Ius soli, Minniti: "Chi vuole porte chiuse è un cattivo maestro"

Il ministro degli Interni, Marco Minniti prende posizione sul dibattito per lo ius soli: "La partita cruciale si chiama integrazione"

Il ministro degli Interni, Marco Minniti prende posizione sul dibattito per lo ius soli: "Quelli che chiudono le porte credetemi, sono cattivi maestri e i cattivi maestri non vanno seguiti". Il titolare del Viminale risponde così anche alle parole di Beppe Grillo che in mattinata aveva chiuso le porte al ddl sulla citatdinanza ai figli degli immigrati nati in Italia. "Questi - ha aggiunto Minniti riferendosi ai bimbi stranieri nati in Italia - sono bambini, sono italiani, pensano in italiano, parlano italiano, vanno a scuola in Italia, tifano per squadre italiane: cosa c'entra tutto questo con la paura?". E ancora: "Di fronte a un sentimento la risposta non può essere la freddezza dei numeri, un ministro dell'Interno deve stare vicino a chi ha paura per liberarlo dalla paura. La differenza tra la sinistra riformista e i populisti è proprio questa: i populisti lavorano perché restino nella paura". Infine Minniti sottolinea: "La partita cruciale si chiama integrazione. C'è chi vuole far passare l'equazione terrorismo emigrazione. È sbagliata. Lo dico come chi si è cimentato con quesrto tema da tempo. Se guardiamo al terrorismo in Europa, da Charlie in poi, il problema è la mancata integrazione.Fare buona integrazione è fare un buoin servizio al Paese, rendendolo più sicuro".

Commenti

leopard73

Sab, 17/06/2017 - 18:24

APRI QUELLA DI CASA TUA BUFFONE

manfredog

Sab, 17/06/2017 - 18:28

Mascherano i loro immondi interessi politici ed economici per integrazione, ma di che cosa non lo sanno nemmeno loro. mg.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Sab, 17/06/2017 - 18:32

La vite produce il frutto,ma il mosto si paga a caro prezzo.

giosafat

Sab, 17/06/2017 - 18:47

Molla il bere, mai semtite così tante tante castronate in un sol colpo.

audace

Sab, 17/06/2017 - 18:47

Nessuno pensa con la propria testa? Tutti a dire la stessa cosa? Non si rendono conto, che il popolo non è tutto stupido, come quelli del PD?

venco

Sab, 17/06/2017 - 18:47

Chi vuole porte aperte è un nemico e traditore dell'Italia e degli Italiani, e pure è un massone al servizio della finanza mondiale che ci vuole tutti schiavi e sottomessi a loro, come gli ideologi islamici.

gianrico45

Sab, 17/06/2017 - 18:50

Porte aperte alla Renault.Perché non incomincia ad aprire la porta di casa sua? Ma dove l'hanno costruita questa gente.

giottin

Sab, 17/06/2017 - 18:58

minniti= semplicemente ragionamenti da ciaparatt!

TommasoT.

Sab, 17/06/2017 - 19:17

In quanti paesi islamici esiste lo Ius soli?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 17/06/2017 - 19:24

Noi saremo cattivi maestri, ma voi siete cattivi predoni. Dimosrtate di pagare tutto voi comunisti, sena dare noie agli italiani e vi crediamo. Altrimenti sono solo diffamazioni e calunnie quelle che fate. Dimostratelo coi fatti: pagate tutto voi.

swiller

Sab, 17/06/2017 - 19:43

Guardatelo bene in faccia questo è un traditore del popolo italiano ricordatevelo a sinistra solo traditori.

Alessandro.84

Sab, 17/06/2017 - 19:55

Pensano in italiano si fanno esplodere una volta cresciuti in arabo

antonio54

Sab, 17/06/2017 - 19:57

Se lo Ius Soli dovesse diventare legge, bisogna indire subito senza perdere un'attimo di tempo, un Referendum per abolire questa pessima legge che va contro gli interessi degli italiani veri....

123riv

Sab, 17/06/2017 - 20:24

"I cattivi maestri non vanno seguiti". Sono d'accordo caro Minniti; tu, cattivo maestro lo sei!!!!!!

giovanni951

Sab, 17/06/2017 - 20:33

sarai un bravo maestro te ( e quelli come te).....a questo punto smettila di andare in libia facendo finta di far qualcosa per arginare la invasione. Cosí si risparmiano soldi.

giovanni951

Sab, 17/06/2017 - 20:34

a questo punto, dí che ti piace l'islam ed il burqa. cosí facendo fai contento la boldrina

stronzio

Sab, 17/06/2017 - 20:42

Il problema di fondo è che la grande maggioranza NON si vuole integrare

Sceitan

Sab, 17/06/2017 - 20:51

E^ vero, i cattivi maestri non vanno seguiti. Quelli come te vanno inseguiti.Andate a cercare la storia di costui e della moglie di qualche anno fa e capirete tante cose.

LOUITALY

Sab, 17/06/2017 - 21:21

ciarlatano ridicolo

Ritratto di giordano

giordano

Sab, 17/06/2017 - 21:54

asino

MOSTARDELLIS

Sab, 17/06/2017 - 23:03

Pensavo che fosse più intelligente, ma è come e peggio di tutti i PD

Giorgio Mandozzi

Sab, 17/06/2017 - 23:47

Bisognerebbe ricordare a Minniti che parlare di "volere le porte chiuse" in Italia è una battuta che se non fosse offensiva farebbe ridere. Ogni giorno 2/3000 clandestini riempiono i nostri porti. Solo i nostri. Di centinaia di migliaia abbiamo perso le tracce in zone di città trasformate in ghetti impossibili da frequentare pure alle forze dell'ordine. Quella che lui chiama integrazione non può essere un'imposizione: facciamo un bel referendum e decidano gli italiani e non quattro sfigati parlamentari (forse pure incostituzionali) in scadenza di mandato e probabilmente mai più rieletti!

beale

Sab, 17/06/2017 - 23:48

il comunistello calabrese che vuole impartire lezioni di vita

Giorgio Mandozzi

Sab, 17/06/2017 - 23:48

Bisognerebbe ricordare a Minniti che parlare di "volere le porte chiuse" in Italia è una battuta che se non fosse offensiva farebbe ridere. Ogni giorno 2/3000 clandestini riempiono i nostri porti. Solo i nostri. Di centinaia di migliaia abbiamo perso le tracce in zone di città trasformate in ghetti impossibili da frequentare pure alle forze dell'ordine. Quella che lui chiama integrazione non può essere un'imposizione: facciamo un bel referendum e decidano gli italiani e non quattro sfigati parlamentari (forse pure incostituzionali) in scadenza di mandato e probabilmente mai più rieletti! Chiedere alla Francia e allo UK per le seconde e terze generazioni in possesso della nazionalità!!!!

Pigi

Sab, 17/06/2017 - 23:57

Mi ricordo un articolo di lodi sul Giornale verso questo piddino appena nominato ministro. Io dicevo: aspettiamo, vediamo cosa combina. Ed ecco i risultati: sbarchi aumentati di oltre il 40% rispetto l'anno prima. E visto quello che dice? E' un sinistro e con i sinistri non si può ragionare, si deve solo prenderli a sberle, come i bambini, in questo caso sberle elettorali. Le prossime elezioni saranno un duello tra centro-destra e Grillo.

Ritratto di sachiel333

sachiel333

Dom, 18/06/2017 - 00:36

Lo jus soli non vale per i mussulmani!

Marcello.508

Dom, 18/06/2017 - 00:54

Così parlò lo Zarathustra rosso che finora si è speso in chiacchiere e distintivo.

Maurizio Fiorelli

Dom, 18/06/2017 - 01:05

Credo che il signor ministro non abbia letto l'articolo del Fu Professor G.Sartori e che non sia informato di come si comportino le seconde o anche terze generazioni negli stessi paesi europei,parla come vogliono i vertici dell'unione, nulla di nuovo sotto il sole.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 18/06/2017 - 01:19

Chi vuole porte chiuse è un cattivo maestro? Forse, ma chi vuole porte aperte e continua a parlare di integrazione o è un idiota o è in malafede. Oppure è uno sciacallo che si arricchisce con l'accoglienza.

Lotus49

Dom, 18/06/2017 - 05:47

L'integrazione è semplicissima: basta dar loro il passaporto e tac! diventano italiani. Sapete che mi ricorda? L'uguaglianza imposta per legge: "lo Stato è proprietario dei mezzi di produzione, tutti lavorano per lo Stato e lo Stato dà a ciascuno secondo le sue necessità." Meraviglioso, il comunismo! Salvo che non funziona. Come l'integrazione di Minniti.

TonyGiampy

Dom, 18/06/2017 - 05:51

L'Italia sta vivendo da alcuni anni a questa parte una grande calamita' che si chiama Pd. Alle prossime elezioni buttiamoli fuori dal paese scalzi, nudi e scamiciati. La stessa cosa che loro volevano fare al Cavaliere!! Maledetti per l'eternita'!!!

Popi46

Dom, 18/06/2017 - 06:18

Cattivo maestro? Non credo che,nonostante lo scempio perpretrato dai suoi compagni di merende proprio sulla scuola, lo accetterebbero come maestro in I elementare!

longbard

Dom, 18/06/2017 - 06:38

Ormai i politici parlano tanto per parlare e passano da uno slogan all'altro senza preoccuparsi del significato delle parole. Minniti non aveva promesso che l'immigrazione sarebbe stata frenata attraverso trattative? Faccia, invece di blaterare!

patrenius

Dom, 18/06/2017 - 07:45

porta aperta e... non solo quella!

mstntn

Dom, 18/06/2017 - 08:03

Integrazione.......minniti calabrese non ha vissuto al nord altrimenti capirebbe che nemmeno agli italiani del sud è concesso integrarsi, tale è l'ignoranza lombardo veneta. Quando si integreranno i neri?

tonipier

Dom, 18/06/2017 - 08:59

" SI VENDONO LA NOSTRA PATRIA" SI VENDONO I NOSTRI FIGLI" SI VENDONO ANCHE L'ANIMA QUESTI PEZZENTI". Si tratta di categoria sociale costituente ostacolo insormontabile a qualsiasi possibilità di transazione da una società di tipo capitalistico o borghese ad una società di tipo collettivistico o comunista soprattutto per la sua proclività ad agire per istinto piuttosto che per ragionamento, ad esprimersi soltanto come elemento di perturbamento dell'ordine societario, di regresso della comunità sociale verso forme e condizioni di vita dalle quali l'umanità è uscita per accedere alla civiltà.

PaoloPan

Mar, 20/06/2017 - 01:24

Minniti vuole le "porte aperte", l'altro gran maestro, quello vestito di bianco, vuole "abbattere muri e costruire ponti", parole a effetto, ma vuote, prive di argomentazioni, prove, obiettivi, create apposta per convincere subdolamente, con l'inganno .... due maestri assolutamente da evitare, perché con le "porte aperte", "senza muri" e con "tanti ponti" una città viene subito invasa ... ed è proprio questo che vogliono ... l'invasione dell'Italia.