Lega, c'è un nuovo simbolo

Mercoledì è attesa la sentenza del Tribunale del Riesame sui conti del partito. Nascerà una nuova Lega?

Matteo Salvini oggi deve affrontare la sentenza del tribunale del Riesame sui conti della Lega. Per Giorgetti un esito negativo potrebbe portare alla "fine" del partito, ma Salvini non sembra voler rinunciare al simbolo del movimento a cui si è iscritto da giovane.

Secondo Libero, però, "lo scorso 15 giugno il ministro dell’Interno ha registrato a suo nome un nuovo marchio presso l’ufficio europeo dei brevetti". Dal punto di vista sostanziale non dovrebbe cambiare molto: resta la parola Lega, c'è ancora Alberto da Giussano. Ma scompare la parola Nord. Nella descrizione del logo, riporta Libero, si legge che è formato "dall’immagine di Alberto da Giussano, di colore bianco e blu su sfondo bianco, sovrastato dalla parola Lega, di colore blu, in caratteri maiuscoli di fantasia". Rivoluzione in parte già avviata qualche tempo fa. A dimostrazione, però, che forse è come dice Salvini e il Carroccio non intente rinunciare del tutto al suo nome.

Bisogna anche ricordare che Salvini ha fatto registrare anche altri nomi, come "Prima gli italiani", "Salvini premier", "Noi con Salvini" e "Identità e Popoli".

Commenti

VittorioMar

Mer, 05/09/2018 - 08:15

..qualunque sia la sentenza del Riesame :LA LEGA HA VINTO!!.....i magistrati,contrariamente al passato,sembrano leghisti,pubblicizzano e propagandano le idee leghiste ,aumentandone i consensi !!!..se dovesse nascere il nuovo soggetto politico,deve solo pubblicare le coordinate bancarie ,regionexregione ,banche territoriali,per conoscere chi e quanti sono i sostenitori !..altro che SONDAGGI : DATI REALI !!!!

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 05/09/2018 - 12:23

Scrivete LEGA NAZIONALE !

Divoll

Mer, 05/09/2018 - 15:25

Lega Nazionale va benissimo.