Lavoro, i sindacati sono divisi

Al vertice niente intesa sulla manifestazione contro le politiche del lavoro del governo Renzi: Cgil, Cisl e Uil nel caos

I sindacati sono divisi. I leader di Cgil, Cisl e Uil non hanno raggiunto un'intesa per una manifestazione unitaria contro le politiche del lavoro del governo Renzi. Durante oltre tre ore di vertice, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti hanno semplicemente preparato la riunione del 6 ottobre a Roma, già programmata, con tutti i sindacati europei in vista del vertice sull’occupazione programmato a Milano l’8 ottobre. Questo, stando alla stringata comunicazione arrivata al termine dell’incontro con una nota. Unica concessione all’unità la volontà, ribadita nel comunicato, di "proseguire il confronto per l’eleborazione di una piattaforma unitaria".

"La posizione della Uil - sottolinea Luigi Angeletti - è che i governi si giudicano in base a quello che fanno". E aggiunge che il confronto tra sindacati su Jobs Act e articolo 18 per una posizione comune prosegue perché oggi si assiste "ad una marea di discussioni del governo molto diverse e molto cangianti. Non possiamo discutere sulle dichiarazioni - dice il leader Uil -, dobbiamo aspettare che il governo dica formalmente che intenzioni ha per modificare le regole sul lavoro e poter quindi dire se ci piace o no".

Quella di oggi "è stata una discussione più di valutazioni e proposte che di mobilitazioni - dice Susanna Camusso -. Sul fronte della mobilitazione, spiega, "ognuno ha deciso le sue forme e le manteniamo": viene così confermata la manifestazione della Cgil a Roma il 25 ottobre. "Continueremo a discutere anche nell’attesa di capire cosa vuol fare il governo". La Camusso nega poi che vi sia una spaccatura tra Cgil, Cisl e Uil: "Vedo che cercate una notizia di divisione, ma la divisione non c’è. C’è un lavoro che stiamo facendo. Ed io sono ottimista. La discussione è stata buona, utile e interessante e continuerà". 

"E' stata una riunione molto importante - dice il segretario confederale Cisl, Luigi Sbarra -. Stiamo ragionando insieme sulle condizioni da mettere in campo per arricchire la piattaforma unitaria su fisco e pensioni con i temi dello sviluppo, del lavoro, e della politica industriale, anche in vista della legge di stabilità". 

Commenti
Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Lun, 29/09/2014 - 14:18

BASTA CON QUESTE NOTIZIE INUTILI! A CHE PUNTO E' L'ANNULLAZIONE DELLA CONDANNA DI SILVIO? (GRANDE) Come avete detto, Strasburgo ha accettato il ricorso... tra quanto tempo rifaranno il processo a Silvio e lo assolveranno alla faccia dei giudici italiani di Cassazione che lo hanno condannato ingiustamente ai servizi sociali? VOGLIAMO SAPERE QUESTE COSE! Noi non arriviamo alla fine del mese e abbiamo bisogno che SILVIO TORNI AL POTERE! Informateci!

Romolo48

Lun, 29/09/2014 - 14:20

La dimostrazione dell'utilità dei sindacati!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 29/09/2014 - 14:33

Con la Camusso, Bonanni e Angeletti, che rappresentano la casta più schifosa che bivacca in Italia dal dopoguerra, nessun confronto. Dimissioni immediate di tutti e tre i "succhiasangue" dei lavoratori e poi a seguire rivoluzione totale del Sindacato: Pagamento delle tasse, compresi gli arretrati, in primis e poi, a seguire, abolizione totale di ogni forma di privilegio. Solo in questo modo il Sindacato potrebbe avere ancora speranza di poter rappresentare chi lavora. Oggi è soltanto la peggiore cloaca del tutto autoreferenziale ma, soprattutto, di nessuna utilità sociale!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 29/09/2014 - 14:36

La trimurti sindacale è il "cancro" che ha condannato l'Italia al sottosviluppo da oltre 30 anni. Liberarsene al più presto è doveroso da parte di tutti gli Italiani onesti, anche se ormai in grande minoranza nel Paese!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 29/09/2014 - 14:41

Auguriamoci che questi nemici ed ipocriti dei veri lavoratori si annullino fra di loro.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 29/09/2014 - 14:48

... e alla fine la gente comincia a capire ( con tanto ritardo) che questi sindacati lavorano SOLO per la loro esistenza e per evitare di tornare a lavorare in fabbrica. Se solo pubblicassero i loro bilanci - dettagliati e certificati - i lavoratori strapperebbero tutte le tessere ......

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 29/09/2014 - 14:59

Speriamo che la Camusso indica lo "Sciopero Generale"..magari è la volta buona che ce li togliamo definitivamente dalle palle..

opinione-critica

Lun, 29/09/2014 - 15:17

A guardarla si direbbe che ha superato da un po di anni l'età pensionabile. Vuole continuare a fare la sindacalista per aumentare la sua pensione? Se si toglie dalle scatole ci guadagnano i lavoratori; c'è solo il piccolo particolare:lei vive sulle spalle dei lavoratori e vuole continuare a farlo, nonostante l'età gli consentirebbe di recare meno danni ai lavoratori. Già è della CGL, dimenticavo questo piccolo particolare

makeng

Lun, 29/09/2014 - 15:17

MABASTAAAAAAA!!! I LAVORATORI DEVONO ESSERE TUTELATI COME LO DEVONO ESSERE ANCHE GLI IMPRENDITORI !!! SOPRATUTTO DA LADRI E FANNULLONI , DIFESI E COCCOLATI DA QUESTO SINDACATO CHE SI GUARDA BENE DALL'APPLICARE LO STESSO ARTICOLO 18 A SE STESSO E , SOPRATUTTTTOOOOOOO( !!!!!!!!!!!!!) DAL NON PAGARE IN NERO I PROPRI DIPENDENTI!!!! SECONDO I SINISTRONZI LE REGOLE DEVONO VALERE SOLO PER GLI ALTRI PIRLA, PER LORO IMPUNITA' E REGOLE NULLE!! E' ORA DI FINIRLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 29/09/2014 - 15:18

PERCHE' IN ITALIA ESISTONO ANCORA DEGLI ENTI INUTILI COME I SINDACATI. SPERO CHE RENZI LI METTA IN SOFFITTA, NON SERVONO ANULLA E SONO UN COVO DI PERSONE CHE NON HA MAI LAVORATO IN VITA PROPRIA, GENTE SFATICATA FERMA COME IDEE AL 15 18...

vince50

Lun, 29/09/2014 - 15:19

Discutono e decidono di lavoro,questi tre (*?*?*?) che si sono arricchiti senza aver mai lavorato,spariranno solo quando le teste vuote capiranno.

Ritratto di Observer1

Observer1

Lun, 29/09/2014 - 15:21

Sono uniti solo sull'ammontare delle loro pensioni...

GVO

Lun, 29/09/2014 - 15:29

Cara Camusso qui bisogna anche lavorare , basta prendere solo lo stipendio......

tonipier

Lun, 29/09/2014 - 15:39

" DEVONO CHIUDERE I BATTENTI" I sindacati, senza esclusione di sorta, hanno diffuso in Italia demagogia, immoralità, hanno impudentemente concorso a corrompere il popolo, a renderlo moralmente sfibrato.

edo1969

Lun, 29/09/2014 - 15:55

e dov'è la novità ?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 29/09/2014 - 15:58

LE; POSSO FARE UNA DOMANDA SIGNORA CAMUSSO?! "MA CERTO CHE COSA MI VUOLE DOMANDARE?" RISPONDE LA CAMUSSO; É L;INTERLOCUTORE LE DOMANDA; "MA LEI DIFENDE L;ARTICOLO 18?!" "MA CERTO CHE SI!" RISPONDE LA CAMUSSO; É ALLORA DOMANDA DI NUOVO L;INTERLOCUTORE! PERCHE LA CGIL-FIOM NON LO PRATICA PER I SUOI DIPENDENTI? MA CARO SIGNORE RISPONDE LA CAMUSSO A LUI; "L;ARTICOLO 18 É PER LA PROTEZIONE DEI LAVORATORI DELLE FABBRICHE"; "É NON DEI NOSTRI DIPENDENTI"! DI LORO CHI SE NÉ FREGA!!!

edo1969

Lun, 29/09/2014 - 15:58

Dai Renzi entra in FI. Rottama Brunetta, Berlusca ti lascia le chiavi e magari riesci pure a governare.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 29/09/2014 - 15:59

LE; POSSO FARE UNA DOMANDA SIGNORA CAMUSSO?! "MA CERTO CHE COSA MI VUOLE DOMANDARE?" RISPONDE LA CAMUSSO; É L;INTERLOCUTORE LE DOMANDA; "MA LEI DIFENDE L;ARTICOLO 18?!" "MA CERTO CHE SI!" RISPONDE LA CAMUSSO; É ALLORA DOMANDA DI NUOVO L;INTERLOCUTORE! PERCHE LA CGIL-FIOM NON LO PRATICA PER I SUOI DIPENDENTI? MA CARO SIGNORE RISPONDE LA CAMUSSO A LUI; "L;ARTICOLO 18 É PER LA PROTEZIONE DEI LAVORATORI DELLE FABBRICHE"; "É NON DEI NOSTRI DIPENDENTI"! DI LORO CHI SE NÉ FREGA!!!

rickard

Lun, 29/09/2014 - 16:09

Da lungo tempo i sindacati hanno smesso di occuparsi dei lavoratori. Il sindacato è ormai un potere politico che condiziona le scelte di tutti i governi. Le preoccupazioni della Signora Camusso sull'articolo 18 sono strumentali. Il vero obiettivo del suo sindacato è quello di non perdere potere.

schiacciarayban

Lun, 29/09/2014 - 17:21

Questi inutili sindacati si stanno autodistruggendo per manifesta incompetenza, EVVIVA! Prima ce ne liberiamo, meglio è!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 29/09/2014 - 17:42

camusso è meglio che vada a zappare la terra! ha la faccia da contadina... da puttana non ci riesce troppo bene :-)

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 29/09/2014 - 17:54

Forza Camusso, forza Landini, siete arrivati al capolinea è ora di scendere e se ne siete capaci provate ad andare a lavorare. Sfaticati, tra un po vi faranno correre.

schiacciarayban

Lun, 29/09/2014 - 18:16

Allo sciopero generale ci sarà la Camusso sola soletta con la sua bandierina rossa sbiadita, che tenerezza!

mario massioli

Lun, 29/09/2014 - 18:37

sindacati sveglia Per correggere gli errori che avete fatto nei decenni passati,consiglio. FATE un corso accelerato alla MMT di PAOLO BARNAD con i suoi 12 economisti (fuori dal coro). se volete veramente fare il bene dei lavoratori, ma anche vostri. LA ME-MMT è SCIENZA MACROECONOMICA,HA 100 ANNI DI STORIA.è SEMPRE STATA TENUTA BEN NASCOSTA DALLE LOBBI INTERNAZIONALI.(SPECIALMENTE NELLE UNIVERSITà) VOI AVETE IL DOVERE DI STUDIARLA E DIVULGARLA AI VS. ISCRITTI E AGLI ITALIANI. SIETE PAGATI PER QUESTO. SCOPRIRETE CHE UNO STATO SOVRANO, CHE ADOTTI LA ME-MMT è LA GALLINA DALLE UOVA D'ORO. LA SUA COLONNA PORTANTE è LA PIENA OCCUPAZIONE. AGITE BASTA CON I SOLITI RITI NON SIETE Più CREDIBILI. AVETE GIA ROVINATO ABBASTANZA L'ITALIA.

hectorre

Lun, 29/09/2014 - 19:18

i sindacati??....un'azienda come tutte le altre, fare utile è la parola d'ordine...e usano lo sciopero e i lavoratori per dimostrare la loro forza.....non certo per salvaguardare gli iscritti.....troppo spesso difendono i fancazzisti e i furbetti.

un_infiltrato

Lun, 29/09/2014 - 20:04

Camusso, una befana da rottamare al più presto. Non serve!

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 29/09/2014 - 20:47

Ed io che ero convinto si scrivesse annullamento. Dalton Russell.

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 29/09/2014 - 20:51

Ai sindacati non gli è bastato far scappare la Fiat e molte altre aziende, senza contare gli imprenditori suicidi, credono di poter continuare sullo stesso registro. Non gli è ancora entrato in testa che l'Italia sta sprofondando e loro sono tra i colpevoli primari, assieme alle Banche private e a politici traditori o incapaci. Non è possibile tirare la corda oltre, come ha giustamente detto al Cei qui finisce che ci scappano i morti. Una lotta senza sbocco perché le risorse sono ormai finite, servono, viceversa, i sacrifici, cosa che non gli vuole entrare nel cervello. Continuate allegramente così e vedrete che bel disastro!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 29/09/2014 - 23:49

Purtroppo non riesco a fare commenti su questa virago. Tutte le volte che la vedo mi viene un tale SCIUPÙN DE RÀBIA che non riesco più a ragionare.

Ritratto di cristiano74

cristiano74

Mar, 30/09/2014 - 00:05

Tutto come al solito, anche in tempi di crisi. L'importante è farsi i propri interessi ed autosostenersi. Non certo fare gli interessi dei lavoratori e del Paese!

linoalo1

Mar, 30/09/2014 - 08:18

Bravi Sindacati!!Ma vi rendete conto delle vostre contraddizioni?Se,invece di Renzi,ci fosse Berlusconi,avreste già indetto uno Sciopero ad Oltranza!Oggi che,però,ci sono i vostri Capi al Governo,titubate!Perchè?Avete,per caso,qualche timore?Il Rododentro!

BRAMBOREF

Mar, 30/09/2014 - 09:26

GIGGI85 Cara Signora Camusso il tempo in cui nulla si muoveva senza l'accordo con la CGIL è FINITO!!!!!

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Mar, 30/09/2014 - 09:55

In quel giorno i sindacalisti saranno in sciopero, e quindi perderanno la giornata di paga anche loro, oppure saranno in permesso sindacale, e quindi non perderanno niente?

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Mar, 30/09/2014 - 10:01

37 anni fa mi sono iscritto alla CISL. 34 anni fa mi sono cancellato.

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Mar, 30/09/2014 - 10:05

Mi raccomando agli statali ed agli operai delle fabbriche. Il 25 ottobre scioperiamo tutti così che lo stato e gli imprenditori possano riprendersi un pò pagando meno stipendi e contributi. Noi se abbiamo 40-50 euro in meno non ci cambia nulla. Tanto ci siamo abituati.

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Mar, 30/09/2014 - 10:14

Italiani! Il 25 Ottobre si organizza una scampagnata a Roma. Programma: al mattino passeggiata turistica per le vie del centro; alla sera visita alla città. Pranzo al sacco. Il tutto a modico prezzo. Posti illimitati.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 30/09/2014 - 10:38

DISCUSSIONI, VALUTAZIONI, MOBILITAZIONI, SCIOPERI, LA CAMUSSO SPRECA LA SUA VITA A FARE IL NULLA, COME SE DOPO LE SUE RIMOSTRANZE LE COSE CAMBIANO. IO MI AUGURO CHE RENZI NON CEDA MINIMAMENTE AI RICATTI DEL SINDACATO. ORMAI E' DIVENTATO UN ENTE INUTILE E UN PESO GRAVE PER L'ECONOMIA DEL PAESE.

angelomaria

Lun, 10/11/2014 - 15:37

PROBLEMI DI CONTI BANCARI!!!!!

angelomaria

Lun, 10/11/2014 - 15:44

PERCHE NON SCIOPERATE VOI CITTADINI CONTRO CHI NON RISPETTA NESSUNO NO PAGA TASSE ORMAI ILAVORATORI NON HANNO PIU'SPERANZE PER QUESTI LESTOFANTI CHE URLANO PROTESTANO MA SOLO FINE A SE STESSI DOV'E' FINITA IL RECETTARE SE COSI SI CHIAMAVA SCUSATE MA TANTO TEMPO E'PASSATO E CERTE PAROLE O AZIONI FORSE NO ESISTONO PIU'MA'DICO MA'SE'DOVESSERO FATECI UN PENSIERINO UN POVERO IGNORANTE ALL'ESTERO!!!

angelomaria

Lun, 10/11/2014 - 15:46

ORA PURE L'INTESA EVENTUALMENTE ALTRO INCIUCCIO DA UN CANCRO TI ASPETTI SOLO METASTASI!!