questo non è necessario per vedere che tu e il tuo (s)governo durerete molto poco; poi però non farti più vedere!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 12/06/2015 - 13:39

Se renzi-fonzie non abbaia alla luna, perché non rinuncia alla scorta e d anche alle quattro auto blu per la moglie? Di bagnasco non voglio neanche parlare, immonda pretaglia.

FRANZJOSEFF

Ven, 12/06/2015 - 13:41

DOTT. RAME IL GOVERNO NON STA SBAGLIANDO SONO I GOVERNI DAL PRIMO GOVERNO MORTADELLA A QUESTO BISCHERO PINOCCHETTO DI PERIFERIA

abocca55

Ven, 12/06/2015 - 13:42

Caro Renzi, non si tratta di aver paura, ma di ristabilire l'ordine. Non siamo pregiudizialmente contro gli immigrati, ma contro quella parte de essi che viene ospitata nel nostro Paese, e delinque. Infatti leggiamo sempre sui giornali di "pluripregiudicati" o con molti precedenti di polizia. E siamo contro gli zingari per il motivo noto a tutti, fuorché a bagnasco e al PD. Un decreto urgente, per esempio, che tuteli maggiormente le forze dell'ordine, più che dai delinquenti, dai magistrati, non ci starebbe male.

FRANZJOSEFF

Ven, 12/06/2015 - 13:44

CHI VIVE IN STANZE DORATE SENZA PREOCCUPAZIONI (O MEGLIO COME HA DETTO UN ARCIVESCOVO SALESIANO DELLA SICILIA ORIENTALE ORA DECEDUTO) LE PREOCCUPAZIONI CE LI CREIAMO NOI, E' VERO. MA I TUOI AMICI CLANDESTINI SUD AMERICANI AFRICANI MUSSULMANI NON SONO SOGNI O IMMAGINAZIONI DI MENTI MALATE. SONO CONCRETE. CHI VIVE PROTETTO IN STANZE DORATE PUO' FAR BENE IL BUONISTA. RITIRATI IN CONVENTO DI CLAUSURA E ZITTO. RICORDATI QUANTO DETTO DA UN INGLESE AL PARLAMENTO NEL 1600 IN NOME DI DIO ......... QUESTI SIETE VOI

Tikitaka

Ven, 12/06/2015 - 13:46

Chi vive con la scorta dietro è chiaro che non ha paura....mica come tutti gli italiani indifesi e presi continuamente per i fondelli.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Ven, 12/06/2015 - 13:47

Ma cosa volete che ne sappiano della vita reale questi due individui, immersi come sono nella loro mirabilandia fatta di agi, lussi, comfort, buonismo fasullo e media compiacenti...

agosvac

Ven, 12/06/2015 - 13:48

E' strano, molto strano, che poche persone Renzi e bagnasco per primi, siano tranquilli mentre milioni di italiani siano terrorizzati!!! Forse il motivo è semplice: gli italiani vivono a contatto quotidiano con questi immigrati e sanno fino a che punto possano essere pericolosi, mentre bagnasco e renzi gli immigrati li leggono sui giornali. A mio parere siamo sull'orlo della catastrofe: abbiamo sul suolo italiano decine di migliaia se non centinaia di migliaia di immigrati che erano venuti in Italia pensando di trovare lavoro e ricchezza. Ora si accorgono che lavoro e ricchezza non ce ne è neanche per gli italiani. E' una bomba pronta a scoppiare. Cosa succederà quando questa gente si renderà conto che morirà di fame perché non c'è cibo per loro??? Ovviamente aggredirà chi, secondo loro , ha il cibo, cioè gli italiani. Questa accoglienza stupida e cretina potrebbe innescare una vera carneficina!!!!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 12/06/2015 - 13:49

Renzi, l’ineffabile: "Sbaglia chi vive sulle paure e abbaia alla luna". Alla mia età non ho le paure di cui parla lui, non ne ho motivo. Però abbaio, ma non abbaio alla luna, mentre è forse lui che spara cavolate a raffica, giornalmente. Lui e i suoi manutengoli si difendono citando il passato, ma quello che sta bruciando è il presente e le situazioni odierne non hanno paragoni, neppure con l’altro ieri. Un uomo incapace che parla tanto, ma pensa solo ai cavoli suoi, e va in vacanza sulla neve con volo di stato. Bravo

Ritratto di combirio

combirio

Ven, 12/06/2015 - 13:55

O sempre pensato che i preti dovrebbero parlare al cuore e all' anima di ognuno di noi. Ma purttroppo molte volte non è stato così. Promuovendo attività politica. Già ai tempi della D C, dal pulpito si sosteneva votate un partito Democratico e Cristiano e infatti si è visto come si è andato avanti. Fare entrare gente e poi abbandonarla ad un crudo destino gli fai male due volte. Quel 73% vede giusto il fatto che se uno straniero vuole entrare in Italia deve poter entrare innanzitutto con documenti, che non sia un deliquente, che abbia voglia di lavorare e migliorare la sua vita, ami l' Italia e la sua cultura, sia una persona civile. Se entrassero degli stanieri così sarei il primo a sostenerli e non si chiederebbe la luna.

agosvac

Ven, 12/06/2015 - 13:55

Vorrei invitare il cardinale bagnasco a vedere un vecchio film di fine anni '50. S'intitolava " nei panni di Pietro" e parlava di un Papa, anche lui venuto da lontano, che non riuscendo ad accettare di essere conclamato Papa nel lusso vi rinunciava ed addirittura metteva a disposizione della povera gente "tutto il patrimonio della chiesa". Purtroppo era solo un film perché dubito che ci possa essere un solo cardinale disposto a rinunciare di vivere nel lusso per dare da mangiare a chi non ne ha!!!!!

abocca55

Ven, 12/06/2015 - 13:57

Io capisco che arrivino dall'Africa, ma dall'America latina chi ce li manda? Non è che c'è lo zampino della caritas? Nella mia citta ci sono persone che arrivano dalla foressta amazonica, e qui i sospetti sono tanti. Il Vaticano che ha le maggiori riserve auree del Mondo, perché non le mette a disposizione dei disperati? Il Francescanesimo deve essere pratico e non formale.

ortensia

Ven, 12/06/2015 - 14:01

Francesco non se la puo'cavare facilmente con i soli 30 posti letto per i senzatetto. In vaticano c'é'tanto spazio, soprattutto nei palazzi papali. Avanti dunque in nome di Dio, comincino a dare l'esempio loro che appartengono a quella classe sociale che si alza al mattino dovendo avere da tutti.

momomomo

Ven, 12/06/2015 - 14:01

..."...Immigrati, Renzi e Bagnasco: "Non istigare alla paura"..."... Ma se ad istigare alla paura siete proprio voi, con la vostra politica e con i vostri fatti e parole......

rossini

Ven, 12/06/2015 - 14:03

Bagnasco proprio tu parli di istigazione alla paura? Tu che sei esponente di quella Chiesa Cattolica che sulla paura dell'Inferno ha costruito le sue fortune. Un Inferno che voi preti avete saputo descrivere con fiamme, fuoco e pene medioevali proprio per alimentare il terrore della gente. Ma com'è che la descrizione dell'Inferno fatta dai preti è precisa, dettagliata e meticolosa mentre quella del Paradiso è vaga, sfumata ed evanescente?

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 12/06/2015 - 14:05

Secondo il sondaggio citato nell'articolo il 19% degli italiani che dichiarano di ritenere l'immigrazione un'opportunità. E' uno zoccolo duro, non basta quanto succede quotidianamente per far vacillare la loro granitica certezza. Significa anche che il restante 81% la pensa in modo opposto: e allora cosa aspettiamo a reagire concretamente? O ci limitiamo a postare un commento pensando di aver assolto il nostro compito? Cosa dovrà capitare ancora per vedere un'inversione di rotta? Bagnasco farebbe bene a non fare propaganda pelosa, non è materia per cardinali, tanto meno per il rappresentante della CEI. Anzi, vada al diavolo.

gneo58

Ven, 12/06/2015 - 14:06

renzai e bagnasco - due soggetti che, come tutti gli altri del "giro" vivono su di un altro pianeta. Quando scendono su questo stanno al centro di 1000 scorte, le strade ripulite, la gentaglia allontanata ecc ecc e quindi quando parlano sprolocquiano - io li metterei tutti a 1000 euro al mese in una casa normale ad usufruire di tutti i disservizi che offrono in cambio di tasse stratosferiche !

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 12/06/2015 - 14:08

Questo "GRANDE GENERALE DELLA CHIESA" BAGNASCO ANCORA FA SENTIRE LA SUA "aUTORITà KOMUNISTA" COME PERALTRO IL PAPA BERGOGLIO.COME MAI ANCORA NON METTE A DISPOSIZIONE LA SUA IMMENSA CASA A GENOVA ? SI FACCIA POVERO....ED APRA LA SUA IMMENSA CASA A TUTTI QUESTI "PROFUGHI".

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 12/06/2015 - 14:07

Che titolo ha Bagnasco di commentare le vicende italiote? Circa il dovere di accogliere i disperati in arrivo dal sud osservo, per inciso, che nella totalità sono islamici, dato che i cristiani di passaggio abbiamo saputo che li buttano a mare, ma il Vaticano al riguardo non ha parlato. Il Papa argentino invece è andato sull'sola a piangere per il primo naufragio di massa, così ha ottenuto da Letta e dintorni maggiore "attenzione" al riguardo, ma i disastri - guarda caso - sono aumentati, dato che chi fomenta il fenomeno sono proprio gli islamici, quelli targati ISIS. Intanto Inglesi e Francesi raccolgono profughi in mare, ma li portano a noi e noi permettiamo anche che li sbarchino a casa nostra, forse perché ogni disperato vale 31 euro al giorno. Però noi abbiamo Renzi e quindi siamo tranquilli. Chi di speranza vive, disperato muore. Viva Renzi e pugno chiuso!

honhil

Ven, 12/06/2015 - 14:11

‘Solo il 19%, al contrario, la giudica un’opportunità’. Appunto: tutti quelli che, in un modo o nell’altro, ci mangiano e mangiano bene. In quanto, poi, all’abbaiare, forse, sarebbe bene che il cardinal Bagnasco andasse a farlo a casa sua e Renzi in quel recito chiamato Casa europea. Per farsi sentire ed evitare a quest’Italia quella guerra civile che poi e molto più vicina di quanto questi due esimi principi della politica e della Chiesa possano credere.

gstrazz46

Ven, 12/06/2015 - 14:12

Caro Bagnasco, qui i "disperati" siamo ormai noi italiani. Ma dove sta scritto che un Paese civile debba accogliere indiscriminatamente tutti i disperati, o presunti tali, del mondo. In ogni famiglia sana si pensa prima ai propri figli e poi, SE E' POSSIBILE, agli estranei. Facile fare i brillanti con il cxxo degli altri. O a voi prelati ha dato di volta il cervello o ...gatta ci cova; e a pensar male a volte si prende

Tikitaka

Ven, 12/06/2015 - 14:12

Sottoscrivo in pieno il commento di agosvac!

egi

Ven, 12/06/2015 - 14:20

Ma perchè le parrocchie non accolgono questi disperatin non è che non si fidano, da quando questo papa si è imposto non ci credo più.

Gianca59

Ven, 12/06/2015 - 14:21

Bagnasco anzichè occuparsi di sicurezza e legalità, per il quale abbaimio già il pechinese che la presiede, pensi alle migliaia di poveracci morti per raggiungere le nostre coste !

Gianca59

Ven, 12/06/2015 - 14:24

Quanto a Renzi, ma che fesserie dice ! Pensare che sia solo una questione di paura è semplicemente riduttivo e dimostra ancora una volta l' incapacità della gente che votiamo ! RENZI VATTENE TU E CHI VERRA' DOPO DI TE !

cameo44

Ven, 12/06/2015 - 14:26

Renzi e Bagnasco si devono solo vergognare nel dire che cè chi fomenta la paura vadino loro a vivere nei quartire ove vi sono i campi rom o nelle città invase da immigrati e cleddestini compresi che hanno reso le nostre piazze e stazioni in cloache certo renzi e Bagnasco non han no di questi problemi loro vivono nei palazzi dorati girano con auto blu e scorte ma i normali cittadini hanno paura di uscire di casa e non è certamente Salvini o la Lega a diffondere paura ma l'invasione di questi signori di cui nessuno sa niente e dei rom che vivono con scippi e rapine oltre che rendere i quartieri in pattumiere con rischi per la salute

19gig50

Ven, 12/06/2015 - 14:38

Questi preti con i loro discorsi a cxxo non si rendono conto che danno stanno facendo alla chiesa.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 12/06/2015 - 14:40

@honhil- Concordo, ho pensato la stessa cosa. Il problema, ormai, è che il 50% degli elettori ha schifo della politica, ma non va a votare, a vantaggio dell'unico partito strutturato e con un elettorato ideologicamente coeso, cioè il PCI-DC-PD, quello che al momento - ma voglio sperare non per molto - sta nelle mani di Renzi, il più furbo di tutti. Cordialità

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 12/06/2015 - 14:45

Purtroppo (per noi) il solito ritornello: Bagnasco=Caritas - Renzie=Coop.I due BENEFICIARI DI QUESTO CAOS.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 12/06/2015 - 14:52

Si. come no! UN'OPPORTUNUTA' A DELINQUERE, visto che in questo Paese anche se uccidi una persona ci sono le leggi che ti scarcerano dopo due ore di detenzione! Poveri italiani in che mani siamo finiti!

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 12/06/2015 - 14:56

Renzi, Renzi....per favore fai un passo indietro e rinuncia il più in fretta possibile alla carica che ricopri ed assunta con prepotenza....ritorna nei campi con i boy-scout,magari lì ti riesce meglio!

Giorgio5819

Ven, 12/06/2015 - 14:57

Renzi e bagnasco, il gatto e la volpe, coppia ben assortita per distruggere quello che resta della nostra dignità di paese civile.

Edmond Dantes

Ven, 12/06/2015 - 15:07

Renzi, Bagnasco e Papa Francesco: anche San Martino, se avesse dovuto dividere il mantello non con un povero ma con mille poveri, avrebbe urlato "Salvini santo subito !!!".

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Ven, 12/06/2015 - 15:07

I grandi poteri di economia politica avevano pianificato scientificamente l'enorme giro d'affari dell'immigrazione di massa. Purtroppo (per noi, solo per noi che ci facciamo carico delle conseguenze) la situazione GLI E' SFUGGITA DI MANO e LI STA TRAVOLGENDO. FERMIAMOLI, FERMIAMOLI O SARA' LA NOSTRA ROVINA!

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 12/06/2015 - 15:13

Renzi e Bagnasco:due facce della stessa falsa medaglia.

pastello

Ven, 12/06/2015 - 15:13

Cara Euterpe, 13.39, Lei mi piace ogni giorno di più.

Ritratto di albauno

albauno

Ven, 12/06/2015 - 15:22

Questi due uomini....buoni, tanto buoni, vorrei vedere se ragionassero ancora così dopo che un immigrato abbia tagliato loro un braccio. Vergognatevi tutti e due!

Mobius

Ven, 12/06/2015 - 15:24

L'ho già detto e lo ripeto: la Chiesa cattolica ha fatto il suo tempo. Per secoli la sua dedizione al prossimo ci ha sostenuti, ora sostiene soprattutto i nostri nemici ed essa non è più dalla parte di chi vive secondo le regole. Se è il suo alto magistero che le impone questo, possiamo dire che è chiaramante superata dai tempi.

Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Ven, 12/06/2015 - 15:28

incominciasse il cardinale bertone ad ospitarne un pò e poi man mano gli altri prelati aveete tanti di quegli immobili invece di pensare solo a guadagnare il vangelo per VOI NON VALE!!!!!!

Ritratto di kikina69

kikina69

Ven, 12/06/2015 - 15:32

Quindi secondo loro io sarei una povera cretina altamente suggestionabile che si lascia abbindolare dalle parole di chi fomenta la paura? Grazie, gentilissimi, andate pure avanti così ad insultarci, adesso ci manca solo questo. Ma andate a quel paese, va là, non avete nemmeno rispetto per l'intelligenza dei cittadini. Ma cosa credete che io sia scema e alla mia età non abbia un minimo di senso di realtà per capire il mondo che mi circonda?

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 12/06/2015 - 15:34

C'è cosi poca emergenza che l'assessore mantovani gli immigrati a Milano li ha guardati solo da lontano...si è ricoverato in ambulanza per farsi fotografare. Peccato ci resti solo di abbaiare alla luna perché la possibilità di esprimere un parere senza violare la legge non ci appartiene. Odio questo stato che ci succhia i soldi e non crea sistema, con le idee comuni ci riempiamo le ore del sonno e basta.

filder

Ven, 12/06/2015 - 15:34

A quanto mi risulta sempre più persone voltano le spalle a questi predicatori falsi buonisti e quello che mi meraviglia che loro ancora non lo hanno capito o perlomeno non vogliono capirlo: prendiamo in esame il sommo prelato Bagnasco e Co. che invece di occuparsi delle anime della gente si improvvisano grandi statisti con il risultato che la gente non li crede più o perlomeno non li prende in considerazione, per quanto concerne il grande statista (all'apparenza quello vero) dtt. Baldanzone anche Lui ancora non se ne è accorto che oltre alla gente nostrana perfino l' Europa lo considera un nulla però qui viceversa il nostro venditore di fumo è completamente cosciente che se si andrebbe adesso alle elezioni farebbe numeri da prefisso e con questo di elezioni non ne vuole parlare più.

roseg

Ven, 12/06/2015 - 15:35

Vostra Eminenza possibilmente quando si apre la bocca accertarsi sempre che sia collegata al cervello. Amenità.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 12/06/2015 - 15:41

...Per quel che si vede e si sente in giro, l'Italia sta vivendo, per disordine, un secondo otto settembre. Chi nega l'evidenza, non è ne un buon italiano, ne un buon cittadino; é semplicemente uno "struzzo" che nasconde la testa, vuota, sotto la sabbia.

Lucky52

Ven, 12/06/2015 - 15:43

Che siamo un paese di cxxxxxxi è ormai ampiamente dimostrato visto che alle elezioni il pd ha preso 5 regioni,possibile che gli italiani non si rendono conto che la sinistra è ormai traditrice degli italiani pronta a difendere solo gli extracomunitari.Francia, Austria e germania hanno rinforzato i confini e da li non si passa. Cameron in GB ha aumentato le tasse a chi assume extraeuropei; solo noi continuiamo a farci invadere

Lucky52

Ven, 12/06/2015 - 15:48

Grasso, Bagnasco,Renzi,Alfano ecc.. non hanno certo paura con 10 uomini di scorta ed abitando in quartieri residenziali ci credo. Vengano a casa mia nella periferia di Milano, senza scorta, magari accompagnati da mogli e figlie che vengono spogliate con gli occhi e ricevono pesanti complimenti da queste masse di giovanotti che vanno a farsi mantenere in altri paesi anzichè lottare per il loro come fecero i ns. nonni e padri. Poi voglio ridere se non avrebbero paura pure loro; bravi solo a parole; traditori della propria gente che li mantiene in parlamento.

Ritratto di elio2

elio2

Ven, 12/06/2015 - 16:11

Perché quel cattocomunista di bagnasco non incomincia a dare il buon esempio e se ne porta a casa una cinquantina, visto che dispone di un appartamento extra lusso di 500 metri quadri, che certamente non si è guadagnato con il sudore della fronte? Ha forse paura di abitare insieme a delle così importanti risorse?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 12/06/2015 - 16:36

SIGNOR BAGNASCO LA SICUREZZA E LA LEGALITA' SONO SPARITE DA MOLTO TEMPO CON QUESTO GOVERNO...E' INUTILE PARLARE CON CHI FA ENTRARE IN ITALIA CLANDESTINI ROM NEGRI ISLAMICI, MA COSA SPERANO DI TROVARE QUI? NON CERTO IL PARADISO TERRESTRE, E SE NESSUNO LI MANTIENE PER VIVERE FANNO I DELINQUENTI....GRAZIE AD ALFANO, RENZI E COMUNISTI VARI.

vittoriomazzucato

Ven, 12/06/2015 - 16:37

Sono Luca. Immigrati, Renzi, Bagnasco e mettiamoci pure Papa Francesco che con la scusa che sono ns. fratelli, vanno accolti senza incitare alla paura. Mica scemi tanto tocca a noi distrigarsela. GRAZIE

Razdecaz

Ven, 12/06/2015 - 16:40

Eminenza bagnasco e presidente renzi, aprite le case, le chiese e i giardini pontifici a questa torma di clandestini...condividete il malessere degli italiani...e poi se ne parlerà con maggiore "serenità"...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 12/06/2015 - 16:41

Bisogna disertare le chiese, che i parassiti se la cantino e se la suonino da soli, non che ad essi sia mai importato dei fedeli, ma che i fedeli diano chiaro segno che anche a loro non interessano i preti.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 12/06/2015 - 16:43

Gli italiani non pensano solo che il governo stia sbagliando, ma che la sua azione sia criminale.

bernardone

Ven, 12/06/2015 - 16:46

Renzi, quando parlavi di rottamazione il discorso mi piaceva, lo confesso. Non eri nessuno ma pensare di buttare nei rifiuti, sindacati, d'Alema, e compagni mi allettava. Ora che sei PdC è chiaro che sei una sòla per dirla alla romana. Tu intendi la globalizzazione come la intende Soros, cioè un minestrone indistinto e caotico, la cui cifra sia solo quella di far fare affari ad alcuni, e in cxxo a tutti gli altri. Parli di ideali, idee, sogni: belle parole, ma chi le dice queste cose è il primo che deve averne, e tu non ne hai! In te c'è solo l'obbedienza cieca ad un disegno pensato da altri! L'unico che abbaia quindi, e nemmeno alla luna, sei solo tu, e sei tanto fastidioso che in tutta la EU si mettono le cuffie quando tu latri la tua mancanza di idee nelle riunioni internazionali. (parte1)

angelovf

Ven, 12/06/2015 - 16:47

Perché Bagnasco vuole imporre il suo pensiero agli italiani, non lo ritengo un uomo di carità, è solo un politico, non abbiamo bisogno dei suoi punti di vista, perché non porta un po' di profughi in Vaticano? È facile fare il buonista e tenere il cxxxo lontano dai problemi, tutti vogliono i problemi ma non in casa propria.

bernardone

Ven, 12/06/2015 - 16:48

(parte2) Ci rimproveri di aver paura della globalizzazione, di rinchiuderci, di voler stare soli, di rifiutare il mondo: poveretto che sei, quando la globalizzazione non c'era parlavamo con tutti: russi e americani, svedesi ed egiziani, ma sempre tutti a casa propria. Forse non lo sai ma quando Malinowsky (uomo dell'800) inizia lo studio delle culture della Melanesia erano i primi anno del '900. Le culture non europee erano già nella nostra mente anche prima basta ricordarti Marco Polo. Affermi: l'italiano vive nella paura, certo, sa benissimo che neppure a casa può stare tranquillo, e che, come dicono le cronache odierne, ti puoi ritrovare senza un braccio solo per il proprio lavoro!

steacanessa

Ven, 12/06/2015 - 17:09

Genova è una città senza speranze. Dopo il grande Siri ha avuto un buon pastore, una primadonna che anelava sant'Ambrogio, e l'attuale presidente della Cei. Il primo non ha fatto danni, il secondo ha fatto campagna elettorale per l'ulivo, il terzo è una sciagura. Nel frattempo i sindaci, ovviamente tutti comunisti, sono stati il burlando incapace porta sfiga, la vispa Teresa impregnata nelle lotte intestine con l'altra vispa Teresa pinotti e quello, purtroppo, ancora in corso che oltre ad ammazzare definitivamente Genova ha distrutto il nome del casato Doria.

Luxmundi

Ven, 12/06/2015 - 17:13

quando i clandestini vanno in austria vengono subito riaccompagnati in italia, tolgliendogli prima tutto quello che hanno (soldi, orologi, catenine ecc.) come risarcimento del danno che hanno fatto per aver osato entrare in austria. Poi i fessi (gli italiani) abituati a fare il contrario degli altri paesi europei, gli danno i soldi perché... poverini... poverini sono quelli che si spaccano la schiena dalla mattina alla sera per pagare le tasse per mantenere un numero enorme clandestini disposti a tutto pur di venire a vivere di rendita senza lavorare (per i clandestini non ci sono i 35 euro, perciò tutto a carico nostro!)

VittorioMar

Ven, 12/06/2015 - 17:17

..non è la paura che smuove le coscenze del popolo italiano,ma la discriminazione nei suoi confronti,il razzismo al contrario ,le attenzioni all'immigrato e la totale disattenzione ai bisognosi italiani.Fino a quando non si colma questa disparità di vedute,nessuno può imporre ad altri di soffrire e di non reagire e protestare!!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 12/06/2015 - 17:56

A..NOI ESAGERIAMO, BENE ALLORA RENZINO CARO VAI IN GIRO DA SOLO SOLETTO IN TUTTI QUEI POSTI DOVE LA GENTE NORMALE NON RIESCE PIU' A VIVERE TRANQUILLA; VATTI A FARE UN'IDEUZZA DELLA REALTA' sOLO SOLETTO E SENZA SCORTA ALCUNA. VEDRAI COME CAMBIERAI IDEA!!!!!!Piffero fiorentino di quarta categoria.

carpa1

Ven, 12/06/2015 - 18:08

Chissà quando questi due la smetteranno di sparare ca...te a raffica? Ma non lo vedono dove ci hanno portato con il loro buonismo peloso di facciata? Il collante, cari signori, è finito; non attacca più!

Manlio

Ven, 12/06/2015 - 18:29

Oramai ho un solo desiderio, assolutamente controcorrente, VOGLIO ANDARE A VOTARE

Ritratto di kikina69

kikina69

Ven, 12/06/2015 - 18:36

Stanno disgregando la Chiesa Cattolica, non so se ve ne rendete conto...ci stanno mettendo gli uni contro gli altri..LORO GLI ALTI PRELATI non fomentano la paura, fomentano l'ODIO. CARI SI FA PER DIRE CARDINALI: senza Verità, la carità scivola nel sentimentalismo

mare_vostrum

Ven, 12/06/2015 - 18:42

Renzi...Bagnasco....Francesco........Boldrina.....Grasso......Mattarella......e chi piu ne ha piu ne metta......rivedere i patti lateranensi...eliminare subito 8 per mille alla chiesa cattolica e destinarli per l'affondamento dei barconi in libia

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Ven, 12/06/2015 - 18:49

caro charlatano bla bla bla dici che la gente abbaia alla luna? dici che can che abbaia non morde ma attento che fra non molto verrai azzannato e abbasserai le tue ariette da grand'uomo. ricordati che sei un poveretto, ti sfottono persino in Europa. non sei stato eletto dagli Italiani. di tutto questo bisogna ringraziare il golpista Napolitano, quello che andrebbe processato per alto tradimento.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Ven, 12/06/2015 - 18:53

il signor Bagnasco pensi a fare il prete insieme ai suoi concittadini dello stato del vaticano. avete rotto le palle, dovete piantarla di dire cosa debbono fare o non fare gli Italiani. dì la verità Bagnasco, siete preoccupati per eventuali mancati guadagni se finalmente ributtiamo a mare la feccia che giornalmente arriva nel nostro Paese?

opinione-critica

Ven, 12/06/2015 - 18:55

Auguro a Renzi e Bagnasco di non lasciarsi aggredire dalla paura, auguro loro il martirio che, secondo la tradizione cattolica, è una virtù. Avremo due martiri in più e due paurosi in meno, ci guadagniamo tutti: suvvia cominciate a dare l'esempio...

papik40

Ven, 12/06/2015 - 18:57

La religione cattolica e' solo una rielaborazione, con poche varianti delle narrazioni egizie/mitologiche e la veuta di Gesu' e' un'altra fandonia dato che nessuno storico dell'epoca non ha narrato nemmeno una delle molte ed eclatanti sue gesta. Figuriamoci se credo alla chiesa! Cmq perche' non comincia Bergoglio ad ospitare in Vaticano un po' di questi migranti e non dice a Bertone che ne prenda almeno un paio da sistemare nel "loculo" dove ha deciso di abitare proprio per vivere in "poverta'"?

Anonimo (non verificato)

FRANZJOSEFF

Ven, 12/06/2015 - 19:12

SOCCORSO COMUNISTA E' LA PAURA DI PERDERE IL POTERE E I FUTURI ELETTORI ORA CLANDESTINI E ALTRI CHE VIVONO IN ITALIA CHE NON POTREBBERO MAI DARE LORO QUANTO VOGLIONO. ANCHE SE GLI ITALIANI VERSANO SANGUE O VITE. IL SIGNOR BAGNASCO SI DOVREBBE PREOCCUPARE SE COLORO CHE LUI, ERRONEAMENTE DIFENDE, DIVENTEREBBERO O AIUTEREBBERO IL CRISTIANESIMO. ILLUSO ILLUSO ILLUSO.

Razdecaz

Ven, 12/06/2015 - 19:17

eminenza bagnasco, l’80% dei clandestini, che lei protegge sono musulmani, lo sa oppure fa finta di niente. Mentre per gli italidioti CRISTIANI, dormono per strada nelle auto e chiedono l’elemosina ai comuni per mangiare.

ilbarzo

Ven, 12/06/2015 - 19:17

Bagnasco chi? Immagino sia un comunista come Renzi,non si spiega diversamente!Tra non molto appoggerà il governo come Alfano e a breve anche il leccaculo di Verdini.

masbalde

Ven, 12/06/2015 - 19:22

Oh Presidente Mattarella, c'è la Tenuta Presidenziale di Castel Porziano : più di 5000 ettari dove costruire tendopoli sorvegliate dall'esercito per alloggiare tutti i rom e i migranti. Tanto a chi serve questa tenuta, al Presidente basta e avanza il Quirinale. E Renzi ce li avrebbe tutti vicini a Roma per andarli a trovare la domenica con la sua famiglia.

levy

Ven, 12/06/2015 - 19:28

Renzi ci dice di non avere paura, la stessa cosa dico io a lui: Renzi non avere paura e gira pure senza scorta armata.

luposiculo

Ven, 12/06/2015 - 20:49

Bagnasco e sua Santità facciano quel che vogliono, siamo un paese laico! La gestione di una Repubblica è coda ben diversa e gli ultimi governi con annesse figure istituzionali semplicemente sono ridicoli. Tutti. Ci sarà una mezza rivoluzione, usciremo con enorme ritardo dalla UE e i clandestini...beh in gran parte rimpatriati da un governo militare.

fisis

Ven, 12/06/2015 - 21:03

Il signor Renzi e il signor Bagnasco provino a farsi qualche giro, in incognito, sui mezzi pubblici della periferia di qualche metropoli italiana, alla sera. Poi ci dicano se non provano paura. Per una donna penso sia peggio. Si rischia lo stupro. Uno non dovrebbe avere paura? La paura in questo caso è sana perchè ti mette sull'avviso per un pericolo immanente. Piuttosto, i nostri governanti cattocomunisti pensino a come rendere le città e il nostro paese più sicuri. I vertici ecclesiastici buonisti la smettano con questa deriva pseudo-sociale (un po' interessata) e si occupino delle anime dei fedeli e delle chiese sempre più vuote.

NON RASSEGNATO

Ven, 12/06/2015 - 21:09

Credevo leggessero i giornali, anche perché sicuramente li avranno gratis.

mifra77

Ven, 12/06/2015 - 21:43

Ma quanti immingrati clandestini hanno ospitato a casa Renzi e sua eminenza Porpora d'oro? Si parla di paura? si parla di chiusura?Ma questi due personaggi, sono almeno in grado di dirci veramente quanti clandestini ci sono in Italia?Quanti vengono contati due o tre e più volte per richiedere altrettanti contributi? E questa povera gente non riceve neanche un centesimo di quello che lo stato paga e che attraverso canali strani, ritornano ai partiti alle coop ed alle caritas. Renzi deve dimettersi per incapacità dimostrata.... ed il porporato all'origine di tanti guai Italiani, allontanato da politica e Religione.

MLADIC

Ven, 12/06/2015 - 21:48

Ma andate a fare in c...., ci avete proprio nauseato con tutto questo buonismo fatto di chiacchiere e teorie sterili. L'Italia è il nuovo FarWest, la discarica globale, il paese dei balocchi, dei ladri, dei furbi, dei politici parassiti nullafacenti ed incapaci.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 12/06/2015 - 21:52

Invito il Cardinale Bagnasco, ad indossare abiti civile, e da solo andare in giro nei quartieri, dove ci sono tanti immigrati, e vivere gomito a gomito. Poi ne riparleremo.

anna.53

Ven, 12/06/2015 - 22:00

I due , al solito , insegnano senza sapere di che cosa parlano. Privilegiati e Potenti, non hanno nulla da dire a chi giornalmente vive con le pretese di ospiti poco avvezzi a rispettare il Paese che li ospita....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 12/06/2015 - 23:55

Se si può scusare l'abusivo bulletto, per la stolta difesa del suo sciagurato operato di malgoverno, NESSUNA SCUSA MA ESECRAZIONE PER UN CARDINALE CHE APPOGGIA L'OPERATO CRIMINALE DI CHI FA SOLDI LUCRANDO SULLA DISPERAZIONE DI ESSERI UMANI.

pastello

Sab, 13/06/2015 - 00:20

Sapete quanto ci costano ogni anno bagnasco e i suoi compagni di merende? E che merende...

Ritratto di Quasar

Quasar

Sab, 13/06/2015 - 01:56

Il cardinale Bagnasco e Renzi. Due statue da abbattere.

Holmert

Sab, 13/06/2015 - 06:48

Quello che mi irrita di costoro è che a prescindere, hanno sempre ragione, possiedono come dono la verità e la sapienza. E se per caso qualcuno contesta le loro idee, viene investito da una serqua di epiteti: fascista, xenofobo, razzista, egoista, approfittatore ,demagogo etc. Per poter dialogare con loro devi solo obbedire alla loro logica, a quella del PD e di Renzi ,a quella di Bagnasco ed al suo fondamentalismo evangelico. Finché il popolo italiano continuerà a votare costoro, sarà ridotto a vivere barricato nelle case. Questi non sanno cosa succede all'esterno del loro vivere, sicuri e scortati, lontani dal marasma che si è creato. Il guaio è che collusi con loro ci sono anche pezzi del partito che fu di Berlusconi. Ora tutti per Salvini. L'unico cavaliere bianco rimasto.

lento

Sab, 13/06/2015 - 07:29

renzie:Non fare come i giudici che vogliono la prova di morte,prima di carcerare un individuo denunciato che minacciava di uccidere la moglie !!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 13/06/2015 - 08:19

il Governo e la Chiesa...possibile che siano loro a dirci come pensarla? sempre Loro che non vivono la realtà della gente ma si nascondono o dietro la "loro politica " o dietro vuote formule che non tengono conto dell' inconciliabilità tra Cristianesimo e Islam o qualsiasi altra fede alternativa. Nel secondo caso poi Si vuole cioè speculare su una concezione irenica della fede che tale non è mai stata nei secoli. Se la Chiesa di Roma ha avversato con forza e talora con le armi ogni altra fede - addirittura l' Ebraimo o le Chiese Riformate e quelle Ortodosse... che pure le sono affini- come si può ora pretendere che esse siano elevate a FEDI CONDIVISIBILI quando è palese che esse Le sono alternative? Capisco che oggi un diffuso PACIFISMO pervada la coscienza dell' Occidente, ma come non rendersi conto che tale pacifismo è a senso unico e che il GREGGE DEI FEDELI rischia di essere sbranato dai vecchi come dai nuovi barbari?

Mobius

Sab, 13/06/2015 - 10:27

Quoto in pieno Holmert (06:48). Dobbiamo capire che siamo chiamati ad una battaglia di libertà; quella nostra è minacciata in modo subdolo e strisciante da entità che dicono (forse addirittura in buona fede) di volerci governare, invece intendono sottometterci e per giunta, toh, "educarci". Figuratevi se ho voglia di venire educato da cialtroni come loro.

gabriel maria

Sab, 13/06/2015 - 12:40

Dopo generazioni di cattolici praticanti ,ho deciso di prendermi una pausa di riflessione dal cattolicesimo....è la prima volta che una confessione religiosa si sta suicidando..grazie anche alla spinta decisiva delle sue guide.......che Iddio li perdoni..forse per questo hanno istituito l'anno Santo della MISERICORDIA!!!

eureka

Sab, 13/06/2015 - 14:00

Anche se siamo cattolici questo non vuol dire che dobbiamo approvare l'invasione che ci viene fatta visti i continui aumenti di delinquenza. Come mai gli Stati Africani che godono di benessere non aiutano i loro simili e religiosamente identici? La religione mussulmana non permette di aiutare i fratelli? Questa domanda dovrebbe far pensare politici e religiosi. Basta con il buonismo.