Italicum, Renzi apre alla minoranza: "Il Senato può tornare elettivo"

Il premier negli Usa: "L'Italia è come la Bella addormentata, ma io vado avanti"

Dagli Usa dove oggi incontrerà Barack Obama alla Casa Bianca, Matteo Renzi cerca di sanare la spaccatura nel Pd con qualche concessione alla minoranza.

"Cambiare la riforma costituzionale? Tornare al Senato elettivo? Per me si può fare", ha detto in un colloquio con Repubblica, "L’importante è che si abbandoni il bicameralismo paritario". In ogni caso il premier è tranquillo sull'Italicum: "I voti ci saranno in ogni caso, una parte di Forza Italia non si tirerà indietro". E sulla fiducia dice: Lo afferma il premier Matteo Renzi in un colloquio con Repubblica. Sulla fiducia assicura: "Wuesto è un tema che ci porremo a fine aprile. Mi sembra più una questione procedurale che politica. Vedremo".

Parlando alla Georgetown University a Washington, Renzi ha difeso il suo operato: "Per troppo tempo l’Italia è stata come la bella addormentata nel bosco, ma noi siamo qui per svegliarla, per dare un indirizzo al futuro. Non è possibile tornare indietro sulle riforme, sarebbe folle sciupare questa occasione

Sugli scontri interni al Partito democratico, il premier sottolinea "un elemento di novità": "La minoranza la guida Bersani, e Pierluigi ieri ha aperto la trattativa", fa notare aggiungendo che non ci saranno provvedimenti o ritorsioni: "Non lo abbiamo mai fatto. Nemmeno quando alcuni non hanno votato il Jobs act. Certo, se poi la legge non passa allora il discorso cambia. Eppure io non vedo rischi. Sono una quarantina quelli davvero pronti a fare le barricate. Ma la mia impressione è che i critici siano comunque divisi
tra di loro. Ho visto almeno quattro anime diverse dentro la minoranza".

Commenti
Ritratto di .superciuk.

.superciuk.

Ven, 17/04/2015 - 09:45

un ABUSIVO NOMINATO da ABUSIVI NOMINATI e PREMIATI col PORCELLUM IN - COSTITUZIONALE si ARROGA il diritto di cambiare la Costituzione a COLPI DI MANGIORANZA imponendo A TUTTI la DITTATURA P2ISTA DEI NOMINATI, magari chiedendo ai suoi degni COMPARI la "fiducia"... cose che possono succedere solo in una REPUBBLICHETTA DELLE BANANE, VIVA L'ITAGLIA

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 17/04/2015 - 09:56

La legge elettorale e le camere,elettive o meno,cambiano..forse si oppure no,vedremo.E' il gioco dell'oca politica.E tutti a ballare attorno al precipizio aspettando di conoscere il vincitore che certamente non sarà il popolo bue che dovrà pagare il conto (salato) di questi 70 anni di abbuffata di cui non si vede,ma s'immagina,la fine ingloriosa.Per il popolo.

onurb

Ven, 17/04/2015 - 09:58

L'Italia è come la bella addormenta e Renzi è qui per svegliarla; questo è ciò che dice. In pratica il pupo fiorentino nelle favole che ci racconta pensa di interpretare la parte del principe azzurro. Qui se c'è qualcuno che deve essere svegliato è proprio Renzi. Matteo tutt'al più può fare il brutto anatroccolo prima della trasformazione, oppure il pifferaio magico.

Ritratto di Loudness

Loudness

Ven, 17/04/2015 - 10:14

L'arroganza e la spocchia di questo personaggio sono pari alla sua inconistenza, incapacità ed ignoranza. C'è da dire però che rappresenta molto bene l'Italia attuale, un paese di pavidi e senzabretelle, gente senza dignità e che si vende al miglior offerente come una meretrice al proprio cliente.

gesmund@

Ven, 17/04/2015 - 10:18

Vada pure avanti o indietro tranquillo: finchè li paga 80€ al mese i voti ce li ha per essere rieletto, qualunque cosa faccia. La vera truffa è quella, non la legge elettorale.

salvatore47

Ven, 17/04/2015 - 10:28

Siete semplicemente dei codardi aboliamo , aboliamo , si risparmia adesso retromarcia , non siete credibili, lavorate non per l'interesse del popolo Italiano ma solo per interesse dei vostri loschi affari.

magnum357

Ven, 17/04/2015 - 10:36

Sei un pagliaccio e invece di parlare all'estero vieni in Italia a raccontare le tue boiate pazzesche !!!!!!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 17/04/2015 - 11:04

"I voti ci saranno in ogni caso, una parte di Forza Italia non si tirerà indietro". Ogni ulteriore commento è, a questo punto, superfluo.

linoalo1

Ven, 17/04/2015 - 11:14

Finalmente,sempre più Italiani cominciano a capire che siamo in un Regime Comunista!Ossia che siamo governati da un Dittatore Marinaio coadiuvato dalla sua Armata Brancaleone!Ed i risultati si vedono!Povera Ex Bella Italia!!

hectorre

Ven, 17/04/2015 - 11:18

chi di noi non ha avuto un renzi in compagnia o a scuola????....il classico rompipalle che pensava di essere spiritoso e affasciante ma veniva preso per il c..o da tutti!!!....logorroico,pedante,invadente che raccontava le sue improbabili avventure amorose,i suoi straordinari trascorsi sportivi e tutte quelle cose che noi umani non possiamo nemmeno immaginare....solo a sinistra poteva trovare spazio un simile individuo....mi direte,ma è la copia di berlusconi...probabilmente si...ma gli originali sono sempre meglio delle imitazioni...renzi è solo un berluschino made in china.

vince50_19

Ven, 17/04/2015 - 11:22

Toh .. un altro seguace del "ma anche" di veltroniana memoria. E poi dicono che costui rappresenta il nuovo! Ma va là: quanto a promesse non mantenute hai surclassato anche l'odiato nemico di Arcore..

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 17/04/2015 - 11:33

Egregio Memphis35, ne dubitava forse? FI non è che la brutta copia del PD...

giovanni PERINCIOLO

Ven, 17/04/2015 - 11:58

A questo punto cambiamo nome, basta italicum, renziellum oppure ancor meglio inciucellum sarebbero decisamente appropriati!

agosvac

Ven, 17/04/2015 - 12:44

Renzi sa benissimo che per quanto riguarda la riforma Costituzionale non ha fatto niente di niente perché essa, senza i due terzi delle Camere e senza i dovuti passaggi costituzionali , dovrà passare per il referendum confermativo che molto, molto difficilmente supererà.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 17/04/2015 - 12:46

Chi come me lo ha avuto come sindaco e presidente della provincia sa che il Renzi,ottimo affabulatore, rappresenta un nutrito gruppo di potere economico aderente all'asse coop-credito cooperativo per il quale il lavoratore è trattato alla stregua del "cotechino di casa Modena".Nulla di più,nulla di meno.

agosvac

Ven, 17/04/2015 - 12:52

Renzi ha peccato di arroganza. Se per l'elezione del Presidente della Repubblica si fosse consultato con Berlusconi e FI forse avrebbero accettato ed oggi si ritroverebbe i voti che gli servono. Altro errore è stato dare il premio di maggioranza alla lista e non alla coalizione come avrebbe voluto, e sarebbe stato giusto, FI. L'ha fatto per arroganza e perché sperava di eliminare la fronda interna al suo partito, non ha capito che i vecchi del partito sono tutti contro di lui e non lo accettano. Loro sono tutti di matrice ex comunisti, lui è di matrice ex democristiano, sono due mondi politici completamente diversi ed in contraddizione tra di loro.

abocca55

Ven, 17/04/2015 - 13:13

Renzi, non mollare. Gli Italiani vogliamo l'eliminazione totale del Senato. Basta col teatrino, facciamo le cose serie! Il Paese, lo si è visto, non è governabile con il bicameralismo!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 17/04/2015 - 13:20

Non ci credo neanche un po' che sia disposto a tornare al senato elettivo. Adesso deve tener buoni per un po' i riottosi del suo partito, poi, incassata questa, imporrà a muso duro di andare avanti rapidissimamente anche sul resto, senza alcun cambiamento. E' riuscito a far passare tutto quel che voleva con la benedizione del Cav. che in quel momento era rintronato dalle condanne e semi-incapace di intendere e di volere: figuriamoci se adesso è disposto a rimettere in discussione i risultati ottenuti!

19gig50

Ven, 17/04/2015 - 13:21

Negli USA in che lingua parlerà ma, soprattutto che minchiate dirà.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Ven, 17/04/2015 - 13:23

Si chiude, no apre. Ma dove siamo? #renzivattene, che è meglio!

APG

Ven, 17/04/2015 - 13:24

Così anche gli americani si renderanno conto che è solo un pagliaccio venditore di pentole!

Luigi Farinelli

Ven, 17/04/2015 - 13:24

Si! L'Italia è proprio la bella addormentata. Ma è stata addormentata a bella posta col sonnifero del lavaggio del cervello mediatico dei media di regime massonico, drogata a furia di crisi economiche fasulle, per essere poi violentata dalla truffa dello spread; quindi depredata nei suoi assets più cari e privata della sua capacità di intendere e volere (sovranità nazionale) da una manica di sporchi traditori interni al guinzaglio di farabutti d'oltralpe cui è stata concessa libertà di eliminala quale scomodissimo competitor internazionale.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 17/04/2015 - 13:37

Le modifiche alla Costituzione vanno fatte dal popolo Italiano e per referendum non da un Governo che è stato messo lì senza nemmeno essere votato.

casela

Ven, 17/04/2015 - 14:07

Fa e disfa con i sodi dei contribuenti senza concludere un bel nulla!!!Avesse un po di pudore e ritornasse a casa sua a cercarsi un lavoro con la sua jobs visto che non sapendo fare altro che il politico forse qualcuno lo assumerebbe per usufruirne della defiscalizzazione contributiva.

roseg

Ven, 17/04/2015 - 14:08

Qui l'unico addormentato sei proprio tu caro fonzarelli,sicuramente solo addormentato non bello.Svegliaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 17/04/2015 - 14:20

scassa venerdì 17 aprile 2015 Top il pentolaio non fa marcia indietro ...ma di lato ,tesoro di un Macchiavelli da svendita rateale ,contando anche su una parte di FI ,cioè dei soliti traditori che così finiscono di tradire Berlusconi e i cittadini elettori! Professor Boschi ,proprio sicuro che ROMA non sia sopra una faglia ????????scassa.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Ven, 17/04/2015 - 15:25

@Memphis35: come volevasi dimostrare (e come non ho mai smesso di credere), la cotta iniziale dei soccoritori azzurri / oppositori responsabili per il loro "caro matteo" non si è mai estinta, nonostante l'opposizione di pura facciata, esibita da due mesi a questa parte, sembri raccontare l'esatto contrario. (Secondo invio, ore 15:25)