Legge elettorale, incontro Renzi-Cav

Oltre due ore di colloquio a palazzo Chigi. Si tratta sulle soglie di sbarramento e sul premio di maggioranza

Un altro incontro. Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è arrivato intorno alle 13:30 a palazzo Chigi per incontrare il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Il Cav è giunto accompagnato in macchina da Gianni Letta. All’incontro ha partecipato anche Denis Verdini, giunto nella sede del governo poco prima. Il Patto del Nazareno resta il tema caldo. I due hanno discusso di riforme, soprattutto quella della legge elettorale. Ieri, parlando a Ballarò, il premier ha ribadito di volere fare la riforma della legge elettorale con Forza Italia invitando Berlusconi a decidere sul da farsi. Sul tavolo ci sono modifiche che possono riguardare le preferenze e la soglia al 40% per il premio di maggioranza. Entrambi i leader sono d'accordo sul fatto di evitare la frammentazione partitica e sul fatto di garantirà un governo stabile.

Soglia d’ingresso al 5% e innalzamento del premio di maggioranza al 40%. Il premier Matteo Renzi e i capogruppo del Pd, riferiscono fonti parlamentari, hanno messo a punto questa mattina le modifiche all’Italicum da sottoporre a Silvio Berlusconi. Durante la riunione di questa mattina dei vertici del Pd si è ragionato sulla possibilità di introdurre le preferenze. L’ex premier - spiega un parlamentare del Nazareno - avrebbe chiesto garanzie sulla possibilità di poter scegliere comunque una quota di candidati, ma non è detto che passi il sistema dei capolista bloccati. L’incontro di oggi tra Pd e Fi, a quanto si apprende da fonti parlamentati, non sarebbe andato bene: Matteo Renzi avrebbe invitato Silvio Berlusconi ad accelerare sulla legge elettorale ma l’ex premier avrebbe preso tempo.

L'incontro è terminato intorno alle 15:50 ed è durato oltre due ore. Giovedì è invece previsto un altro appuntamento importante per Forza Italia: l'assemblea del partito in cui sono stati chiamati a raccolta parlamentari italiani ed europei, coordinatori regionali e provinciali. Servirà a fare il punto sul tema delle riforme e a rilanciare la mobilitazione contro le tasse sulla casa in programma per fine novembre.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/11/2014 - 13:41

ridicoli e patetici i commenti dei PSICOSINISTRONZI :-) questi appena leggono Berlusconi, vanno fuori di testa, perdono la ragione e insultano senza neanche criterio, irrazionalmente, a prescindere.... :-) proprio ridicoli!

Frank.brownies

Mer, 05/11/2014 - 14:14

Come hanno fatto a parlare di legge elettorale senza la aggezza di Verdini, forse e' entrato dalla porta di servizio..

KARLO-VE

Mer, 05/11/2014 - 14:15

te invece insulti senza nemmeno ci siano i commenti

aitanhouse

Mer, 05/11/2014 - 14:17

scegliere alcuni candidati? ma berlusconi ha già dimenticato quanta attenzione e quanta fiducia aveva riposto in alfano $ Comp.? Il nostro consiglio:non si fidi più di alcuno ,anzi allunghi le liste dei candidati e faccia scegliere agli elettori.

Atlantico

Mer, 05/11/2014 - 14:19

"Da sottoporre a Berlusconi", eheheheheheheh

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/11/2014 - 14:25

KARLO-VE io applico i VOSTRI metodi, che è quello di criticare e insultare chi ostacola la sinistra.... un bel modo di dimostrare la propria "lealtà" politica a spese dei contribuenti :-)

Ritratto di viv@£itag£ia

viv@£itag£ia

Mer, 05/11/2014 - 14:52

renzie cav, alias pappa e ciccia

odifrep

Mer, 05/11/2014 - 14:55

@ Nanuq (redazione de ilGiornale) - I sinistronzi, non riusciranno ne ora ne mai a trovare "la quadra" per una loro squadra all'interno del PD. Possibile mai? Siete la vergogna degli Italiani onesti.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 05/11/2014 - 14:57

Che Renzi sia l'uomo delle chiacchiere è ormai assodato non solo nel bel paese, ma anche in Europa, come da odierne dichiarazioni rilasciate in sede responsabile della UE. La nostra preoccupazione è che anche FI stia in "mutazione" sulle orme di Renzi, passando dai progetti di difficile realizzazione, ma seriamente intesi, alle chiacchiere al vento, del tipo di quelle che spara giornalmente Renzi e che ormai nel bel paese non vengono più neanche ascoltate, scorrono via più veloci del Bisagno in piena, mentre però qualche giustificata reazione comincia ad arrivare dalla UE.

Mr Blonde

Mer, 05/11/2014 - 15:04

mortimermouse ha imparato ctrl+c - ctrl+v, ma se il suo è il primo dei commenti???

Duka

Mer, 05/11/2014 - 15:12

Sarà capace il Berlusca di dire "STAI SERENO MATTEO? " Non credo proprio e ciò significa molto molto più e altro che IL BENE DEL PAESE.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/11/2014 - 15:13

MRBLONDE non c'è bisogno del cepu per capire le vostre idee... le vostre idee sono più scarse del cepu!!! :-)

edo1969

Mer, 05/11/2014 - 15:25

se Berlusconi convince Renzi a entrare in FI e poi si fa da parte, io voto FI

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/11/2014 - 15:36

EDO1969 io invece le chiedo una cosa: se renzi entra in FI e attua le idee di Berlusconi, lei voterebbe FI? :-) no, ci scommetterei...

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mer, 05/11/2014 - 15:49

Soglia d’ingresso al 5%, innalzamento del premio di maggioranza al 40% e da conferirsi alla lista e non alla coalizione, preferenze: tutte cose diversissime da quelle concordate a suo tempo, e, vedi caao, tutte favorevoli al Pd. Ma Silvio riuscirà ad accrgersene? C'è da dubitarne.

buri

Mer, 05/11/2014 - 16:11

certe cose si devono fare di comune accordo, scrivere le regole del gioco é una di quelle, quindi fanno bene a parlarsi e cercare un compromesso, ma per il resto niente appoggio., ognuno per la sya strada

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 05/11/2014 - 16:23

"Un troll nel gergo di internet e in particolare delle comunità virtuali è una persona che interagisce con gli altri utenti tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi" (fonte Wikipedia). Faccio appello, a quanti dotati di intelletto, a concedere il giusto tributo a tali inutili soggetti nella maniera più consona cioè... IGNORANDOLI! E' il modo migliore affinchè possano rendersi conto di quanto valgono... cioè NULLA.

Ritratto di brandoni_it

brandoni_it

Mer, 05/11/2014 - 16:33

Grillini e Sel (totale 25% degli italiani) hanno sempre da ridire su questa storia di Berlusconi, Verdini ETC. Qeesta legge elettorale era aperta a tutti, se loro si sono sfilati, non devono dare le colpe se ne discutono insieme l'altro 75% che rappresenta l'Italia.(Berlusconi e Verdini hanno diritto di parlare perche' sono riconosciuti capi del loro movimento politico)

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mer, 05/11/2014 - 16:45

Lasciamoli lavorare!

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mer, 05/11/2014 - 16:55

Ho come l'impressione che anche questa volta non se ne fara' un bel niente! Ed e' il peggio che ci potrebbe capitare.....a tutti!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 05/11/2014 - 17:16

Inciuciate, inciuciate! Qualcosa resterà. Nella memoria degli Italiani. Quando si tornerà alle urne...

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 05/11/2014 - 17:24

Bravo Silvio, tienilo a galla, intanto lui tassa e affonda l'Italia.

MEFEL68

Mer, 05/11/2014 - 17:29

La mentalità dei sinistrati non la capisco. Criticano Renzi non per la sua attività di governo, ma perchè, giustamente, dialoga con Berlusconi nel tentativo di smussare gli angoli che li dividono. Ora due sono le cose: o i provvedimenti che ne escono fuori sono validi oppure non sono condivisibili. Purtroppo, lo so, ai suddetti sinistrati, interessa di più sapere chi sono i fattori che il prodotto. E' su questa mentalità che la Casta campa e non crepa.

un_infiltrato

Mer, 05/11/2014 - 18:02

Un rilievo devo farlo: del tutto inopportuna la presenza di Verdini!

un_infiltrato

Mer, 05/11/2014 - 18:02

Un rilievo devo farlo: del tutto inopportuna la presenza di Verdini!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/11/2014 - 18:14

patetici, ridicoli e penosi i commenti dei PSICOSINISTRONZI :-)

odifrep

Mer, 05/11/2014 - 18:20

svegliaaaaaa, ogni riferimento a persone e cose è puramente casuale. Wiki, agenda sinistrata per i sinistronzi abituali.

Armandoestebanquito

Mer, 05/11/2014 - 18:27

Renzi ha capito quello che I comunisti per anni hanno negate e combatuto.. Silvio Berlusconi e'lider della opposizione. SILVIO BERLUSCONI PADRE DELLA PATRIA FOR PRESIDENT RIGHT NOW!!!

scipione

Mer, 05/11/2014 - 18:48

Renzi,non tirare troppo la corda e non abusare della pazienza dello statista Berlusconi.

Ritratto di arcatero

arcatero

Mer, 05/11/2014 - 18:50

Tutto il buon lavoro che fa "il Giornale" quando parla della sinistra italiana, viene puntualmente smentito da questi incontri a sfondo segreto fra Berlusconi ed il PD.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 05/11/2014 - 20:22

Puro teatrino! I mesi di vita in comune, Renzi-Berlusconi, quasi un anno, e l'esistenza dei governi di sinistra non eletti da nessuno in questi anni, stanno lì a dimostrare la coerenza e l'affidabilità del nostro leader Silvio Berlusconi, che è andato sempre appoggiando i sinistri come Monti, il peggiore, Letta e Renzi coi nostri voti e contro di noi. Questa è la pura verità. Tutto il resto, checché ne dica Silvio, è teatro creato ad arte per gli allocchi. Se fosse stato davvero un leader del centrodestra con un po' d'orgoglio, di dignità e d'amor proprio, non avrebbe dovuto nemmeno guardare in faccia non solo i tipi come Monti, Napolitano, Letta, ma neanche Renzi. Da quel che s'è letto, questi sono, tra l'altro, gli autori principali della sua defenestrazione dal parlamento e anche della distruzione di FI, che, grazie anche all'insipienza di Silvio, è stata ridotta ai minimi termini. E il sedicente leader se ne accorgerà alle prossime elezioni.

pinux3

Mer, 05/11/2014 - 20:37

@Mafel68...Se fossi in te sarei "prudente" a usare il termine "sinistrati"...Da come siete messi nel cdx qualcuno potrebbe pensare che state parlando di...voi stessi...

Mr Blonde

Mer, 05/11/2014 - 21:21

il paradosso vero è che normalmente l'opposizione voglia tornare alle urne, qua si lecca il c. al pd per rinviarle il più possibile; altro record di FI

buri

Mer, 05/11/2014 - 22:11

sembra che il sogno delle riforme condivise stia naufragando, rischiamo di aver una riforma a senso unico, tutta favorevole al PD, tutti bei discorsi di Renzi sulle regole del gioco concordate se ne vannp in soffitta

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 05/11/2014 - 22:42

Renzi tieni durooo!!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 05/11/2014 - 23:48

Mi sorprende che Berlusconi non abbia ancora capito che ha a che fare con gente inaffidabile. Un giorno promettono una cosa ma la smentiscono il giorno dopo. IL BULLETTO HA CAPITO CHE CON UN'ALTRA PROMESSA DI 80 EURI AGLI ALLOCCHI ITALIANI AVR

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 05/11/2014 - 23:57

Mi meraviglia che Berlusconi non abbia ancora capito che ha a che fare con gente inaffidabile. Un giorno promettono una cosa ma il giorno dopo la smentiscono. IL BULLETTO HA CAPITO CHE CON UN'ALTRA PROMESSA DI 80 EURI AVRÀ UNA LISTA CON LA MAGGIORANZA ASSOLUTA. Ecco perché rifiuta il premio a una coalizione.

edo1969

Gio, 06/11/2014 - 07:45

il primo ministro a colloquio con il due di picche ah ah ah