L'eredità di Almirante

A chi i valori reali del Msi? A noi grillini. Ai valori immobiliari ci ha già pensato Gianfranco Fini

Destra e sinistra saranno anche concetti superati, come dicono i grillini, ma la loro eredità morale resta. Tanto che il premier M5S in pectore Luigi Di Maio l'ha detto chiaramente a Porta a Porta: portiamo avanti i valori di Berlinguer, della Dc e di Almirante. A chi i valori reali del Msi? A noi grillini. Ai valori immobiliari ci ha già pensato Gianfranco Fini.

Commenti

Juniovalerio

Mar, 20/06/2017 - 21:55

i grillini non si permettano di neppure nominarlo Almirante!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 20/06/2017 - 22:25

Cosa? No cosa?

Ritratto di makko55

makko55

Mar, 20/06/2017 - 22:48

Prima risciacqui con candeggina prego!!!!

wotan58

Mar, 20/06/2017 - 23:18

Ma di che stiamo parlando? Almirante portò avanti una battaglia di libertà e democrazia di un Italia demo-fascio-komunista in cui il MSI era fuori per la sinistra dal cosiddetto "arco costituzionale" in base al quale ai rossi ed alla polizia connivente era consentito di tutto, anche ad ammazzare a tradimento ragazzi pacifici innocui e disarmati come successe per Stefano Recchioni davanti alla sede del MSI di via Acca Larenzia a Roma, dopo gli assassini dei terroristi komunisti che avevano ammazzato due ragazzi ventenni, Bigonzetti e Ciavatta.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 20/06/2017 - 23:44

----ci sono prove documentali inoppugnabili che dimostrano che almirante fu un collaborazionista -servo dei nazisti--non credo ci sia da aggiungere altro---meglio fini dunque --le cui accuse sono ancora tutte da dimostrare---swag

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 21/06/2017 - 06:35

Ricordo che ai miei, purtroppo lontani,anni delle medie c'era sempre un compagno di classe che emergeva su tutti. Era lindo e pitto, sempre in ordine perfetto, i quaderni sempre nuovi, mai una macchia ouna sia pur piccola orecchietta, i libri immacolati, e lui, lui sempre ben pettinato elegantissimo e dai modi sempre misurati, mai un gesto fuori posto tanto che spesso pensavamo fosse finto.Sapete come lo chiamavamo? PRIMINO . Ogni volta che mi capita di vedere il Di Maio non posso fare a meno di pensare a PRIMINO. Sono identici in tutto e per tutto. PRIMINO . lol lol lol lol

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 21/06/2017 - 07:32

Se i M5S non facessero i salti da un'opinione ad un'altra, potrebbero in alcuni casi rifarsi anche ad Almirante, nel senso di profondo interesse verso il Popolo e non solo verso le elites dominanti, locali o estere. Solo che i M5S una linea non ce l'hanno, oggi dicono tutto il contrario di quanto avevano detto ieri. I valori almirantiani sono quelli, adattati alla situazione post guerra mondiale e civile, di un socialismo che il fascismo cercò, troppo tardi, troppo male e in condizioni di impossibilità ad agire con i famosi, e per certi versi velleitari, 18 punti di Verona. Ê la storia dei grandi magnati che costruiscono imperi. I nipoti allevati nella bambagia raramente ne apprezzano gli sforzi, tanto meno sono capaci di emularli.

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 21/06/2017 - 07:58

Devi solo dire che fate ció che vi passa per la testa, anzi, che passa per le teste del comico e dell'informatico. Poi, é meglio che lasci stare gli ideali del MSI e di Almirante; da quelli siete lontani mille miglia.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mer, 21/06/2017 - 08:48

solo un mentecatto può credere di essere l'erede di Almirante.