L'avvertimento di Juncker a Renzi: "Riforme o conseguenze spiacevoli"

Cartellino giallo dall'Ue a Italia e Francia: "Alle parole devono seguire i fatti"

Jean-Claude Juncker a Bruxelles, nel quartier generale della Commissione

Jean-Claude Juncker mostra il cartellino giallo a Italia e Francia: i due Paesi restano osservati speciali dell'Europa e se non andranno avanti con le riforme annunciate rischiano "conseguenze spiacevoli".

Si potreppe arrivare - assicuare il presidente della Commissione Ue - a un "inasprimento della procedura sul deficit": "Se alle parole non seguiranno i fatti, per questi Paesi non sarà piacevole", ha aggiunto in un'intervista al quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung. Ma poi chiede di "dare fiducia agli italiani e ai francesi": "I governi ci hanno garantito che faranno quanto annunciato. Poi vedremo, proprio a marzo, come sarà andata".

Commenti
Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 10/12/2014 - 12:08

Ma quali riforme?? Da parte di quel chiacchierone?

Ritratto di orcocan

orcocan

Mer, 10/12/2014 - 12:10

Che fai? Ci cacci? :-)

linoalo1

Mer, 10/12/2014 - 12:16

Finalmente,Renzi,deve agire perché lo vuole l'Europa!E loro,i Comunisti,temono l'Europa e le ubbidiscono incondizionatamente!E,ne abbiamo avuto la prova recentemente!Nella sua visita in Europa,Renzi,sembrava un cagnolino contento,con la lingua sempre fuori sempre pronta a leccare a destra ed a manca,specialmente la Merkel!Lino.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 10/12/2014 - 12:17

...Ma come,con tutte le "riforme" che sono state già attuate,questi non sono ancora contenti??....Cosa vogliono,cosa pretendono,che si facciano davvero le RIFORME?...Ma siamo matti???....E' sconcertante,disarmante,avvilente,che un calderone burocratico,parassita,lobbista,guerrafondaio,amorale,come questa "Unione Europea",da cui bisognerebbe uscire(...Prodi...dove sei??...),ci dia a volte delle "indicazioni" sensate!

Agostinob

Mer, 10/12/2014 - 12:17

Danno la stessa fiducia che avrebbero dato o darebbero se il governo fosse di destra!

marinaio

Mer, 10/12/2014 - 12:18

Ma come si stava bene, una volta, senza Europa e senza euro!!!! Grazie Prodi!!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 10/12/2014 - 12:20

Che paura che fa il signor Juncker....mi trema il pizzo della camicia! Chissà che sia la volta buona che ci buttano fuori dalla Comunità Europea: sarebbe come vincere un terno al lotto.

Aristofane etneo

Mer, 10/12/2014 - 12:25

Junker ha ragione da vendere e temo che Renzi, mai eletto al Parlamento ma ultima (?) speranza nostra, faccia veramente fatica a passare dalle tante parole ai fatti; e se lo farà temo ancor più che massacrerà solo il frutto dei risparmi della classe media italiana.

rickard

Mer, 10/12/2014 - 12:26

Sono oltre duemila anni che sopportiamo i tedeschi. Sarebbe ora di farla finita una volta per tutte.

tormalinaner

Mer, 10/12/2014 - 12:28

Minaccia mafiosa di un burattino della Germania. Non si può andare avanti così in questa prigione. Basta! Usciamo da questa Europa totalitaria.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 10/12/2014 - 12:32

fino a pochi decenni fa, una simile dichiarazione fatta da uno straniero nei confronti dell'Italia, avrebbe causato una crisi diplomatica serissima. oggi non solo l'Italia la incassa, ma si ''sbatte'' pure per trovare giustificazioni in maniera tale da dare piene rassicurazioni. A che punto siamo arrivati...farci redarguire da un demente dislessico ubriacone in combutta con I crucchi. Vergogna.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 10/12/2014 - 12:34

conseguenze spiacevoli a chi???? alla TENUTA E AL FUTURO DELLA UE E DI VOI PAPPONI !

paolo1944

Mer, 10/12/2014 - 12:34

L'Europa sta precipitando, nell'immaginario degli europei. Se continua così la sua fine è inevitabile, forse cruenta. Ormai in tantissimi paesi l'Europa è avvertita come un nemico. E la Germania sta tornando ad essere odiata, magari non ancora come quella nazista, ma quasi. Sembra gli piaccia il ruolo. Complimenti a quei politicanti mentecatti che hanno pianificato questo disastro e continuano ad aggravarlo, Merkel in primis.

agosvac

Mer, 10/12/2014 - 12:35

Sarei veramente curioso di sapere quali possano essere queste conseguenze "spiacevoli"!!! Che faranno? ci invieranno un esercito di SS fornito, gentilmente dalla signora merkel che l'ha ereditato da hitler e che ci sculacceranno a sangue??? Oppure scriveranno sui muri delle nostre città: cattivi, cattivi???? Temo che la cosa peggiore che potrebbero fare sarebbe anche la più gradita per italiani e francesi, ovvero "cacciarci fuori" dall'UE rendendoci, finalmente, liberi di continuare per la nostra strada senza interferenze europee che, in pratica, sono solo interferenze di cruccolandia!!!!! Ma siamo seri, cosa ci ha dato finora l'UE??? nessun aiuto per la nostra economia, solo sanzioni, nessun aiuto per l'immigrazione clandestina, solo rimproveri, niente di niente!!! Come dice il proverbio: meglio soli che male accompagnati!!!

Ritratto di wiwajma$$0ni..

wiwajma$$0ni..

Mer, 10/12/2014 - 12:37

MAFIA CAPITALE chiama NEUROMAFIA bruxelles risponde

moshe

Mer, 10/12/2014 - 12:59

Le uniche, si fa per dire, "riforme" che si sono viste in Italia, sono state quelle degli aumenti di tasse e balzelli indiscriminati sulle spalle di lavoratori, pensionati ed aziende. La schifosa casta politica ne è stata esente, se non addirittura, in alcuni casi, ha aumentato le sue rapine, tutto questo lo dobbiamo al cialtrone imposto al governo da re giorgio.

beale

Mer, 10/12/2014 - 13:04

Prima dell'elezione a presidente, Juncker si dichiarava "impressionato" dalle riforme di Renzi, ora fa il fenomeno.Ci facciamo dettare la linea da un personaggio che dovrebbe essere giudicato quanto meno per "concorso esterno in evasione fiscale" mondiale. Non è migliore di Buzzi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 10/12/2014 - 13:09

Toni da mafioso... degni del regime che rappresenta questo sxxxxxo.

unosolo

Mer, 10/12/2014 - 13:10

sarà il caso di una veloce legge che fermi con retroattività i doppi vitalizi le doppie pensioni legate ai vitalizi , un furto continuo al popolo , abbiamo decine e decine di ex che percepiscono questi soldi che ci salassano , nessuno metterà mai fine a questi sciali di soldi persi che fanno lievitare le uscite dello STATO e non creano lavoro. ,

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 10/12/2014 - 13:11

non hanno ancora capito che l'Italia non è da riformare ma da rifare completamente. cosa credono che risolva qualche riforma fatta nel marasma più assoluto , basterebbe guardare qualche TG italiano per farsene un'idea chiara.

griso59

Mer, 10/12/2014 - 13:15

Ma mandiamoli axxxxxxxo loro e l'unione europea.

rossono

Mer, 10/12/2014 - 13:19

IL renzuzzo fa capire ai rossastri che ha fatto un sacco di riforme ed ogni giorno tv e giornali ci gonfiano le pa..e con le riforme fatte teoricamente,in due parole ti dicono devi diminuire la spesa pubblica ma da un orecchio non ci senti vero licenziare qualche milioncino di fancazzisti SINISTRATI costano tanti voti vero?

UNITALIANOINUSA

Mer, 10/12/2014 - 13:30

E SE NON SEGUONO I FATTI CHE COSA SUCCEDERA'? CACCERETE iTALIA E FRANCIA DALLA UE? qUESTE DUE NAZIONI NON ASPETTANO ALTRO. ITALIANO IN USA

elio2

Mer, 10/12/2014 - 13:37

Questa Europa fallimentare guidata e voluta dalle banche e non dai popoli, con ai vertici un calderone di parassiti e politici scadenti, incapaci e ubriaconi deve essere mollata al più presto.

igiulp

Mer, 10/12/2014 - 14:11

Si è capito o no che basta una piccola scorr....gia di un singolo paese per mandare all'aria questa raffazzonata (dis)unione ? Ritornare subito all'antico per ridisegnare un'Europa diversa. Juncker ha fatto il controcanto alla Merkel che poi aveva cercato di indorare la pillola dicendo che tutto andava bene. Si mettano d'accordo una volta per tutte e poi vadano a quel paese tutti e due.

Klotz1960

Mer, 10/12/2014 - 14:20

L'ha eletto qualcuno questo brutto ceffo? A nome di chi parla?

Gioa

Mer, 10/12/2014 - 14:20

wiwajma$$0ni.. GRANDE. Questi con juncker ha capo una massa di magnoni burocrati. Fossero solo burocrati potrebbe anche passare ma sono MAGNONI. Un noto proverbio:.."il bue dice cornuto all'asino"...(renzi/juncker). Juncker tra un bicchiere di cognac e una birra se cacci l'Italia dalla tua ue, AVRAI FATTO LA MOSSA PIU' SENSATA DELLA TUA VITA. Caccia l'Italia dall'ue ma senza chiedere nulla in cambio. Forse in un momento di "gloria" ci caccia...senza ma e senza se...ma soprattutto senza cognac.

roberto zanella

Mer, 10/12/2014 - 14:30

quali? la nostra uscita dall'euro? spiacevoli ???

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 10/12/2014 - 14:37

IO.SI, MA MOLTI ALTRI , NO. ANCORA NON CI SIAMO RESI CONTO CHE L'ITALIA HA PERDUTO LA SUA SOVRANITA'. CHI COMANDA SU TUTTO E' L'E.U. (NON POLITICA MA ANCORA AMMINISTRATIVA). QUELLE NAZIONI TALMENTE POTENTI CHE, FIN DALL'INIZIO, SANNO BENISSIMO DOVE VOGLIONO ARRIVARE. l'ITALIA NON E' ALTRO CHE UNA "PROVINCIA" AI LORO ORDINI DA NON DISCUTERE. SE L'ITALIA OSA RECRIMINARE OPPURE RECALCITRA AGLI ORFINI DI QUESTI POTENTI NON FA ALTRO CHE ESAUDIRE GLI INTENTI CHE QUESTI POTENTI SI SONO GIA' DA ANNI PREFISSI. INPATTII I PATTI SONO PATTI E NON SI DISCUTONO. SE L'ITALIA NON OBBEDIRA' IN MODO GRAVE O DICHIARERA' DI VOLER USCIRE DALL'EURO, QUESTI GRANDI POTENTI MANDERANNO I LORO ESERCITI PER OCCUPARE L'ITALIA AL FINE DI AMMINISTRARLA COME VOGLIONO E CON LE LORO REGOLE. PRATICAMENTE, L'ITALIA E' GIA' MORTA DA TEMPO ED IN MODO IRREVERSIBILE.TUTTO QUESTO,GIA' LO VEDREMO CON LA GRECIA SE LE ELEZIONI SARANNO CONTRARIE ALLA E.U.

buri

Mer, 10/12/2014 - 14:46

Avanti così a Bruxelles e l'UE non tarderà ad esplodere da sola, riducendosi al solo il nucleo duro di quei paesi come la Germania e i suoi seguaci Nederland e Suomi (Paesi Bassi e Finlamdia) che finora hanno sempre campato bene approfittando delle disgrazie altrui. )

vince50_19

Mer, 10/12/2014 - 14:46

Sora Merkel non lo dice in prima persona ma tramite il suo scolaretto lussemburghese, ovvero questo di Junker sembra un consiglio (acremente mafioso) che non si può rifiutare. E che farebbe in caso contrario: ci caccia dall'euro, ci tassa o ci impone di portargli 5 casse di brandy al mese? (i miei ossequi al moderatore di turno..)

edo1969

Mer, 10/12/2014 - 15:50

Si sente puzza di fregatura per noi italiani, e stavolta pure per i francesi. Nel frattempo i compatrioti di questo bellimbusto si godono il loro paradiso fiscale alla faccia nostra, e ci danno pure lezioni su cosa dobbiamo fare. L'Europa si sta sfasciando, mandiamoli tutti a quel paese

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Mer, 10/12/2014 - 15:55

Vai a casa ed attaccati alla bottiglia, che è meglio!

aitanhouse

Mer, 10/12/2014 - 15:58

assodato che questo signore non capisce un ca...., qualcuno gli avrà detto che le riforme , almeno in italia con questi governanti ed in francia con la le pen che comincia a contare, sono cose da altri mondi, ecco che ha reagito in modo scomposto, è diventato suscettibile perchè si è accorto che da solo conta come il due di briscola. La reprimenda e le minacce sono state sicuramente "comandate" dalla tedescona, la quale neppure gli ha detto quali saranno le punizioni ed il topo ha ruggito.

redy_t

Mer, 10/12/2014 - 16:39

Ma non vi rendete conto che è tutto un gioco delle parti per arrivare a mettere le mani dentro i nostri conti correnti? Con la scusa "ce lo impone l'Europa" faranno quello che nemmeno l'odioso Amato aveva osato fare.Si salvi chi può.

unosolo

Mer, 10/12/2014 - 17:40

inutile , il PCM è sordo e nella traduzione capovolge le dichiarazioni , almeno questo si evidenzia , le uscite superano di gran lunga le entrate e presto altri imprenditori spariranno dal gettito , rimarranno solo statali , parastatali e consociate o comunque stipendiati dallo Stato e in codesto modo non ci sarà PIL , sono stati tolti soldi alla Sanità, alla sicurezza ed ora anche ai giornali , editori ancora salassati specie in questo periodo di incertezza , ma abbiamo in carico milioni di spese per vitalizi anche doppi , per stipendi super ricchi a dipendenti statali lì i tagli ? no quelli restano niente tagli , cosi facendo si creeranno altri disoccupati e solo per non fermare l'emorragia di STATO per mantenere parassiti.

moshe

Mer, 10/12/2014 - 17:44

Una volta l'Italia si limitava ad essere la cloaca nella quale venivano scaricati tutti i delinquenti ed i parassiti extracomunitari, adesso è diventata anche la schiava ed il pozzo dal quale la UE pesca soldi. Tutto questo grazie ad un ignorante presuntuoso ed incapace di nome prodi e ad un certo numero di politici che con l'entrata dell'Italia nella ue, hanno visto il modo di arricchirsi.

Zizzigo

Mer, 10/12/2014 - 17:56

Quello di Juncker non è un "avvertimento", ma è una pesante minaccia! Un tempo le guerre scoppiavano per molto meno, oggi, invece, intere popolazioni sono prone... sì, prone per prenderlo in quel posto.

albertzanna

Mer, 10/12/2014 - 18:06

Come mi suona di minaccioso ricatto!!! AZ

un_infiltrato

Mer, 10/12/2014 - 18:16

Conseguenze "spiacevoli" ? Cioè? E che gli fa? Gli taglia il gabbiano?

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Mer, 10/12/2014 - 18:37

...che ti devo dire Jean-Claude, fai quello che non puoi lasciare e vediamo come si presenta il Mr.Re.Ma. without the iron balls,my bethink is you just get only putoff that´s all. Ma visto che in Italia non imparano mai a fare una svolta menatale, allora: ogni popolo ha il suo governo che merita!!

giovannibid

Mer, 10/12/2014 - 21:01

Forse i burocrati europei, DISTRUTTORI delle Nazioni non hanno capito che l'ITALIA non è la Grecia e può riservare MOLTE SORPRESE. LE CONSEGUENZE SPIACEVOLI, una volta tolti i SEVI del'europetta, saranno per i loro TORNACONTI. VIVA l'ITALIA LIBERA