Indagato Alberto Bianchi, presidente ​della fondazione che finanziava la Leopolda di Renzi

I pm lo accusano di "traffico d'influenze illecite". In passato la sua fondazione Open ha raccolto 6,6 milioni di euro per finanziare la Leopolda di Renzi

L'avvocato Alberto Bianchi è indagato dalla procura di Firenze. Secondo fonti giudiziarie sentite dall'agenzia Agi, il presidente della Fondazione Open, che negli anni passati ha finanziato anche la Leopolda di Matteo Renzi è finito nei guai per "traffico d'influenze illecite" per prestazioni professionali che secondo il suo legale, Antonio D'Avirro, "sono perfettamente legittime". Ieri, però, il procuratore aggiunto Luca Turco ha fatto perquisire lo studio di Firenze per acquisire materiale informatico e diversi faldoni di documenti. "Il mio assistito - ha assicurato D'Avirro - ha messo a disposizione degli inquirenti quanto richiesto: chiarirà al più presto questa vicenda che lo sta profondamente amareggiando".

La bufera giudiziaria su Bianchi è, di riflesso, anche una tegola mediatica "rognosa" per Renzi, proprio perché si infila nel bel mezzo del lancio del partito politico "Italia Viva". L'avvocato 65enne è, infatti, uno degli uomini più vicini all'ex presidente del Consiglio e la sua Open è il think tank renziano che, dal 2012 alla sua recente chiusura, ha raccolto ben 6,6 milioni di euro. Fondi che venivano usati anche per finanziare la Leopolda, il convegno politico ideato da Renzi e Giuseppe Civati nel 2010 e che tuttora si tiene, a cadenza annuale, nell'ex stazione di Porta al Prato. La fondazione fu creata nel 2012, poco prima della partecipazione per la prima volta del rottamatore alle primarie nazionali del Partito democratico per la carica di segretario del partito, e chiusa nel 2018.

La Guardia di Finanza di Firenze, che ieri ha perquisito lo studio dell'avvocato fiorentino, ha sequestrato i bilanci e l'elenco dei finanziatori della fondazione. L'indagine, coordinata appunto dal procuratore aggiunto Turco, intende accertare se, attraverso i rapporti intrattenuti, Bianchi possa aver influenzato una serie di affari.

Commenti

bernardo47

Gio, 19/09/2019 - 21:02

la famosa prostituta Leopolda.....

cgf

Gio, 19/09/2019 - 21:04

WOW renzi non mi è simpatico, ero più che convinto che la magistratura si sarebbe messa in moto, ma non mi aspettavo così presto.

ST6

Gio, 19/09/2019 - 21:06

I soliti magistrati ROSSI...

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Gio, 19/09/2019 - 21:15

Questo e' interessante. Ho sempre sostenuto che Renzi non sia mai riuscito ad impadronirsi, neppure all'apice della sua traiettoria, della valigetta con i codici nucleari per il controllo della magistratura, che Bersani non gli ha mai passato e' che e' restata saldamente nelle mani della "Ditta". I suoi genitori hanno avuto insoliti guai giudiziari, forse a titolo di avvertimento. Vale la pena seguire con attenzione i futuri sviluppi del caso.

roseg

Gio, 19/09/2019 - 21:22

Ma cosa dite mai...è il partito dalle mani pulite!!!

steluc

Gio, 19/09/2019 - 21:27

Non si molla la chioccia pd impunemente, uomo avvisato......

savonarola.it

Gio, 19/09/2019 - 21:34

C'è poco da fare. In questo paese chi canta fuori dal coro finisce nel mirino della magistratura. Non è una novità.

Gianni11

Gio, 19/09/2019 - 21:37

E questi soldini erano raccolti da quali provenienze?

bremen600

Gio, 19/09/2019 - 21:42

Ma i 6,6 milioni di euro "stranamente" sono la stessa cifra sottratta all'unicef (raccolti per i bambini africani) dal cognato di renzi....a pensare male......

bremen600

Gio, 19/09/2019 - 21:49

Di maio ma con chi ti sei messo in società?..............era meglio la banda del buco......

Ritratto di spectrum

spectrum

Gio, 19/09/2019 - 21:59

Si un chiaro avviso a renzi. Ma oltre questo non andranno o Renzi li manda tutti a casa.

vince50

Gio, 19/09/2019 - 22:00

Frase di rito:sono sereno

Renadan

Gio, 19/09/2019 - 22:09

Comunisti di m3rd4

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 19/09/2019 - 22:15

Loro sono il partito dell'onestà

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 19/09/2019 - 22:39

La togatura della politica è iniziata con Berlusconi è proseguita con Salvini ed è stata ora ripetuta con Renzi. Viene da pensare che questi tre personaggi nel bene o nel male abbiano toccato il punto ganglio vitale del potere che è alla guida di questa nazione. Che altri politici non siano stati fermati lascia anche supporre che fossero marionette abilmente comandate da certi fili bustieri.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 19/09/2019 - 23:40

deja vu

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 19/09/2019 - 23:54

A meee la Leopolda, ha da sempre ricordato il titolo del film-QUEL GRAN PEZZO DELL'UBALDA-!!!jajajajajajajaja.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 20/09/2019 - 00:25

Sono i nuovi capitalisti. Quelli più uguali degli altri.

vottorio

Ven, 20/09/2019 - 02:02

Il "soccorso rosso" della solita magistratura oggi allertata per i giallo-rossi, è dotata di speciali orologi che spaccano il secondo.

Daspo

Ven, 20/09/2019 - 05:40

strano, non l'avrei mai detto!

Popi46

Ven, 20/09/2019 - 06:11

Ah,ah,ah, e poi si dice che in Italia la Giustizia non è giusta! Prima il “traffico di influenze”, di cui ancora non è chiaro lo scopo penalmente perseguibile, è stato imputato a Berlusconi (cdx), ora tocca a Renzi (csn), non fa una grinza, una volta per uno...Ah,già, mancano i 5*, ma loro sono i paladini della Giustizia, ne’ a dx né a sn, e hanno Bonafede!

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Ven, 20/09/2019 - 06:41

Credeva forse di farla franca?

Iacobellig

Ven, 20/09/2019 - 06:58

...chissà se una parte di quei soldi sono anche andati per l’acquisto della casa di Renzi. Infatti il bullo non ha mai chiarito con quale reddito abbia fatto l’acquisto, in particolare i quattro assegni da 100.000 euro da dove sono piovuti.

navarig

Ven, 20/09/2019 - 07:17

Non sono Renzo sta, ma ennesima prova: chi tocca falce e martello, muore!

rossini

Ven, 20/09/2019 - 07:43

Traffico di influenze illecite. Ma secondo voi perché finanziava Renzi e la Leopolda? Perché era San Francesco?

Ezeckiel

Ven, 20/09/2019 - 07:52

Traffico di influenze. Ecco chi fa ammalare la gente

tatoscky

Ven, 20/09/2019 - 08:22

Ma perché loro di sinistra fanno i superiori e poi sono sempre in queste stori di truffe e ruberie?

Uncompromising

Ven, 20/09/2019 - 08:56

Sono certo che mister sotuttoio, Renzi, saprà rassicurare lettori e non...

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 20/09/2019 - 09:15

Ok, abbiamo capito, in Italia Viva non si è portato nemmeno un giudice di magistratuira democratica... sono rimasti tutti nel PD... Penso che nessuno s'illuda che ci sia una sorta di "fortuita coincidenza" tra le indagini e la dipartita di Renzi dal PD. Sono segnali chiari e precisti che si mandano tra "famiglie" del PD... Faide tutte interne ai cattocomunisti.

1grifone

Ven, 20/09/2019 - 09:23

ho avuto a che fare con Alberto Bianchi qualche anno fa per lavoro, a Firenze. Riuscì a non pagare quello che doveva con un trucchetto disonesto . Quindi non mi stupisce che ora sia indagato.

Ritratto di Eurialo38

Eurialo38

Ven, 20/09/2019 - 09:23

Ultimora: costituito un nuovo partito per partenogenesi: "Italia Stai Serena"

bernardo47

Ven, 20/09/2019 - 10:54

Il mercato delle ville è molto caro.