Investire su Trump in quattro mosse

Come usare fondi, Etf, piani di accumulo e consulenza per guadagnare in Borsa

Ieri abbiamo indicato i quattro «ingredienti» per guadagnare in Borsa sfruttando la «ricetta» economica di Donald Trump: il dollaro, i Titoli di Stato Usa, le azioni delle piccole e medie imprese quotate a Wall Street e quelle dei gruppi italiani più attivi in America. Ora invece vediamo gli strumenti e le scelte - Etf, Fondi, consulenza e piani di accumulo (Pac) - più indicati per approcciare le singole asset class scelte. Perché, un po' come avviene a tavola, anche in Borsa ogni «pietanza» finanziaria ha la sua «posata». Perché solo così si potrà cercare di cogliere al meglio le diverse occasioni di investimento che creerà The Donald. A partire dall'opportunità di fare un'altra scommessa sul dollaro, atteso in ulteriore apprezzamento sull'euro fino forse a raggiungere la parità, o sui Treasury Usa, cui si aggiungono le ricadute sulle società quotate americane e italiane del rilancio della produzione made in Usa. Vi consigliamo Etf, fondi attivi, Pac e la carta della consulenza, perché un conto è individuare quali appaiono i segmenti più promettenti, un altro amalgamare al meglio gli ingredienti e soprattutto cogliere il momento giusto di comprare e vendere. Evitando l'emotività.

RISCHIO MEDIO-BASSO

Costi ridotti allo 0,07% per Treasury e dollaro

RISCHIO MEDIO-ALTO

Con i fondi fino a +21% rispetto agli indici

I "PAC" NEGLI ULTIMI TRE ANNI

Grazie alle rate, +16% sulle pmi americane

QUANTO HA INCASSATO CHI SI AFFIDA A UN CONSULENTE

L'esperto di fiducia può fruttare il 9% in più

Commenti

lorenzovan

Lun, 23/01/2017 - 23:04

si si investite sui nuovi subprime americani...andate ben avanti che poi vi seguo...lolololol

lorenzovan

Lun, 23/01/2017 - 23:07

come no...ditemi dove comprare i nuovi subprime americani...lolol...andate avanti voi che poi vi seguo

ESILIATO

Mar, 24/01/2017 - 02:48

Bravo Trump.....bella giornata. Pompeo confermato a capo della CIA che era stata completamente politicizzata dall'innominato. Inoltre ha eliminato con una firma i sussidi agli aborti fuori dal territorio USA (accordo di mexico city) , ora non paghero piu con le mie tasse questi assassini.

giovinap

Mar, 24/01/2017 - 08:13

anche voi de il giornale fate da battitori alle banche ? le banche ,che siano promotrici, intermediarie , venditrici , produttrice o altro di "prodotti finanziari" sono una mina vagante per gli italiani , e meritano solo di fallire tutte .